+ Rispondi alla Discussione
Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 50 di 83

90% del traffico da google images

Ultimo Messaggio di Giorgiotave il:
  1. #1
    Utente Premium L'avatar di Tuonorosso
    Data Registrazione
    Mar 2005
    LocalitÓ
    Lecco
    Messaggi
    1,997

    90% del traffico da google images

    Buongiorno a tutti ragazzi!
    Sono qui a chiedere il vostro aiuto per uno dei miei siti: mondoinformatico punto info

    Il dominio Ŕ piuttosto anziano, si Ŕ trasformato negli anni, conta 15000 articoli infromatici e negli ultimi 5 anni ha servito circa 15.000.000 di utenti unici.

    Il problema Ŕ sorto con i vari Panda, Penguin, ecc..
    Il sito negli ultimi 2 anni e in calo, leggero ma costante, dovuto principalmente alle penalizzazioni e al fatto che non Ŕ stato molto seguito a causa di altre prioritÓ.

    Nell'analizzare in questi giorni le stats di analytics, mi sono accorto di una cosa agghiacciante: il 90% del traffico proviene da Google Images!!!

    Questa mi sembra l'ennesima prova di una penalizzazione.

    Secondo voi come Ŕ meglio agire?

    1) Lavorare sulla link building?
    2) Provare a richiedere una depenalizzazione?
    3) Analizzare i link in ingresso e fare un disavow?
    4) Provare un 301 su un nuovo dominio?
    5) Altro...

    Qualcuno di voi ha avuto esperienza diretta e recente con problemi di questo tipo?

    Attendo ansioso i vostri consigli!!

    Grazie!


    Dominio:
    mondoinformatico. info
    Motori:
    Google
    Prima indicizzazione o attivitÓ:
    2006
    Cambiamenti effettuati:
    Pulizia link esterni e interni; Cambio grafica; Spostamento above the fold; Contenuti di maggiori qualitÓ e con pi¨ costanza;
    Eventi legati ai link:
    .
    Sito realizzato con:
    Wordpress 3.5
    Come ho aumentato la popolaritÓ:
    In modo naturale negli anni con link naturali
    Chiavi:
    Long tail tecnologica
    Sitemaps:
    Si

  2. #2
    Utente Premium L'avatar di Tuonorosso
    Data Registrazione
    Mar 2005
    LocalitÓ
    Lecco
    Messaggi
    1,997
    Visto che nessuno ha ancora risposto, aggiungo un'informazione.

    Facendo, da analytics, il confronto tra luglio 2013 e luglio 2012, il traffico organico proveniente dal motore google Ŕ calato di -79,30%

    In pratica, credo che il mio sito sia praticamente "sparito" dalle serp web...

    Abbiamo alcuni aumenti su bing, dai referral come facebook ecc, tanto Ŕ vero che google Ŕ passato dall'essere la nostre sorgente dal 90% del 2012 al 66% del 2013...

    Attendo qualche vostro consiglio!

  3. #3
    Utente Premium L'avatar di Tuonorosso
    Data Registrazione
    Mar 2005
    LocalitÓ
    Lecco
    Messaggi
    1,997
    Altre piccole/grandi informazioni.

    Facendo una analisi delle statistiche e confrontando i cali con i vari algoritmi di google sembra che il sito abbia subito cali in presenza di questi aggiornamenti:

    1) Panda 1.0
    2) Panda 2.4
    3) Panda 25
    3) Penguin 2.0 (in modo molto lieve per˛..)
    4) Pay Day Loans+ (qui credo pi¨ in una coincidenza)

    Grazie a chiunque abbia voglia di suggerire qualche soluzione..

  4. #4
    Utente Premium L'avatar di Tuonorosso
    Data Registrazione
    Mar 2005
    LocalitÓ
    Lecco
    Messaggi
    1,997
    Ok ragazzi.
    Mettiamo un po di pepe in questa discussione sterile.

    Ecco le stats dal tardo 2010 ad oggi che ho generato tramite questo tool che permette di sovrapporre le penalizzazioni di google con il proprio grafico analytics

    immagine:



    Come vedete la decadenza Ŕ costante e continuativa, per˛ ci sono alcuni punti dove il calo Ŕ molto pi¨ marcato, ed Ŕ in corrispondenza delle penalizzazioni che ho segnalato nel post precedente.

    Come prima azione che intraprender˛ sarÓ quella di affrontare la penalizzazione Panda.

    Panda agisce su siti con contenuti di scarsa qualitÓ, content farm, sapm, ecc..

    Il mio sito ha sempre puntato sulla quantitÓ piuttosto che sulla qualitÓ, ma questo non significa che non ci siano tantissimi (e parlo di migliaia) di articoli fatti molto bene e utili (su un totale di circa 15.000).

    Per uscire da panda dovr˛ eliminare questi problemi in-site:

    - Articoli troppo corti
    - Articoli poco utili
    - Articoli con link a pagamento
    - Articoli con una struttura SEO improria
    - Troppi ADV
    - Contenuti duplicati
    - Lentezza del sito
    - Tecniche Black hat seo

    Di questi punti ho giÓ agito sugli ADV, ho cambiato grafica (a luglio 2013) eliminando i vari banner in eccesso, alzando l'above the fold ecc..
    Non ho contenuti duplicati sul sito, il sito Ŕ abbastanza veloce, non uso tecniche di black hat seo, non credo di avere una struttura seo impropria.

    Ammetto di avere articoli sponsorizzati, ma molto pochi, giusto qualche decina.
    Ci sono invece articoli poco utili ma soprattutto ci sono articoli corti (che poi credo sia un parametro fondamentale per google per ricercare gli articoli di scarsa qualitÓ).

    Ora la domanda Ŕ: meglio togliere gli articoli inutili o cominciare a scrivere articoli pi¨ utili e lunghi lasciando comunque i vecchi?

    A questa domanda proprio non so rispondere, di conseguenza sceglier˛ la pi¨ conservativa, e comincer˛ a scrivere articoli da minimo 500 parole.

    In questo momento viene pubblicato in media un articolo al giorno da 200 parole circa.
    Da oggi, pubblicheremo 3 articoli a settimana da almeno 500 parole.

    Nel frattempo imposteremo un noindex su tutte quelle pagine inutili come archivi, ricerche, tags, categorie, ecc..tramite il Meta robots WordPress plugin

    Cosa ne pensate?
    Avete altri consigli?
    Ultima modifica di Giorgiotave; 17-09-13 alle 13:39 Motivo: inserita immagine

  5. #5
    Utente Premium L'avatar di Tuonorosso
    Data Registrazione
    Mar 2005
    LocalitÓ
    Lecco
    Messaggi
    1,997
    Bene ragazzi, questo Ŕ un monologo, ma potrebbe essere utile ad un po' di persone e magari vi stimolo ancora un po'

    Ho installato il plugin wordpress Admin Word Count che permette di contare il numero di parole di ogni articolo e poi ho fatto delle piccole ricerche nelle serp.



