+ Rispondi alla Discussione
Risultati da 1 a 8 di 8

Affiliazione eBay, Seo e penalizzazioni

Ultimo Messaggio di altraSoluzione il:
  1. #1
    User
    Data Registrazione
    Feb 2016
    LocalitÓ
    Acireale
    Messaggi
    33

    Affiliazione eBay, Seo e penalizzazioni

    Ciao a tutti, apro questo topic perchÚ ho un dubbio che mi assale da un po' di tempo. Sono un affiliato eBay e per promuovere i prodotti del network sto realizzando degli articoli/tutorial dove a un certo punto stilo la lista dei prodotti utilizzati per il lavoro. Questa lista, composta da link ipertestuali che rimandano al prodotto presente nel marketplace di ebay, spesso supera la decina di link/prodotti. Gli articoli sono tuttavia belli corposi - cerco sempre di superare le 1000 parole - e ricchi di immagini. Secondo voi questo genere di contenuto pu˛ incappare in qualche penalizzazione ?

    Dominio:
    motonotizie.it
    Motori:
    Google
    Prima indicizzazione o attivitÓ:
    2014
    Cambiamenti effettuati:
    Template
    Eventi legati ai link:
    nessuno
    Sito realizzato con:
    Joomla
    Come ho aumentato la popolaritÓ:
    social network e attivitÓ seo
    Chiavi:
    moto,motociclismo
    Sitemaps:
    Si

  2. #2
    Utente Premium L'avatar di altraSoluzione
    Data Registrazione
    Jun 2017
    LocalitÓ
    Roma
    Messaggi
    258
    Segui altraSoluzione su Twitter Aggiungi altraSoluzione su Google+ Aggiungi altraSoluzione su Facebook Aggiungi altraSoluzione su Linkedin Visita il canale Youtube di altraSoluzione
    Ciao,
    se puoi, usa il rel="nofollow" nei link ai prodotti.

  3. #3
    Moderatore L'avatar di Sermatica
    Data Registrazione
    Sep 2016
    LocalitÓ
    Maleo
    Messaggi
    2,453
    Aggiungi Sermatica su Facebook
    Ciao
    non capisco perchŔ dovresti essere penalizzato.
    MODConsigli ed aiuti per il sitoConsulente con P.IVA: SEO / SEM / Google Business / Amazon - Sermatica.it

  4. #4
    Utente Premium L'avatar di altraSoluzione
    Data Registrazione
    Jun 2017
    LocalitÓ
    Roma
    Messaggi
    258
    Segui altraSoluzione su Twitter Aggiungi altraSoluzione su Google+ Aggiungi altraSoluzione su Facebook Aggiungi altraSoluzione su Linkedin Visita il canale Youtube di altraSoluzione
    Ciao Sermatica,
    Google stessa consiglia l'utilizzo del rel="nofollow" per i link di affiliazione e per i link "pagati".
    In alternativa si possono utilizzare dei redirect a url "fittizzi" da inserire poi nel robots.txt come esclusione. Per esempio, "/go/amazon" (da inserire anche nel .htaccess come redirect) e poi, nel robots.txt "Disallow: /go/amazon".

    Nel caso di WillerCT poi, se la lista Ŕ lunga, credo che ci sia anche il rischio che sia considerata SPAM.

    Ovviamente posso sbagliare.
    Ciao a tutti

  5. #5
    Moderatore L'avatar di Sermatica
    Data Registrazione
    Sep 2016
    LocalitÓ
    Maleo
    Messaggi
    2,453
    Aggiungi Sermatica su Facebook
    Ciao
    sono d'accordo ma ogni cosa va valutata. Se faccio una recensione di un prodotto e poi lo linko io lo metto follow, se mi pagano per farlo andrebbe messo nofollow...

    Interessante il redirect che hai proposto ma in questo modo la recensione a mio avviso appare non "completa". I link esterni dentro la pagina danno valore alla pagina e ne aumentano il Trust.

    Prima di rispondere ho verificato un sito che sto monitorando che sta colonizzando il mercato delle affiliazioni Amazon e ha tutti i link follow.
    MODConsigli ed aiuti per il sitoConsulente con P.IVA: SEO / SEM / Google Business / Amazon - Sermatica.it

  6. #6
    Utente Premium L'avatar di altraSoluzione
    Data Registrazione
    Jun 2017
    LocalitÓ
    Roma
    Messaggi
    258
    Segui altraSoluzione su Twitter Aggiungi altraSoluzione su Google+ Aggiungi altraSoluzione su Facebook Aggiungi altraSoluzione su Linkedin Visita il canale Youtube di altraSoluzione
    Si, un link "puro" per la recensione di un prodotto non crea problemi, anzi, potrebbe portare vantaggi SEO.
    Diverso Ŕ il caso in cui i link sono numerosi e in affiliazione (Google sa riconoscerli).

    In fondo Ŕ Google stessa a suggerire il nofollow (se cerchi "google link affiliazione nofollow" trovi un po' di risposte), perchÚ non fidarsi?

  7. #7
    Moderatore L'avatar di Sermatica
    Data Registrazione
    Sep 2016
    LocalitÓ
    Maleo
    Messaggi
    2,453
    Aggiungi Sermatica su Facebook
    Ciao
    io sono d'accordo con quello che dici ma sto analizzando un sito che dimostra l'esatto opposto. Anzi 2 per la precisione.
    MODConsigli ed aiuti per il sitoConsulente con P.IVA: SEO / SEM / Google Business / Amazon - Sermatica.it

  8. #8
    Utente Premium L'avatar di altraSoluzione
    Data Registrazione
    Jun 2017
    LocalitÓ
    Roma
    Messaggi
    258
    Segui altraSoluzione su Twitter Aggiungi altraSoluzione su Google+ Aggiungi altraSoluzione su Facebook Aggiungi altraSoluzione su Linkedin Visita il canale Youtube di altraSoluzione
    Beh, sapendo che Google non ci dice sempre tutto... non mi sorprende pi¨ di tanto

+ Rispondi alla Discussione

^ Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB Ŕ Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] Ŕ Attivato
  • Il codice [VIDEO] Ŕ Attivato
  • Il codice HTML Ŕ Disattivato
  • Trackbacks Attivato
  • Pingback Attivato
  • Refback Attivato

SEO by vBSEO 3.6.0 PL2 ©2011, Crawlability, Inc.