+ Rispondi alla Discussione
Risultati da 1 a 35 di 35

Vorrei avviare un sito xxx

Ultimo Messaggio di kr3zy69 il:
  1. #1
    User
    Data Registrazione
    Jan 2006
    Località
    Catania
    Messaggi
    301

    Vorrei avviare un sito xxx

    Ho un paio di domini carini da sfruttare per realizzare qualcosa nel campo eros.
    Gli introiti sarebbero indiretti, ce li ho da quasi un anno ma ho anche il timore di mettere su qualcosa...Spero possiate darmi qualche sano consiglio:

    1. directory di siti porno, cosa rischio?E che accortezza devo tenere?
    2. se linko un paio di siti porno esteri che offrono contenuti gratuiti?
    3 annunci amatoriali?
    Avete un riferimento agli articoli della legge in materia??

  2. #2
    Moderatore L'avatar di paolino
    Data Registrazione
    Apr 2005
    Località
    San Cipriano Beach
    Messaggi
    5,046
    Citazione Originariamente Scritto da desmonex Visualizza Messaggio
    Ho un paio di domini carini da sfruttare per realizzare qualcosa nel campo eros.
    Gli introiti sarebbero indiretti, ce li ho da quasi un anno ma ho anche il timore di mettere su qualcosa...Spero possiate darmi qualche sano consiglio:

    1. directory di siti porno, cosa rischio?E che accortezza devo tenere?
    2. se linko un paio di siti porno esteri che offrono contenuti gratuiti?
    3 annunci amatoriali?
    Avete un riferimento agli articoli della legge in materia??
    in maniera molto succinta ti dico che per aprire un sito porno l'unica accortezza da seguire è evitare l'Italia e gli USA, per il resto è tutto lecito tranne la pedopornografia ovviamente

  3. #3
    User
    Data Registrazione
    Jan 2006
    Località
    Catania
    Messaggi
    301
    quindi cadrei proprio nell'illecito??
    ho un paio di domini buoni a livello di name, li potrei usare per fare qualche esperimento di posizinamento, oppure metterei annunci o link di siti erotici,
    linkare è anche reato?Cioè sarei responsabile io dei link ?Se per caso mettessero materiale illecito questi siti???

  4. #4
    User L'avatar di Bamse
    Data Registrazione
    Dec 2006
    Località
    Roma
    Messaggi
    695
    Citazione Originariamente Scritto da desmonex Visualizza Messaggio
    quindi cadrei proprio nell'illecito??
    Magari, perché significherebbe che c'è una legge ed una dottrina che stabilisce cosa sia o non sia lecito, il problema è che in Italia siamo in mezzo al deserto, per cui potresti andare avanti per anni e poi, improvvisamente qualcuno si sveglia male e ti trovi in campo penale.


    linkare è anche reato?Cioè sarei responsabile io dei link ?Se per caso mettessero materiale illecito questi siti???
    Come sopra, dipende dal magistrato di turno e da cosa accade su quei siti.

    Se vuoi vivere tranquillo faci come ti consiglia Paolino, fai tutto all'estero in modo che non sia riconducibile ad un soggetto italiano.

    :ciao:

    P.S. ovviamente il consiglio di cui sopra è riferito a siti erotici, in caso di pedopornografia, siti per "squillo" operanti in Italia etc. etc. non c'è posto sulla terra in cui ti potresti nascondere (e nel caso del pedoporno aggiungerei per fortuna)

  5. #5
    Moderatore L'avatar di paolino
    Data Registrazione
    Apr 2005
    Località
    San Cipriano Beach
    Messaggi
    5,046
    quoto Bamse, il problema italiano è che il porno è una terra senza leggi....

    avrai sentito per esempio che Schicchi e la Henger sono stati condannati a 10 anni di carcere, ovviamente sono fuori come tutti i VIP pregiudicati italiani

    comunque il punto è che le norme sul buon costume sono volutamente imprecise e si lascia facoltà al magistrato e al giudice di interpretarle....ci sono migliaia di siti porno registrati in Italia e su host italiani e gestiti da italiani e in anni e anni nessuno ha mai provveduto a stringere il cappio, salvo fare la solita retata triennale anti-porno e anti-dialer.....

