+ Rispondi alla Discussione
Risultati da 1 a 35 di 35

problema con light thumb

Ultimo Messaggio di GloboGsm il:
  1. #1
    User
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Messaggi
    113

    problema con light thumb

    Buongiorno a tutti e buon inizio di settimana,
    nel mio piccolo portale dovrei inserire le foto delle strutture presenti,vorrei usare il mambot lightthumb-21 ma non so come si fa.Leggendo un po in giro ho scoperto che devo bloccare mosimage e pubblicare light thumb;ora il mio problema è questo:
    - vado a componenti- nome struttura-immagini-carica-esce su scritto: librerie gd non installate
    -lightthumb invece mi chiede di inserire queste stringhe:
    <script type="text/javascript" src="
    <?php echo $mosConfig_live_site; ?>/mambots/content/lightThumb/prototype.js"></script>
    <script type="text/javascript" src="<?php echo $mosConfig_live_site; ?>/mambots/content/lightThumb/scriptaculous.js?load=effects"></script>
    <script type="text/javascript" src="<?php echo $mosConfig_live_site; ?>/mambots/content/lightThumb/lightbox.js"></script>
    <link href="<?php echo $mosConfig_live_site; ?>/mambots/content/lightThumb/lightbox.css" rel="stylesheet" type="text/css"/>

    dove le inderisco??????????????????????????????? e poi come proseguo per visualizzare le foto?

    Grazie a tutti e buona giornata




  2. #2
    Avvocato Moderatore L'avatar di bsaett
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Località
    Napoli
    Messaggi
    2,877
    In Mambot troverai il MOSIMAGE con valore -1000 di fianco. Dopo aver installato il mambot lightthum metti quel valore al lightthumb e metti il valore 1 al MOSIMAGE. Poi depubblica il MOSIMAGE.

    Il codice html lo devi inserire nell'index.php del tuo template prima del tag di chiusura </head>

    Per farlo funzionare inserisci il tag {mosimage} e sulla destra del box di immisione dell'articolo selezioni la scheda immagini. Selezioni l'immagine da far visualizzare (la porti nel box di destra) e verrà correttamente inserita nelo testo. Cliccandoci sopra in frontpage si aprirà con l'effetto lightbox.

    Ma mi sembra che senza le GD non funziona lighthtumb

  3. #3
    User
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Messaggi
    113
    grazie per aver risposto ma come faccio a installare le librerie gd?

  4. #4
    Avvocato Moderatore L'avatar di bsaett
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Località
    Napoli
    Messaggi
    2,877
    Le deve dare l'hosting, non credo proprio che tu le possa installare.

  5. #5
    Moderatore L'avatar di trancedesigner
    Data Registrazione
    Aug 2006
    Località
    Brescia
    Messaggi
    619
    Segui trancedesigner su Twitter Aggiungi trancedesigner su Google+ Aggiungi trancedesigner su Facebook Aggiungi trancedesigner su Linkedin Visita il canale Youtube di trancedesigner
    ciao mick,

    sei in locale o sul web?

    le librerie sono installate?

    se non sbaglio per lightthumb occorre insserire il codice di richiamo al javascript nell'header dell'html del template; lo hai inserito?

    Achille
    Mia mamma dice che non sono bello ma simpatico...

  6. #6
    User
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Messaggi
    113
    ciao e grazie di aver risposto,sono in locale,ho gia comprato un servizio host con joomlahosting ma aspettavo prima di finire il sito...o mi consigli di metterlo subito in remoto cosi inizio anche indicizzarlo?grazie in anticipo

  7. #7
    User
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Messaggi
    113
    Io ho il sito in locale anche se ho gia comprato il servizio da joomlahosting.....mi consigli di metterlo subito in remoto??cosi inzio anche a indicizzarlo? grazie

  8. #8
    Moderatore L'avatar di trancedesigner
    Data Registrazione
    Aug 2006
    Località
    Brescia
    Messaggi
    619
    Segui trancedesigner su Twitter Aggiungi trancedesigner su Google+ Aggiungi trancedesigner su Facebook Aggiungi trancedesigner su Linkedin Visita il canale Youtube di trancedesigner
    se usi easyphp in locale le librerie non ci sono... e io non so ne se si possono caricare e tanto meno come fare se invece è possibile.

    metti il sito online in una cartella magari protetta da password e fai li le prove.

    fa sapere poi...

    achille
    Mia mamma dice che non sono bello ma simpatico...

