+ Rispondi alla Discussione
Risultati da 1 a 27 di 27

Crollo di adsense a Gennaio

Ultimo Messaggio di bluwebmaster il:
  1. #1
    User
    Data Registrazione
    Dec 2011
    Località
    roma
    Messaggi
    40

    Crollo di adsense a Gennaio

    Salve,

    ho un portale multitema con vari articolisti, diciamo che la cifra dei tre mesi precedenti era con 3 zeri, ad oggi nel mese di gennaio mi trovo con una cifra che non è nemmeno la metà di quanto facevo eppure gli articoli vanno sempre uguale.

    Sono fonte google news. ho notato anche un calo utenti.

    Addirittura oggi CPM da 0,03....boo!!!

    Sapreste aiutarmi a capire se c'è qualcosa in google che non va ultimamente?

    Grazie

  2. #2
    User L'avatar di FiNeX
    Data Registrazione
    Jan 2012
    Località
    Italia
    Messaggi
    32
    Segui FiNeX su Twitter Aggiungi FiNeX su Google+ Aggiungi FiNeX su Facebook
    Anche io in questo mese ho notato un calo significativo su AdSense, non sul costo delle singole impressioni/click ma sul CTR. Non sono stati effettuati cambiamenti nell'impaginazione quindi quello è un fattore (quasi) da escludere. "Quasi" perché potrebbe in parte dipendere anche da un maggior tasso di fidelizzazione dei visitatori.

    La differenza che si nota di più è sulla riduzione degli annunci contestualizzati: capita molto più spesso vedere annunci che non centrano nulla con gli argomenti trattati. Questo potrebbe essere un effetto legato ad una possibile riduzione dell'investimento in PPC in alcuni settori.

    Ciao!

  3. #3
    User
    Data Registrazione
    Dec 2011
    Località
    roma
    Messaggi
    40
    Speriamo migliori perchè è un crollo forte e ne risento in quanto a fine mese gli articolisti li devo pagare

  4. #4
    User Attivo
    Data Registrazione
    Mar 2009
    Messaggi
    2,100
    Mi unisco al "coro".

    La costante è che, a quanto ho capito, fin dal primo giorno di gennaio 2012 si sono verificati "crolli" consistenti di Ctr ma soprattutto di click in valore assoluto, nonostante l'incremento corposo di visitatori fatto registrare da due mie siti .

    A questo punto devo solo immaginare ( anche perchè ho notato che il sistema è particolarmente lento a tratti ) o a qualche problema tecnico o ad un'applicazione di filtri particolare.

    Del resto i mesi di ottobre-novembre e dicembre erano andati oltre la mia media in modo consistente .

    Visto però che molti lamentano l'accaduto propendo per l'applicazione di nuovi filtri che prevedono norme più rigide per quanto riguarda la determinazione di click "validi" .

    Insomma ...c'è crisi, c'è crisi, c'è crisi ...striscia il click ce l'ha insegnato !

  5. #5
    User
    Data Registrazione
    Dec 2011
    Località
    roma
    Messaggi
    40
    il problema che sis ta verificando è anche un altro...non so voi ma io sono google news, prima facevo 30000 al giorno, ora scarseggio sui 3000.

    Ora gli articoli sono gli stessi, google news prende i miei articoli, parlo sempre delle stesse cose...vorrei capire che caspita sta facendo google!!!

    Uno si fa un mazzo e poi ci sono siti (non faccio nomi ma chi sta su google news li conosce bene)che scrivono titoli con ad esempio: DIRETTA CALCIO e ti scavalcano alla grande.

    Sulle regole google news è espressamente vietato questo usi di key ma evidentemente ci guadagnano a tenerli nel loro caro network. Proprio ieri parlavo sul forum di google di questo problema dei guadagni e un user livello5 mi ha detto giustamente che google fa un po' come vuole e non tratta tutti gli inserzionisti allo stesso modo. Mi sono beccato circa 6 mesi fa' un richiamo perchè avevo fatto un post con gossip di e un topless ma coperto e soprattutto immagine minuscola.

    Poi entro dentro siti blasonati ed hanno topless, calendare e tutti usano google!!!

    Sinceramente comincio ad odiare questo dominio assoluto che google ha sulla rete sia con adsense che con tutti il resto che noi editori di siti dobbiamo per forza usare dato che un concorrente valido almeno sul pagamento non c'è, ed intendo scadenze precise non guadagni!!!
    Noleggiamo fotocopiatrici in tutta italia

  6. #6
    User L'avatar di Elisa1982
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Foligno
    Messaggi
    436
    Disperazione, questo mese le cose sono andate davvero malissimo! I guadagni si sono più che dimezzati ed i visitatori sono sempre gli stessi! Non capisco da cosa può dipendere!

  7. #7
    User Attivo
    Data Registrazione
    Mar 2009
    Messaggi
    2,100
    Citazione Originariamente Scritto da mistermagoo Visualizza Messaggio
    il problema che sis ta verificando è anche un altro...non so voi ma io sono google news, prima facevo 30000 al giorno, ora scarseggio sui 3000.

    Sono tre problemi diversi , con tre prospettive diverse, quelli che poni.

