+ Rispondi alla Discussione
Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 50 di 53

Tariffario per articolisti esiste ?

Ultimo Messaggio di Laura75 il:
  1. #1
    Utente Premium
    Data Registrazione
    Oct 2006
    Messaggi
    120

    Tariffario per articolisti esiste ?

    Ciao a tutti posto qui questo argomento visto che ci sono parecchie richieste a riguardo, non ho trovato altra sezione del forum adeguata se ho sbagliato mi scuso in anticipo con i moderatori . Volevo sapere se esiste un tariffario per chi scrive articoli news articoli per un sito internet .

  2. #2
    Utente Premium
    Data Registrazione
    Oct 2006
    Messaggi
    120
    Ce qualcuno che mi puo dare una risposta ?? thanks

  3. #3
    Utente Premium
    Data Registrazione
    Jan 2006
    Località
    Savona
    Messaggi
    166
    Non esiste un tariffario perché non è una figura professionale (o almeno legalmente riconosciuta). Di solito è una collaborazione "libera".
    In base alle mie esperienze posso dirti che solitamente pagano in base al quantitativo di articoli che devi scrivere. In media pagano 0,50 € per articolo ma è solo una media che ho fatto in base alle mie esperienze personali!!
    Poi c'è chi paga ad obiettivo: mi devi scrivere 30 articoli al mese e io ti 20 €.
    Ancora alcuni ti pagano con una quota delle campagne di adversiting che fanno (più il sito è visto o più cliccano su uno sponsor e più guadagni.. ma puoi anche non guadagnare una cippa). Insomma... dipende da caso a caso.
    Senza contare che spesso i "datori" confrontano le varie candidature e scelgono poi quelli meno care...
    Personalmente ti posso dire che io l'ho fatto in passato ma:
    - se scrivi solo per un sito no ci guadagni molto (20/30 € al mese).. a meno che non hai 16 anni e allora con quei soldi ci fai un qualche sabato sera.
    - per guadagnare di più devi scrivere per diversi siti... ma alla fine puoi arrivare a fare sui 100 € al mese circa ma con uno sbattimento incredibile, tipo scrivere 100 articoli al mese... e non è che puoi scrivere cavolate ci deve anche essere un po' di ricerca e soprattutto dell'originalità!
    Spero di esserti stato d'aiuto!!
    Quando il mondo era ancora giovane ed esistevano uomini simili agli dei, non c'erano giornalisti... ma solo poeti. (Dixon Wector) :ciaosai:

  4. #4
    User
    Data Registrazione
    Nov 2007
    Località
    Firenze
    Messaggi
    72
    Ciao Javier,
    grazie delle informazioni anche da parte mia, sei stato davvero d'aiuto, mitico

    thanx 4 sharing!
    Angela

  5. #5
    User
    Data Registrazione
    Nov 2007
    Messaggi
    12

    Mah

    Intervengo solo per dire che di sicuro non si guadagna da vivere scrivendo articoli.

    Ma neanche si può dire, o almeno questa è la mia esperienza, che 0.50 Euro è la media per un articolo.

    Cioè scusami se te lo chiedo, ma tu scrivi articoli per 50 Centesimi? Io non credo, oppure il mio concetto di articolo è diverso dal tuo.

    Quanti caratteri intendi per articolo? spazi inclusi.

  6. #6
    Utente Premium
    Data Registrazione
    Dec 2006
    Messaggi
    212
    personalmente per un articolo sulle 500 parole in una materia in cui sono abbastanza preparato non prenderei meno di 5 euro... certo dipende anche dalla qualità degli articoli e su cosa si scrive

  7. #7
    User
    Data Registrazione
    Nov 2007
    Messaggi
    12
    si infatti credo che molto dipenda dalla qualità dei contenuti e quindi del sito che commissiona gli articoli.

    Certo sono curioso di sapere per 0.50 Euro che tipi di articoli vengono richiesti.