  9. #9
    User
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Messaggi
    113
    si, uso easyphp in locale ma non so assolutamente come fare per trasferire il sito in remoto ne tanto meno come creare una cartella per fare le prove...chiedo scusa per la mia ignoanza....

  10. #10
    Avvocato Moderatore L'avatar di bsaett
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Località
    Napoli
    Messaggi
    2,877
    Su joomla host le GD ci sono di sicuro. E' fatto apposto per siti basati su Joomla.

  11. #11
    User
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Messaggi
    113
    non ho la minima idea di come si possa trasferire un sito in remoto...non mi daresti una spiegazione passo passo di come fare?grazie ancora per la tua pazienza

  12. #12
    Avvocato Moderatore L'avatar di bsaett
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Località
    Napoli
    Messaggi
    2,877
    PASSAGGIO di un SITO da LOCALE a REMOTO
    ---------------------------------------
    1. creare una copia del database locale:
    - http://127.0.0.1/mysql/
    - dal menù a tendina che hai sulla sinistra selezioni il database di joomla (che avevi creato con l'installazione)
    - premi il tab "esporta"
    - premi il link "seleziona tutto"
    - premi il bottone "esegui"
    2. caricare sul server remoto, via ftp, tutti i file di joomla (devi copiare il sito in pratica)
    3. creare un database remoto
    - devi accedere al pannello di controllo, selezionare la creazione database e crearne uno (scriviti la username e password che ti servono per l'installazione)
    4. "popolare" il database che creato
    - accedere a phpmyadmin
    - selezionare dal menù a tendina il db appena creato
    - premere il tab "sql"
    - premere il bottone "sfoglia" e selezionare il file creato al punto 1
    - premere il bottone "esegui"
    5. aprire il file configuration.php e modificare così:
    - $mosConfig_host = mettere [nome tuo dominio].[estensione tuo dominio]
    - $mosConfig_user = il nome utente del tuo db
    - $mosConfig_password = la password per accedere al db se esiste
    - $mosConfig_db = il nome del db
    - $mosConfig_absolute_path = il path assoluto del tuo sito (che puoi scoprire creando una pagina prova.php con dentro questo codice: <?php echo getcwd(); ?>)
    - $mosConfig_live_site = l'url del tuo sito (ed eventuale sotto cartella in cui hai installato joomla)
    - $mosConfig_cachepath = solitamente è il path con in più /cache
    6. salvi il file configuration.php e lo metti sul server remoto

  13. #13
    User
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Messaggi
    113
    ma devo scaricare qualcosa per trasferire via ftp giusto?

  14. #14
    User
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Messaggi
    113
    mi sono fermato al punto 2.
    ho selezionato tutto ho clikkato esegui... epoi...(caricare sul server remoto, via ftp, tutti i file di joomla (devi copiare il sito in pratica)

    ho creato un database in remoto...

  15. #15
    Esperto L'avatar di GloboGsm
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Roma
    Messaggi
    3,948
    Per creare una directory su cui effettuare dei test, basta entrare nel server con un semplice client ftp, tasto destro del mouse nella root, crea nuova cartella, e la nomini come vuoi tu, test-prova-joomla, quello che vuoi.

    Per trasferire in remoto il sito, sempre usando un client ftp, copi tutto il contenuto del sito in locale, escludento la cartella che lo contiene e incolli nella directory creata in precedenza, dopo di che bisogna editare il file configuration.php e cambiare i dati del database e delle path.

    Per il database, stesso discorso, crei una copia e la inserisci nel phpmyadmin.
    Alessandro Politanò|Article Marketing [/B]|Realizzazione Siti Web

  16. #16
    User
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Messaggi
    113
    so che sono totalmente ignorante ma è difficilissimo trasferire un sito da locale in remotobho!

  17. #17
    Avvocato Moderatore L'avatar di bsaett
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Località
    Napoli
    Messaggi
    2,877
    Usa Filezilla per caricare i file in remoto.

  18. #18
    User
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Messaggi
    113
    scusate per i due post...comunque mi sono fermato al punto 2..nn è che ci sia un modo piu' semplice per trasferire tutto in remoto?