    Come vedete, questi due articoli sono stati scritti a distanza di un giorno uno dall'altro. Il primo ha oltre 400 parole, il secondo meno di 300.
    Il primo articolo, per chiave di ricerca diretta propone ben 1.130.000 risultati, eppure io lo vedo 3░ in serp:

    Come configurare un account pop in gmail

    Il secondo articolo, invece, propone solo 193.000 risultati, eppure lo vedo 20░ in serp (nonostante l'authorship):

    Come registrare una telefonata su android

    Ho fatto altre prove, e per la maggior parte dei casi, se prendo articolo sotto le 380/390 parole, risulto dalla 3░ pagina in poi, mentre per articoli sopra le 400 parole risulto sempre in prima pagina (ovviamente per parola chiave uguale al titolo).

    Mi sembra che la lunghezza, per il mio sito, sia molto presa in considerazione da google.

  6. #6
    User
    Data Registrazione
    Oct 2007
    LocalitÓ
    Milano
    Messaggi
    226
    Il mio consiglio Ŕ quello di provare a realizzare nuovi articoli di qualitÓ e vedere come va. Non credo che il problema sia altro, a meno che i contenuti che hai nel sito non siano copiati, in questo caso dovresti modificarli o eliminarli.

  7. #7
    User
    Data Registrazione
    Mar 2010
    Messaggi
    20
    ciao... hai notato invece che in google news sei super presente?

  8. #8
    L'avatar di Giorgiotave
    Data Registrazione
    Oct 2004
    LocalitÓ
    Monasterace
    Messaggi
    40,164
    Visita il canale Youtube di Giorgiotave
    Ciao Tuonorosso,

    secondo me, oltre tutte le cose SEO, Ŕ un problema di progetto che non piace a Google.

    Andiamo alla sostanza: Ŕ un blog, con una struttura a categoria molto complessa, contenenti articoli che non generano interazione o scarsa interazione, che trattano argomenti simili a altri siti che di interazione ne generano molta.

    Oggi un progetto del genere deve riuscire a diventare un brand, creare una community di lettori affezionati, persone che interagiscono e pagine statiche che possano attirare link (interviste, ebook, statistiche).

    Producendo articoli su temi molto diversi, non ti segue nessuno. PerchÚ dovrebbero farlo? Un appassionato di un argomento segue i blog specifici.

    Spero di esserti stato d'aiuto nonostante la realtÓ brutta che ti ho disegnato
    Giorgio Taverniti Blog. FastForward: su YouTube ogni Martedý!

    Tutta la SEO in 23 ore: 9 diversi moduli tematici, 34 lezioni, questo Ŕ il Videocorso SEO del 2017!


  9. #9
    Moderatore L'avatar di Juanin
    Data Registrazione
    Nov 2006
    LocalitÓ
    Bologna
    Messaggi
    4,550
    Segui Juanin su Twitter Aggiungi Juanin su Google+ Aggiungi Juanin su Facebook Aggiungi Juanin su Linkedin Visita il canale Youtube di Juanin
    Ciao Tuonorosso,

    vedo solo ora questa interessante case history grazie al tweet di Giorgio

    Quando dici che il sito Ŕ abbastanza veloce su cosa ti basi? Stai facendo analisi RUM?
    Da qui direi che puoi migliorare http://www.giorgiotave.it/speedoo/re...6c2b52b502657/

    Sulla questione invece del numero di risultati non farei troppo affidamento in quanto Ŕ sempre stata una metrica non valida in termini di numero di risultati realmente presenti.
    Quel numero infatti pu˛ variare perchÚ estrapolato da un subset di dati. Il motore infatti non cerca contenuti rilevanti dal "full index", ma da un subset di esso.

    PotrÓ interessare la visione di questi due video



    In merito alla lunghezza del contenuto invece oltre alla lunghezza quali differenze ci sono tra le due URL a livello di condivisione, link, competitor che ti sono sopra e altro?

  10. #10
    Utente Premium L'avatar di Tuonorosso
    Data Registrazione
    Mar 2005
    LocalitÓ
    Lecco
    Messaggi
    1,997
    Citazione Originariamente Scritto da Phoenix1977 Visualizza Messaggio
    Il mio consiglio Ŕ quello di provare a realizzare nuovi articoli di qualitÓ e vedere come va. Non credo che il problema sia altro, a meno che i contenuti che hai nel sito non siano copiati, in questo caso dovresti modificarli o eliminarli.
    Nessun contenuto duplicato, al massimo di qualitÓ discutibile.

  11. #11
    User L'avatar di 8volante
    Data Registrazione
    Dec 2007
    Messaggi
    28

    Ma le immagini sono originali?

    Salve le immagini sono contenuto.... le immagine sono tue? Ho provato a vedere... su google immagini ho dato site:mondoinformatico.info

    Credo che le foto che hai utilizzato sono utilizzate su altri siti e certo non Ŕ bellissimo...
    Hai un file di sitemap.xml che Ŕ un peso massimo!!! io vedrei di comprimerlo.... poi articoli del 2007 oramai non hanno bisogno di essere di nuovo sottoposti a google.... eliminali....


    Saluti
    http://www.natalecapodanno.it

  12. #12
    Utente Premium L'avatar di Tuonorosso
    Data Registrazione
    Mar 2005
    LocalitÓ
    Lecco
    Messaggi
    1,997
    Citazione Originariamente Scritto da alesound2000 Visualizza Messaggio
    ciao... hai notato invece che in google news sei super presente?
    Si si, siamo dentro da tantissimo tempo e forse quello ci favorisce un po'

  13. #13
    Utente Premium L'avatar di Tuonorosso
    Data Registrazione
    Mar 2005
    LocalitÓ
    Lecco
    Messaggi
    1,997
    Citazione Originariamente Scritto da Giorgiotave Visualizza Messaggio
    Ciao Tuonorosso,

    secondo me, oltre tutte le cose SEO, Ŕ un problema di progetto che non piace a Google.

    Andiamo alla sostanza: Ŕ un blog, con una struttura a categoria molto complessa, contenenti articoli che non generano interazione o scarsa interazione, che trattano argomenti simili a altri siti che di interazione ne generano molta.

    Oggi un progetto del genere deve riuscire a diventare un brand, creare una community di lettori affezionati, persone che interagiscono e pagine statiche che possano attirare link (interviste, ebook, statistiche).

    Producendo articoli su temi molto diversi, non ti segue nessuno. PerchÚ dovrebbero farlo? Un appassionato di un argomento segue i blog specifici.

    Spero di esserti stato d'aiuto nonostante la realtÓ brutta che ti ho disegnato
    Certo, quello che dici tu Ŕ sacrosanto. Diciamo che il blog non Ŕ di nicchia, ma non direi neanche che Ŕ un sito generalista.

    Siti come il mio, che trattano i miei argomenti e che hanno molte visite ci sono. Come dici tu hanno di certo un brand e una community. Su questo ho lavorato molto poco, forse Ŕ anche questo un punto da cui partire, provare a rilanciare (visto che comunque proprio sconosciuti non siamo) il nostro brand e cercare di creare interazione specie tramite i social.

    Altrimenti le alternative sarebbero quelle di scendere nelle nicchie, creare dei piccolissimi blog molto tematici, ma a quel punto occorrerebbe partire quasi da zero, magari spostando i vari articoli in nuovi blog di secondo livello o magari di terzo...

