+ Rispondi alla Discussione
Pagina 2 di 4 PrimaPrima 1234 UltimaUltima
Risultati da 51 a 100 di 162

Strana penalizzazione: nuovi duplicati o nuovo Mayday?

Ultimo Messaggio di seocolli il:
  1. #51
    Esperto L'avatar di luca
    Data Registrazione
    Apr 2005
    Localit
    Emilia
    Messaggi
    558
    Segui luca su Twitter Aggiungi luca su Google+ Aggiungi luca su Facebook Aggiungi luca su Linkedin
    Citazione Originariamente Scritto da collega-deborahdc Visualizza Messaggio
    Google non consiglia pi di bloccare l'accesso dei crawler ai contenuti duplicati sul tuo sito web n con un file robots.txt n con altri metodi. .......Una migliore soluzione consiste nel consentire ai motori di ricerca di eseguire la scansione di tali URL, ma contrassegnandoli come duplicati con l'elemento link rel="canonical", lo strumento di gestione parametri URL o i reindirizzamenti 301" :
    Attenzione qui si parla di contenuti Duplicati !!
    Quindi quando una pagina PER INTERO viene duplicata a causa di problemi vari (parametri non controllati o altri problemi analoghi)

    Nel caso in questione abbiamo delle pagine che "prendono" vari snippet da varie altre pagine (cosa che succede ad esmepio nelle pagine TAG). In questo caso d'obbligo usare in meta tag ROBOTS noindex.

    l'utilizzo del rel=canonical nelle pagine TAG non ha senso.

  2. #52
    User
    Data Registrazione
    May 2010
    Messaggi
    89
    Che ci sia prima Google News normale.
    Se io copio incollo il tuo titolo sei esattamente sotto le news google, esattamente dove devi stare.

  3. #53
    User
    Data Registrazione
    May 2010
    Messaggi
    89
    @Luca
    No c' stato un fraintendimento
    io lo legavo a questo mio discorso
    Il problema che se prendi la cartella tutorial e prendi un pezzo di testo da una pagina qualsiasi (mettilo tra virgolette) vedrai che il testo duplicato in due cartelle diverse. Molto probabilmente avete cambiato durante il periodo il nome cartella.
    Devi usare il canonical e dare una sola versione
    Ultima modifica di collega-deborahdc; 17-11-10 alle 14:06

  4. #54
    Utente Premium L'avatar di FullPress
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Messaggi
    155
    Ore 14.25 Google cambia i risultati per la chiave"Google Chrome il pi vulnerabile". Ora sono cos distribuiti:
    1. Risultato senza senso, non c' traccia della frase cercata (solo il brand viene fuoti) nel title e nella descrizione;
    2. il sito italiano che era in fondo, sale con il suo articolo originale tradotto;
    3. risultati da Twitter;
    4. aggregatore prima al primo posto
    5. Nostra notizia da Google News;
    6. Sito italiano che copia e incolla il sito al secondo posto;
    7. sito senza risultati pertinenti
    8. vedi 7
    9. vedi 8
    10. vedi 9

  5. #55
    Utente Premium L'avatar di FullPress
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Messaggi
    155
    Se vi va di osservare il comportamento di Google con un altro nostro articolo originale di oggi, inserite questa frase "Google Voice su iPhone gratis su App Store". Noterete, a parte il nostro primo posto da Google News, una serie di aggregatori che prendono la nostra notizia al punto che il nome del nostro sito appare addirittura nel loro title ma Google ci ignora.

  6. #56
    User
    Data Registrazione
    May 2010
    Messaggi
    89
    Anna ..
    il tuo post perfettamente posizionato.
    Il titolo del tuo post questo Chrome il pi vulnerabile nella classifica Dirty Dozen
    ed perfettamente posizionato.

    Non ci hai fatto nessun tipo di attivit seo su quel post.
    Se fosse penalizzato non usciresti in serp.

    La domanda che ti devi porre diversa.
    Durer in quella posizione o nei prossimi giorni sar penalizzato?

  7. #57
    Utente Premium L'avatar di FullPress
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Messaggi
    155
    Citazione Originariamente Scritto da collega-deborahdc Visualizza Messaggio
    Anna ..
    il tuo post perfettamente posizionato.
    Il titolo del tuo post questo Chrome il pi vulnerabile nella classifica Dirty Dozen
    ed perfettamente posizionato.

    Non ci hai fatto nessun tipo di attivit seo su quel post.
    Se fosse penalizzato non usciresti in serp.

    La domanda che ti devi porre diversa.
    Durer in quella posizione o nei prossimi giorni sar penalizzato?
    A me non lo d in SERP. Il primo posto da Google News. Non so se ti confondi con Google News che inserisce i risultati anche nell'organico oppure vediamo due cose diverse.

  8. #58
    User
    Data Registrazione
    May 2010
    Messaggi
    89
    Risposta: ancora per poco dal momento che ti autoduplichi
    google.com/search?q=%22Un+primato+che+non+da+lustro+a+Chrome. +Secondo+la+speciale+classifica+delle+12+applicazi oni%22&hl=en&rlz=1C1GGGE_enIT383IT383&prmd=o&filte r=0

    Di al tuo webmaster che non si deve creare contenuto duplicato altrimenti non ne uscite.
    Ultima modifica di collega-deborahdc; 17-11-10 alle 14:47

  9. #59
    Utente Premium L'avatar di FullPress
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Messaggi
    155
    Citazione Originariamente Scritto da collega-deborahdc Visualizza Messaggio
    Risposta: ancora per poco dal momento che ti autoduplichi
    google.com/search?q=%22Un+primato+che+non+da+lustro+a+Chrome. +Secondo+la+speciale+classifica+delle+12+applicazi oni%22&hl=en&rlz=1C1GGGE_enIT383IT383&prmd=o&filte r=0

    Di al tuo webmaster che non si deve creare contenuto duplicato altrimenti non ne uscite.
    Hai preso una frase dell'occhiello, ti prego di seguire il post di prima, prendi il titolo. Grazie

  10. #60
    User
    Data Registrazione
    May 2010
    Messaggi
    89
    Anna seguimi hai due pagine perfettamente uguali e indicizzate da google

    fullpress.it/News/Google-Chrome-il-piu-vulnerabile-nella-classifica-Dirty-Dozen/7-40659-1.html?utm_source=twitterfeed&utm_medium=twitter

    fullpress.it/News/Google-Chrome-il-piu-vulnerabile-nella-classifica-Dirty-Dozen/7-40659-1.html

  11. #61
    Utente Premium L'avatar di FullPress
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Messaggi
    155
    Ok, comunque il post di prima diceva altro, dimmi da dove proviene la prima
    Ultima modifica di mister.jinx; 17-11-10 alle 19:49 Motivo: rimosso fullquote per leggibilit.