    se hai i mezzi e dei buoni avvocati puoi anche avventurati in questa impresa ma sta sicuro che prima o poi ti ritroverai in un'aula di tribunale

  6. #6
    L'avatar di Giorgiotave
    Data Registrazione
    Oct 2004
    Località
    Monasterace
    Messaggi
    40,157
    Visita il canale Youtube di Giorgiotave
    Citazione Originariamente Scritto da desmonex Visualizza Messaggio
    quindi cadrei proprio nell'illecito??
    ho un paio di domini buoni a livello di name, li potrei usare per fare qualche esperimento di posizinamento, oppure metterei annunci o link di siti erotici,
    linkare è anche reato?Cioè sarei responsabile io dei link ?Se per caso mettessero materiale illecito questi siti???
    Ciao Desmonex

    dall'Italia non è possibile farne. E' istigazione alla prostituzione, come reato (se non vado errato).

    La legge italiana non vieta, attualmente, di discutere sulle altre leggi degli altri paesi nè su come aprire un'attività in altri paesi.

    Sappiamo che nelle edicole la vendita di videocassette porno e in altri luoghi è legale.

    In questo Forum rispettiamo la legge italiana e rispettiamo anche le altre leggi senza deriderle. In questo momento, io posto dalla Thailandia. Qui ci sono altre leggi, ed io le rispetto.

    Per aprire un'attività di quel tipo devi trovare il Paese che ti permette di farlo.

    Secondo il mio parere, ti ci devi trasferire. Secondo il mio parere, legalmente, se porti avanti la tua attività dall'Italia è reato comunque.

    Non sono un avvocato, al massimo lo potresti sentire un avvocato.

    Come Forum, penso che nel prossimo periodo faremo di tutto per informarci su questo argomento e sulle leggi italiane ed estere per poi dare queste informazioni a voi forumisti.
    Giorgio Taverniti Blog. FastForward: su YouTube ogni Martedì!

    Tutta la SEO in 23 ore: 9 diversi moduli tematici, 34 lezioni, questo è il Videocorso SEO del 2017!


  7. #7
    User L'avatar di Bamse
    Data Registrazione
    Dec 2006
    Località
    Roma
    Messaggi
    695
    quoto Giorgio, dubito che la materia venga mai ordinata in Italia, per cui resterà fumosa fino a che non interverrà (se interverrà il parlamento europeo).

    Ovviamente quello che è illegale in Italia non è detto che lo sia anche in altri paesi, e tu sei perfettamente autorizzato a svolgere all'estero delle attività che non sono permesse in Italia.

    In Australia e Nuova Zelanda la prostituzione è così legale che molti bordelli sono quotati in borsa e presenti nei pacchetti di alcuni fondi di investimento.

    Certo che per farlo devi trasferire la tua residenza all'estero oppure devi creare in quel paese una società di diritto estero che amministri quel sito.

    L' attività, inoltre, deve avvenire completamente all'estero, altrimenti in Italia potrebbero presumere che sia comunque un' attività italiana anche se parte da un territorio straniero.

    Mi spiego meglio, se crei un sito che fa streaming di video in inglese o in altre lingue non credo che avrai problemi, se crei un sito italiano è difficile far credere allo stato italiano che non sia una copertura.

    Se poi nel sito ci anche informazioni di evt. servizi escort italiani sei sicuramente perseguibile in quanto passeresti da un' area fumosa (e tollerabile) a commettere il reato di favoreggiamento per cui potrebbe essere spiccato un mandato internazionale.

    Ricapitolando, se fossi in te lascerei perdere.