  14. #14
    Utente Premium L'avatar di Tuonorosso
    Data Registrazione
    Mar 2005
    LocalitÓ
    Lecco
    Messaggi
    1,997
    Citazione Originariamente Scritto da Juanin Visualizza Messaggio
    Ciao Tuonorosso,

    vedo solo ora questa interessante case history grazie al tweet di Giorgio

    Quando dici che il sito Ŕ abbastanza veloce su cosa ti basi? Stai facendo analisi RUM?
    Da qui direi che puoi migliorare http://www.giorgiotave.it/speedoo/re...6c2b52b502657/
    Molto strana quella F sul First Byte...per le immagini e la compressione ne sono consapevole, ma il first byte non mi risulta.
    Aumentare la velocitÓ di immagini e cache richiede sicuramente una cdn e un lavoro non indifferente che onestamente non credo possa essere realmente ripagato poi in termini di scalata delle serp.

    Citazione Originariamente Scritto da Juanin Visualizza Messaggio
    Sulla questione invece del numero di risultati non farei troppo affidamento in quanto Ŕ sempre stata una metrica non valida in termini di numero di risultati realmente presenti.
    Quel numero infatti pu˛ variare perchÚ estrapolato da un subset di dati. Il motore infatti non cerca contenuti rilevanti dal "full index", ma da un subset di esso.

    PotrÓ interessare la visione di questi due video


    Ho usato il numero di risultati per avere un dato numerico, ma Ŕ comunque palese che la prima ricerca sia pi¨ concorrenziale della seconda...

    Citazione Originariamente Scritto da Juanin Visualizza Messaggio


    In merito alla lunghezza del contenuto invece oltre alla lunghezza quali differenze ci sono tra le due URL a livello di condivisione, link, competitor che ti sono sopra e altro?
    Nessuna differenza tra i due, articoli non spinti, senza bl e come competitore la prima Ŕ di gran lunga pi¨ complessa della seconda.

  15. #15
    Utente Premium L'avatar di Tuonorosso
    Data Registrazione
    Mar 2005
    LocalitÓ
    Lecco
    Messaggi
    1,997
    Citazione Originariamente Scritto da 8volante Visualizza Messaggio
    Salve le immagini sono contenuto.... le immagine sono tue? Ho provato a vedere... su google immagini ho dato site:mondoinformatico.info

    Credo che le foto che hai utilizzato sono utilizzate su altri siti e certo non Ŕ bellissimo...
    Alcune sono originali, altre modificate, altre semplicemente prese in rete...ma non credo possa essere penalizzante ai fini delle serp, e dato che google immagini ci porta il 90% delle visite...direi che non lo Ŕ..


    Citazione Originariamente Scritto da 8volante Visualizza Messaggio
    Hai un file di sitemap.xml che Ŕ un peso massimo!!! io vedrei di comprimerlo.... poi articoli del 2007 oramai non hanno bisogno di essere di nuovo sottoposti a google.... eliminali....


    Saluti
    Grazie del suggerimento, ora vedo di alleggerirlo. C'Ŕ una regola da seguire? Dopo quanto tempo un articolo non deve pi¨ essere inserito nel sitemap?

  16. #16
    Utente Premium L'avatar di Tuonorosso
    Data Registrazione
    Mar 2005
    LocalitÓ
    Lecco
    Messaggi
    1,997
    Citazione Originariamente Scritto da Giorgiotave Visualizza Messaggio
    Ciao Tuonorosso,

    secondo me, oltre tutte le cose SEO, Ŕ un problema di progetto che non piace a Google.

    Andiamo alla sostanza: Ŕ un blog, con una struttura a categoria molto complessa, contenenti articoli che non generano interazione o scarsa interazione, che trattano argomenti simili a altri siti che di interazione ne generano molta.

    Oggi un progetto del genere deve riuscire a diventare un brand, creare una community di lettori affezionati, persone che interagiscono e pagine statiche che possano attirare link (interviste, ebook, statistiche).

    Producendo articoli su temi molto diversi, non ti segue nessuno. PerchÚ dovrebbero farlo? Un appassionato di un argomento segue i blog specifici.

    Spero di esserti stato d'aiuto nonostante la realtÓ brutta che ti ho disegnato
    Altra cosa, tu cosa faresti? Abbandoneresti un progetto del genere perchŔ comunuqe non potrebbe sopravvivere?

  17. #17
    Moderatore L'avatar di Juanin
    Data Registrazione
    Nov 2006
    LocalitÓ
    Bologna
    Messaggi
    4,550
    Segui Juanin su Twitter Aggiungi Juanin su Google+ Aggiungi Juanin su Facebook Aggiungi Juanin su Linkedin Visita il canale Youtube di Juanin
    Una immediata riprova potrebbe essere allora quella di scrivere un articolo pi¨ lungo sull'argomento che ranka peggio.

    Sulla competitivitÓ prima di tirare delle somme controllerei i profili di tutti i link che ti superano in entrambe le SERP.

  18. #18
    Utente Premium L'avatar di Tuonorosso
    Data Registrazione
    Mar 2005
    LocalitÓ
    Lecco
    Messaggi
    1,997
    Citazione Originariamente Scritto da Juanin Visualizza Messaggio
    Una immediata riprova potrebbe essere allora quella di scrivere un articolo pi¨ lungo sull'argomento che ranka peggio.

    Sulla competitivitÓ prima di tirare delle somme controllerei i profili di tutti i link che ti superano in entrambe le SERP.
    Ok, facciamo subito una prova, ora preparo un articolo su come telefonare con android ma di 500 parole e lo diamo in pasto a google.

    Per fare una prova sensata andrebbe mantenuto lo stesso titolo, ma non sono sicuro che questo piaccia a google, come consigliate di agire per fare una prova empirica che possa chiamarsi tale?

  19. #19
    Moderatore L'avatar di antoniomecca
    Data Registrazione
    Nov 2009
    LocalitÓ
    Palermo
    Messaggi
    165
    Segui antoniomecca su Twitter Aggiungi antoniomecca su Google+ Aggiungi antoniomecca su Facebook Aggiungi antoniomecca su Linkedin
    Ciao Tuonorosso,

    da una prima analisi riscontro alcuni elementi che fanno riflettere:

    1) 2225 pagine con titoli duplicati
    2) 868 descrizioni duplicate
    3) Alcune categorie con direttiva noindex,follow (qui, qualcosa che pu˛ interessarti: http://productforums.google.com/foru...it/MsCj3eJMMNk) Immagine 2
    4) Per gli ADV Ŕ sempre preferibile utilizzare il tag rel="nofollow" (qui, uno spunto: http://blog.tagliaerbe.com/2013/06/g...izzazione.html)
    5) Digitando il nome del sito su google escono fuori dei sitelink che rendono pi¨ chiara la situazione (secondo Google le voci come privacy e contatti sembrano essere le pi¨ importanti. Ma una in particolare mi fa riflettere, la voce Immagini!) SarÓ un caso? No, non credo. Immagine1

    6)La struttura del tuo sito non Ŕ ottimale, nono presenta un menu logico di navigazione. Inoltre uno principali siti che ti linka, sembra farlo un p˛ troppo. Io controllerei anche questo. Sembra che dalla sua homepage partino 2 link verso siti di gambling. Immagine 3

    7)Google ad oggi restituisce circa 12.600 pagine relative al tuo sito (uso del site), verifica che siano realmente queste.