  12. #62
    User
    Data Registrazione
    May 2010
    Messaggi
    89
    Da una errata configurazione del vostro programma, rispetto ai motori di ricerca.
    Ultima modifica di collega-deborahdc; 17-11-10 alle 15:04

  13. #63
    Utente Premium L'avatar di FullPress
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Messaggi
    155
    Ma il link proviene da TwitterFeed, uno strumento pubblico. Non nostro.
    Ultima modifica di mister.jinx; 17-11-10 alle 19:49 Motivo: fullquote rimosso per leggibilit

  14. #64
    User
    Data Registrazione
    May 2010
    Messaggi
    89
    Anna
    io non so come avete configurato quel programma.
    Sta di fatto che google vede due pagine esattamente uguali e non pu vederle.

    O il tuo programmatore ha conoscenze seo ed in grado di risolvere questi problemi altrimenti, consiglio sincero e da amica, fatti seguire da qualcuno, che sa dove mettere le mani.

    Perch se mi rispondi "non nostro" capisco che il tuo programmatore non ha capito il problema e non ti basta una semplice consulenza. Devi trovare qualcuno che ti metta le mani nel codice.

    Altrimenti rischi di fare pastrocchi.
    Ultima modifica di collega-deborahdc; 17-11-10 alle 15:17

  15. #65
    Utente Premium L'avatar di FullPress
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Messaggi
    155
    Scusa Deborah ma ora non ti seguo. Il secondo url il nostro, questo non ci piove. Il primo di Twitter Feed, un software che permette (tramite l'inserimento di un feed) di postare su Twitter. Non credo che siamo i soli ed unici ad usare quello strumento che non richiede conosce SEO e di informatica. Secondo la tua teoria, per, quello strumento da mettere sotto osservazione. Se cos, per, apri un altro scenario che se permetti esula un po' dal discorso strutturale del nostro sito ma va applicato al software del feed per Twitter e all'indice di Google.
    Ultima modifica di mister.jinx; 17-11-10 alle 19:49 Motivo: fullquote rimosso per leggibilit.

  16. #66
    User
    Data Registrazione
    May 2010
    Messaggi
    89
    No, generato dal vostro sito dove stato installato Twitter Feed ma non stato previsto di non farlo vedere ai motori di ricerca.

    Dovete di fatto, no far vedere le due pagine ai mdr ma solo una.
    Ultima modifica di collega-deborahdc; 17-11-10 alle 15:32

  17. #67
    Utente Premium L'avatar di FullPress
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Messaggi
    155
    Ho inserito pari pari tutti i link degli articoli di oggi (presenti sulla home), eccezion fatta per il tuo esempio di prima non c' nessun duplicato e meno che io vedo qualcosa di diverso. Questo dimostra che puo' trattarsi di casa eccezionale. Eppure tutti gli articoli presi in esame usano TwitterFeed.

  18. #68
    Utente Premium L'avatar di FullPress
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Messaggi
    155
    Citazione Originariamente Scritto da collega-deborahdc Visualizza Messaggio
    No, generato dal vostro sito dove stato installato Twitter Feed ma non stato previsto di non farlo vedere ai motori di ricerca.
    TwitterFeed non un client ma risiede su server terzi. Non un nostro strumento ma un servizio pubblico e molto ma molto noto. Dalla home di TwiterFeed: oltre 2 milioni di feed.
    Ultima modifica di FullPress; 17-11-10 alle 15:35

  19. #69
    User
    Data Registrazione
    May 2010
    Messaggi
    89
    fai come credi.

  20. #70
    Esperto L'avatar di luca
    Data Registrazione
    Apr 2005
    Localit
    Emilia
    Messaggi
    558
    Segui luca su Twitter Aggiungi luca su Google+ Aggiungi luca su Facebook Aggiungi luca su Linkedin
    Questo problema (dei parametri) qua si risolve introducendo il rel=canonical negli articoli
    comunicando quindo qual l'URL canonica che Google deve seguire

  21. #71
    Utente Premium L'avatar di FullPress
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Messaggi
    155
    Aggiornamento delle 17.44 con chiave "Google Chrome il pi vulnerabile" modalit pi recente. Sono solo 9 i risultati rispetto ai 10 di prima.

    1. risultato non pertinente;
    2: come sopra;
    3. come sopra;
    4. aggregatore che prenda la news dell'unico sito italiano (oltre il nostro) che ha riportato la notizia;
    5. sito italiano come il nostro che ha riportato la notizia;
    6. risultato non pertinente;
    7. nostro risultato proveniente da Google News;
    8. secondo aggregatore che ha copiato ed incollato il sito italiano al quinto posto;
    9. risultato non pertinente.