    Il primo , che riguarda Google News, è un problema : per molti è una "spina" , nel senso che i google-news vengono inseriti in posizioni ( nella serp ) e danno fastidio ad altri siti che così vengono scavalcati.
    Il problema che poni ( passaggio da 30 k a 3k pro die ) a motivo di "concorrenza", a tuo giudizio scorretta, è notevole, tuttavia c'è da attendersi risultati simili : aumenta la concorrenza e quindi le "sgomitate".
    Senza offesa per nessuno ma da un po a questa parte in google news ci sono entrati "cani e porci" e quindi il problema che sottolinei c'era da aspettarselo.

    Il secondo problema che poni, quello del rendimento altalenante di AdSense, è un altro problema : certo che fare un meno 27 k ( 30 -3 = 27 ) visitatori al giorno , in termini di "rendita" , immagino che possa avere "impatti" devastanti.
    Ma il problema è diverso quando i visitatori aumentano e la rendita diminuisce , soprattutto per un Ctr che si dimezza.
    In sintesi se una caduta in termini di rendita avviene a causa di un crollo di visite è un conto, se avviene nonostante l'aumento di visitatori e pagine viste è un altro.



    Citazione Originariamente Scritto da mistermagoo Visualizza Messaggio
    Sinceramente comincio ad odiare questo dominio assoluto che google ha sulla rete sia con adsense che con tutti il resto che noi editori di siti dobbiamo per forza usare dato che un concorrente valido almeno sul pagamento non c'è, ed intendo scadenze precise non guadagni!!!
    E questo è un altro problema : anche se posso dichiarare per questo mese di gennaio lo "stato di crisi" ( ), tuttavia ribadisco che AdSense è il miglior sistema attualmente disponibile che assicura "rendite" che possano meritare questo nome, puntualissimo nei pagamenti e con un numero di inserzionisti sufficienti ad assicurare il "pane" per tutti e, soprattutto, senza costringerti a relegarti al ruolo di "piazzista di spazzole" , cosa che fanno numerosi siti di affiliazione.

    Non sono d'accordo solo sull'espressione " che noi editori di siti dobbiamo per forza usare " : non l'ha ordinato il medico certo di usare AdSense.
    Se si hanno grandi numeri si può sempre vendere la pubblicità in proprio , non credi ?

    Riguardo il fatto delle "immagini" posso significarti la risposta che mi fu data in via "informale" da qualcuno che "sa" ( ) a suo tempo : probabilmente hai ricevuto la contestazione sull'immagine quando non avevi grossi volumi.
    Ragionano più o meno così : se un piccolo publisher ricorre a immagini "spinte" lo fa per attirare traffico , se lo fa uno grande, che non ne ha bisogno, non lo fa per questo motivo quindi ...è normale.

    Ora la cosa può apparire infantile, lo ammetto, ma tu stesso se avessi un rappresentante che non fa grossi risultati e se ne va accompagnato da una formosa donna , penseresti che lo fa per attrarre clienti e ordini ( e quindi gli stessi risulterebbero di "scarsa qualità" ) , se invece lo fa un rappresentante dai volumi di vendita invidiabili , lo fa per status o immagine, in altre parole perchè realmente interessati al prodotto che vende ...e non alle bella e formosa donna !

    Bizzarro modo di ragionare ma ...tempo fa "qualcuno" mi disse che questo era il modo di pensare !

  8. #8
    User
    Data Registrazione
    Dec 2011
    Località
    roma
    Messaggi
    40
    Mi spiace ma on sono d'accordo con te su molti punti. Intanto google news ad oggi sta dando problemi a moltissimi siti, se vai sul forum noterai che tutti si lamentano e ci sono anche articoli con dati alla mano che evidenziano la scelta di google di piazzare sempre gli stessi siti blasonati.

    Io ho un portale dove lavorano 10 articolisti, la maggior parte laureati che non trovano lavoro, che grazie al mio sito avevano un entrata che gli permetteva di levarsi degli sfizi e di avere i soldi in tasca. Io non campo con il mio portale e quindi ho adottato una politica che sarà stupida per molti editori ma preferisco guadagnare la stessa cifra degli editori pagandoli bene e credendo in un progetto che sfruttarli a 1 euro a post.

    Detto ciò ti faccio un esempio di oggi, se metti Tamara Ecclestone su google news i primi dicono tutti la stessa cosa sul titolo e sono sempre gli stessi siti, se cerchi una notizia su di lei che sia differente da sanremo non la trovi, io l'ho messa ma google news non gli frega nulla e spara solo i siti che decide. L'utente si stufa ad avere 20 siti in prima pagina che parlano della stessa cosa con lo stesso titolo. Queste sono discussioni anche di chi lavora in google e non sa come ovviare al problema, problema che anche secondo loro esiste.

    Naturale che se ho una concorrenza sleale non ho introiti e devo ridurre gli articolisti.

    Sulle immagini poi il tuo discorso non è affatto corretto, se ci sono regole devono essere rispettate da tutti, non credere che siti grandi mettono in titolo "CALENDARIO 2012: FOTO HOT DI ........." che credi che a loro non interessa portare utenti dentro il sito? secondo te i siti grandi quindi basta che scrivono una news senza curarla allora va bene uguale...che discroso è...che sul cartaceo secondo te non esiste la concorrenza uguale e esistono le copertine apposta per attrarre l'utente.

    Io ho una casa editrice e ti garantisco che non esiste come discorso il tuo sulle immagini, sarei fallito dopo due giorni se avessi pensato che anche se piccolo non avrei potuto competere con altri.

    il discorso è uno LE REGOLE SONO FATTE PER ESSERE RISPETTATE e non ci sono ne se ne ma.