  19. #19
    Esperto L'avatar di GloboGsm
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Roma
    Messaggi
    3,948
    Il punto 2 è il piu semplice:
    Allora, prima di tutto, devi scaricare ed installare Filezilla, scarica il 3° file.
    Lo lanci, fai file>>>filemanager>>>nuovo sito
    e inserisci i dati ftp del tuo dominio, dopo di che ti connetti e ti troverai all'interno della root del tuo sito.
    Ora basta copiare tutto il contenuto di:
    c://localhost/www/nomesito/
    solo il contenuto, e non la cartella che contiene il tutto, e lo incolli dentro la root del client ftp (filezilla).
    Se vuoi fare solo una prova senza usare la root, allora puoi copiare l'intera cartella /nomesito/, e l'indirizzo sara':
    htxp://www.tuosito.ext/nomesito
    quando invece vuoi fare una cosa definitiva, allora dovrai copiare solo il contenuto di /nomesito/.
    Questo è quanto per il punto 2.
    intanto fai questo, poi se trovi difficoltà nei prossimi punti, noi siamo qui.
    Alessandro Politanò|Article Marketing [/B]|Realizzazione Siti Web

  20. #20
    User
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Messaggi
    113

    ALLLORA FACCIAMO COSI:
    COME INSTALLARE UN SITO DA LOCALE A REMOTO:
    1SCARICARE FILEZILLA,INSTALLATO.
    2NOME UTENTE E PASSWORD,FATTO
    3 ....
    4....
    VI PREGO HELP ME.

  21. #21
    Esperto L'avatar di GloboGsm
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Roma
    Messaggi
    3,948

    Se mi dai una mezzoretta, finisco un lavoro e poi ti faccio una guida con immagini, cosi non puoi sbagliare
    Alessandro Politanò|Article Marketing [/B]|Realizzazione Siti Web

  22. #22
    User
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Messaggi
    113
    grazieeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee

  23. #23
    Avvocato Moderatore L'avatar di bsaett
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Località
    Napoli
    Messaggi
    2,877
    Non ho capito, cosa è che non riesci a fare ?

  24. #24
    User
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Messaggi
    113
    Parto dall'inizio cosi è meglio....

    Sto creando un piccolo portale in locale con easyphp etc.,stavo cercando di mettere delle foto ma ho scoperto che non si possono mettere le librerie gd,allora siccome ho acquistato un dominio con joomlahost ho deciso di metterlo direttamente in remoto cosi continuo direttamenrte in remoto il mio lavoro.

    Dopo questa piccola prefazione spiego quali sono i problemi

    1:Mi conviene continuare in remoto il mio lavoro o forse è meglio finirlo prima in locale?

    2:Se è meglio in remoto, come faccio a trasferire tutto il sito nelle maniera + semplice possibile?(avevo iniziato con filizilla ma mi sono bloccato)

    3:non capisco un bip di joomla; me lo hanno consigliato in quanto semplicissimo

    Grazie fin da ora per la pazienza che avete nei miei confronti.

  25. #25
    Avvocato Moderatore L'avatar di bsaett
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Località
    Napoli
    Messaggi
    2,877
    Ehm.... questo lo hai già detto, e ti ho indicato i passi da fare per passare il sito da locale a remoto.

    A prescindere dal fatto che la cosa più semplice sarebbe che installassi Joomla direttamente in remoto, quello che ti chiedevo è cosa è che non riesci a fare con Filezilla ?

    Comunque per semplificare sul mio sito in firma, nella sezione Files, trovi delle guide su Joomla, come installarlo in remoto e come gestire il pannello di amministrazione. Sto preparando anche una guida sulle gestione dei contenuti.
    La guida sulla installazione riguarda l'hosting altervista, ma basta che salti i passaggi che riguardano altervista.
    Vedi un po' se seguendo quelle guide per immagini la cosa ti riesce puù semplice. In ogni caso se hai problemi cerchi di darci qualche informazione in più.

  26. #26
    Esperto L'avatar di GloboGsm
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Roma
    Messaggi
    3,948
    Allora, partiamo dall'inizio:
    Il tuo sito locale, di norma dovrebbe trovarsi a questo indirizzo:
    C:\programmi\easyphp\www\nome_tua_cartella
    dove nome_tua_cartella, è il nome della cartella che tu hai scelto, e nel quale ci sono tutte le directory e i file di joomla, e cioè questi:


    Bene, ora questi file, vanno tutti selezionati, copiati e incollati nella root del tuo spazio web.
    Tutto ciò va fatto tramite il client FTP "Filezilla" , di cui abbiamo parlato prima, e che tu hai affermato di aver già installato...
    Quindi, ora vediamo come creare un account in Filezilla, per poter accedere al nostro spazio web.

