A Grottaferrata Laura Kibel, Dosto & Yevsky e Nino Taranto protagonisti della rassegna

TRIS di Natale!
Natale a teatro in allegria

domenica 22 dicembre – ore 18:00 - Laura Kibel,
giovedì 26 dicembre - ore 18:00 - Dosto & Yevsky,
sabato 28 dicembre - ore 21:00 - Nino Taranto

Ex Biblioteca – via Giuliano della Rovere - Grottaferrata

A partire da domenica 22 dicembre, la ex biblioteca di Grottaferrata diventa un palcoscenico per ospitare gli spettacoli di Laura Kibel (22/12), Dosto & Yevsky (26/12) e Nino Taranto (28/12) che nella loro diversità di genere, sono accomunati da un unico scopo: vivere il teatro e le feste…In allegria!

A tagliare il nastro della rassegna, fortemente voluta dal Comune di Grottaferrata, sarà Laura Kibel, artista veronese che ha reinventato e sviluppato tecniche e contenuti del teatro dei piedi, a metà strada tra il mimo e i burattini, che domenica 22 alle ore 18 presenterà il suo spettacolo “Natale con i piedi” destinato ad un pubblico internazionale e di tutte le età. Un contenitore di storie con messaggi chiari e semplici: l'Angelo e il diavolo, la Strega pasticciona, i Teneri sposini, e la Musicista cialtrona. Ritmo rapido, ricchezza di colori e varietà dei temi proposti sono la formula vincente di questo spettacolo sorprendente, premiato in tutta Europa. Un viaggio che parte dalle umane debolezze alla ricerca di un mondo migliore, libero dalla paura e dall'odio: dall'Antico Testamento alle Sacre Scritture, attraverso opera, song, e cabaret. Gli interpreti di questi "quadri in movimento" sono le gambe e i piedi di Laura Kibel… in attesa del prossimo pediluvio universale!

Giovedì 26 dicembre, invece, alle ore 18, sarà la volta dei Dosto & Yevsky con la cantante lirica Donna Olimpia che si esibiranno in uno spettacolo dal titolo “Rap-sodia di Natale”. In scena il duo di apprezzati musicisti che nel loro repertorio spaziano dai Beatles a Bach, il tutto arricchito da momenti di grande divertimento. Comicità e musica: in sintesi il segreto della coppia Dosto & Yevski che si avvalgono della presenza sulla scena del soprano Donna Olimpia per dar vita, con una stravagante partitura di battute comiche, ad uno show tragicomico unico.

La rassegna si chiude sabato 28 dicembre alle 21 con “Nino Taranto Show”. L’attore e cabarettista si presenta così: "Sono Nino Taranto... e non sono morto" giocando con l’omonimia con il famoso attore napoletano scomparso nel 1986. Tempi perfetti e mimica efficace come punteggiatura su personaggi che hanno sempre uno spessore profondo e raccontano qualcosa di noi: tic e manie, la prima cotta, il primo bacio...gli anni Settanta da Battisti a Lampada Osram, la ricerca delle diversità tra uomo e donna, e l'invito a vedere con lo sguardo dell'ironia il muro che a volte separa i due sessi. Per farci più leggeri, più felici.


Prenotazione spettacoli e biglietteria 345 3826260 3453826269 [email protected]
Costi intero 8 euro – ridotti 6 euro
[email protected]


Ufficio Stampa:
Marino Midena e Marta Volterra 347.7162033 [email protected]