    Poi possiamo stare qui a parlare anche di adsense e dei vari concorrenti...siamo realisti, non esiste in Italia un vaido concorrente quindi si caro amico siamo costretti ad usarlo. Che mettiamo Simply, Edintorni, Heyos....sai da quanto aspetto pagamento da questi?!?!?!? lasciamo stare!!!!

    In america, States, ho amici che hanno siti come il mio e google raggiona totalmente in altro modo, hanno agevolazioni, guadagni che qui li vediamo nei sogni!!

    Purtroppo a realtà è che se si continua cosi' la rete subirà un grosso cambiamento a discapito di molti siti che nonostante tutto offrono servizi, anche se piccoli.
    Noleggiamo fotocopiatrici in tutta italia

  9. #9
    User Attivo
    Data Registrazione
    Mar 2009
    Messaggi
    2,100
    Premetto che il mio non era spirito di polemica e che sfondi una porta aperta su molte tue affermazioni.


    Citazione Originariamente Scritto da mistermagoo Visualizza Messaggio
    tutti si lamentano e ci sono anche articoli con dati alla mano che evidenziano la scelta di google di piazzare sempre gli stessi siti blasonati.
    Vuoi dire con maggior trust ? Se la scelta è in base al trust, per quanto sfavorevole e opinabile, tuttavia mi sembra una strada "percorribile".


    Citazione Originariamente Scritto da mistermagoo Visualizza Messaggio
    ho un portale dove lavorano 10 articolisti, la maggior parte laureati che non trovano lavoro, che grazie al mio sito avevano un entrata che gli permetteva di levarsi degli sfizi e di avere i soldi in tasca.
    Quello che dici di fare è lodevole.
    Tuttavia mi sarebbe piaciuto fare una battutta, ma dal momento che avresti potuto fraintenderla, la evito.



    Citazione Originariamente Scritto da mistermagoo Visualizza Messaggio
    L'utente si stufa ad avere 20 siti in prima pagina che parlano della stessa cosa con lo stesso titolo.
    Deduco però che se fossero davvero stufi passerebbero tutti alla seconda pagina cosa che, a quanto tu stesso dici, non avviene.


    Citazione Originariamente Scritto da mistermagoo Visualizza Messaggio
    Naturale che se ho una concorrenza sleale non ho introiti e devo ridurre gli articolisti.

    Sempre lodevole ma ...se Google favorisse te dovrebbe sfavorire qualche altro non trovi ? Magari uno di quei blasonati che oltre ad avere articolisti ( che per lo più scrivono da casa ) ha redazioni e quanto altro da mantenere . Non credi ? ( Essendo un giornalista so come funzionano certe cose .)

    Citazione Originariamente Scritto da mistermagoo Visualizza Messaggio
    Sulle immagini poi il tuo discorso non è affatto corretto
    Non era il mio, ma di qualcuno ...diciamo "addentro" all'argomento.

    Citazione Originariamente Scritto da mistermagoo Visualizza Messaggio
    se ci sono regole devono essere rispettate da tutti

    Anche a me piacerebbe vivere in un mondo così : per la qual cosa , è risaputo, che 10 click invalidi al giorno per un sito che ne fa 30 possono portare conseguenze disastrose che invece non hanno per un sito che ne fa 1000 !

    Allo stesso modo che certi utenti mettono adsense su siti "illegali" o su siti MFA : magari trovi siti di questo ultimo genere ma che ti fanno 5 mln di visitatori al mese e tutto va bene , ma se il sito fa 15 k visite al mese va in ban !

    Posso anche essere d'accordo con quello che dici ma sta di fatto che Google non è obbligato a valutare i publisher allo stesso modo.
    In un ufficio lavorano 10 persone : per il fatto che tutti lavorano le loro sacrosante 8 ore al giorno riceveranno forse lo stesso stipendio e avranno le stesse mansioni ?
    Non credo proprio : allo stesso modo Google misura con parametri diversi i suoi publisher.


    Citazione Originariamente Scritto da mistermagoo Visualizza Messaggio
    secondo te i siti grandi quindi basta che scrivono una news senza curarla allora va bene uguale...
    Non l'ho mai affermato : ma si da il caso che un grande calciatore che cala di forma un paio di partite è pur sempre un grande calaciatore, uno che "liscia" metà campionato è un quasi brocco.


    Citazione Originariamente Scritto da mistermagoo Visualizza Messaggio
    che sul cartaceo secondo te non esiste la concorrenza uguale e esistono le copertine apposta per attrarre l'utente.
    Esiste, eccome, ma il cartaceo è diverso : è regolamentato.
    Per pubblicare un giornale occorre un autorizzazione del tribunale con tanto di direttore responsabile ( che sono costi ! ) : il 95 % dei blog di notizie sfugge a questa regola.
    Questa è una delle differenze.
    L'altra è che ...puoi mettere le copertine sexy quando vuoi se non hai contenuti validi ( almeno per i più ) non vendi , e se non vendi chiudi.
    Sul web è "gratis", quindi un click te lo fanno pure se dici scemenze e qualche click sulla pubblicità te lo possono pure fare , e quindi guadagni.

    Quello che sto per dirti potrebbe farti arrabbiarti ma , credimi sulla parola, non è mia minima intenzione dire questo per ottenerlo, e se accade te ne chiedo scusa in anticipo riconfermando che non è mia intenzione.