  22. #72
    User
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Messaggi
    76
    Ho appena parlato con un ex dipendente Google Irlanda facente parte del Team di Matt Cutts.
    Mi dice che:

    - quanto Matt cita qualcosa nel suo blog o twitter significa che qualcosa di grave (altrimenti non ne parla)

    - e' quasi sicuramente qualcosa riguardante i filtri antispam per le serp

    - quando succedono queste cose bene sapere che ci va parecchio tempo perch vengano sistemate da Google

    - E' meglio cercare di capire cosa generi il problema ed adeguarsi

    - mi dice di mandare sicuramente una richiesta di re-inclusione (anche se non sono certo al 100% del motivo della penality)

    - mi dice che da quanto sa ultimamente il focus molto sulla velocit di caricamento delle pagine e che influiscono molto gli episodi di site down

    In funzione di questo sto cambiando nameservers e dns (non hosting).
    Spero che qualcuno ne capisca qualcosa di pi e voglia condividere qui.

    grazie a tutti
    Osviweb Agenzia viaggi Milano

  23. #73
    Utente Premium L'avatar di FullPress
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Messaggi
    155
    Sulla velocit non punterei neanche una cicca, il nostro sito risulta il 67% pi veloce degli altri e ho letto da pi parti che influisce per l'1%, sugli altri aspetti farei una riflessione anche se alcune cose, scusami, sono abbastanza scontate...
    Ultima modifica di mister.jinx; 17-11-10 alle 19:50 Motivo: rimosso fullquote per leggibilit.

  24. #74
    User
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Messaggi
    76
    Sono scontate ma sono gli unici dati certi che ho. Parto da questi.

    Sulla velocit non affretterei una risposta cos velocemente.
    Considera che google ha sviluppato un apposito tool per misurarla e che nel webmaster central , sezione labs sono presenti informazioni molto dettagliate a riguardo.

    Anche io vedo il tipo di informazione che il sito pi performante della media ma la fluttuazione di performance abbastanza evidente, sopratutto per un sito cos corposo.
    Osviweb Agenzia viaggi Milano

  25. #75
    Utente Premium L'avatar di FullPress
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Messaggi
    155
    Aggiornamento delle 23.00 con chiave "Google Chrome il pi vulnerabile" modalit pi recente. Ancora solo 9 risultati.

    1. aggregatore che prenda la news dell'unico sito italiano (oltre il nostro) che ha riportato la notizia;
    2: risultato non pertinente;
    3. eccoci per la prima volta, la news presa dalla sezione NEWS che raggruppa tutte le News. Il title e il link relativo alla sezione e non al singolo articolo;
    4. risultato non pertinente;
    5. risultato non pertinente;
    6. risultato non pertinente;
    7. sito italiano come il nostro che ha riportato la notizia;
    8. risultato non pertinente;
    9. nostro risultato proveniente da Google News.
    Ultima modifica di FullPress; 17-11-10 alle 23:13

  26. #76
    ModSenior L'avatar di mister.jinx
    Data Registrazione
    May 2007
    Localit
    Toscana
    Messaggi
    8,683
    Segui mister.jinx su Twitter Aggiungi mister.jinx su Google+ Aggiungi mister.jinx su Facebook Aggiungi mister.jinx su Linkedin Visita il canale Youtube di mister.jinx
    Ciao FullPress,

    ti suggerirei di fare ricerche usando un ambiente di test sterile, ovvero: usare diversi indirizzi IP, non essere loggati su nessun servizio Google, essersi assicurati di aver svuotato i cookies e qualsiasi cache.

    Al momento ore 1,42 ora italiana vedo...

    Per Google Chrome il pi vulnerabile (ricerca senza doppi apici), al 10 risultato vedo il box di Google News che riporta FullPress. FullPress presente al 28 risultato con questa URL /News/Google-Chrome-il-piu-vulnerabile-nella-classifica-Dirty-Dozen/7-40659-1.html

    Invece per "Google Chrome il pi vulnerabile" (ricerca con doppi apici) 3 risultati di cui il 1 Google News, il 2 FullPress URL News/Google-Chrome-il-piu-vulnerabile-nella-classifica-Dirty-Dozen/7-40659-1.html, il terzo /News/7-1.html .

    Se espando il filtro duplicati cliccando su "ripetere la ricerca includendo i risultati omessi" vedo un altro risultato con i parametri twitterfeed come indicato in precedenza da collega-deborahdc.

    Ultima nota: Google News riporta correttamente l'indicazione 13 ore fa.

  27. #77
    WWW
    WWW  offline
    Moderatore L'avatar di WWW
    Data Registrazione
    Dec 2007
    Localit
    Roma
    Messaggi
    2,043
    Segui WWW su Twitter Aggiungi WWW su Google+ Aggiungi WWW su Facebook Aggiungi WWW su Linkedin
    Saluto tutti e faccio un in bocca al lupo a FullPress.

    Volevo dire solo: il fatto che twitterfeed appenda quei parametri alla url che twitta un 'problema noto' ... o almeno, noto agli utilizzatori di Twitterfeed che abbiano cognizioni seo.

    E' un problema 'piccolo', nella maggioranza dei casi: intanto perch i cms migliori hanno implementato il tag canonical di default (come Wordpress), quindi quelle url parametriche vengono successivamente filtrate in favore della URL vera.

    Se proprio vogliamo dirla tutta TwitterFeed non il solo tool che crea questo genere di url 'duplicate'... lo fa anche FeedBurner, tanto per parlare del diavolo (che fa le pentole ma non i coperchi, as usual).


    Anche non utilizzando WP quei duplicati spariscono in brevissimo tempo (vengono filtrati al volo).... ma accade che invece a volte questo non succeda, perch magari il link con i parametri andato a finire su una pagina ben indicizzata che rischia quindi di tenere in indice (in un indice secondario) anche quelle url pi lunghe generate dal tool per esigenze di tracking.

    Ma non Twitterfeed il problema di FullPress.it, questo poco ma sicuro.

    L'introduzione del canonical in questo caso sicuramente stra-consigliata... ma temo che il sito sia comunque stato colpito da quel 'problema di indicizzazione' che Google ha ammesso il 19 ottobre.

    Non capisco invece perch Fullpress ritenga diverso il fenomeno che a suo avviso cominciato il 21/22 ottobre.

    Semmai il problema capire in base a quale fattore alcuni siti vengono indicizzati lentamente e male, dalla fine di ottobre, e altri invece no.

    ----------------------

    Personalmente non ho registrato cali n ritardi, quindi non saprei dire molto su questo particolare episodio.