    A questo punto preferirei scrivere per un sito che mi piace gratuitamente, anche perchè, per dire, per guadagnare 100 Euro dovrei scrivere 200 articoli!
    Ultima modifica di ErVilla; 22-11-07 alle 11:48

  8. #8
    Utente Premium
    Data Registrazione
    Oct 2006
    Messaggi
    120
    Finalmnte delle risposte , cmq 0.50 di media e una paga assurda secondo me concordo con quanto detto prima io meno di 5 € non prenderei altrimenti e inutile farlo come lavoro . Sarebbe interessante sapere quali siti pagano di + per articoli e notizie , certo punto informatico Html.it o Hardware upgrade non credo che pagano 0.50 cent di € a articolo .

  9. #9
    User
    Data Registrazione
    Nov 2007
    Località
    Firenze
    Messaggi
    72
    A me hanno chiesto di scrivere articoli per 30 cent...molto brevi, certo, comunque mi è sembrato troppo poco per spenderci tempo...

    certo che comunque dipende dal tipo di articolo che scrivi e dal motivo per cui lo fai...ad esempio io non lo faccio come lavoro principale ma come modo per guadagnare qualcosa in più, ma se per qualcuno è l'unica fonte di guadagno...deve stare attento al prezzo al quale "vende le sue conoscenze"!

  10. #10
    Utente Premium
    Data Registrazione
    Oct 2006
    Messaggi
    120
    Citazione Originariamente Scritto da Angie87 Visualizza Messaggio
    A me hanno chiesto di scrivere articoli per 30 cent...molto brevi, certo, comunque mi è sembrato troppo poco per spenderci tempo...

    certo che comunque dipende dal tipo di articolo che scrivi e dal motivo per cui lo fai...ad esempio io non lo faccio come lavoro principale ma come modo per guadagnare qualcosa in più, ma se per qualcuno è l'unica fonte di guadagno...deve stare attento al prezzo al quale "vende le sue conoscenze"!

    Infatti concordo pienamente cmq se qualcuno lavora per siti che pagano decentemente ci faccia sapere .

  11. #11
    Utente Premium
    Data Registrazione
    Dec 2006
    Messaggi
    212
    gioffry ci eravamo mica sentiti noi 2 in passato?

  12. #12
    User Newbie
    Data Registrazione
    Nov 2007
    Messaggi
    5
    Grazie 1000 per questo post !!!

  13. #13
    Utente Premium
    Data Registrazione
    Oct 2006
    Messaggi
    120
    Citazione Originariamente Scritto da marcolin0 Visualizza Messaggio
    gioffry ci eravamo mica sentiti noi 2 in passato?

    No ricordo puo essere

  14. #14
    User
    Data Registrazione
    Nov 2007
    Località
    Firenze
    Messaggi
    72
    Citazione Originariamente Scritto da gioffry Visualizza Messaggio
    se qualcuno lavora per siti che pagano decentemente ci faccia sapere .
    QUOTO! tnx

  15. #15
    User
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Messaggi
    12
    Purtroppo con questo sistema della gara, e cioè "fate la vostra offerta e poi io scelgo chi far lavorare" c'è gente che si offre di scrivere per due centesimi e alla fine chi chiede un pò di più viene escluso. Secondo me bisognerebbe cominciare a non accettare le proposte di lavoro quando vengono offerte cifre troppo basse, accettando di farsi sfruttare si svaluta la prestazione di lavoro intellettuale, si svaluta il proprio lavoro, ma soprattutto si abbassano i prezzi del mercato. Sembra che scrivere sia una cosa che tutti sono in grado di fare, non è vero, non tutti sanno scrivere bene e scrivere bene esige un riconoscimento economico adeguato. Facciamoci rispettare, non offriamoci per pochi centesimi e non accettiamo di lavorare per pochi centesimi. voi cosa ne pensate?

  16. #16
    User
    Data Registrazione
    Nov 2007
    Località
    Firenze
    Messaggi
    72
    Citazione Originariamente Scritto da ladyjane Visualizza Messaggio
    voi cosa ne pensate?
    Hai perfettamente ragione!
    non dobbiamo sprecare tempo per pochi soldi, tempo che potremmo impiegare meglio in lavori più gratificanti e giustamente retribuiti
    Ma è normale che ci siano quelli che si accontentano...e noi dobbiamo continuare a cercare!