  8. #8
    User
    Data Registrazione
    Jan 2006
    Località
    Catania
    Messaggi
    301
    Vi ringrazio tutti per la completezza di informazione, diciamo che quello che intendo creare è una directory di siti erotici o porno con recensione e caratteristiche cioè direttamente non intendo offrire alcun servizio se non recensire siti eros italiani e non...
    Per esempio indicando siti che offrono contenuti gratuiti etc etc...
    Escludendo dalla directory ovviamente escort e tutto il resto..

  9. #9
    User L'avatar di Wamho
    Data Registrazione
    Mar 2007
    Località
    Enna
    Messaggi
    78
    Mi aggiungo a questo post per sapere se trattare un'area a pagamento di Hentai (i cartoni giapponesi porno) in Italia, sia lecito poterlo fare o no.
    Per area a pagamento intendo una protetta da password che si puo avere telefonicamente al costo di 2 euro.
    Inoltre se gli introiti derivanti da quest'area non superano i 200,00 euro all'anno vanno dichiarati o no?

    Grazie a tutti per le risposte.
    http://money.scerra.it guadagnare con il Web

  10. #10
    User Newbie
    Data Registrazione
    Feb 2010
    Messaggi
    4

    sito per adulti

    Piu che una risposta è una domanda "SCUSA"anche io vorrei avviare un sito per adulti con tutti filmati fatti in casa da me mia moglie e 1coppia di amici e insieme vorremmo unire l'utile al dilettevole ma non ho propio idea di come posso fare,ese lo posso fare....

  11. #11
    User Newbie
    Data Registrazione
    Jan 2007
    Messaggi
    2
    Salve,
    non utilizzare testo e lingua in italiano, non serve a niente. Puoi usare tutte le lingue che vuoi, importante che tu svolga servizi, applicazioni, foto e video su un server che non sia residente in italia. E' la locazione del server che induce al controllo... puoi avere un dominio .it ma registrato e con hosting in russia. non sei soggetto alle leggi italiane.
    Citazione Originariamente Scritto da Bamse Visualizza Messaggio
    quoto Giorgio, dubito che la materia venga mai ordinata in Italia, per cui resterà fumosa fino a che non interverrà (se interverrà il parlamento europeo).

    Ovviamente quello che è illegale in Italia non è detto che lo sia anche in altri paesi, e tu sei perfettamente autorizzato a svolgere all'estero delle attività che non sono permesse in Italia.

    In Australia e Nuova Zelanda la prostituzione è così legale che molti bordelli sono quotati in borsa e presenti nei pacchetti di alcuni fondi di investimento.

    Certo che per farlo devi trasferire la tua residenza all'estero oppure devi creare in quel paese una società di diritto estero che amministri quel sito.

    L' attività, inoltre, deve avvenire completamente all'estero, altrimenti in Italia potrebbero presumere che sia comunque un' attività italiana anche se parte da un territorio straniero.

    Mi spiego meglio, se crei un sito che fa streaming di video in inglese o in altre lingue non credo che avrai problemi, se crei un sito italiano è difficile far credere allo stato italiano che non sia una copertura.

    Se poi nel sito ci anche informazioni di evt. servizi escort italiani sei sicuramente perseguibile in quanto passeresti da un' area fumosa (e tollerabile) a commettere il reato di favoreggiamento per cui potrebbe essere spiccato un mandato internazionale.

    Ricapitolando, se fossi in te lascerei perdere.

  12. #12
    User
    Data Registrazione
    Sep 2010
    Messaggi
    36
    Ma cosa dite!!!
    Anche se apre un sito con dominio e hosting all'estero è sempre soggetto sia alla legge del paese dove risiede il server sia alla legge del paese dove ha la cittadinanza ovvero l'Italia.
    Non puoi aprire un sito porno perché viola la legge italiana (ok la legge è "fumosa" ma in sostanza non puoi, nessuno è mai riuscito!), tantomeno non puoi guadagnare soldi o arrotondare da un sito del genere (così come da qualsiasi sito web), perché dovresti avere un partita iva e dichiararli.
    Le edicole li vendono perché è lecita la sola "proiezione" ma non la produzione.
    In pratica dovresti trasferirti fisicamente in un paese dove è legale ed esercitare lì l'attività.
    Altrimenti aspettati la visita del Maresciallo Giraldi dei Cenciaroli castigatore dei pipparoli.