    Ho delle mie opinioni di lungo periodo sul modo di gestire le strutture di archiviazione dei blog (o assimilabili) da parte di Google... e mi viene sempre da chiedermi se questi filtri pi recenti non abbiano come bersaglio l'uso e l'abuso dei 'tag' da parte dei produttori di contenuti.

    L'ipotesi di Alexa - che ne fa una questione di 'settore' (siti d'informazione/siti di download) - mi sembra assai discutibile, sinceramente.

    f.

  28. #78
    ModSenior L'avatar di mister.jinx
    Data Registrazione
    May 2007
    Localit
    Toscana
    Messaggi
    8,683
    Segui mister.jinx su Twitter Aggiungi mister.jinx su Google+ Aggiungi mister.jinx su Facebook Aggiungi mister.jinx su Linkedin Visita il canale Youtube di mister.jinx
    Giusto 2 righe riguardo al canonical.... Ho postato qui una URL che al momento dice abbastanza:
    http://www.giorgiotave.it/forum/cons...tml#post818504

  29. #79
    Utente Premium L'avatar di FullPress
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Messaggi
    155
    Citazione Originariamente Scritto da WWW Visualizza Messaggio
    Saluto tutti e faccio un in bocca al lupo a FullPress.

    Volevo dire solo: il fatto che twitterfeed appenda quei parametri alla url che twitta un 'problema noto' ... o almeno, noto agli utilizzatori di Twitterfeed che abbiano cognizioni seo.

    E' un problema 'piccolo', nella maggioranza dei casi: intanto perch i cms migliori hanno implementato il tag canonical di default (come Wordpress), quindi quelle url parametriche vengono successivamente filtrate in favore della URL vera.

    Se proprio vogliamo dirla tutta TwitterFeed non il solo tool che crea questo genere di url 'duplicate'... lo fa anche FeedBurner, tanto per parlare del diavolo (che fa le pentole ma non i coperchi, as usual).


    Anche non utilizzando WP quei duplicati spariscono in brevissimo tempo (vengono filtrati al volo).... ma accade che invece a volte questo non succeda, perch magari il link con i parametri andato a finire su una pagina ben indicizzata che rischia quindi di tenere in indice (in un indice secondario) anche quelle url pi lunghe generate dal tool per esigenze di tracking.

    Ma non Twitterfeed il problema di FullPress.it, questo poco ma sicuro.

    L'introduzione del canonical in questo caso sicuramente stra-consigliata... ma temo che il sito sia comunque stato colpito da quel 'problema di indicizzazione' che Google ha ammesso il 19 ottobre.

    Non capisco invece perch Fullpress ritenga diverso il fenomeno che a suo avviso cominciato il 21/22 ottobre.

    Semmai il problema capire in base a quale fattore alcuni siti vengono indicizzati lentamente e male, dalla fine di ottobre, e altri invece no.

    ----------------------

    Personalmente non ho registrato cali n ritardi, quindi non saprei dire molto su questo particolare episodio.

    Ho delle mie opinioni di lungo periodo sul modo di gestire le strutture di archiviazione dei blog (o assimilabili) da parte di Google... e mi viene sempre da chiedermi se questi filtri pi recenti non abbiano come bersaglio l'uso e l'abuso dei 'tag' da parte dei produttori di contenuti.

    L'ipotesi di Alexa - che ne fa una questione di 'settore' (siti d'informazione/siti di download) - mi sembra assai discutibile, sinceramente.

    Crepi il lupo WWW, sei molto gentile.
    Sono d'accordo con te che il nostro caso in qualche modo collegato con la sfiga del 19 ottobre (noi l'abbiamo notato dal 22 ottobre) anche se da pi parti e anche in versione ufficiale Google ha dichiarato che il problema stato risolto. Poich, invece, il problema a noi non stato risolto quando dico che per noi non la stessa cosa mi riferisco che non si risolto come affermato da pi parti (anche in blog che riportano senza verifiche le parole "ufficiali" di Google). Quindi? Quindi, secondo me i momenti sono due: caos dell'indice di Google e conseguenza. Quando riporto quello che scrive Alexa non volevo soffermarmi sull'analisi che fa sui siti peer to peer che ne escono avvantaggiati ma sul crollo di siti che dal 19 ottobre in poi non si sono pi ripresi. Non credo, come qualcuno vuol far apparire, che sia un problema di SEO bravo e di informatico capace. Qui il problema ha colpito una quantit enorme di siti, in tutto il mondo, di settori e target completamente differenti. Ho detto al webmaster di inserire il canonical sperando di essere ottimisti anche se non facile perch oltre alla vostra gentilissima disponibilit non ho visto in giro (soprattutto in Italia) interrogarsi su cosa sta facendo o cosa ha combinato Google. Sono altrettanto consapevole che per Google noi siamo un semplice numero, morte nostra avanti un altro.

  30. #80
    Esperto L'avatar di Karapoto
    Data Registrazione
    Jun 2006
    Localit
    Gallipoli
    Messaggi
    4,878
    Aggiungo solo che, con l'ultimo aggiornamento, la query "site:sito.etx a" sembra non funzionare pi.

    Quindi, purtroppo, non possiamo pi farci affidamento.

  31. #81
    ModSenior L'avatar di mister.jinx
    Data Registrazione
    May 2007
    Localit
    Toscana
    Messaggi
    8,683
    Segui mister.jinx su Twitter Aggiungi mister.jinx su Google+ Aggiungi mister.jinx su Facebook Aggiungi mister.jinx su Linkedin Visita il canale Youtube di mister.jinx
    Scusami Fullpress ma non sono d'accordo con cosa dici.
    Concordo al 101% con collega-deborahdc.