  17. #17
    User
    Data Registrazione
    Nov 2007
    Messaggi
    12
    Sono d'accordo con ladyjane, in teoria.

    Però in pratica è il mercato che va così. Se c'è gente che dice che 50 centesimi sono buoni per un articolo è normale che molti siti non perdano l'occasione di "farli lavorare".
    Poi di certo i contenuti non saranno mai di buona qualità, ma questo è normale. Come si può pretendere che per 50 centesimi ci siano anche buoni contenuti.

    Però se i siti si accontentano di questo e gli articolisti pure, pazienza, beati loro.

  18. #18
    Utente Premium
    Data Registrazione
    Oct 2006
    Messaggi
    120
    Citazione Originariamente Scritto da ladyjane Visualizza Messaggio
    Purtroppo con questo sistema della gara, e cioè "fate la vostra offerta e poi io scelgo chi far lavorare" c'è gente che si offre di scrivere per due centesimi e alla fine chi chiede un pò di più viene escluso. Secondo me bisognerebbe cominciare a non accettare le proposte di lavoro quando vengono offerte cifre troppo basse, accettando di farsi sfruttare si svaluta la prestazione di lavoro intellettuale, si svaluta il proprio lavoro, ma soprattutto si abbassano i prezzi del mercato. Sembra che scrivere sia una cosa che tutti sono in grado di fare, non è vero, non tutti sanno scrivere bene e scrivere bene esige un riconoscimento economico adeguato. Facciamoci rispettare, non offriamoci per pochi centesimi e non accettiamo di lavorare per pochi centesimi. voi cosa ne pensate?
    Sono perfettamente d'accordo con te su ogni virgola , se ci abbassiamo a lavorare per 2 cent e chiaro che i prezzi saranno sempre + bassi . Inoltre mi domando che senso ha lavorare per cifre cosi basse e ridicolo secondo me .

    Spero che molte persone leggono questo theard che ho aperto e si comportino di conseguenza.

  19. #19
    User L'avatar di BarattoMusicale
    Data Registrazione
    Feb 2007
    Località
    Terra di Puglia
    Messaggi
    836
    E secondo voi quale sarebbe la cifra giusta?

  20. #20
    User
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Messaggi
    60
    Il mercato è fatto da domanda e offerta come tutti sappiamo.

    Purtroppo nel campo degli articoli, anche di buona fattura, c'è un numero di persone che vuole scrivere spaventosamente alto.

    Nella carta stampata, e ora anche sul web, le persone scrivono gratis per 2 anni con l'obiettivo di diventare "Pubblicista"

    Poi una volta diventati Pubblicisti non riescono a trovare lavoro retribuito tranne che per casi sporadici

    Quindi non è certo un business su cui costruire il proprio futuro finanziario
    Web Marketing blog e guadagno online: Puntoblog.it

  21. #21
    Utente Premium
    Data Registrazione
    Oct 2006
    Messaggi
    120
    Citazione Originariamente Scritto da mauropepe Visualizza Messaggio
    Il mercato è fatto da domanda e offerta come tutti sappiamo.

    Purtroppo nel campo degli articoli, anche di buona fattura, c'è un numero di persone che vuole scrivere spaventosamente alto.

    Nella carta stampata, e ora anche sul web, le persone scrivono gratis per 2 anni con l'obiettivo di diventare "Pubblicista"

    Poi una volta diventati Pubblicisti non riescono a trovare lavoro retribuito tranne che per casi sporadici

    Quindi non è certo un business su cui costruire il proprio futuro finanziario
    E non e cosi facile diventare publicista perche devi dimostrare di lavorare per una testata giornalistica registrata e il direttore deve essere giornalista altrimenti non puoi presentare domanda . Molti siti web pur facendo informazione non sono registrati a nessun tribunale e chi li dirige non e un giornalista. Mi son informato presso l'ordine dei giornalisti Toscana e se non hai una buona paga e inutile diventare pubblicista perchè ci sono dei costi da sostenere , infatti molti rinunciano con le paghe da miseria che ci sono oggi in generale non solo nel settore giornalistico .