  13. #13
    User Newbie
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    BOlogna
    Messaggi
    1

    Secondo voi con il sito linkato qui sotto posso incappare in qualche rischio?

    felicityfey.altervista.org

  14. #14
    User L'avatar di AdultItaly
    Data Registrazione
    Oct 2013
    Località
    Italia
    Messaggi
    33
    Citazione Originariamente Scritto da indiana_pippen Visualizza Messaggio
    felicityfey.altervista.org
    Ciao io non vedo nessun rischio per questo sito tranne se le foto delle ragazze sono protette da copyright e non da meno se sono minorenni

  15. #15
    User L'avatar di AdultItaly
    Data Registrazione
    Oct 2013
    Località
    Italia
    Messaggi
    33
    Premesso che in italia è legale avere siti porno "Rispettando le leggi vigenti"

    se si intende intraprendere la professione di adult webmaster in italia e per traffico italiano le regole principali da rispettare sono le seguenti:

    - NO PEDOFILIA
    - NO MINORI
    - NO VIOLENZE
    - NO SESSO CON ANIMALI
    - NO SITI ESCORT O ANNUNCI CON PRESTAZIONI A PAGAMENTO SIA REALI CHE VIRTUALI

    Queste sono le regole principali, ovviamente ci sarebbe da discutere in modo più approfondito.

    Riguardo i siti escort o accompagnatrici, io non rischierei assolutamente anche perchè ci sono stati molti casi in italia di persone che hanno avuto seri problemi penali, sappiamo bene che il reato configurabile potrebbe essere induzione e favoreggiamento qualora si percepiscano soldi per annunci pubblicitari, pertanto io consiglierei di stare alla larga da questo settore a meno che chi lo svolge e gestisce sia residente in uno stato dove la legge lo consente.

  16. #16
    Utente Premium
    Data Registrazione
    Mar 2009
    Messaggi
    300
    IMHO la normativa principale di riferimento è la legge 20 febbraio 1958 n. 75 con ss.mm.ii. oltre ad eventuali altre associate.

    Riporto notizia pubblicata che la Corte Suprema Di Cassazione ha pubblicato sulla G.U. il Comunicato con oggetto: "Annuncio di una richiesta di referendum popolare (13A06506)" (GU Serie Generale n.175 del 27-7-2013)

    Ai sensi degli articoli 7 e 27 della legge 25 maggio 1970 n. 352,
    si annuncia che la Cancelleria della Corte Suprema di Cassazione, in
    data 26 luglio 2013, ha raccolto a verbale e dato atto della
    dichiarazione resa da dieci cittadini italiani, muniti dei
    certificati comprovanti la loro iscrizione nelle liste elettorali, di
    voler promuovere una richiesta di referendum popolare, previsto
    dall'art. 75 della Costituzione, sul seguente quesito:
    "Volete voi che sia abrogata interamente la legge 20 febbraio
    1958, n. 75, intitolata Abolizione della regolamentazione della
    prostituzione e lotta contro lo sfruttamento della prostituzione
    altrui»?
    Dichiarano, altresi', di eleggere domicilio presso lo Studio
    Legale dell'Avv. Matteo Iotti, in via Pansa n. 55/I, Reggio Emilia -
    tel. (...Omissis...) - e-mail: (...Omissis...)
    Fonte: gazzettaufficiale.it/eli/id/2013/07/27/13A06506/sg

    Poi bisogna vedere prima se si raggiungesse la quota di firme necessarie ed infine l'esito del Referendum. Penso che inciderebbe sulla tipologia di siti oggetto del thread.

    Per la divulgazione di foto filmati od altro bisogna detenere i diritti su quel materiale nonché avere la liberatoria per la pubblicazione oltre al rispetto delle leggi e normative.