    E ti segnalo le parole di JohnMu qui (i grassetti sono miei) http://www.google.com/support/forum/...l=en&start=280

    In general, it's hard for our algorithms to review sites like yours on a post-by-post basis, so we try to look at the bigger picture. If the bigger picture shows issues that we wouldn't expect (such as some duplicated content like that), then that may make it hard for us to treat the rest of the content with as much weight as we would like. If you're aware of those posts being somewhat sub-optimal, then I'd recommend taking steps towards removing them from your site (or at least to block them from being indexed -- if they otherwise provide value to your users).
    Google's algorithms are constantly being worked on, so even if you have not changed anything on your side, it might be that our algorithms' view of parts of your site changes over time. So personally, I would really not fuss too much over the technical issues we had, and instead focus on what you can do on your side to improve the bigger picture of your site.

    I realize that working with user generated content makes things a bit more complicated, or at least it requires creative thinking... I imagine you probably have much more experience and many more ideas around that than I would, so I'm certain you'll find something in that direction

  32. #82
    ModSenior L'avatar di mister.jinx
    Data Registrazione
    May 2007
    Localit
    Toscana
    Messaggi
    8,683
    Segui mister.jinx su Twitter Aggiungi mister.jinx su Google+ Aggiungi mister.jinx su Facebook Aggiungi mister.jinx su Linkedin Visita il canale Youtube di mister.jinx
    Riguardo a questa:
    Citazione Originariamente Scritto da Karapoto Visualizza Messaggio
    Aggiungo solo che, con l'ultimo aggiornamento, la query "site:sito.etx a" sembra non funzionare pi.

    Quindi, purtroppo, non possiamo pi farci affidamento.
    Si ho riverificato quanto indicato da FullPress in un precedente post.
    Ma la sostanza delle cose non cambia: FullPress ha duplicati interni che in un modo o in un altro vanno tolti. Punto. Non ci sono se o ma per tentennare.

    Aggiungo anche e sospetto un cambio algoritmico nel calcolo delle hash del filtro anti-duplicazione come ho twittato stamane.

  33. #83
    WWW
    WWW  offline
    Moderatore L'avatar di WWW
    Data Registrazione
    Dec 2007
    Localit
    Roma
    Messaggi
    2,043
    Segui WWW su Twitter Aggiungi WWW su Google+ Aggiungi WWW su Facebook Aggiungi WWW su Linkedin
    Facciamo a capirci Fullpress: non una novit che la comunicazione di Google sia 'per sommi capi'... mentre invece le interpretazioni e le soluzioni - come dice e rimarca mrJinx con le sue citazioni - vanno fatte sito per sito.

    Ora, la citazione ripresa da mrJinx importante: Google valuta un sito 'nel suo complesso', e molto spesso in base a questa valutazione complessiva adatta le risorse da dedicare ad un determinato dominio.

    Problemi di duplicati? Ok, probabile. Ma magari hai anche un rapporto tra tag e articoli che non va bene... o almeno, non va pi bene secondo i nuovi algoritmi che GG usa per indicizzare siti come il tuo.

    Intendo dire una cosa molto semplice: hai ragione a dire che non il tuo seo o il tuo webmaster che 'ha fatto qualcosa di male', mentre invece hai torto se pensi che proprio un sito come FullPress possa fare a meno di curare - direi maniacalmente - i suoi rappporti con Big G, ivi comprendendo anche le sue pi recenti idiosincrasie.

    Non vorrei sbagliarmi e non conosco bene il tuo sito, anche se so che tra i pi famosi nel suo settore - ed ha anche 10 anni di storia alle spalle.

    Ma chiaro che si colloca esattamente in un settore in cui il tema dei 'duplicati' - intendo interi contenuti duplicati - all'ordine del giorno.

    Sappiamo che i comunicati stampa vengono pubblicati a destra e a manca... dal pi piccolo webmaster fino alla pi prestigiosa agenzia.



    Poi se non mi sbaglio avete anche una sezione che aggrega dalla blogosfera (mi sbaglio?).... anche con l'aggregazione si gioca al filo - tra frequenza di scansione e contenuti duplicati con il relativo filtro...

    Insomma, mi sembra chiaro che anche un'apparente fesseria come l'utilizzo o meno del canonical - su un sito di quelle dimensioni - possa incidere parecchio sulle dinamiche di scala. E sulle performance, quindi.

    Il canonical mancante?
    Troppi archivi (tag)?
    Magari un server non sempre in splendida forma? (e il vostro db ottimizzato?)
    Oppure addirittura una flessione importante nel flusso di link in ingresso?

    Insomma, quello che penso che proprio nel vostro settore e con il vostro genere di sito potrebbero esserci diversi 'dati di fondo' da tenere sempre sotto controllo.

    Ma proprio per questo difficile dare delle risposte subito risolutive: devi tentare ugualmente delle soluzioni.

    Come citava MrJinx dalla bocca di J Mu: "curare le prestazioni generali" del sito.

    Voglio dire: non scoraggiarti, assolutamente. Ma non limitarti nemmeno a seguire qualche consiglio trovato qua e l sulla rete: purtroppo siti di grandi dimensioni devono fare affidamento alla propria capacit interna di curare o prevenire eventuali problemi... perfettamente comprensibile che non ci sia una risposta univoca che vada bene per il tuo sito, mentre questa va cercata testando e limitando ogni possibile frizione.

    Che poi quello che ti invitiamo a fare (sperando che magari poi tu potrai venire qui a condividere la tua soluzione, naturalmente).



    ---------------------------



    Sul commando site:

    Avevo aperto un 3D mesi fa, ma proprio ieri ho notato una cosa.

    Provate a digitare il classico site: dominio.ext

    Restituisce 'pochi' risultati, almeno in rapporto al sito su cui lo esercitate e rispetto a 'prima'.

    Ok.

    Ma poi andate sulla sidebar di ricerca avanzata che avete sulla sinistra, se siete loggati in google.

    Per la stessa query site:dominio.ext ora premete intervalli di data diversi (" nell'ultimo anno" "nell'ultimo mese" etc etc).

    Ecco che tornano le url che prima sembravano essere state escluse dal comando site:

    Ora la domanda che farei a voi, e proprio in questo interessante 3D, la seguente: forse possiamo servirci di questi dati 'temporali' restituiti da questo 'nuovo' comando site: per basare le nostre analisi sui siti?