  22. #22
    User
    Data Registrazione
    Nov 2007
    Messaggi
    12
    Si infatti il discorso dei pubblicisti è sottovalutato da molti.

    Innanzitutto non vanno bene i mille siterelli che propinano "informazione" a basso costo. Perchè molto probabilmente non sono iscritti da nessuna parte e non servono a niente ai fini del computo degli articoli.

    E poi serve che vi certificano la retribuzione. Quindi se fate lavori per 50 centesimi e andate per iscrivervi all'albo dei pubblicisti e vi ridono in faccia non vi arrabbiate.

    Di testate giornalistiche sul Web, serie, ce ne sono poche e chi ha la fortuna di lavorarci, purtroppo per noi, se le tiene strette. E' probabile che non venga a dire qui quali sono. Ed è comprensibilissimo.

    Per quanto riguarda il prezzo giusto, non c'è. Di certo non è inferiore a 1 euro

  23. #23
    User L'avatar di BarattoMusicale
    Data Registrazione
    Feb 2007
    Località
    Terra di Puglia
    Messaggi
    836
    A qualcuno interesserebbe scrivere di musica rock?

  24. #24
    User
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Messaggi
    60
    Avete ragione ho mancato un'info importante che per diventare pubblicista bisogna scrivere per una testata accreditata ( con almeno un giornalista come editore).

    Dopo 2 anni in genere ti devi pagare anche i contributi per poi diventare pubblicista.

    L'info buona è che anche vari siti sono accreditati.
    Web Marketing blog e guadagno online: Puntoblog.it

  25. #25
    User
    Data Registrazione
    Nov 2007
    Località
    Firenze
    Messaggi
    72
    Citazione Originariamente Scritto da BarattoMusicale Visualizza Messaggio
    A qualcuno interesserebbe scrivere di musica rock?
    A me si!
    ma dipende dal tipo di articolista cerchi..
    Io non sono una critica musicale esperta, ma se si tratta di dire la mia su un disco va bene!

  26. #26
    User
    Data Registrazione
    Nov 2007
    Messaggi
    12
    Io credo che non sia il posto giusto per proporre una collaborazione.
    Bastava aprire una nuova discussione.

    Qui ci stavamo sfogando sullo sfruttamento degli "editori".

    No?

  27. #27
    Utente Premium
    Data Registrazione
    Oct 2006
    Messaggi
    120
    Tanto per curiosità scaricatevi il tariffario 2007 dei giornalisti a questo indirizzo

    http://www.odg.it/tariffario/tariffario_2007.htm
    Ultima modifica di pikadilly; 23-11-07 alle 17:15

  28. #28
    User
    Data Registrazione
    Nov 2007
    Messaggi
    12
    Citazione Originariamente Scritto da gioffry Visualizza Messaggio
    Tanto per curiosità scaricatevi il tariffario 2007 dei giornalisti a questo indirizzo

    http://www.odg.it/tariffario/tariffario_2007.htm



    Mi sà che a me non pagano proprio così



    che cavolo rido?

  29. #29
    Esperta L'avatar di pikadilly
    Data Registrazione
    Dec 2006
    Località
    Old City
    Messaggi
    7,256
    Segui pikadilly su Twitter Aggiungi pikadilly su Google+ Aggiungi pikadilly su Facebook
    Citazione Originariamente Scritto da BarattoMusicale Visualizza Messaggio
    A qualcuno interesserebbe scrivere di musica rock?
    Off topic, come detto già da Ervilla, non è luogo questo per proporre, puoi aprire un tuo thread, avrai più successo

    Citazione Originariamente Scritto da Angie87 Visualizza Messaggio
    A me si!
    ma dipende dal tipo di articolista cerchi..
    Io non sono una critica musicale esperta, ma se si tratta di dire la mia su un disco va bene!
    Vale anche per te Angie87

  30. #30
    User
    Data Registrazione
    Nov 2007
    Località
    Firenze
    Messaggi
    72

    Sorry

    Citazione Originariamente Scritto da pikadilly Visualizza Messaggio
    Vale anche per te Angie87
    avete ragione, non ci avevi pensato, scusate!