    La maggioranza dei giornali online che hanno tentato le notizie in abbonamento e pagate, stanno fallendo nel loro intento perchè sul web si trova lo stesso e gratis ( anche loro potrebbero lamentarsi come tu ti lamenti di Google news ! ).
    Se sei convinto di avere "qualità, capacità e stoffa", scusa perchè non fai pagare le notizie ai tuoi lettori ?
    O in alternativa produci in proprio procurandoti la publicità ?


    Citazione Originariamente Scritto da mistermagoo Visualizza Messaggio
    Io ho una casa editrice e ti garantisco che non esiste come discorso il tuo sulle immagini, sarei fallito dopo due giorni se avessi pensato che anche se piccolo non avrei potuto competere con altri.
    Quello che dici ti fa onore : quindi puoi capirmi quando dico che c'è differenza tra "cartaceo" e "online".
    Però se tu stampassi una rivista di gossip e non venderesti ? Te la prenderesti con la ditribuzione o con i giornalai ? ( = google )



    Citazione Originariamente Scritto da mistermagoo Visualizza Messaggio
    il discorso è uno LE REGOLE SONO FATTE PER ESSERE RISPETTATE e non ci sono ne se ne ma.
    Mi spiace quello vale per la legge dello Stato.
    Se tu hai un'azienda e vuoi pagare il doppio un dipendente rispetto a un altro , cosa te lo impedisce ? Forse che l'altro lavoratore potrebbe accampare pretese di essere pagato come l'altro ?
    In casa tua sei libero di fare ciò che credi : e Google , non essendo un istituzione dello stato, ma una grossa azienda privata , del suo motore di ricerca ( casa sua ) ne fa quello che vuole.
    Opinabile quanto vuoi ma è così : perfino nel Vangelo si accenna a una diversa renumerazione secondo i meriti.

    Citazione Originariamente Scritto da mistermagoo Visualizza Messaggio
    Poi possiamo stare qui a parlare anche di adsense e dei vari concorrenti...siamo realisti, non esiste in Italia un vaido concorrente quindi si caro amico siamo costretti ad usarlo.
    Su questo non sono d'accordo , e penso lo avrai capito.
    Scusa ma se hai una casa editrice cosa vieta che tu non possa mettere online la stessa pubblicità che hai sulle riviste ? ( A meno che non intendevi casa editrice online )



    Citazione Originariamente Scritto da mistermagoo Visualizza Messaggio
    Che mettiamo Simply, Edintorni, Heyos....sai da quanto aspetto pagamento da questi?!?!?!? lasciamo stare!!!!

    Lo immagino e sono solidale con te : se vedi in "affiliazioni" un mio intervento ha provocato addirittura l'intervento di un responsabile di uno di questi circuiti di affiliazioni ( che mi ha dato la conferma che avevo colto nel segno ! ).



    Citazione Originariamente Scritto da mistermagoo Visualizza Messaggio
    In america, States, ho amici che hanno siti come il mio e google raggiona totalmente in altro modo, hanno agevolazioni, guadagni che qui li vediamo nei sogni!!
    Non sono del tutto d'accordo : negli USA le cose vanno un po diversamente solo perchè intanto hanno più navigatori , la qualità di questi è diversa , e molti dei giornali online utilizzano giornalisti professionisti e non writer .
    Possono contare quindi su un pubblico molto più vasto e qualitativamente superiore, e possono contare su "strutture" più professionali .
    Quindi gli investitori in pubblicità fioccano e sono qualitativamente superiori, e quindi generano un mercato superiore e molto più appetibile per i publisher.

    E voglio farti un esempio : in Italia se 10 anni fa parlavi a un azienda di sito web ti deridevano e canzonavano un giorno si e l'altro pure : figurati se parlavi di pubblicizzarsi.

    Oggi le cose sono lievemente migliorate ma esiste la mentalità che credono che pubblicare un sito web corrisponda a un "bacchetta magica" che porti a un impennamento dei loro introiti.

    Perchè la verità è che sono davvero pochi quelli che investono in risorse ed energie e si fanno un c...( beep ) quadrato per emergere.

    Quindi anche la qualità degli inserzionisti di AdSense ne risente .

    Tu mi hai detto che fai il publisher : ti auguro di vero cuore, ma proprio dal profondo, di vedere presto realizzati i tuoi sogni e il successo dei tuoi progetti.
    E so che lavorerai sodo e con tantissimi sacrifici e alla fine ogni goccia del tuo sudore sarà tramutata in soddisfazione.

    Ma allo stesso modo ti dico : lotta, lavora, sacrificati e non predertela con Google.
    Io avevo un sito di gossip e un altro di tv e in parte per l'effetto Panda , in parte perchè non tutti i collaboratori sono disposti a veri "sacrifici" , hanno perso visitatori a ufo.
    Di contro su un paio di siti su cui ho personalmente lavorato i visitatori sono aumentati in 8 mesi del 500 % e parlo di cifre a 4 zeri !

    Citazione Originariamente Scritto da mistermagoo Visualizza Messaggio
    Purtroppo a realtà è che se si continua cosi' la rete subirà un grosso cambiamento a discapito di molti siti che nonostante tutto offrono servizi, anche se piccoli.
    Permettimi di dubitare di quanto dici : sono anni che si dice , ma ciò non avviene mai, anzi dei "piccoli" diventano "veri grandi".
    Come nella vita siamo ancora i "pioneri" di questa grande rete e come tali tra noi ci sono i cercatori d'oro, quelli che sognano un piccolo ranch, quelli che fanno i mandriani, quelli che hanno le ferrovie, quelli che fanno i banditi e ...gli sceriffi.