    8)Verifica la salute del tuo sito sugli strumenti dei webmaster, controlla anche gli interventi manuali, potresti trovare qualche info utile.
    9)Verifica che gli utenti registrati non abbiano inserito link spam


    Domande a cui rispondere:

    La primissima cosa da fare Ŕ raccogliere tutte le informazioni utili a capire il ôvirusö che affligge il vostro sito. E quindi:

    • Quali sono le ultime azioni compiute prima della possibile penalizzazione?
    • Hai comprato link?
    • Hai controllato se dal tuo sito escono dei link verso siti di dubbia qualitÓ?
    • Hai creato pagine specifiche che contengono link verso siti altrui?



    Una volta ripulito tutto, suggerisco una richiesta di riconsiderazione a google. Spero che questo intervento possa farti trovare qualche spunto e risalire alla soluzione.

    IMMAGINE 1



    Immagine 2





    Immagine 3

  20. #20
    L'avatar di Giorgiotave
    Data Registrazione
    Oct 2004
    LocalitÓ
    Monasterace
    Messaggi
    40,164
    Visita il canale Youtube di Giorgiotave
    Ottimi suggerimenti di Antonio.

    Guarda Tuonorosso, io la prima cosa che farei Ŕ una bella analisi sul mercato attuale italiano. Cercherei di capire bene:

    - cosa vogliono gli utenti
    - cosa non c'Ŕ in rete

    Il web Ŕ cambiato, i concorrenti sono diventati tanti e bravi, bisogna diversificarsi. Pi¨ sarai vicino a qualcuno, pi¨ Google vi valuterÓ come siti vicini e non Ŕ che tutti possono spuntare nelle ricerche di Google
    Giorgio Taverniti Blog. FastForward: su YouTube ogni Martedý!

    Tutta la SEO in 23 ore: 9 diversi moduli tematici, 34 lezioni, questo Ŕ il Videocorso SEO del 2017!


  21. #21
    Moderatore L'avatar di Juanin
    Data Registrazione
    Nov 2006
    LocalitÓ
    Bologna
    Messaggi
    4,550
    Segui Juanin su Twitter Aggiungi Juanin su Google+ Aggiungi Juanin su Facebook Aggiungi Juanin su Linkedin Visita il canale Youtube di Juanin
    Deindicizza la vecchia pagina forzandola da webmaster tool e poi fai il nuovo articolo.

  22. #22
    User Newbie
    Data Registrazione
    Sep 2008
    Messaggi
    8
    Io inizierei riducendo la percentuale di ads presenti above the fold
    in + aggiungerei una barra di navigazione spostando la navigazione per categorie in una zona pi¨ user-friendly
    Eventualmente aggiungerei anche una navigazione via breadcrumbs

  23. #23
    Utente Premium L'avatar di Tuonorosso
    Data Registrazione
    Mar 2005
    LocalitÓ
    Lecco
    Messaggi
    1,997
    Citazione Originariamente Scritto da antoniomecca Visualizza Messaggio
    Ciao Tuonorosso,

    da una prima analisi riscontro alcuni elementi che fanno riflettere:

    1) 2225 pagine con titoli duplicati
    Oddio...dove? Di sicuro non sono articoli, forse sono le pagine delle categorie...o cose del genere...

    Citazione Originariamente Scritto da antoniomecca Visualizza Messaggio

    2) 868 descrizioni duplicate
    Anche qui...come sopra..

    Citazione Originariamente Scritto da antoniomecca Visualizza Messaggio

    3) Alcune categorie con direttiva noindex,follow (qui, qualcosa che pu˛ interessarti: http://productforums.google.com/foru...it/MsCj3eJMMNk) Immagine 2
    Beh, credo sia giusto no? Gli dico di non indicizzare, visto che non hanno contenuti, ma di seguire i link...

    Citazione Originariamente Scritto da antoniomecca Visualizza Messaggio

    4) Per gli ADV Ŕ sempre preferibile utilizzare il tag rel="nofollow" (qui, uno spunto: http://blog.tagliaerbe.com/2013/06/g...izzazione.html)
    OK

    Citazione Originariamente Scritto da antoniomecca Visualizza Messaggio


    5) Digitando il nome del sito su google escono fuori dei sitelink che rendono pi¨ chiara la situazione (secondo Google le voci come privacy e contatti sembrano essere le pi¨ importanti. Ma una in particolare mi fa riflettere, la voce Immagini!) SarÓ un caso? No, non credo. Immagine1
    Sono i link nel footer. Per le gallerie, in realtÓ da google images non arrivano visite verso le gallerie, ma verso le immagini incluse negli articoli (che non fanno parte delle gallerie)

    Citazione Originariamente Scritto da antoniomecca Visualizza Messaggio

    6)La struttura del tuo sito non Ŕ ottimale, nono presenta un menu logico di navigazione. Inoltre uno principali siti che ti linka, sembra farlo un p˛ troppo. Io controllerei anche questo. Sembra che dalla sua homepage partino 2 link verso siti di gambling. Immagine 3
    La pulizia dei link Ŕ giÓ partita, ho giÓ fatto disattivare i link per oltre 20 domini un po di tempo fa, ma conitnuano a uscirne di nuovi. L'altro ieri ho chiesto a youfeed di eliminarmi dai loro elenchi (mai chiesto di esserci). Ora far˛ un disavow anche di questi domini

    Citazione Originariamente Scritto da antoniomecca Visualizza Messaggio

    7)Google ad oggi restituisce circa 12.600 pagine relative al tuo sito (uso del site), verifica che siano realmente queste.
    Ho 13.600 articoli circa. Il problema Ŕ che IE me ne da 12.600, chrome 34.400

    Citazione Originariamente Scritto da antoniomecca Visualizza Messaggio

    8)Verifica la salute del tuo sito sugli strumenti dei webmaster, controlla anche gli interventi manuali, potresti trovare qualche info utile.
    Niente di che...

    Citazione Originariamente Scritto da antoniomecca Visualizza Messaggio

    9)Verifica che gli utenti registrati non abbiano inserito link spam
    Ho messo tutti i link fuori dagli articoli come nofollow e ho disattivato tutti i link attivi nei commenti (anche se erano giÓ nofollow)

    Citazione Originariamente Scritto da antoniomecca Visualizza Messaggio

    Domande a cui rispondere:

    La primissima cosa da fare Ŕ raccogliere tutte le informazioni utili a capire il “virus” che affligge il vostro sito. E quindi:

    • Quali sono le ultime azioni compiute prima della possibile penalizzazione?
    • Hai comprato link?
    • Hai controllato se dal tuo sito escono dei link verso siti di dubbia qualitÓ?
    • Hai creato pagine specifiche che contengono link verso siti altrui?

    1) nessuna
    2) no
    3) direi di si
    4) no


    Citazione Originariamente Scritto da antoniomecca Visualizza Messaggio
    Una volta ripulito tutto, suggerisco una richiesta di riconsiderazione a google. Spero che questo intervento possa farti trovare qualche spunto e risalire alla soluzione.

    Grazie mille, sei stato davvero utilissimo!!!
    Ora per gradi attuiamo tutte le contromisure...

  24. #24
    Utente Premium L'avatar di Tuonorosso
    Data Registrazione
    Mar 2005
    LocalitÓ
    Lecco
    Messaggi
    1,997
    Citazione Originariamente Scritto da Giorgiotave Visualizza Messaggio
    Ottimi suggerimenti di Antonio.