  31. #31
    Utente Premium
    Data Registrazione
    Dec 2006
    Messaggi
    212
    Ciao,
    io penso che sia giusto pagare 2 euro per un articoletto semplice e 7 o anche più euro per articoli specialistici :-)
    Certo ognuno se vuole il lavoro abbassa il suo prezzo, ma certo a scapito della qualità del contenuto ( spesso è gente che non sa / non ha voglia di scrivere testi davvero buoni ) quindi non penso ci sian problemi... se si pagano 2 euro ad articolo non ci si può aspettare granchè

  32. #32
    Utente Premium
    Data Registrazione
    Oct 2006
    Messaggi
    120
    Citazione Originariamente Scritto da marcolin0 Visualizza Messaggio
    Ciao,
    io penso che sia giusto pagare 2 euro per un articoletto semplice e 7 o anche più euro per articoli specialistici :-)
    Certo ognuno se vuole il lavoro abbassa il suo prezzo, ma certo a scapito della qualità del contenuto ( spesso è gente che non sa / non ha voglia di scrivere testi davvero buoni ) quindi non penso ci sian problemi... se si pagano 2 euro ad articolo non ci si può aspettare granchè

    La realtà e ci sono persone che scrivono per 050 cent e ki ha siti se ne approfitta non ci sono tutele a riguardo e quindi ognuno fa come li pare

  33. #33
    Utente Premium
    Data Registrazione
    Dec 2006
    Messaggi
    212
    io penso che non comprerei mai articoli per 50 cent

  34. #34
    Utente Premium
    Data Registrazione
    Oct 2006
    Messaggi
    120
    Ci sono persone però che scrivono news o articoli per cosi poco quindi tu che vuoi di + come logico e gisto che sia vieni scartato fanno l'asta a chi offre di meno !

  35. #35
    Utente Premium
    Data Registrazione
    Dec 2006
    Messaggi
    212
    quello è vero!
    Ma chi sa le cose e chi sa scrivere bene i lavori da fare li trova e anche pagati benino :-)

  36. #36
    User
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Messaggi
    17
    Esatto, sono d'accordo: bisogna lasciare chi offre 30 centesimi per articolo senza collaboratori. Se scrivere è una cavolata a portata di tutti possono farselo da soli no? Inoltre finchè c'è chi accetta prezzi assurdi (chiamali prezzi poi) non si finirà mai. Io scrivo articoli perchè 1)vorrei prendere il tesserino da giornalista pubblicista e 2) per arrotondare, e in questi ultimi 2 anni cercando ingaggi ne ho sentite di tutti i colori. Ora, tenta che ti ritenta, scrivo per un portale che mi paga 10 euro a pezzo (per 3500 battute con spazi inclusi) ma non me ne pubblica più di uno a settimana e per un altro per cui mando un pezzo al giorno di circa 2500 battute (spazi inclusi) e mi danno 2,5 eu, infine mando qualche post per alcuni blog di cinema. Totale dell'incasso attuale mensile: 200 euro. E sono sincera, visti tutti i precedenti sono già emozionata a vedere una cifra così. L'importante è cercare sempre, candidarsi, selezionare via via (anche in base a chi paga puntuale e chi se lo scorda per mesi) e piano piano una rete di collaborazione buona viene fuori.
    Insomma la situazione non è rosea ma cerchaimo di essere ottimisti.....e non accettare ingaggi per 30 centesimi....no more!!!