    E tutto dovrà essere conquistato con "sudore" e "sacrifici" se vogliamo poi dire ai nostri figli " io ero uno di loro".

  10. #10
    User
    Data Registrazione
    Dec 2011
    Località
    roma
    Messaggi
    40
    Mi concentro sui punti chiave della nostra piacevole discussione che è uno scambio di idee molto interessante e credo con una persona che sa come vanno le cose.

    Io ho una casa editrice cartacea e posso permettermi di mettere solo copertine non indecenti perchè scadrei in un settore dove il giornalaio non mette in evidenza il giornale, ricorda gli anni dei vecchi gornaletti osè che venivano messi tra le pagine dei quotidiani...il mio giornale è naturlamente una testata giornalistica con tutti i criteri legali e parla di gossip, cronaca e tutto quello che concerne la mia città, Roma. E' un free press che "campa" con le pubblicità affidate a una grossa agenzia di pubblicità, cosa che online non esiste....fammi un esempio di agenzia che vende seriamente e dico seriamente perchè ne ho provate.

    Sul discorso battuta la puoi fare non mi offendo ci mancherebbe...sono altre le cose che mi offendono, qui stiamo eprimendo pareri che possono essere utili o meno.

    Non dico che google deve favorire me ci mancherebbe, ma come ti dicevo se fai un giro nei forum google news ufficiali, noterai che il problema non è, come ho detto, essere in prima pagina o meno...è che google news non ti da più il servizio di una volta e invece di mettere la notizia dell'ultima ora su un determinato argomento mette quella che il determinato sito ha fatto su quel tema.

    Es: se il tgcom parla di costa crociere e dopo due ore esce ciccicioricco.ciccio(bel nome) con una notizia sulla costa crociera più importante fidati che starà sempre prima quella del tgcom e prima non era affatto cosi'.

    Io non me la prendo con google news, o meglio se ci riuscissi me la prenderei volentieri con i suoi algoritmi, io dico che il lavoro va premiato e se un mio articolista cerca la notizia "bomba" ma poi non viene premiato perchè i colossi sono preferiti anche se la notizia è più importante allora google news perde di credibilità e il mio portale perde di utenze.

    Concorrenza si ma leale, google news come sai non ha redazione e si appoggia sui nostri siti....secondo te perchè sta sparando adesso i più blasonati???

    c'è bisogno di click e gli investitori vogliono siti grandi e famosi e google quindi per guadagnare deve piazzarli in primissime posizioni.

    Io facevo 1400 click al giorno, non so se rendo l'idea...per creare il mio sito ho investito soldi tempo e fegato quando andavano male alcune cose ma la passione va oltre solo che essere anche premiati sarebbe bello e non vedere certe cose su motori di ricerca che dovrebbero agevolare l'utente...ma come disse qualcuno che ci capiva: E TUTTO UN BUSINESS!!!!
    Noleggiamo fotocopiatrici in tutta italia

  11. #11
    User L'avatar di mzarkoff
    Data Registrazione
    Oct 2006
    Messaggi
    204
    Ciao a tutti, è tanto che non scrivo su questo forum ma questo thread mi ha toccato particolarmente. Mi permetto di condividere la mia piccola esperienza non perché ha a che fare con i problemi che avete segnalato ma al contrario per offrirvi un punto di vista ulteriore.

    Sino a Marzo 2011 il mio blog guadagnava cifre a tre zeri solo con AdSense... e a volte davanti i tre zeri il numero era superiore all'uno. Il blog in questione è tecnologico ed è online da molti anni.

    Da un giorno all'altro il guadagno è sceso a meno della metà, così per tre altre volte successive sino a crollare letteralmente in Agosto 2011 ad una cifra ridicola. Anni di lavoro spariti in una manciata di settimane come neve al sole...

    Ovviamente come voi ho iniziato a passare giorni e notti su numeri e metriche per cercare di capire, scoprendo che ero in buona compagnia di altri blogger che guadagnavano altrettanto o più di me sino a quel momento.

    A parte alcuni punti ancora oscuri, nel mio caso compresi che non era colpa mia ma qualcosa era cambiato dal lato di Google su due punti precisi: i criteri di convalida dei click sulle mie pagine forti e le mie posizioni nelle SERP più redditizie (attenzione, non più trafficate ma più "redditizie").

    Decisi con amarezza che la soluzione migliore era farsi coraggio e smettere di puntare tutto su AdSense, e vi lascio immaginare come visto che su quel budget io stavo puntando per svolte epocali riguardo vita e lavoro...

    Oggi a distanza di quasi un anno c'è ancora AdSense su mio blog ma non mi interessa più molto perché ho utilizzato questi mesi per crearmi un altro progetto internazionale che poggia su un altro modelli di business. Anche un altro problogger italiano molto noto ha vissuto un cambiamento epocale. Un anno fa annunciava il suo primo milione di dollari con AdSense, oggi non ha più AdSense tra le sue pagine.

    Non vorrei che consideriate il mio intervento di cattivo auspicio perché non lo è, vorrei solo suggerire una possibile alternativa alle ipotesi fatte sino ad ora: li modello pay-per-click contestuale a seguito della grossa crisi mondiale non è più un modello sostenibile, e Google piano piano forse sta rompendo i cordoni ombelicali con i publishers più forti per passare oltre.

