La bicicletta elettrica (detta anche a pedalata assistita) è una bici che, oltre ad usare la propulsione muscolare delle gambe umane, aggiunge una spinta attraverso un motore. Inizialmente i motori erano con combustione interna, attualmente invece vengono usati solo motori elettrici. Utilizzando questo tipo di motore, la bicicletta risulta molto silenziosa e non inquina.
Il motore usato dalla bicicletta elettrica è in corrente continua, posti sull'asse di una delle due ruote e si può dividere in due categorie, con e senza spazzole. I motori brushless (senza spazzole) rispetto agli altri non hanno bisogno di manutenzione, anche se risultano leggermente più costosi.
Attualmente vengono usate due tipi di batterie: al litio e al piombo. Le prime sono più performanti e garantiscono una durata più lunga, le seconde risultano esserlo meno e, difatti, le biciclette con questo tipo di batteria costano meno.
L'autonomia della batteria non è fissa ma ovviamente varia in base a molti fattori tra cui percorso, velocità, peso e posizione del ciclista e altro ancora.
Per maggiori informazioni sulla vendita biciclette elettriche visita il sito marinorossi.com