    Guarda Tuonorosso, io la prima cosa che farei Ŕ una bella analisi sul mercato attuale italiano. Cercherei di capire bene:

    - cosa vogliono gli utenti
    - cosa non c'Ŕ in rete

    Il web Ŕ cambiato, i concorrenti sono diventati tanti e bravi, bisogna diversificarsi. Pi¨ sarai vicino a qualcuno, pi¨ Google vi valuterÓ come siti vicini e non Ŕ che tutti possono spuntare nelle ricerche di Google
    Una volta capiti i due punti, dici semplicemente di andare a scrivere di quegli argomenti oppure di creare qualcosa di nuovo?

  25. #25
    Utente Premium L'avatar di Tuonorosso
    Data Registrazione
    Mar 2005
    LocalitÓ
    Lecco
    Messaggi
    1,997
    Citazione Originariamente Scritto da Juanin Visualizza Messaggio
    Deindicizza la vecchia pagina forzandola da webmaster tool e poi fai il nuovo articolo.
    E quindi la elimino anche fisicamente restituendo un 404 o meglio un 301?

  26. #26
    Utente Premium L'avatar di Tuonorosso
    Data Registrazione
    Mar 2005
    LocalitÓ
    Lecco
    Messaggi
    1,997
    Citazione Originariamente Scritto da illorenzo Visualizza Messaggio
    Io inizierei riducendo la percentuale di ads presenti above the fold
    Immagino tu intenda negli articoli. E' un'azione sicuramente utile, ma che onestamente in questo momento impatterebbe troppo sulle entrate...non posso permettermi questa modifica allo stato attuale...

    Citazione Originariamente Scritto da illorenzo Visualizza Messaggio

    in + aggiungerei una barra di navigazione spostando la navigazione per categorie in una zona pi¨ user-friendly
    cioŔ? Puoi essere pi¨ preciso per cortesia?

    Citazione Originariamente Scritto da illorenzo Visualizza Messaggio

    Eventualmente aggiungerei anche una navigazione via breadcrumbs
    Ok, si, credo sia utile...anche per le serp...

  27. #27
    L'avatar di Giorgiotave
    Data Registrazione
    Oct 2004
    LocalitÓ
    Monasterace
    Messaggi
    40,164
    Visita il canale Youtube di Giorgiotave
    Citazione Originariamente Scritto da Tuonorosso Visualizza Messaggio
    Una volta capiti i due punti, dici semplicemente di andare a scrivere di quegli argomenti oppure di creare qualcosa di nuovo?
    Dipende molto se il dominio pu˛ essere associato a un brand adatto a fare quello che ti serve.

    Se la risposta Ŕ si...a quel punto farei di tutto per tentare di recuperarlo sicuramente seguendo i consigli che giÓ ti stanno dando.

    Poi una cosa importante sarÓ creare risorse per attirare link in modo spontaneo

    Giorgio Taverniti Blog. FastForward: su YouTube ogni Martedý!

    Tutta la SEO in 23 ore: 9 diversi moduli tematici, 34 lezioni, questo Ŕ il Videocorso SEO del 2017!


  28. #28
    Utente Premium L'avatar di Tuonorosso
    Data Registrazione
    Mar 2005
    LocalitÓ
    Lecco
    Messaggi
    1,997
    Citazione Originariamente Scritto da Giorgiotave Visualizza Messaggio
    Dipende molto se il dominio pu˛ essere associato a un brand adatto a fare quello che ti serve.

    Se la risposta Ŕ si...a quel punto farei di tutto per tentare di recuperarlo sicuramente seguendo i consigli che giÓ ti stanno dando.

    Poi una cosa importante sarÓ creare risorse per attirare link in modo spontaneo

    Beh, mondoinformatico non Ŕ certo hardware upgrade o aranzulla come brand...per˛ c'Ŕ chi lo conosce, di conseguenza mi piacerebbe mantenerlo.

    Occorre agire su pi¨ fronti...ora vedo, nel prossimo post di elencare le azione in-site e off-site da intraprendere cosý da fare un po d'ordine..

  29. #29
    Moderatore L'avatar di Juanin
    Data Registrazione
    Nov 2006
    LocalitÓ
    Bologna
    Messaggi
    4,550
    Segui Juanin su Twitter Aggiungi Juanin su Google+ Aggiungi Juanin su Facebook Aggiungi Juanin su Linkedin Visita il canale Youtube di Juanin
    Citazione Originariamente Scritto da Tuonorosso Visualizza Messaggio
    E quindi la elimino anche fisicamente restituendo un 404 o meglio un 301?
    Deindicizzala. Metti un noindex.

  30. #30
    Moderatore L'avatar di antoniomecca
    Data Registrazione
    Nov 2009
    LocalitÓ
    Palermo
    Messaggi
    165
    Segui antoniomecca su Twitter Aggiungi antoniomecca su Google+ Aggiungi antoniomecca su Facebook Aggiungi antoniomecca su Linkedin
    @tuonorosso,

    Ovviamente, qui bisogna anche esser bravi a capire i dati forniti da Google Analytics. Potrebbe essere utile allo scopo,(se non lo hai giÓ fatto), tracciare un nuovo profilo su google Analytics per capire e tracciare il traffico proveniente da Google Immagini. La prassi Ŕ semplice, puoi seguire questo tutorial (in inglese) http://www.blindfiveyearold.com/trac...ogle-analytics. Sicuramente avremo una situazione pi¨ chiara, oltre a sapere anche cosa va e cosa non va nel sito.

  31. #31
    Utente Premium L'avatar di Tuonorosso
    Data Registrazione
    Mar 2005
    LocalitÓ
    Lecco
    Messaggi
    1,997
    Riassumo un po' tutti i vari consigli, mi aiutate a metterli in ordine di importanza e di tentativi da effettuare?

    - Scrivere articoli pi¨ lunghi
    - Analisi redazionale (cosa vogliono gli utenti? Cosa manca in rete?)
    - Velocizzare il sito
    - Alleggerire la sitemap
    - Deindicizzare un articolo corto mal posizionato e riscriverlo lungo per vedere dove arriva
    - Verificare i title duplicati
    - Verificare le description duplicate
    - ADV con rel=nofollow
    - Sitelink non ottimali, sceglierne di ottimali
    - Analizzare link esterni e fare disavow
    - Inserire breadcumb e barra di navigazione pi¨ intuitiva

    Mi sembra di aver raccolto tutti i consigli...ora passiamo all'azione!

  32. #32
    Utente Premium L'avatar di Tuonorosso
    Data Registrazione
    Mar 2005
    LocalitÓ
    Lecco
    Messaggi
    1,997
    Citazione Originariamente Scritto da antoniomecca Visualizza Messaggio
    @tuonorosso,

    Ovviamente, qui bisogna anche esser bravi a capire i dati forniti da Google Analytics. Potrebbe essere utile allo scopo,(se non lo hai giÓ fatto), tracciare un nuovo profilo su google Analytics per capire e tracciare il traffico proveniente da Google Immagini. La prassi Ŕ semplice, puoi seguire questo tutorial (in inglese) http://www.blindfiveyearold.com/trac...ogle-analytics. Sicuramente avremo una situazione pi¨ chiara, oltre a sapere anche cosa va e cosa non va nel sito.
    Fatto! Grazie!