    Lanciamo il client FTP Filezilla, e in alto a sinistra, cliccare con il tasto sinistro del mouse sul Tab "File" e poi sulla voce "Site Manager", come mostrato in figura:


    A questo punto, si aprirà la finestra del Site Manager, che ci permetterà di creare il nuovo account.
    Seguire i passi come da foto:



    1) Cliccare sul pulsante "Nuovo Sito"
    2) Scrivere il nome del sito, in modo da differenziarlo dai futuri account
    3) Alla voce "Host" devi scrivere ftp.nome_del_tuo_sito.ext (ext sarà l'estensione del tuo sito, cioè .it .com .net .org etc.)
    4) Spuntare il cechk su "Normale"
    5) Inserire il nome utente dello spazio web fornito dal tuo provider.
    6) Inserire la password dello spazio web fornita dal tuo provider.
    7) Cliccare sul tasto "Salva e Esci".

    Bene, ora sei pronto per connetterti con il tuo spazio web, basta cliccare sulla prima icona in alto a sinistra su Filezilla, come in foto:


    Si aprirà una lista di nomi, che nel tuo caso, ne troverai uno solo, in quanto è il primo account che crei, quindi clicca sul nome che trovi, e sarai connesso al server, e visualizzerai una cosa come in foto:




    Puoi eseguire il drag and drop (cioè il trascinamento dei file) direttamente dal programma, o in alternativa, andando direttamente nella cartella dove risiedono, selezionarli tutti, e tenendo premuto il tasto sinistro del mouse, trascinarli nel programma, lato destro (browser remoto).
    Quando l'upload è terminato, il sito è quasi pronto per essere usato.

    Piccola nota:
    Se non desideri trasferire il sito direttamente nella root, basta cliccare con il tasto destro del mouse, nel browser remoto, e usare la voce "crea cartella", la nomini come vuoi tu, poi la espandi, e carichi tutto dentro ad essa.

    Bene, la parte locale>>>remoto, è terminata, ora rimane solo da esportare il database locale e importarlo nel mysql remoto, tutto tramite phpmyadmin, e editare i parametri del file configuration.php.
    Vediamo nel dettaglio come fare:

    Da phpmyadmin, selezionare il database creato per joomla.
    Cliccare sul tasto esporta, e si apre una finestra per l'esportazione, che di norma selezionerà tutte le tabelle di default e scegliere il formato sql per l'esportazione.
    Se non lo fa in automatico, basta cliccare il tasto, "seleziona tutto" e scegliere sql come formato per l'esportazione, tutto il resto non va toccato.
    Ora basta premere il tasto "Esegui" e scegliere la destinazione dove salvare il file.

    Bene, ora importiamo il database appena salvato.
    collegati al tuo mysql, tramite l'interfaccia phpmyadmin, con i dati di accesso forniti dal tuo provider.

    Premere sul tasto SQL, poi su Importa files e tramite il tasto "Sfoglia", selezionare il file sql esportato in precedenza e premere su esegui.
    Bene, ora sia i file che il database, sono stati importati.

    Ora rimane da editare il file configuration.php

    $mosConfig_host =di solito è localhost, ma dipende dai provider
    $mosConfig_user = il nome utente del database
    $mosConfig_password = la password dell'utente del database
    $mosConfig_db = il nome del database
    $mosConfig_absolute_path = il path assoluto del tuo sito (che puoi scoprire creando una pagina prova.php con dentro questo codice: <?php echo getcwd(); ?>)
    $mosConfig_live_site = l'url del tuo sito (ed eventuale sotto cartella in cui hai installato Joomla)
    $mosConfig_cachepath = è absolute_path più la stringa /cache

    Ok, ci siamo, ora basta cambiare il file che si trova in remoto, con questo editato, basta usare la stessa procedura di prima, e alla richiesta di sovrascrittura, cliccare su si.

