Sono ormai moltissime le persone che si cimentano in stupende camminate lungo tutto il territorio della stupenda Sicilia. Camminare fà bene, ma soprattutto fà bene stare a contatto con l'aria pulita e con la gente.
Tutti i giorni, le guide dell'associazione Kalura vi propongono affascinanti e piacevoli avventure. Il trekking, ovvero l'escursionismo, è un'attività basata sul camminare nel territorio, sia lungo percorsi pre-stabiliti, ovviamente attrezzati di tutto il necessario, sia al di fuori di percorsi fissi, liberamente scelti da voi. Infatti la parola trekking significa proprio camminare lentamente.

Durante questo periodo, soprattutto nei mesi di Ottobre e Novembre, sono disponibili tantissime escursioni alle quali poter partecipare.
Partiamo dal principio, con la prima settimana di Ottobre. Da sabato 1 a sabato 8 sono le Isole Eolie a farne da padrona, nel modo e soprattutto nel miglior periodo possibile per vivere pienamente un territorio così vario e affascinante. Sarà un trekking alquanto semplice, basato sulle quattro isole, dove potrete alloggiare e camminare in totale spensieratezza, tra sentieri e tuffi in mare. Primo giorno viaggio e trasferimento all'agriturismo a Quattropani; secondo giorno 4/5 ore di cammino lungo tutte le spiagge bianche; terzo giorno 5/6 ore di cammino con visita alle terme di San Calogero, e dislivello in salita di 250 metri; quarto giorno aliscafo per Vulcano; quinto giorno trasferimento a Rinella con successivo percorso di Pian del Vescovo; sesto giorno ascesa al monte Fossa delle Felci con dislivello di ben 900 metri; settimo giorno escursione ad Alicudi con rientro in aliscafo a Rinella; ottavo giorno saluti e partenza. Davvero imperdibile.
Per chi volesse, il 2 ottobre, Kalura offre un cammino lungo la sponda sinistra dell'Irminio, sull'altipiano Ibleo, fino alla grotta della Capra d'oro, con un percorso ad anello di circa 10 km che si svolge su strade sterrate e sentieri. Favoloso. Domenica 9 invece, festa ed escursioni per celebrare il matrimonio di due bellissime realtà nella splendida cornice di Cava d'Ispica e del rifugio Kalura.
Il 23 di ottobre ci sarà l'evento escursionistico dell'anno, tappa finale de "Il cammino Ibleo", un progetto che promuove la conoscenza del territorio. Si camminerà tanto, perchè è il sentiero più lungo degli Iblei. Da mercoledì 26 ottobre a martedì 1 novembre, parte il cammino sull'antica Benth El-Rhià o Pantelleria. Isola della Sicilia poco distante dalla Tunisia, è una terra isolata e favolosa, che si concede completamente all'agricoltura. Cinque giorni a piedi sui sentieri della Montagna Grande fino al lago di Venere.
Chiudiamo con la proposta che va dal 12 al 19 novembre, un'avventura attraverso le cave dei Monti Iblei, forse la parte meno conosciuta di tutta la Sicilia, ma sicuramente di spettacolare bellezza e importanza. Su queste montagne, troviamo tutt'ora una cultura molto tradizionale, contadina, povera, semplice e ricca di vegetazione.

Che aspettate? Trekking, outdoor e vita di Sicilia.