    Tutto qui.

    Ciao e buona fortuna

    Daniele
    Ultima modifica di mzarkoff; 29-01-12 alle 00:40

  12. #12
    User
    Data Registrazione
    Dec 2011
    Località
    roma
    Messaggi
    40
    @ Mzarkoff

    grazie del tuo intervento, sono del tuo stesso parere ma come scrivo non trovo soluzioni valide, ultimo esempio la litigata di un ora esatta con edintorni via telefono perchè stanno slittando di 30gg in 30gg i pagamenti inventandosi cose che non sto qui a divulgare per non annoiarvi.

    Se vuoi condividere con noi il tuo nuovo metodo di guadagno nel senso la piattaforma che usi sicuramente sarebbe ne saremmo felici.

    Buona giornata
    Andrea
    Ultima modifica di vnotarfrancesco; 30-01-12 alle 14:13 Motivo: Ripristino formattazione standard
    Noleggiamo fotocopiatrici in tutta italia

  13. #13
    Utente Premium L'avatar di FullPress
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Messaggi
    155
    Citazione Originariamente Scritto da mzarkoff Visualizza Messaggio
    --cut--
    Sino a Marzo 2011 il mio blog guadagnava cifre a tre zeri solo con AdSense... e a volte davanti i tre zeri il numero era superiore all'uno. Il blog in questione è tecnologico ed è online da molti anni.

    Da un giorno all'altro il guadagno è sceso a meno della metà, così per tre altre volte successive sino a crollare letteralmente in Agosto 2011 ad una cifra ridicola. Anni di lavoro spariti in una manciata di settimane come neve al sole...

    --cut--
    Ciao Mzarkoff, come tu affermi sono diversi i blogger che hanno subito la tua stessa situazione. Noto, però, che nel tuo blog hai ancora il codice AdSense in versione javascript (deduco che sei/eri Account Premium). Ho notizia che Google dopo aver assegnato l'account premium ad alcuni blogger, dopo un po' dal crollo di entrate AdSense (quasi sempre per motivi di traffico, leggi Google Panda e simili) non solo ha eliminato l'account premium (quindi anche i js) ma non ha comunicato l'avvenuto. In alcuni casi solo in modo fortuito si è saputo dell'accaduto e Google (per bocca dell'account assistente), vistosi smascherato, ha invitato a rimuovere i js precedentemente assegnati. Il tutto senza nessuna giustificazione se non che gli account (carne e ossa) sono pochi e non possono coprire tutti i clienti. La verità è che nel momento in cui il blog non è più redditizio (a tre zeri come dici tu) viene eliminato da quelli "Premium" senza nessuna comunicazione al publisher.

    Un saluto
    Anna

  14. #14
    User Attivo
    Data Registrazione
    Mar 2009
    Messaggi
    2,100
    Citazione Originariamente Scritto da mzarkoff Visualizza Messaggio
    Sino a Marzo 2011 il mio blog guadagnava cifre a tre zeri solo con AdSense... e a volte davanti i tre zeri il numero era superiore all'uno.

    Da un giorno all'altro il guadagno è sceso a meno della metà, così per tre altre volte successive sino a crollare letteralmente in Agosto 2011
    Ma a quanto ho capito, o mi sembra di aver capito, il tuo problema non è stato tanto "AdSense" quando Panda Update che, come tu stesso suggerisci in un articolo ha subito un crollo del 48 % in fatto di traffico.

    Tra l'altro mi sono fatto la personale convinzione che siano stati in generale tutti i blog ad essere penalizzati in qualche modo da Panda, ed è altrettanta mia personale convinzione che , forse, a causa della estrema semplicità con cui si mette su un blog grazie alla incontestabile facilità di utilizzo di wordpress, questo abbia convinto gli ideatori dell'algoritmo Panda a prediligere la predetta penalizzazione.

    Sono contento per te che hai trovato "valide alternative" anche se, e va messo nel conto, anche questo un giorno potrebbero "crollare" e quindi ci si potrebbe trovare nello stesso identico problema.

    A mio avviso l'ideale sarebbe trovare vare opportunità con cui monetizzare il traffico e diversificarle , distribuendole in modo intelligente, in modo che nel caso qualcuno venga meno non faccia crollare tutto il resto.

    Ma la strada è comunque lunga , laboriosa e ...bisogna sempre tener conto di Panda Update.

  15. #15
    User
    Data Registrazione
    Dec 2011
    Località
    roma
    Messaggi
    40
    qui da parte mia il problema comincia ad essere grosso, da circa 800 click al giorno sono passato 20 click....o google ha litigato col mio potale e non me se sono accorto o google news è cambiato e non mi ha avvertito o non so!!!!!! di fatto un crollo cosi' è una cosa mai vista, oggi 4 click....c'è qualcosa che non va assolutamente e trovare uno che ci capisce sembra impossibile...tutti webmaster che ti parlano di key ecc... ma se il mio portale è un multitematico, ha sempre lavorato...mo sto crollo che è?!?!?!

    STO VERAMENTE IN CRISI!!!!!!
    Noleggiamo fotocopiatrici in tutta italia

  16. #16
    User Attivo
    Data Registrazione
    Mar 2009
    Messaggi
    2,100
    Scusa potresti mettere il link del porale ?
    Magari ci diamo uno sguardo.

    A me sta capitando invece di riscontrare sempre differenze tra importo maturato e importo definitivo. Di poco, ovvio, ma c'è, e prima non l'avevo mai notato.