    Naturalmente non conosco l'algo di Google... ma 'sta cosa che ho beccato ieri mi ha mooooolto incuriosito.

    Chiss che non riusciamo a recuperare - in qualche modo nuovo - la funzione di 'controllo' e di 'test' che molti riconoscevamo al comando site: ....

    f.

  34. #84
    Utente Premium L'avatar di FullPress
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Messaggi
    155
    Citazione Originariamente Scritto da WWW Visualizza Messaggio
    Facciamo a capirci Fullpress: non una novit che la comunicazione di Google sia 'per sommi capi'... mentre invece le interpretazioni e le soluzioni - come dice e rimarca mrJinx con le sue citazioni - vanno fatte sito per sito.

    Ora, la citazione ripresa da mrJinx importante: Google valuta un sito 'nel suo complesso', e molto spesso in base a questa valutazione complessiva adatta le risorse da dedicare ad un determinato dominio.

    Problemi di duplicati? Ok, probabile. Ma magari hai anche un rapporto tra tag e articoli che non va bene... o almeno, non va pi bene secondo i nuovi algoritmi che GG usa per indicizzare siti come il tuo.

    Intendo dire una cosa molto semplice: hai ragione a dire che non il tuo seo o il tuo webmaster che 'ha fatto qualcosa di male', mentre invece hai torto se pensi che proprio un sito come FullPress possa fare a meno di curare - direi maniacalmente - i suoi rappporti con Big G, ivi comprendendo anche le sue pi recenti idiosincrasie.

    Non vorrei sbagliarmi e non conosco bene il tuo sito, anche se so che tra i pi famosi nel suo settore - ed ha anche 10 anni di storia alle spalle.

    Ma chiaro che si colloca esattamente in un settore in cui il tema dei 'duplicati' - intendo interi contenuti duplicati - all'ordine del giorno.

    Sappiamo che i comunicati stampa vengono pubblicati a destra e a manca... dal pi piccolo webmaster fino alla pi prestigiosa agenzia.



    Poi se non mi sbaglio avete anche una sezione che aggrega dalla blogosfera (mi sbaglio?).... anche con l'aggregazione si gioca al filo - tra frequenza di scansione e contenuti duplicati con il relativo filtro...

    Insomma, mi sembra chiaro che anche un'apparente fesseria come l'utilizzo o meno del canonical - su un sito di quelle dimensioni - possa incidere parecchio sulle dinamiche di scala. E sulle performance, quindi.

    Il canonical mancante?
    Troppi archivi (tag)?
    Magari un server non sempre in splendida forma? (e il vostro db ottimizzato?)
    Oppure addirittura una flessione importante nel flusso di link in ingresso?

    Insomma, quello che penso che proprio nel vostro settore e con il vostro genere di sito potrebbero esserci diversi 'dati di fondo' da tenere sempre sotto controllo.

    Ma proprio per questo difficile dare delle risposte subito risolutive: devi tentare ugualmente delle soluzioni.

    Come citava MrJinx dalla bocca di J Mu: "curare le prestazioni generali" del sito.

    Voglio dire: non scoraggiarti, assolutamente. Ma non limitarti nemmeno a seguire qualche consiglio trovato qua e l sulla rete: purtroppo siti di grandi dimensioni devono fare affidamento alla propria capacit interna di curare o prevenire eventuali problemi... perfettamente comprensibile che non ci sia una risposta univoca che vada bene per il tuo sito, mentre questa va cercata testando e limitando ogni possibile frizione.

    Che poi quello che ti invitiamo a fare (sperando che magari poi tu potrai venire qui a condividere la tua soluzione, naturalmente).



    ---------------------------
    Ciao WWW, intanto ti ringrazio per la pacatezza che utilizzi nello scrivere e anche per la capacit di argomentare. Vado per ordine:
    1) tag, forse...sono stati disattivati con tutte le modalit (ci lavora un SEO) oramai da diversi giorni, senza ottenere (ad oggi) nessun risultato (ma forse c' da aspettare);
    2) contenuti duplicati, sicuramente non sono il top anche se un comunicato stampa, se guardo il tutto con occhio del giornalista, non deve essere modificato. Anni fa, era il 1999, quando iniziai a mettere a disposizione dei colleghi (principalmente) ma anche degli utenti i comunicati stampa che mi arrivavano, non esistevano i blogger e un sito era realizzato da informatici (non esistevano wordpress, etc.). Hai ragione il mondo del web cambiato e bisogna adeguarsi. A tal proposito stiamo scrivendo dei nostri articoli originali mentre su altri due siti che gestiamo, oltre a questo, lo facciamo da sempre;
    3) abbiamo inserito il canonical;
    4) ci siamo affidati sempre ad informatici e a SEO in questi anni. L'ultimo restyling di aprile ma le modifiche sono giornaliere. Il sito non stato mai trascurato, almeno nelle intenzioni. Forse la nostra colpa stata di non aver mai fatto una politica di link perch chi parla di noi non stai mai costretto a farlo, anzi!
    5) I nostri contenuti originali sugli aggregatori degli altri. Questa non una colpa nostra, ma una piaga. Quando gentilmente chiediamo di rimuovere in alcuni casi ci stato risposto che sono sperimentazioni SEO;
    6) Non abbiamo mai avuto un aggregatore. Stavamo implementando da settembre un aggregatore ed eravamo seguiti da un SEO. Il test non ci ha dato risultati quindi l'abbiamo disattivato;
    7) abbiamo un server dedicato solo su FullPress. Il server un PRO con doppio alimentatore, banda e RAM a go' go.
    8) Usiamo il caching
    Ultima modifica di FullPress; 18-11-10 alle 13:38

  35. #85
    WWW
    WWW  offline
    Moderatore L'avatar di WWW
    Data Registrazione
    Dec 2007
    Localit
    Roma
    Messaggi
    2,043
    Segui WWW su Twitter Aggiungi WWW su Google+ Aggiungi WWW su Facebook Aggiungi WWW su Linkedin
    Citazione Originariamente Scritto da FullPress Visualizza Messaggio
    Stavamo implementando da settembre un aggregatore ed eravamo seguiti da un SEO. Il test non ci ha dato risultati quindi l'abbiamo disattivato;
    E infatti tempo fa avevo visto quel test, mi riferivo a quello.