  17. #17
    User L'avatar di AdultItaly
    Data Registrazione
    Oct 2013
    Località
    Italia
    Messaggi
    33
    Sulla situazione delle escort la vedo molto dura, sono anni che se ne parla ma non è mai cambiato nulla "ricordatevi che in Italia esiste lo stato del Vaticano"

    Riguardo la pubblicazione di foto e video, se si detiene un sito porno il materiale pubblicabile con autorizzazione si reperisce tramite programmi di affiliazione e altri fonti che ne detengono le dovute autorizzazioni.

    Resta inteso che pubblicare materiale senza autorizzazioni è vietato, ma questo vale per qualsiasi settore e in tutto il mondo

  18. #18
    User
    Data Registrazione
    Jun 2013
    Località
    Roma
    Messaggi
    979
    Citazione Originariamente Scritto da Miky81 Visualizza Messaggio
    Altrimenti aspettati la visita del Maresciallo Giraldi dei Cenciaroli castigatore dei pipparoli.

  19. #19
    User L'avatar di AdultItaly
    Data Registrazione
    Oct 2013
    Località
    Italia
    Messaggi
    33
    Se posso contribuire cercando di offrire quanto ho appreso negli anni e quanto sono attento alla legalità nel settore adult sono a vostra disposizione

  20. #20
    User
    Data Registrazione
    Jan 2006
    Località
    Catania
    Messaggi
    301
    Vi segnalo questa sentenza della corte costituzionale.
    Prostituzione: non è reato pubblicizzare annunci su siti web
    Cassazione penale , sez. III, sentenza 13.05.2013 n° 20384

    Io devo fare un sito di annunci, non chiedo soldi ai partecipanti, si iscrivono e mettono annuncio scambi coppia etc.. Il mio guadagno eventuale sarebbe sulla pubblicita' .
    Voglio farlo con dominio .it avete avuto esperienza in merito?

  21. #21
    User L'avatar di AdultItaly
    Data Registrazione
    Oct 2013
    Località
    Italia
    Messaggi
    33
    ciao

    Si è discusso molto riguardo siti per adulti che offrono annunci, se il sito tratta annunci personali, non ci sono problemi, la cosa essenziale è di avere un disclaimer che accetta l'ingresso per maggiorenni e avere un moderatore che approvi gli annunci per evitare che possano postare escort.

    A quanto pare il problema nasce quando ci sono annunci di Escort o di qualsiasi persona che offra prestazioni dietro compenso, se poi si aggiunge che percepisci tu denaro per sponsorizzare annunci Escort penso sia ancora peggio in quanto si potrebbe profilare il favoreggiamento alla prostituzione.
    adultitaly.com

  22. #22
    User
    Data Registrazione
    Jan 2006
    Messaggi
    77
    Salve AdultItaly, ti ringrazio per i tuoi chiarimenti.

    Desideravo chiederti se possibile, una mail alla quale scriverti per farti un pò di domande relative a questo settore.

    Ad oggi vorrei cimentarmi anche io in questo tipo di attività, e desideravo sapere se puoi darmi qualche dritta su quali hosting, affiliazioni, ecc conviene utilizzare, soprattutto per fare in modo che sia tutto legale e senza rischi di alcun tipo.

    Perchè mi chiedo, se l'hosting lo registro a nome mio (italiano e residente in Italia) non sono contro la legge? (parlo ovviamente di sito adult con affiliazioni..nient altro).

    Ti ringrazio e attendo tue informazioni

  23. #23
    User L'avatar di AdultItaly
    Data Registrazione
    Oct 2013
    Località
    Italia
    Messaggi
    33
    Ciao MoonsWolf

    L'attività di adult webmaster in italia non è illegale, ovviamente ci sono delle regole importanti da rispettare d'altronde come in tutti i settori.
    Riguardo la registrazione di domini .it non ci sono problemi anche se in genere si preferisce utilizzare domini .com solo per una questione di internazionalizzazione, riguardo l'hosting non ci sono neanche problemi per l'italia ovviamente devi andare da società di hosting che accettano l'adult, anche in questo caso per una questione di costi e facilità molti preferiscono hosting esteri.