  33. #33
    Moderatore L'avatar di Federico Sasso
    Data Registrazione
    Dec 2012
    LocalitÓ
    Genova
    Messaggi
    1,752
    Segui Federico Sasso su Twitter Aggiungi Federico Sasso su Google+ Aggiungi Federico Sasso su Linkedin
    Ciao Tuonorosso,

    Temo i dati Analytics in tuo possesso non siano affidabili:
    tutte le tue pagine che ho esaminato hanno codice di tracking doppio.
    Se ne guardi il sorgente troverai sia il nuovo codice asincrono, che il vecchio codice asincrono.

    Mi confermi vedi un Bounce Rate inverosimilmente basso (ossia falsato dal doppio codice), anche inferiore al 3% ?

    Quando sei passato al codice asincrono?

    Ragionare su dati falsati Ŕ dura, penso tu debba eliminare il vecchio snippet sincrono, aspettare 2-3 settimane di monitoraggio e ragionare di nuovo sulle performance del tuo sito.

    Spero d'averla azzeccata
    MODPosizionamento nei motori di ricercaFederico Sasso, autore di Visual SEO Studio - Il tool SEO Italiano, disponibile anche in Inglese, Francese, Polacco, Russo, Spagnolo e Tedesco.

  34. #34
    Utente Premium L'avatar di Tuonorosso
    Data Registrazione
    Mar 2005
    LocalitÓ
    Lecco
    Messaggi
    1,997
    Citazione Originariamente Scritto da Federico Sasso Visualizza Messaggio
    Ciao Tuonorosso,

    Temo i dati Analytics in tuo possesso non siano affidabili:
    tutte le tue pagine che ho esaminato hanno codice di tracking doppio.
    Se ne guardi il sorgente troverai sia il nuovo codice asincrono, che il vecchio codice asincrono.

    Mi confermi vedi un Bounce Rate inverosimilmente basso (ossia falsato dal doppio codice), anche inferiore al 3% ?

    Quando sei passato al codice asincrono?

    Ragionare su dati falsati Ŕ dura, penso tu debba eliminare il vecchio snippet sincrono, aspettare 2-3 settimane di monitoraggio e ragionare di nuovo sulle performance del tuo sito.

    Spero d'averla azzeccata
    No, Ŕ un errore mio, oggi ho attivato analytics dal plugin all in one seo, ma mi son scordato di toglierlo dal template!

    E' una cosa di oggi..

  35. #35
    Moderatore L'avatar di Federico Sasso
    Data Registrazione
    Dec 2012
    LocalitÓ
    Genova
    Messaggi
    1,752
    Segui Federico Sasso su Twitter Aggiungi Federico Sasso su Google+ Aggiungi Federico Sasso su Linkedin
    ah, OK. Allora falso allarme
    MODPosizionamento nei motori di ricercaFederico Sasso, autore di Visual SEO Studio - Il tool SEO Italiano, disponibile anche in Inglese, Francese, Polacco, Russo, Spagnolo e Tedesco.

  36. #36
    Utente Premium L'avatar di Tuonorosso
    Data Registrazione
    Mar 2005
    LocalitÓ
    Lecco
    Messaggi
    1,997
    Citazione Originariamente Scritto da antoniomecca Visualizza Messaggio
    @tuonorosso,

    Ovviamente, qui bisogna anche esser bravi a capire i dati forniti da Google Analytics. Potrebbe essere utile allo scopo,(se non lo hai giÓ fatto), tracciare un nuovo profilo su google Analytics per capire e tracciare il traffico proveniente da Google Immagini. La prassi Ŕ semplice, puoi seguire questo tutorial (in inglese) http://www.blindfiveyearold.com/trac...ogle-analytics. Sicuramente avremo una situazione pi¨ chiara, oltre a sapere anche cosa va e cosa non va nel sito.
    @antoniomecca ho seguito la procedura e attivato la vista impostando i filtri. Ora i risultati sono ovviamente pochi, per˛ (sempre che non stia guardando nel posto sbagliato), sembra che le ricerche da images siano sensibilmente pi¨ basse rispetto a quelle di google web...

    Domani vediamo, anche se il monitoraggio Ŕ partito intorno alle 16 di oggi, se qualche info interessante Ŕ giÓ consultabile...

  37. #37
    Utente Premium L'avatar di Tuonorosso
    Data Registrazione
    Mar 2005
    LocalitÓ
    Lecco
    Messaggi
    1,997
    Nessuno di voi ha suggerito di incrementare la link building. Credete che non ce ne sia bisogno oppure Ŕ meglio agire prima sugli altri possibili problemi?

  38. #38
    Moderatore L'avatar di Federico Sasso
    Data Registrazione
    Dec 2012
    LocalitÓ
    Genova
    Messaggi
    1,752
    Segui Federico Sasso su Twitter Aggiungi Federico Sasso su Google+ Aggiungi Federico Sasso su Linkedin
    Puoi mostrarci il grafico dell'andamento delle query di ricerca organica web (almeno clic e posizione media)?
    MODPosizionamento nei motori di ricercaFederico Sasso, autore di Visual SEO Studio - Il tool SEO Italiano, disponibile anche in Inglese, Francese, Polacco, Russo, Spagnolo e Tedesco.

  39. #39
    Utente Premium L'avatar di Tuonorosso
    Data Registrazione
    Mar 2005
    LocalitÓ
    Lecco
    Messaggi
    1,997
    Citazione Originariamente Scritto da Federico Sasso Visualizza Messaggio
    Puoi mostrarci il grafico dell'andamento delle query di ricerca organica web (almeno clic e posizione media)?
    Puoi essere pi¨ preciso? Perdonami ma io e analytics purtroppo non andiamo molto d'accordo

  40. #40
    Moderatore L'avatar di Federico Sasso
    Data Registrazione
    Dec 2012
    LocalitÓ
    Genova
    Messaggi
    1,752
    Segui Federico Sasso su Twitter Aggiungi Federico Sasso su Google+ Aggiungi Federico Sasso su Linkedin
    Citazione Originariamente Scritto da Tuonorosso Visualizza Messaggio
    Puoi essere pi¨ preciso?
    Certo:

    Se hai collegato gli account di Analytics e GWT (Strumenti per i Webmaster), dovresti vedere una voce "Sorgenti di traffico" -> "Ottimizzazione per i motori di ricerca" - "Query".
    Seleziona sotto "Esplorazione" le dimensioni "Clic" e "Posizione media" da mostrare nel grafico.
    Alla voce "Dimensione secondaria" seleziona "ProprietÓ di Google".
    Vicino alla finestrella con la lente clicca "avanzata" e filtra la ProprietÓ di Google cosý che abbia valore esatto "Web".
    Clicca Applica
    Dovresti ottenere l'andamento per il periodo selezionato dei clic (non visite) ricevuti da ricerca organica di Google per la ricerca web, e il posizionamento medio.
    Purtroppo lo storico al momento disponibile non Ŕ superiore ai tre mesi.

    Spiego meglio il motivo della mia richiesta:

    Lo screenshot che hai prodotto con in sovrimpressione le date degli aggiornamenti algoritimici non mi Ŕ chiaro se filtri le sole visite di ricerca organica da Google (perdonami, magari ne hai avuto giÓ cura, ma non l'hai specificato) o se comprende anche images, referrals, diretto, etc..