  37. #37
    User
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Messaggi
    17
    ops ho postato 2 volte, sorry eh eh eh

  38. #38
    Esperta L'avatar di pikadilly
    Data Registrazione
    Dec 2006
    Località
    Old City
    Messaggi
    7,256
    Segui pikadilly su Twitter Aggiungi pikadilly su Google+ Aggiungi pikadilly su Facebook
    Citazione Originariamente Scritto da manuelina Visualizza Messaggio
    ops ho postato 2 volte, sorry eh eh eh
    Cancellato uno

  39. #39
    User
    Data Registrazione
    Nov 2007
    Messaggi
    12
    Citazione Originariamente Scritto da manuelina Visualizza Messaggio
    Insomma la situazione non è rosea ma cerchaimo di essere ottimisti.....e non accettare ingaggi per 30 centesimi....no more!!!
    Quoto pienamente tutto quello detto da Manuelina!

    Con un po di impegno si trova chi paga in modo decente. Non sono molti e chi ce li ha se li tiene ben stretti. Però cercando e mandando richieste e mail si trova.

    E credo 200 euro al mese sia buono per arrotondare.

    Rinnovo l'invito di non accettare "pagamenti" per 30 centesimi, anche se sono poche battute. Ricordatevi che i contenuti devono sempre essere "unici" e almeno per questo fatevi pagare. Per 30 centesimi neanche il copia-incolla farei.

    Per guadagnare 300 euro dovrete fare 1000 articoli. Regolatevi un po'voi.

  40. #40
    User
    Data Registrazione
    Nov 2007
    Località
    Firenze
    Messaggi
    72
    Citazione Originariamente Scritto da ErVilla Visualizza Messaggio
    Per guadagnare 300 euro dovrete fare 1000 articoli. Regolatevi un po'voi.
    eh già, il calcolo che ho fatto io...e per questo ho rifiutato
    purtroppo gli sfruttatori che ti fanno lavorare per cifre assurde ci sono in tanti campi...ne so qualcosa! tutto sta nell'avere il "coraggio" di dire no, consci del fatto che altrove ci sarà sicuramente qualcuno che offre di meglio e che è conveniente investire il proprio tempo per questi ultimi.

    Come dice una pubblicità,
    perchè noi valiamo!

  41. #41
    User
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Messaggi
    17

    giornalista pubblicista

    Grazie erVilla

    visto che ci sono volevo scrivere un'appunto sulla controversa faccenda del giornalista pubblicista. I portali che offrono collaborazioni gratuite sostenendo nefandezze del tipo "ma gli articoli saranno pubblicati a vostro nome e sono quindi valevoli per entrare nell'albo dei pubblicisti" la sparano grossa che più grossa non si può. Le condizioni per diventare pubblicista variano da regione a regione d'Italia, ognuno deve rispondere alla propria ma comunque le condizioni di base sono le stesse ovvero 1) ci dev'essere una collaborazione continuativa di 24 mesi con una o più testate regolarmente registrate in tribunale e dirette ma un giornalista iscritto all'albo, anche pubblicista va bene 2) si deve essere pagati e non andare sotto una certa quota nell'arco di questi 2 anni, nel caso della Toscana sono 1033 euro 3) esiste un minimo di guadagno ma non un massimo, quello sta alla fortuna di ognuno 4) il tutto va provato al momento della domanda con fotocopie degli articoli pubblicati nei 2 anni (e si deve vedere bene nome e cognome, niente pseudonimi) e controfirmati dal caporedattore e soprattutto vogliono vedere gli estratti conto con nome di chi versa, date e cifre. Suggerisco quindi di aprire un conto apposito, io ho aperto un conto bancoposta (costa 10 euro e un po' di tempo in fila alloa sportello, fattibile) e si fa presto. Insomma senza paga niente tesserino, diteglielo a chi scrive "non ti pago ma se scrivi per me diventi giornalista"....seeeeeeee
    Per qualsiasi info, cercate l'odg (Ordine dei Giornalisti) della vostra regione in rete, ogni regione ha un sito ufficiale con tutte tutte le info e giornalisti con indirizzi e-mail che si mettono a disposizione per qualsiasi domanda (ci mettono un po' a rispondere ma lo fanno). Insomma gente, semo precari ma mica scemi noooo
    zao zao Manu

  42. #42
    User
    Data Registrazione
    Nov 2007
    Località
    Firenze
    Messaggi
    72
    Mitica Manu,
    grazie per le utilissime informazioni

  43. #43
    User
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Messaggi
    17

    info giornalista pubblicista

    de nada anzi!

    siccome l'arma per sfruttare è proprio la disinformazione, più siamo informati e consapevoli, e meno ci possono fregare!