    Come citato in altre occasioni le regole basilari sono:

    a) assolutamente no minori
    b) evitare siti escort o siti con annunci di prestazioni a pagamento
    c) sesso con animali
    d) violenze o sesso estremo
    e) utilizzare in entrata un disclaimer di avviso sito per adulti

    Saluti

  24. #24
    User
    Data Registrazione
    Jan 2006
    Messaggi
    77
    Ciao e grazie per la celerissima risposta

  25. #25
    User Newbie
    Data Registrazione
    Apr 2014
    Località
    Torino
    Messaggi
    2
    Citazione Originariamente Scritto da AdultItaly Visualizza Messaggio

    Riguardo la pubblicazione di foto e video, se si detiene un sito porno il materiale pubblicabile con autorizzazione si reperisce tramite programmi di affiliazione e altri fonti che ne detengono le dovute autorizzazioni.

    Resta inteso che pubblicare materiale senza autorizzazioni è vietato, ma questo vale per qualsiasi settore e in tutto il mondo

    In che senso si reperisce materiale tramite programmi di affiliazione?

    come fanno tutti i siti (tubes) che pubblicano video di altri siti?

    thx

  26. #26
    User L'avatar di AdultItaly
    Data Registrazione
    Oct 2013
    Località
    Italia
    Messaggi
    33
    Ciao

    i video dei siti tube li puoi embed-dare tranquillamente, spesso i programmi di affiliazione video forniscono banner e materiale licenziato da poter promuovere, siti di dating offrono spesso tools appropriati o la possibilità di crearsi un dominio dating in marca bianca

  27. #27
    User Newbie
    Data Registrazione
    Apr 2014
    Località
    Torino
    Messaggi
    2
    Ciao,
    grazie per la risposta.

    Quindi se io volessi utilizzare materiale reperito su internet dai vari tube e caricarlo sul mio sito ( free e impostato con ads) anzichè embeddare potrebbero esserci problemi per le licenze giusto? è proprio da evitare secondo il tuo parere? perchè l'idea che ho in mente è diciamo molto ''specializzata'', per cui materiale free ma random sarebbe inutile..

    hai qualche riferimento per programmi di affiliazione e siti di dating ?

    grazie.

  28. #28
    L'avatar di Giorgiotave
    Data Registrazione
    Oct 2004
    Località
    Monasterace
    Messaggi
    40,157
    Visita il canale Youtube di Giorgiotave
    A distanza di 7 anni vedo che la discussione continua. Solo per una nota storica: sono cambiate molte cose, all'epoca qualche grosso giornale, senza citarci, prese delle nostre fasi e disse che esistono forum in Italia che permettono di fare cose illegali.

    Ci tengo a precisare quanto detto 7 anni fa:

    In questo Forum rispettiamo la legge italiana e rispettiamo anche le altre leggi senza deriderle. In questo momento, io posto dalla Thailandia. Qui ci sono altre leggi, ed io le rispetto.
    Apprendo che la legge è cambiata molto, mi aggiornerò seguendo anche le informazioni che ha postato AdultItaly e che ringrazio per i contributi.

    Ricordo agli altri utenti che è vietato chiedere contatti privati

    Leggete il regolamento e postiamo alla luce del sole
    Giorgio Taverniti Blog. FastForward: su YouTube ogni Martedì!

    Tutta la SEO in 23 ore: 9 diversi moduli tematici, 34 lezioni, questo è il Videocorso SEO del 2017!


  29. #29
    User
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Località
    Pergola
    Messaggi
    44
    A distanza di un anno dall'ultimo post come la mettiamo con le leggi italiane?
    Cosa è possibile fare e cosa no nel settore porno italiano?