    L'andamento posizionamento medio aiuterebbe a capire se un calo dello stesso pu˛ spiegare il calo di visite. M'Ŕ venuto in mente di chiederlo dopo che hai notato diversi posizionamenti in relazione alla lunghezza dei testi. Purtroppo non mi Ŕ chiaro in che percentuale i tuoi articoli siano in 3a pagina o in prima. Hai fatto un po' d'analisi ma non ci hai detto la distribuzione di articoli sotto le 400 parole (3a pagina) e quelli pi¨ lunghi in prima pagina (in realtÓ non sono convinto - sebbene non la escluda - della validitÓ della tua teoria, ma quel che mi interessa ora Ŕ il posizionamento medio degli articoli).
    MODPosizionamento nei motori di ricercaFederico Sasso, autore di Visual SEO Studio - Il tool SEO Italiano, disponibile anche in Inglese, Francese, Polacco, Russo, Spagnolo e Tedesco.

  41. #41
    Utente Premium L'avatar di Tuonorosso
    Data Registrazione
    Mar 2005
    LocalitÓ
    Lecco
    Messaggi
    1,997
    Citazione Originariamente Scritto da Federico Sasso Visualizza Messaggio
    Certo:

    Se hai collegato gli account di Analytics e GWT (Strumenti per i Webmaster), dovresti vedere una voce "Sorgenti di traffico" -> "Ottimizzazione per i motori di ricerca" - "Query".
    Seleziona sotto "Esplorazione" le dimensioni "Clic" e "Posizione media" da mostrare nel grafico.
    Alla voce "Dimensione secondaria" seleziona "ProprietÓ di Google".
    Vicino alla finestrella con la lente clicca "avanzata" e filtra la ProprietÓ di Google cosý che abbia valore esatto "Web".
    Clicca Applica
    Dovresti ottenere l'andamento per il periodo selezionato dei clic (non visite) ricevuti da ricerca organica di Google per la ricerca web, e il posizionamento medio.
    Purtroppo lo storico al momento disponibile non Ŕ superiore ai tre mesi.

    Spiego meglio il motivo della mia richiesta:

    Lo screenshot che hai prodotto con in sovrimpressione le date degli aggiornamenti algoritimici non mi Ŕ chiaro se filtri le sole visite di ricerca organica da Google (perdonami, magari ne hai avuto giÓ cura, ma non l'hai specificato) o se comprende anche images, referrals, diretto, etc..

    L'andamento posizionamento medio aiuterebbe a capire se un calo dello stesso pu˛ spiegare il calo di visite. M'Ŕ venuto in mente di chiederlo dopo che hai notato diversi posizionamenti in relazione alla lunghezza dei testi. Purtroppo non mi Ŕ chiaro in che percentuale i tuoi articoli siano in 3a pagina o in prima. Hai fatto un po' d'analisi ma non ci hai detto la distribuzione di articoli sotto le 400 parole (3a pagina) e quelli pi¨ lunghi in prima pagina (in realtÓ non sono convinto - sebbene non la escluda - della validitÓ della tua teoria, ma quel che mi interessa ora Ŕ il posizionamento medio degli articoli).

    Ecco qui:


  42. #42
    Moderatore L'avatar di Federico Sasso
    Data Registrazione
    Dec 2012
    LocalitÓ
    Genova
    Messaggi
    1,752
    Segui Federico Sasso su Twitter Aggiungi Federico Sasso su Google+ Aggiungi Federico Sasso su Linkedin
    Almeno per gli ultimi tre mesi direi non ci sono sconvolgimenti: il posizionamento medio Ŕ pi¨ o meno uguale, e i clic in meno si spiegano con la pausa estiva.
    Da quando hai notato un calo del traffico web organico di google?

    Hai detto d'avere il 90% del traffico web proveniente da Google Images, il dato Ŕ odierno o risale a Luglio 2012?

    PerchÚ te lo chiedo:

    Intorno a Gennaio 2013 c'Ŕ stato il rifacimento di Google Images, e ha avuto un impatto considerevole sul numero di visite registrabili.
    Con la versione precedente, ogni clic su un'immagine mostrata in Google Images mostrava in primo piano l'immagine ingrandita, e in background opacizzato il sito di destinazione. Ci˛ era ottenuto caricandolo in un iframe i sito di destinazione. L'effetto era che se anche l'utente non visitava effettivamente il sito, gli script di Analytics registravano la visita (e un Rimbalzo).

    Dopo il rifacimento, la pagina di destinazione contentente l'immagine non Ŕ pi¨ caricata, e le visite "fittizie" non sono pi¨ registrate.
    L'attuale soluzione Ŕ pi¨ corretta, prima si registravano troppi accessi che non corrispondevano a vere visite, ma molti Webmaster andarono in panico per un presunto calo di popolaritÓ del loro sito.

    Puoi escludere questo dubbio?
    (da Analytics, filtra per traffico organico "Sorgenti di traffico" -> "Sorgenti" -> "Ricerca" -> "Risultati organici" -> "Google" dovresti vedere un calo di visite intorno a Gennaio 2013. Purtroppo non so indicarti un modo facile per filtrare sul traffico proveniente da Google Images; la soluzione indicatati da antoniomecca per quanto valida funziona solo dal momento in cui crei il nuovo profilo, non funziona sul passato)
    MODPosizionamento nei motori di ricercaFederico Sasso, autore di Visual SEO Studio - Il tool SEO Italiano, disponibile anche in Inglese, Francese, Polacco, Russo, Spagnolo e Tedesco.

  43. #43
    Utente Premium L'avatar di Tuonorosso
    Data Registrazione
    Mar 2005
    LocalitÓ
    Lecco
    Messaggi
    1,997
    Citazione Originariamente Scritto da Federico Sasso Visualizza Messaggio
    Almeno per gli ultimi tre mesi direi non ci sono sconvolgimenti: il posizionamento medio Ŕ pi¨ o meno uguale, e i clic in meno si spiegano con la pausa estiva.
    Da quando hai notato un calo del traffico web organico di google?

    Hai detto d'avere il 90% del traffico web proveniente da Google Images, il dato Ŕ odierno o risale a Luglio 2012?
    Del mese scorso

    Citazione Originariamente Scritto da Federico Sasso Visualizza Messaggio

    PerchÚ te lo chiedo:

    Intorno a Gennaio 2013 c'Ŕ stato il rifacimento di Google Images, e ha avuto un impatto considerevole sul numero di visite registrabili.
    Con la versione precedente, ogni clic su un'immagine mostrata in Google Images mostrava in primo piano l'immagine ingrandita, e in background opacizzato il sito di destinazione. Ci˛ era ottenuto caricandolo in un iframe i sito di destinazione. L'effetto era che se anche l'utente non visitava effettivamente il sito, gli script di Analytics registravano la visita (e un Rimbalzo).

    Dopo il rifacimento, la pagina di destinazione contentente l'immagine non Ŕ pi¨ caricata, e le visite "fittizie" non sono pi¨ registrate.
    L'attuale soluzione Ŕ pi¨ corretta, prima si registravano troppi accessi che non corrispondevano a vere visite, ma molti Webmaster andarono in panico per un presunto calo di popolaritÓ del loro sito.