  17. #17
    User
    Data Registrazione
    Dec 2011
    Località
    roma
    Messaggi
    40
    Quello anche a me, mi da un importo differente quando poi passa alla fase pagabile! Mah!

    Comunque il portale è vivicool . it

    Se avete dei consigli contattatemi in privato, valuto anche un lavoro se c'è da fare qualcosa sul sito.
    Ultima modifica di cassiopea; 09-02-12 alle 22:25 Motivo: Maiuscole e stile sms
    Noleggiamo fotocopiatrici in tutta italia

  18. #18
    User Attivo
    Data Registrazione
    Mar 2009
    Messaggi
    2,100
    Grazie . Ci sto dando uno sguardo e domani lo farò con più cura e a fondo.

    La prima cosa che ho notato è che usi un theme della Gabfire con cui ho avuto esprienze non proprio esaltanti in fatto di "velocità" ...e difatti sulla prima pagina ho misurato con il "page speed" di firefox e hai un 72/100, mentre sugli articoli il massimo è 82/100.

    E sai bene che uno dei parametri che ora Google ha in altissima considerazione è la velocità di un sito.

    Un secondo problema che è saltato subito agli occhi è che c'è un sito che ti copia pari pari tutti gli articoli come ad esempio :
    ujang-ujung .blogspot . com/2012/02/il-portale-piu-informato-della-rete_04.html

    Ota o qualcuno dei tuoi redattori gioca sporco o questo signore copia di pari passo ( non è un aggregatore ).
    Io personalmente da quando ho scoperto che mi copiavano su die siti intere pagine, ho diffidato un po di persone, ho cambiato alcuni contenuti e i miei due siti sono aumentati del 400 % in appena tre mesi ( e parolo di migliaia di unici al giorno ).

    Inoltre i migliori risultati li ho avuti quando ho srdaicato i miei siti dagli aggregatori : a te , se non erro, ti seguono almeno intopic e wasalive.

    Inoltre in serp se cerchi per una notizia vengono prima gli insert in facebook e poi il tuo sito . Forse pochi condivideranno la mia idea, ma io ho "puzza" ( non sentore ) che facebook faccia qualche danno in questo senso.

    Pensa che un mio blog che ho un po abbandonato ( caspita adesso che ci penso è un anno ) stranamente ha raddoppiato le visite da quando non pubblico più e per forza di cosa inserisco i post in facebook.

    Gli articoli comunque mi sembrano di buona fattura anche se spesso "corti" : dal momento che mi interesso di "spettacolo" ( ) magari proverei anche a darti qualche piccolo spunto, se lo accetti.

  19. #19
    User
    Data Registrazione
    Dec 2011
    Località
    roma
    Messaggi
    40
    Sul fatto di Gabfire, diciamo che è un tema abbastanza elaborato quindi forse richiede un po' di tempo, però credo sia molto ben fatto. Magari però, se mi dici che da problemi mi attivo per cercarne uno meglio.

    Questa cosa del copiare la risolvo subito andando a pescare questo blog e l'articolista e me lo mangio!

    Dovrei levare gli aggregatori dici? Ho wikio e altri che lavorano con vivicool.

    Ora pulisco anche Facebook e comunque accetto spunti e consigli. Se vuoi aggiungimi su skype andrea.vivicool.

    Per ora, grazie e buona giornata!
    Ultima modifica di cassiopea; 09-02-12 alle 22:40 Motivo: Maiuscole e stile sms
    Noleggiamo fotocopiatrici in tutta italia

  20. #20
    User
    Data Registrazione
    Dec 2011
    Località
    roma
    Messaggi
    40
    Assurdo, questo blog mi copia tutto dai feed e prende tutta la notizia. Ma come cavolo lo segnalo? Nemmeno i contatti ci sono!
    Ultima modifica di cassiopea; 09-02-12 alle 22:28 Motivo: Maiuscole
    Noleggiamo fotocopiatrici in tutta italia

  21. #21
    User Attivo
    Data Registrazione
    Mar 2009
    Messaggi
    2,100
    Bloccarlo potrebbe essere semplice.
    Fai un tracerout del sito in questione e in .htaccess gli blocchi l'indirizzo IP o addirittura la sottorete ( che però significa bloccare tutti gli utenti provenienti da quella sottorete ).
    Fai attenzione però che qualche volta questi "signori" ( eufemismo ) utilizzano server di appoggio per copiare i post in un database che sta sull'ip del blog .

    Prova prima con l'ip del blog, se non vedi più i tuoi articoli per una settimana significa che ci sei riuscito, altrimenti verifica nel file log gli accessi che fa ai feed : in genere questi "signori" ( eufemismo ) hanno plugin che si connettono quasi sempre alla stessa ora.

    A me ha funzionato 9 volte su 10 .

    Un altro consiglio : verifica accuratamente che tra i tuoi utenti che lasciano commenti non ci siano spam o link in firma o nell'account che puntano ad altri siti , magari non ben visti da Google.

    Purtroppo non ho skype ma magari un pensierino ce lo faccio.

    Se hai bisogno di me, qua sono.

  22. #22
    User L'avatar di FiNeX
    Data Registrazione
    Jan 2012
    Località
    Italia
    Messaggi
    32
    Segui FiNeX su Twitter Aggiungi FiNeX su Google+ Aggiungi FiNeX su Facebook
    Citazione Originariamente Scritto da bluwebmaster Visualizza Messaggio
    Inoltre i migliori risultati li ho avuti quando ho sradicato i miei siti dagli aggregatori
    Concordo al 100% !!!