  30. #30
    User Newbie
    Data Registrazione
    Mar 2015
    Località
    Olbia
    Messaggi
    2
    Salve a tutti,
    non ho trovato una sezione per salutarvi e lo faccio qui, mi perdoneranno i moderatori.... spero.
    Ho per caso notato la discussione e ho voluto partecipare per aggiornare il motivo della discussione. Premetto che sono admin da 4 anni in un forum sardo che parla di recensioni su escort incontrate e si è parlato a lungo di questa discussione anche da noi.
    Col tempo qualche ravvedimento si è avuto e la cassazione ha annullato penali inflitte a webmaster di sito annunci escort, qualificando il soggetto come venditore di spazi pubblicitari come fa un comune edicolante.
    a voi la lettura:
    overlex.com/leggiarticolo.asp?id=2677
    comellini.it/reatieillecitiinformatici_file/sentcasspen2012-4443.htm
    Buona serata

  31. #31
    User L'avatar di AdultItaly
    Data Registrazione
    Oct 2013
    Località
    Italia
    Messaggi
    33
    Ciao Sirvone

    Una notizia utile, ma ciò non toglie il fatto che comunque si va incontro a probabili problematiche con i siti escort, che io sappia in italia una vera regolamentazione non esiste, pertanto il rischio di avere problemi che poi nelle opportune sedi vanno discusse rimane ...... e sono noie e soldi che vanno via ..... correggimi se mi sbaglio

  32. #32
    L'avatar di Giorgiotave
    Data Registrazione
    Oct 2004
    Località
    Monasterace
    Messaggi
    40,157
    Visita il canale Youtube di Giorgiotave
    Ciao Sirvone e benvenuto sul forum gt,
    grazie per l'aggiornamento
    Giorgio Taverniti Blog. FastForward: su YouTube ogni Martedì!

    Tutta la SEO in 23 ore: 9 diversi moduli tematici, 34 lezioni, questo è il Videocorso SEO del 2017!


  33. #33
    User Newbie
    Data Registrazione
    Mar 2015
    Località
    Olbia
    Messaggi
    2
    Direi ben trovati, visto che più sfoglio le pagine e più trovo interessanti tutti i post che ho letto
    Ho potuto leggere dei post simili in altri topic del forum, peccato non poterli riunire in un unico argomento, si sarebbe potuto cosi concentrare il tutto senza spaziare nel forum, comunque complimenti è tutto molto accattivante

  34. #34
    Utente Premium L'avatar di Gaberiele
    Data Registrazione
    May 2007
    Località
    Alessano (LE) - Bari
    Messaggi
    85
    Ciao a tutti,

    anch'io anni fa ebbi la fantasia di realizzare un sito di annunci per escort, mi informai anche sui prezzi chiesti da alcuni grandi siti per postare un annuncio e la cosa era molto allettante.

    In teoria non dovrebbe essere istigazione alla prostituzione, nè sfruttamento, nè favoreggiamento. Se un ladro vendesse un'auto rubata su Subito.it, o meglio ancora su un sito di annunci a pagamento, il sito sarebbe incriminabile? Certo che no. (però d'altronde se ci fosse un sito autorubate.it pensate di si? )

    Scusate la divagazione.

  35. #35
    User Newbie
    Data Registrazione
    Mar 2015
    Località
    vivo
    Messaggi
    1
    Salve ma quindi uno per aprire un benedetto sito come dovrebbe fare andare via dall'italia.. prende il domicilio tipo in germania poi hostare il sito magari sempre in germania tipo xxx.org o .net
    e poi i contenuti possono essere scaricti da altri siti e uppati nel proprio?? bisogna fare del nuovo materiale?? i porno hanno copyright diritti d'autore??

+ Rispondi alla Discussione

Tag per Questa Discussione

^ Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Attivato
  • Il codice HTML è Disattivato
  • Trackbacks Attivato
  • Pingback Attivato
  • Refback Attivato

SEO by vBSEO 3.6.0 PL2 ©2011, Crawlability, Inc.