Il vostro sogno è il Mar Caraibico? Oggi, grazie ai voli low cost, ai last minute o addirittura ai last second, il sogno è a portata di mano. Stiamo parlando di una delle perle del pianeta. Il Mar Caraibico bagna, fra gli altri Stati, il Messico, la Giamaica, le Bahamas, le Isole Vergini, la Repubblica Dominicana, le Bermuda… tutti nomi che, al solo pronunciarli, suscitano emozioni tra gli amanti dei viaggi. La nostra attenzione, adesso, si rivolge però soltanto alla magnifica isola di Cuba, 5.700 chilometri di coste incantevoli.
I voli diretti da Roma Fiumicino hanno una durata di circa 10 ore. Un lungo viaggio, insomma, ma ne vale la pena, viste le sorprese e le atmosfere che è capace di regalare l’isola latina.
Per entrare a Cuba ci vuole non soltanto un passaporto con validità residua di almeno tre mesi, ma anche il visto d'ingresso, che di solito è già compreso nel biglietto, quando esso acquistato da un tour operator. Le persone che viaggiano invece per proprio conto, devono chiedere il visto agli uffici consolari cubani presenti in Italia. Il visto dura 30 giorni ed è rinnovabile per altri 30 giorni pagando una tassa statale nei locali uffici delle autorità di immigrazione dell’isola caraibica.
Le nostre vacanze per il mese di Agosto a Cuba cominciano da L’Avana. La capitale cubana ospita moltissimi palazzi storici, molti dei quali costruiti durante la dominazione spagnola e considerati dall’Unesco nel Patrimonio dell’Umanità.
Meritano di essere visti il Castillo del Morro, fortezza costruita su una collina che proteggeva l'isola dai pirati che impazzavano nel Mar Caraibico. Sulla Forteza de la Cabana, ogni sera, alle 21 in punto, militari in uniforme d'epoca sparano un colpo dalla batteria composta di dodici cannoni, come il numero degli apostoli. La cannonata annunciava l’ora in cui venivano chiuse le porte delle mura. La più famosa piazza capitolina è quella della Cattedrale. Qui c’è anche l’imponente chiesa, emblema del barocco, dove erano conservati i resti di Cristoforo Colombo.
Cuba significa tantissime cose. La musica a ogni ora, la vita nottura, i locali tipici, l’allegria e il misticismo della popolazione. Le spiagge sono la grande ricchezza dell’isola caraibica. Le località turistiche pià famose sono: Varadero, Este, Maria La Gorda, Cayo Largo, Baracoa, Cayo Levisa, Guardalavaca e Rancho Luna.
La più famosa tra tutte è probabilmente Varadero, situata nella penisola di Hicacos: si tratta di una striscia di terra di quasi 20 km. È un trionfo di spiagge con sabbia color salmone, di hotel, locali alla moda, dove la musica, le bevande, l’allegria sono le vere protagoniste. Le vacanze di agosto in questa magnifica isola hanno proprio tutto per restare nel vostro cuore.