+ Rispondi alla Discussione
Risultati da 1 a 4 di 4

Commissioni Amazon ad affiliati amici

Ultimo Messaggio di Panebianco3d il:
  1. #1
    User
    Data Registrazione
    Jan 2008
    Località
    Salerno
    Messaggi
    13

    Commissioni Amazon ad affiliati amici

    Sono appena diventato affiliato amazon x inserire dei prodotti in un sito che sto facendo insieme ad una amica. Anche lei, in questa prospettiva è diventata affiliato amazon. Cioè, anche lei metterà dei prodotti su questo sito, come affiliato.

    Per provare sta cosa, e in attesa che il sito fosse ultimato, abbiamo creato dei link con l'affiliaziene e ci siamo comprati a vicenda dei prodotti che avevamo già pensato di comprare x i regali di natale.

    Poi siamo andati a vedere i rispettivi pannelli, credendo di trovarci le commissioni, e invece nulla di tutto questo. In pratica interrogata l'assistenza, ci hanno risposto che :

    abbiamo confermato che questi ordini sono stati inviati da te o tramite un account associato ai tuoi

    In pratica, probabilmente x via del fatto che a volte usiamo lo stesso pc x collegarci, si sono accorti che siamo in qualche modo in stretto contatto, x cui in questo caso NON riconoscono il pagamento di alcuna provvigione.

    Da sottolineare che io vengo dal mondo del network marketing, dove invece la prima cosa che ti dicono è di cominciare a vendere a parenti e amici


    La domanda è : siccome stiamo facendo questo sito insieme, avevamo pensato di distribuire link affiliati dividendoci le pagine, ovvero di mettere link con la mia affiliazione in tot pagine e i suoi in altre tot, ma x caso qualcuno sa se poi, trovandosi ad analizzare le vendite e scoprendo che vengono dallo stesso sito ma da due affilati diversi (che hanno già capito essere amici)
    non è che x caso neanche questa volta ci riconoscono le provvigioni ?

    O.
    Ultima modifica di osar; 21-01-18 alle 02:50

  2. #2
    User L'avatar di Panebianco3d
    Data Registrazione
    Nov 2011
    Località
    Pescara
    Messaggi
    216
    Segui Panebianco3d su Twitter Aggiungi Panebianco3d su Facebook Aggiungi Panebianco3d su Linkedin
    ciao,
    normalmente queste verifiche da parte dei grandi player (Amazon, Google, Facebook, ecc) vengono effettuate a livello di cookie (file che viene "installato" sul vostro pc quando visitate il sito amazon) o a livello di IP.
    Questo significa che tu e la tua amica condividendo lo stesso PC probabilmente avevate al momento dell'effettuazione degli ordini lo stesso IP di connessione, cioè Amazon ha verificato che entrambi avevate lo stesso IP sia al momento della registrazione come affiliato, sia al momento degli acquisti. Siccome questa pratica è considerata "scorretta" ed alcuni operatori se la identificano reiteratamente possono arrivare al ban (google adsense, ad esempio), in questo caso non vi hanno penalizzato in alcun modo, ma giustamente non vi hanno riconosciuto delle commissioni.

    Considera che questo tipo di controlli ormai sono piuttosto avanzati, ed esistono da oltre 10 anni, quindi non pensate di essere più furbi di loro.

    Sul discorso del network marketing, hai ragione, ed è sempre corretto, tuttavia ricordate solo di far fare gli acquisti ai vostri parenti ed amici NON nei luoghi in cui vi collegate voi, quindi ad esempio se vivete ancora con i genitori, non fate fare loro acquisti da casa (amazon li vedrebbe appartenere allo stesso IP e non vi riconoscerebbe le commissioni). Ovviamente stessa cosa vale con le connessioni mobili: non condividete la vostra connessione, non fate fare ordini col vostro cellulare. Se vengono amici a casa vostra (o nel vostro ufficio) e volete far fare loro degli ordini, non date loro le password per accedere alla vostra rete via wifi, ma dite loro di effettuare l'ordine tramite la loro connessione mobile, oppure da casa loro.
    Infine, per sicurezza e per un discorso di reciprocità, quando voi doveste andare da parenti ed amici (potenziali clienti del vostro store), non accedete mai alla loro rete (ethernet, wifi, mobile) in alcun modo.

    Fateci sapere come vanno le cose e se mettete in pratica questi consigli quali risultati ottenete.
    .. e in bocca al lupo per il vostro business
    Gianluca Panebianco - panebianco3d.com

  3. #3
    User
    Data Registrazione
    Jan 2008
    Località
    Salerno
    Messaggi
    13
    Grazie x la dettagliata spiegazione Gianluca e x l'in bocca al lupo

    Per quanto riguarda il sito invece nulla da temere quindi, possiamo continuare a dividerci le pagine con la la mia e la sua affiliazione, e loro non avranno nulla da ridire se gli acquisti degli utenti arrivano dallo stesso sito ma ora da un affiliato ora da un altro...

    Speriamo

    P.s. forte il tuo sito !

  4. #4
    User L'avatar di Panebianco3d
    Data Registrazione
    Nov 2011
    Località
    Pescara
    Messaggi
    216
    Segui Panebianco3d su Twitter Aggiungi Panebianco3d su Facebook Aggiungi Panebianco3d su Linkedin
    Da quello che mi risulta si non avrete problemi usando un unico dominio per vendere con due codici di affiliazione diversi; comunque per sicurezza cercate meglio su internet oppure (perchè no?) chiedete al centro assistenza amazon per dipanare ogni dubbio

    ciao
    Gianluca Panebianco - panebianco3d.com

+ Rispondi alla Discussione

Tag per Questa Discussione

^ Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Attivato
  • Il codice HTML è Disattivato
  • Trackbacks Attivato
  • Pingback Attivato
  • Refback Attivato

SEO by vBSEO 3.6.0 PL2 ©2011, Crawlability, Inc.