  23. #23
    User
    Data Registrazione
    Dec 2011
    Località
    roma
    Messaggi
    40
    Lo spam lo pulisco ogni giorno e tolgo circa 1000 commenti, lascio solo quelli classici.

    Sul fatto degli aggregatori mi dite che devo levarmi da Wikio e tutti gli altri? Anche Facebook che si autoaggiorna con feed rss?

    Per quello del blog, ora ho levato il feedburns che era quello che gli dava gli articoli, ora vediamo altrimenti vedo come comportarmi anche perchè non ci capisco molto di file .htacces.

    Levo tutti gli aggregatori allora!
    Ultima modifica di cassiopea; 09-02-12 alle 22:31 Motivo: Maiuscole
    Noleggiamo fotocopiatrici in tutta italia

  24. #24
    User Attivo
    Data Registrazione
    Mar 2009
    Messaggi
    2,100
    Ripeto : quello di togliersi dagli aggregatori è un consiglio e deve essere una tua scelta .

    Io l'ho fatto e da quando l'ho fatto alcuni siti sono schizzati : poi , ovvio, ci sono anche altre ragioni, ma sta di fatto che quando ho eliminato aggregatori e un po di copioni...le cose sono migliorate in serp e in accessi.

    Riguardoi il copione tramite feed io ti consiglierei di non apportare modifiche al sito ma di utilizzare il file .htaccess ( che hai di sicuro perchè utilizzi wordpress ) inserendo questa istruzione in cima a tutte :

    <Limit GET HEAD POST>
    order allow,deny
    deny from XX.XX.XX.XX
    allow from all
    </Limit>

    dove a xx.xx.xx.xx sostituirai l'indirizzo ip del copione ottenuto con un banale traceroute.
    Ricorda di scrivere bene queste istruzioni : basta un "deny form" anzichè il corretto "deny from " a generare un errore che impedisce a tutti gli altri di visualizzare correttamente il sito.

  25. #25
    User L'avatar di mzarkoff
    Data Registrazione
    Oct 2006
    Messaggi
    204
    Citazione Originariamente Scritto da mistermagoo Visualizza Messaggio
    Se vuoi condividere con noi il tuo nuovo metodo di guadagno nel senso la piattaforma che usi sicuramente sarebbe ne saremmo felici.
    Si tratta di un sito turistico su Roma in lingua portoghese nato per hobby, ma diventata la più autorevole guida turistica su Roma per viaggiatori brasiliani. L'idea è replicare l'idea su altre città facendo entrare nel progetto partner che ci vivono, considerando che i brasiliani nel prossimo futuro inizieranno a viaggiare/studiare/lavorare dappertutto.

    L'aver sposato una paulista, parlare portoghese fluente ed avere residenza in Brasile e visto permanente mi avvantaggia (anche se viviamo ancora a roma).

    Il sistema di monetizzazione si basa su un accordo diretto con Booking.com (non facile da ottenere) e su pubblicità venduta direttamente agli inserzionisti. E niente AdSense. L'approccio è monetizzare facendo rimanere gli utenti dentro il sito, e non mandandoli via con i click. Per darti una idea: il tempo medio di permanenza sul sito per singolo visitatore supera i 6 minuti.

    Più di un sistema si tratta di molto molto lavoro
    Ultima modifica di mzarkoff; 08-02-12 alle 00:48

  26. #26
    User L'avatar di mzarkoff
    Data Registrazione
    Oct 2006
    Messaggi
    204
    Citazione Originariamente Scritto da FullPress Visualizza Messaggio
    Noto, però, che nel tuo blog hai ancora il codice AdSense in versione javascript (deduco che sei/eri Account Premium). Ho notizia che Google dopo aver assegnato l'account premium ad alcuni blogger, dopo un po' dal crollo di entrate AdSense...
    Ciao Anna, ho fatto un accordo con un publisher premium per tentare di mettere una toppa. Per quello che ne so Google ha smesso da tempo di concedere account Premium. Chi ce l'ha ce l'ha, chi non ce l'ha non lo avrà (ma se qualcuno ha info per smentirmi ben venga...)

  27. #27
    User Attivo
    Data Registrazione
    Mar 2009
    Messaggi
    2,100
    Citazione Originariamente Scritto da mzarkoff Visualizza Messaggio
    Per quello che ne so Google ha smesso da tempo di concedere account Premium. Chi ce l'ha ce l'ha, chi non ce l'ha non lo avrà (ma se qualcuno ha info per smentirmi ben venga...)

    Non ha smesso : solo che i criteri per cui lo concedono sono molto più restrittivi e con valori ben più alti e con collazione in aree di business appetibili.

    In altre parole bisogna essere tra i primissimi per volume di pagine, utenti per l'area di business a cui si rivolge.
    In questo modo i genarilisti anche con 1 mln di unici al giorno hanno meno possibilità di vedersi accordati il premium , mentre, a puro titolo di esempio, se il settore trading è ritenuto "appetibile" a parità di unici potresti concorrere per il premium.

    Almeno così la so io.

+ Rispondi alla Discussione

^ Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Attivato
  • Il codice HTML è Disattivato
  • Trackbacks Attivato
  • Pingback Attivato
  • Refback Attivato

SEO by vBSEO 3.6.0 PL2 ©2011, Crawlability, Inc.