+ Rispondi alla Discussione
Risultati da 1 a 1 di 1

Crisi settore IT: nuove opportunità per professionisti freelance

Ultimo Messaggio di SilviaF il:
  1. #1
    User Newbie
    Data Registrazione
    May 2010
    Messaggi
    1

    Crisi settore IT: nuove opportunità per professionisti freelance

    Superare la crisi delle ICT è possibile, grazie ai nuovi servizi di intermediazione online tra aziende e professionisti del settore. La piattaforma twago consente agli specialisti italiani delle information and communication technologies di lavorare come freelance per conto di imprese estere, mettendosi in gioco sul mercato internazionale senza dover per questo lasciare il Paese.

    Stando ai dati dell’Associazione nazionale delle aziende di servizi di informatica e telematica (Assinform), il settore delle ICT in Italia subirà nel 2010 una contrazione del 3,1% dopo il calo dell’8,1% già registrato nel 2009. Il trend negativo potrebbe tradursi in una perdita di 8.000 posti di lavoro, cui vanno a sommarsi i 16.000 già dismessi nell’anno passato. In assenza di impieghi stabili e nell’attesa di una ripresa economica, i professionisti junior e senior delle IT hanno bisogno di soluzioni alternative per evitare lunghi periodi di inattività e per mantenere vitale e aggiornato il proprio curriculum. Le migliori opportunità di impiego potrebbero venire proprio dall’estero: l’Italia, infatti, è il quarto Paese in europa per numero di esperti nelle ICT, arrivando a offrire il 10% della forza lavoro totale europea.

    In Germania, al contrario, l’Istituto Tedesco di Economia (IVW) ha registrato una carenza di talenti proprio sul fronte delle information technologies: su 40mila posizioni aperte nel campo delle IT, soltanto 33mila dei disoccupati iscritti all’ufficio federale di collocamento hanno mostrato di avere le competenze necessarie a ricoprire gli incarichi. In questo scenario, lavorare a distanza è sempre più facile grazie alle nuove piattaforme di intermediazione online. E non è necessario trasferirsi all’estero.
    twago, con sede in Germania ma attivo anche sul mercato italiano, consente ai propri clienti di pubblicare inserzioni per lavori nel campo della programmazione e progettazione IT, a cui i professionisti programmatori , ma anche web designer rispondono facendo offerte concrete. Gli acquirenti si rivolgono a twago per reperire esperti altamente qualificati; i lavoratori italiani, dal canto loro, sono in grado di offrire servizi di elevato livello, che rispondano agli standard europei pur mantenendo costi inferiori rispetto a quelli praticati da fornitori tedeschi, danesi o francesi.

    Lavorando per clienti europei, gli specialisti italiani di IT possono così aggirare le difficoltà del mercato del lavoro italiano, promuovendo al tempo stesso l’alta qualità dei servizi “Made in Italy” sullo scenario internazionale. Inoltre, piattaforme come twago consentono ai professionisti nostrani di sfruttare al meglio le moderne forme di telelavoro e cooperazione offerte dalle nuove tecnologie, andando incontro alle indicazioni di Assinform, che ha spesso criticato la mancanza di innovazione nel settore delle ICT italiane.
    Le piattaforme di intermediazione, infine, aiutano i fornitori di servizi a reperire nuovi contatti di business e a migliorare il proprio portfolio, anche nell’ottica di una futura ripresa del'IT in Italia.

    twago è una piattaforma online basata sul concetto di outsourcing. La gamma di servizi offerti spazia dalla programmazione (web), alla progettazione grafica, fino alle traduzioni e ricerche di mercato; attività che possono essere svolte in telelavoro.

    Il concetto è molto semplice: clienti europei pubblicano un progetto, i fornitori inviano le proprie offerte, i clienti confrontano le offerte e scelgono il fornitore. twago offre strumenti per la gestione del progetto, informazioni dettagliate sulla storia dei fornitori con un sistema di valutazioni e feedback, e diversi servizi aggiuntivi per facilitare il processo di scelta dei professionisti. twago offre la possibilità di lavorare sia con fornitori italiani che internazionali, offrendo accesso a più di 10mila esperti in tutta Europa.

    Contatti: Silvia Foglia
    e-mail: silvia.foglia@twago.com
    diretto: +39 030 207 80 32
    www twago.it
    Ultima modifica di esteban; 01-06-10 alle 15:19 Motivo: Troppi link, vedi regolamenti

+ Rispondi alla Discussione

Tag per Questa Discussione

^ Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Attivato
  • Il codice HTML è Disattivato
  • Trackbacks Attivato
  • Pingback Attivato
  • Refback Attivato

SEO by vBSEO 3.6.0 PL2 ©2011, Crawlability, Inc.