    Il tuo sito è online e pronto per essere visibile in rete.
    Alessandro Politanò|Article Marketing [/B]|Realizzazione Siti Web

  27. #27
    User
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Messaggi
    113
    sono ancora qui.

    se cerco di creare una nuova cartella mi dice accesso denied,mentre se cerco di trasferire il sito esce su scirtto errore di trasferimento critico.

    E se io iniziassi il sito tutto di nuovo e vorrei installarlo direttamente su remoto come si puo' fare?

    chiedo venia

  28. #28
    Avvocato Moderatore L'avatar di bsaett
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Località
    Napoli
    Messaggi
    2,877
    Come già detto mi sembra la soluzione più semplice. Installare Joomla è più semplice che trasferirlo.
    Ci sono un sacco di guide su come installare Joomla, le trovi qui nel forum, una anche nel mio sito in firma, sezione FILES.

  29. #29
    User
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Messaggi
    113
    allore se ho capito bene,faccio cosi:
    scarico la versione di joomla 1.0.13,la scompatto e la metto su una cartella sul mio desktop.
    apro filezilla mi collego con i dati del mio ftp e cancello le cartelle che compaiono sul browser remoto (anon_ftp,bin,cgi-bin,etc.,etc)alla mia destra.
    Dopo aver cancellato tutto vado sul mio browser locale,individuo la mia cartella sul desktop,la prendo e la trascino sul browser remoto...attendo il processo e una volta fatto questo,chiudo filezilla e vado a www.miosito.it/administrator e inizio l'installazione come in locale.....

  30. #30
    Esperto L'avatar di GloboGsm
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Roma
    Messaggi
    3,948
    Qui trovi una guida illustrata, ma ti consiglio di installare la 1.0.12 per il momento.

    ps: sicuro di essere su hosting linux ?
    Alessandro Politanò|Article Marketing [/B]|Realizzazione Siti Web

  31. #31
    User
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Messaggi
    113
    il mio servizio hosting è su joomlahost.

  32. #32
    User
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Messaggi
    113
    POSSO SCARICARE QUESTA VERSIONE PERI LIL MIO PORTALE CON COMPONENTI ALBERGHI? GRAZIE



    J!12 Extd 2 è una release non ufficiale di http://javascript:void(0)" target="_blank">Joomla 1.0.12 stable realizzata joomlaitalia.com e www.luscarpa.eu.
    Prevalentemente il suo utilizzo è consigliato a coloro che intendono installare (consigliamo per siti non commerciali) una versione totalmente localizzata in italiano che permetta di, in fase di installazione, scegliere quali componenti, moduli, bot e template per il layout desideriamo installare.
    A differenza dalla precedente versione le componenti aggiunte nel core si limitano a

  33. #33
    Avvocato Moderatore L'avatar di bsaett
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Località
    Napoli
    Messaggi
    2,877
    Si ci trovi in più alcuni componenti già inseriti e configurati.

  34. #34
    User
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Messaggi
    113
    in quale cartella in remoto devo transferire joomla?
    ce ne so no diverse

  35. #35
    Esperto L'avatar di GloboGsm
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Roma
    Messaggi
    3,948
    Citazione Originariamente Scritto da mick Visualizza Messaggio
    in quale cartella in remoto devo transferire joomla?
    ce ne so no diverse
    mick, ti sono state date tutte le risposte possibili, da vari utenti, ti ho creato una guida illustrata, ma continui a fare doppie richieste, sulla stessa cosa.
    Questo post ha come titolo "problema con light thumb" e per questo sono state date le dovute risposte, poi hai aperto un 3d dedicato, nel quale ti sono state date le dovute risposte anche li, nella fattispecie, per il quote sopra citato, ecco la risposta.
    Se adottate questo tipo di comportamento, mancate di rispetto al Forum stesso e a gli utenti disposti a impegnare il loro tempo per dare aiuti, e in più, gli utenti che cercano discussioni già aperte con dei titoli mirati, si ritrovano a dover leggere, pagine di post non inerenti al titolo della discussione, ragion per cui, ti invito a rispettare i regolamenti del Forum GT.
    Grazie
    Alessandro Politanò|Article Marketing [/B]|Realizzazione Siti Web

+ Rispondi alla Discussione

^ Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Attivato
  • Il codice HTML è Disattivato
  • Trackbacks Attivato
  • Pingback Attivato
  • Refback Attivato

SEO by vBSEO 3.6.0 PL2 ©2011, Crawlability, Inc.