    Puoi escludere questo dubbio?
    (da Analytics, filtra per traffico organico "Sorgenti di traffico" -> "Sorgenti" -> "Ricerca" -> "Risultati organici" -> "Google" dovresti vedere un calo di visite intorno a Gennaio 2013. Purtroppo non so indicarti un modo facile per filtrare sul traffico proveniente da Google Images; la soluzione indicatati da antoniomecca per quanto valida funziona solo dal momento in cui crei il nuovo profilo, non funziona sul passato)
    Ecco le stats come le hai chieste:



    Scusate per la lentezza, ma oggi non riesco ad essere molto presente..

    Grazie a tutti per l'aiuto!

  44. #44
    Moderatore L'avatar di Federico Sasso
    Data Registrazione
    Dec 2012
    LocalitÓ
    Genova
    Messaggi
    1,752
    Segui Federico Sasso su Twitter Aggiungi Federico Sasso su Google+ Aggiungi Federico Sasso su Linkedin
    Togliendo il forte calo passato, che potrebbe essere dettato da altri fattori, in effetti da Gennaio 2013 vi Ŕ un calo di visite organiche. Potrebbe essere causato dall'aggiustamento dovuto al nuovo Google Images (almeno in parte), ma ci manca la "pistola fumante" a dimostrarlo.

    Per˛ se fosse solo causato dall'aggiornamento di Google Image, da Gennaio dovremmo vedere un abbassamento livellato, invece Ŕ in calo continuo. Peccato non poter vedere il posizionamento medio per quell'intervallo.
    Forse aggiustamenti successivi di Panda? (scusa, non ho ora tempo d'esaminare il tuo sito, cercher˛ di farlo prossimamente).
    MODPosizionamento nei motori di ricercaFederico Sasso, autore di Visual SEO Studio - Il tool SEO Italiano, disponibile anche in Inglese, Francese, Polacco, Russo, Spagnolo e Tedesco.

  45. #45
    Utente Premium L'avatar di Tuonorosso
    Data Registrazione
    Mar 2005
    LocalitÓ
    Lecco
    Messaggi
    1,997
    Citazione Originariamente Scritto da Federico Sasso Visualizza Messaggio
    Togliendo il forte calo passato, che potrebbe essere dettato da altri fattori, in effetti da Gennaio 2013 vi Ŕ un calo di visite organiche. Potrebbe essere causato dall'aggiustamento dovuto al nuovo Google Images (almeno in parte), ma ci manca la "pistola fumante" a dimostrarlo.

    Per˛ se fosse solo causato dall'aggiornamento di Google Image, da Gennaio dovremmo vedere un abbassamento livellato, invece Ŕ in calo continuo. Peccato non poter vedere il posizionamento medio per quell'intervallo.
    Forse aggiustamenti successivi di Panda? (scusa, non ho ora tempo d'esaminare il tuo sito, cercher˛ di farlo prossimamente).
    Figurati, con tutto quello che state facendo, le scuse mi sembrano un po troppo!

    Comunque credo anche io in un calo continuo dovuto a diversi fattori: Panda, qualitÓ sito, penguin, ecc..

    Bisogna agire su pi¨ fronti, in modo preciso per˛, cercando di capire cosa pu˛ far migliorare il rank generale.

    Per i backlink cosa dite? Occorre pensare anche ad incrementarli?

  46. #46
    Moderatore L'avatar di Federico Sasso
    Data Registrazione
    Dec 2012
    LocalitÓ
    Genova
    Messaggi
    1,752
    Segui Federico Sasso su Twitter Aggiungi Federico Sasso su Google+ Aggiungi Federico Sasso su Linkedin
    Citazione Originariamente Scritto da Tuonorosso Visualizza Messaggio
    Per i backlink cosa dite? Occorre pensare anche ad incrementarli?
    Premesso sono della scuola "i build vengano spontanei, li si agevoli senza costruirli", prima di compiere azioni di link building sicuramente cercherei di analizzare appieno il profilo di link esistenti: tipologia di siti, tipologia di link (site-wide, footer, comment, adv, etc..), tipo e distribuzione degli anchor-text (exact-match, brand, clickhere, url, etc...), velocitÓ di crescita del loro numero...
    Se fossi penalizzato da Penguin, la cura potrebbe anche essere ridurli.

    Ciao
    MODPosizionamento nei motori di ricercaFederico Sasso, autore di Visual SEO Studio - Il tool SEO Italiano, disponibile anche in Inglese, Francese, Polacco, Russo, Spagnolo e Tedesco.

  47. #47
    Utente Premium L'avatar di Tuonorosso
    Data Registrazione
    Mar 2005
    LocalitÓ
    Lecco
    Messaggi
    1,997
    Citazione Originariamente Scritto da Federico Sasso Visualizza Messaggio
    Premesso sono della scuola "i build vengano spontanei, li si agevoli senza costruirli", prima di compiere azioni di link building sicuramente cercherei di analizzare appieno il profilo di link esistenti: tipologia di siti, tipologia di link (site-wide, footer, comment, adv, etc..), tipo e distribuzione degli anchor-text (exact-match, brand, clickhere, url, etc...), velocitÓ di crescita del loro numero...
    Se fossi penalizzato da Penguin, la cura potrebbe anche essere ridurli.

    Ciao
    Perfetto! Grazie!

  48. #48
    Moderatore L'avatar di Juanin
    Data Registrazione
    Nov 2006
    LocalitÓ
    Bologna
    Messaggi
    4,550
    Segui Juanin su Twitter Aggiungi Juanin su Google+ Aggiungi Juanin su Facebook Aggiungi Juanin su Linkedin Visita il canale Youtube di Juanin
    Io per ora mi concentrerei sul resto...visto che c'Ŕ tanto lavoro da fare

    Questa Ŕ la vera SEO e pu˛ dare risultati che nemmeno immagini!

  49. #49
    Utente Premium L'avatar di Tuonorosso
    Data Registrazione
    Mar 2005
    LocalitÓ
    Lecco
    Messaggi
    1,997
    Citazione Originariamente Scritto da Juanin Visualizza Messaggio
    Io per ora mi concentrerei sul resto...visto che c'Ŕ tanto lavoro da fare

    Questa Ŕ la vera SEO e pu˛ dare risultati che nemmeno immagini!
    Devo dire che non mi sarei mai aspettato cosý tanti consigli professionali in cosý poco tempo...sono sbalordito!

    Grazie!

    Ovviamente vi terr˛ costantemente aggiornati sulle azioni che intraprendo e i risultati che ottengo. Spero diventi una bella case histroy (magari con lieto fine! )

  50. #50
    Utente Premium L'avatar di Tuonorosso
    Data Registrazione
    Mar 2005
    LocalitÓ
    Lecco
    Messaggi
    1,997
    Citazione Originariamente Scritto da Juanin Visualizza Messaggio
    Deindicizza la vecchia pagina forzandola da webmaster tool e poi fai il nuovo articolo.
    Ho chiesto la rimozione url (Sia indice che cache).
    Ho messo in bozza l'articolo
    Ho pronto il nuovo articolo pi¨ lungo. Devo aspettare la deindicizzazione prima di pubblicare quello nuovo?

+ Rispondi alla Discussione
Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

^ Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB Ŕ Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] Ŕ Attivato
  • Il codice [VIDEO] Ŕ Attivato
  • Il codice HTML Ŕ Disattivato
  • Trackbacks Attivato
  • Pingback Attivato
  • Refback Attivato

SEO by vBSEO 3.6.0 PL2 ©2011, Crawlability, Inc.