    La buona notizia è che non c'è obbligo di essere sotto contratto per farsi accettare la domenda per entrare nell'albo, e questo rende il tutto possibile.

    Quindi il mio consiglio è cercare cercare cercare, che gli onesti non abbondano ma ci sono

    Anzi chi ha info aggiuntive mandi tutto, che più ne sappiamo e meglio è!!

    Manu

  44. #44
    Utente Premium
    Data Registrazione
    Oct 2006
    Messaggi
    120
    Quoto anche io con quanto detto da manuelina, pochi giorni fa ho chiamato all'ODG Toscana e mi hanno detto che non sono molte le persone che cercano di avere il tesserino perchè in giro ci sono paghe da miseria e iscriversi all'albo comporta delle spese non indifferenti . Solo se hai una collaborazione presso una rivista famosa ne vale la pena altrimento no. Certo poi e sempre meglio tentare perchè cmq hai un titolo in piu'. in ogni caso sono pochi quelli che ci campano con un lavoro cosi , solo se lavori per quotidiani e siti importanti riesci un minimo a viverci.Io se devo collaborare prima voglio fare un mio blog , farlo crescere e farmi un nome alemeno cosi guadagni piu' credito per eventuali collaborazioni con altri siti web.

  45. #45
    User
    Data Registrazione
    Nov 2007
    Messaggi
    12
    Giusto perchè poi se ti iscrivi all'albo ogni anno devi pagare la quota di partecipazione. giusto? (oltre alle spese iniziali di iscrizione all'albo intendo)

    Quindi serve solo se ti conviene sul serio.

  46. #46
    Utente Premium
    Data Registrazione
    Oct 2006
    Messaggi
    120
    Citazione Originariamente Scritto da ErVilla Visualizza Messaggio
    Giusto perchè poi se ti iscrivi all'albo ogni anno devi pagare la quota di partecipazione. giusto? (oltre alle spese iniziali di iscrizione all'albo intendo)

    Quindi serve solo se ti conviene sul serio.

    Non solo ma devi versare anche i contributi a una sorta di imps che ora non ricordo il nome. Quindi non conviene al 100 % ma solo se lavori per sito importante e sei pagato il giusto.

  47. #47
    User
    Data Registrazione
    Jan 2007
    Messaggi
    34
    mamma mia ragazzi.....quante informazioni utili!!!grazie grazie!!!

    Ci vorrebbe un albo dei blogger....naturalmente quelli seri....con un regolamento per scremare .....in maniera da regolarizzare il settore...e farlo diventare più serio.....non credete?

  48. #48
    User
    Data Registrazione
    Nov 2007
    Messaggi
    12
    Nooooooooo

    basta albi

  49. #49
    Utente Premium
    Data Registrazione
    Oct 2006
    Messaggi
    120
    Citazione Originariamente Scritto da stefanostefano Visualizza Messaggio
    mamma mia ragazzi.....quante informazioni utili!!!grazie grazie!!!

    Ci vorrebbe un albo dei blogger....naturalmente quelli seri....con un regolamento per scremare .....in maniera da regolarizzare il settore...e farlo diventare più serio.....non credete?
    Basterebbe regolarizzare dal punto di vista lavorativo chi scrive sui blog e genera contenuti , ormai sono la maggioranza rispetto ai giornalisti