    Perfetto, ho fatto una ricerca su SiteExplorer per FullPress: ora, chiaro che il 'conto' dei link in ingresso un terno al lotto, almeno se uno pu usare solo il vecchio strumento di Yahoo (ma anche sui dati del GWT potremmo discutere per settimane, anche se sembra che abbiano potenziato almeno quest'aspetto relativo al conto dei link).

    Naturalmente avete moltissimi link (e un ottimo PR, se lo vogliamo dire ).

    Ma - sempre per rimanere ai miseri dati del site explorer di Y - se si escludono i link interni invece degli oltre 67 mila link rilevati sull'intero dominio, arriviamo a poco meno di 17 mila link in ingresso da fonti esterne.

    Su oltre 83 mila pagine che avete - sempre stando a Yahoo!

    Per un sito normale sarebbero numeri PERFETTI.

    Ma per un sito che si pone nel campo della promozione online e che - costituzionalmente o 'per forza', giornalisticamente parlando - pu trovarsi a pubblicare anche dei testi duplicati ... beh, anche 20 mila link sarebbero pochi, volendo.


    Do per scontato che ne abbiate molti di pi, perch senza dubbio i link pi vecchi sono stati filtrati da anni...



    Ma appunto, parliamo di 'grandi numeri'... se fosse questo il problema ti basterebbe fare un confronto con siti simili al tuo... anche se sappiamo che il Site Explorer di Yahoo non affidabile e che il 'conto' della link popularity tutt'altro che di semplice determinazione.

    Sicuramente avete link forti, in ottimo trust... ma magari - azzardo - avete pochi link 'freschi'?
    Cio il flusso dei vostri link in ingresso ha subito dei progressivi rallentamenti?

    Basta un calo nella frequenza e nella profondit di scansione per giustificare i problemi di indicizzazione che hai descritto... e nonostante tutto quel che si dice sulla seo, i link c'entrano eccome con questi due fattori.

    Beh, sinceramente parlando anche 200 mila link in ingresso sono 'relativamente pochi' per non avere affatto problemi di indicizzazione, nel settore di cui stiamo parlando.

    Ti sembrer esagerato .... ma la verit che la polarizzazione tra grandissimi siti e piccoli publisher passa anche per dei numeri generali che ormai si sono moltiplicati per mille (perch per mille si sono moltiplicati i fruitori attivi della 'rete').

    Quindi tra i parametri generali di cui Big G tiene conto potrebbe esserci - perfino nel tuo caso, per un sito importante e storico come FullPress - un'anemia di link che ha fatto abbassare le performance della vostra 'speranza di indicizzazione'.

    Per 'speranza di indicizzazione' intendo possibilit che un documento non-originale permanga nell'indice primario di Google (e per quanto tempo).
    O che vi entri del tutto anche solo una prima volta, nei casi gravi (se per esempio parliamo di aggregazione tout court, senza andare troppo lontani....).

    Hai gi due bei problemi da curare: canonical e magari un paio di decine di migliaia di link in pi, tanto per rinfrescare la memoria agli spider.

    Scommetto 50 euro che se ti muovi in questa direzione risolvi.
    f.

  36. #86
    WWW
    WWW  offline
    Moderatore L'avatar di WWW
    Data Registrazione
    Dec 2007
    Localit
    Roma
    Messaggi
    2,043
    Segui WWW su Twitter Aggiungi WWW su Google+ Aggiungi WWW su Facebook Aggiungi WWW su Linkedin
    Citazione Originariamente Scritto da FullPress Visualizza Messaggio
    1) tag, forse...sono stati disattivati con tutte le modalit (ci lavora un SEO) oramai da diversi giorni, senza ottenere (ad oggi) nessun risultato (ma forse c' da aspettare);

    Si, chiaramente una modifica del genere ci mette parecchio tempo ad incidere, ma una delle prime cose che avrei guardato... ma che intendi per 'disattivati con tutte le modalit'?

    Se ti va o se hai facilit ad accedere a questi numeri sapresti dire quanti tag avete su quanti articoli pubblicati, in totale?

    Te lo chiedo per farmi un'idea meno vaga.

    In ogni caso se per 'disattivati' intendi un meta noindex, o anche una configurazione via foglio robots.txt... beh, si, ci vuole molto tempo per farla digerire a google....

    Comunque anche le piante migliori, soprattutto le pi grosse e 'gonfie', hanno bisogno ogni tanto di una bella potatina.

    Quindi se il rapporto tra tag ed articoli del tutto sproporzionato ... beh, non escluderei nemmeno una vera e propria potatura in tal senso, magari un riaccorpamento...
    f.

  37. #87
    Utente Premium L'avatar di FullPress
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Messaggi
    155
    Citazione Originariamente Scritto da WWW Visualizza Messaggio
    E infatti tempo fa avevo visto quel test, mi riferivo a quello.

    Perfetto, ho fatto una ricerca su SiteExplorer per FullPress: ora, chiaro che il 'conto' dei link in ingresso un terno al lotto, almeno se uno pu usare solo il vecchio strumento di Yahoo (ma anche sui dati del GWT potremmo discutere per settimane, anche se sembra che abbiano potenziato almeno quest'aspetto relativo al conto dei link).

    Naturalmente avete moltissimi link (e un ottimo PR, se lo vogliamo dire ).

    Ma - sempre per rimanere ai miseri dati del site explorer di Y - se si escludono i link interni invece degli oltre 67 mila link rilevati sull'intero dominio, arriviamo a poco meno di 17 mila link in ingresso da fonti esterne.

    Su oltre 83 mila pagine che avete - sempre stando a Yahoo!

    Per un sito normale sarebbero numeri PERFETTI.