  50. #50
    User Newbie
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    latisana
    Messaggi
    7
    Stavo per aprire una nuova discussione, ma ne approfitto per divulgare al mondo la mia esperienza…non so neppure io come definirla. Stamattina, mentre confrontavo gli annunci di questo e di altri forum per cercare nuovi lavori, mi ha contattata un tale a cui serviva qualcuno che gli scrivesse alcuni articoli, mi lascia la sua mail pregandomi di contattarlo e io non ci penso due volte. Siccome non mi aveva detto granché e voleva sapere quanto chiedevo, mi informo se voleva la ricevuta di prestazione occasionale ( testuali parole sue: pago con Paypal e via...), di che tipo di articoli siano, lunghezza degli stessi, ecc per capire se valeva o meno la pena . Alla fine mi ha chiesto se avevo esperienza di scrittura su siti tipo Melascrivi, mi ha detto solamente di fare un articolo di prova di 800 parole e appena sapeva quanto potesse costare mi avrebbe mandato il materiale. Io gli ho sparato 15 Euro con consegna entro stasera dopo cena, sapendo benissimo in cuor mio che mi avrebbe mandata, ma volevo vedere la sua reazione, oltre a dirgli che su Melascrivi ho sempre scritto poco per mancanza di lavoro e che ho usato di più Scribox. Oltre a dirmi che sono carissima e che manco chi ha Partita IVA fa certi prezzi, mi ha pure scritto che c’è gente che 800 parole le fa per 4 Euro e non capisce come faccia io ad avere giro avendo queste tariffe.....Io sono rimasta interdetta per i primi 5 secondi, poi ho sfoderato la mia arma, la tastiera. Questo è il testo della mia mail di stamattina: “Non metto in dubbio che ci sono persone che chiedano 4 Euro per 800 parole (0,005 Eurocent/parola, non arrivano manco a 1 cent), come non dubiti che ho i miei clienti con cui lavoro da anni, che mi danno lavori concordando anche dei prezzi forfettari, anche per traduzioni e redazione d E-book. Rispetto la Sua decisione, non è assolutamente per fare polemica e non è questo il caso, è ovvio che per pacchetti da 10 o da 30 faccio cifre forfettarie, non mi reputo mica da premio Nobel da chiedere 1000 Euro, ma in questa situazione ho semplicemente valutato il prezzo secondo l'urgenza, la lunghezza del testo, la consegna rapida e l'eventualità di non essere più chiamata da Lei dopo un unico articolo. Esiste gente che prima chiede dei testi di prova a poco, se non addirittura a zero e poi liquida la faccenda tenendosi e pubblicandosi i testi a nome suo.”

    Quindi siamo a un nuovo livello: non solo si va a ribasso, ma si sminuisce il lavoro di un’articolista con cui hai scambiato due mail, senza avere la riprova di come lavora e se ne vale la pena. Della serie: la volpe e l’uva. E se dicevo di sì, pure senza ricevuta, Paypal e via… Ed è per questo che vorrei tanto esistesse un tariffario fisso per noi articolisti, sia per chi ha Partita IVA sia per chi come me non ce l’ha perché per ora faccio solo collaborazioni occasionali. Sono in questo mondo da 4 anni e vedo che si sta peggiorando, ormai scrivono e traducono tutti grazie al copia e incolla, a Google Translate e ai programmi che se serve e per farti figo ti convertono il testo in HTML come niente, basta tirare al ribasso e ottieni il lavoro: lo capite che chiedendo pochi centesimi sminuite una categoria? E magari questi cosiddetti “datori di lavoro” non sono manco soddisfatti dell’operato: parlando del mondo reale, dove abito io ho visto spuntare per la prossima stagione estiva annunci di lavoro e cartelli del tipo “cercasi stagista o apprendista commessa con esperienza pluriennale”. Non è una battuta, purtroppo.
    Concludo col dire che a questo tale comunque gli ho augurato di trovare quello che cerca, ho dimostrato pure molto self control, perché la tentazione di mandarlo “al mare” è stata grande….Scusate se mi sono dilungata, ma sfogarsi ci vuole ogni tanto.
    Ultima modifica di bettaxit; 16-01-16 alle 20:56 Motivo: errore ortografico

+ Rispondi alla Discussione
Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

^ Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Attivato
  • Il codice HTML è Disattivato
  • Trackbacks Attivato
  • Pingback Attivato
  • Refback Attivato

SEO by vBSEO 3.6.0 PL2 ©2011, Crawlability, Inc.