    Ma per un sito che si pone nel campo della promozione online e che - costituzionalmente o 'per forza', giornalisticamente parlando - pu trovarsi a pubblicare anche dei testi duplicati ... beh, anche 20 mila link sarebbero pochi, volendo.


    Do per scontato che ne abbiate molti di pi, perch senza dubbio i link pi vecchi sono stati filtrati da anni...



    Ma appunto, parliamo di 'grandi numeri'... se fosse questo il problema ti basterebbe fare un confronto con siti simili al tuo... anche se sappiamo che il Site Explorer di Yahoo non affidabile e che il 'conto' della link popularity tutt'altro che di semplice determinazione.

    Sicuramente avete link forti, in ottimo trust... ma magari - azzardo - avete pochi link 'freschi'?
    Cio il flusso dei vostri link in ingresso ha subito dei progressivi rallentamenti?

    Basta un calo nella frequenza e nella profondit di scansione per giustificare i problemi di indicizzazione che hai descritto... e nonostante tutto quel che si dice sulla seo, i link c'entrano eccome con questi due fattori.

    Beh, sinceramente parlando anche 200 mila link in ingresso sono 'relativamente pochi' per non avere affatto problemi di indicizzazione, nel settore di cui stiamo parlando.

    Ti sembrer esagerato .... ma la verit che la polarizzazione tra grandissimi siti e piccoli publisher passa anche per dei numeri generali che ormai si sono moltiplicati per mille (perch per mille si sono moltiplicati i fruitori attivi della 'rete').

    Quindi tra i parametri generali di cui Big G tiene conto potrebbe esserci - perfino nel tuo caso, per un sito importante e storico come FullPress - un'anemia di link che ha fatto abbassare le performance della vostra 'speranza di indicizzazione'.

    Per 'speranza di indicizzazione' intendo possibilit che un documento non-originale permanga nell'indice primario di Google (e per quanto tempo).
    O che vi entri del tutto anche solo una prima volta, nei casi gravi (se per esempio parliamo di aggregazione tout court, senza andare troppo lontani....).

    Hai gi due bei problemi da curare: canonical e magari un paio di decine di migliaia di link in pi, tanto per rinfrescare la memoria agli spider.

    Scommetto 50 euro che se ti muovi in questa direzione risolvi.
    Sempre interessante leggerti.

    Per quanto riguarda il canonical attivo da stamattina. Per cio' che concerne i link, siamo consci che sono importantissimi, anzi! Forse proprio perch non abbiamo mai voluto acquistare link e similari, ci troviamo in queste condizioni. Siamo certi che gli altri, invece, si sono attrezzati eccome. Paradossalmente, se questo il problema, siamo vittima di Google che nel tentativo di dare pi o meno importanza ad un sito, si sofferma soprattutto su questo aspetto (backlink) pur essendo conscio che i link si costruiscono anche artificialmente.
    Ora, visto che sottolinei i due punti, uno stato risolto (canonical) cosa dovremmo fare per il secondo punto? E' chiaro che vogliamo rimanere nella legalit perch le tecniche bordeline non portano da nessuna parte.

  38. #88
    Utente Premium L'avatar di FullPress
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Messaggi
    155
    Citazione Originariamente Scritto da WWW Visualizza Messaggio
    Si, chiaramente una modifica del genere ci mette parecchio tempo ad incidere, ma una delle prime cose che avrei guardato... ma che intendi per 'disattivati con tutte le modalit'?

    Se ti va o se hai facilit ad accedere a questi numeri sapresti dire quanti tag avete su quanti articoli pubblicati, in totale?

    Te lo chiedo per farmi un'idea meno vaga.

    In ogni caso se per 'disattivati' intendi un meta noindex, o anche una configurazione via foglio robots.txt... beh, si, ci vuole molto tempo per farla digerire a google....

    Comunque anche le piante migliori, soprattutto le pi grosse e 'gonfie', hanno bisogno ogni tanto di una bella potatina.

    Quindi se il rapporto tra tag ed articoli del tutto sproporzionato ... beh, non escluderei nemmeno una vera e propria potatura in tal senso, magari un riaccorpamento...
    I tag sono stati rimossi anche dall'indice di Google, quelli che vedi ora sono sono 443 su 10.000 (circa)

  39. #89
    WWW
    WWW  offline
    Moderatore L'avatar di WWW
    Data Registrazione
    Dec 2007
    Localit
    Roma
    Messaggi
    2,043
    Segui WWW su Twitter Aggiungi WWW su Google+ Aggiungi WWW su Facebook Aggiungi WWW su Linkedin
    Citazione Originariamente Scritto da FullPress Visualizza Messaggio
    quelli che vedi ora sono sono 443 su 10.000 (circa)
    Beh, ottimo intervento direi. 10 mila erano forse un po' troppi.... anzi, senza 'forse'.

    Si trattato di una 'manutenzione dovuta'.
    f.

  40. #90
    Utente Premium L'avatar di FullPress
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Messaggi
    155
    Citazione Originariamente Scritto da WWW Visualizza Messaggio
    Beh, ottimo intervento direi. 10 mila erano forse un po' troppi.... anzi, senza 'forse'.

    Si trattato di una 'manutenzione dovuta'.
    La rimozione stata fatta intorno al 7 di novembre, da allora nessuna novit

  41. #91
    WWW
    WWW  offline
    Moderatore L'avatar di WWW
    Data Registrazione
    Dec 2007
    Localit
    Roma
    Messaggi
    2,043
    Segui WWW su Twitter Aggiungi WWW su Google+ Aggiungi WWW su Facebook Aggiungi WWW su Linkedin
    Citazione Originariamente Scritto da FullPress Visualizza Messaggio
    Per cio' che concerne i link, siamo consci che sono importantissimi, anzi! Forse proprio perch non abbiamo mai voluto acquistare link e similari, ci troviamo in queste condizioni. Siamo certi che gli altri, invece, si sono attrezzati eccome. Paradossalmente, se questo il problema, siamo vittima di Google che nel tentativo di dare pi o meno importanza ad un sito, si sofferma soprattutto su questo aspetto (backlink) pur essendo conscio che i link si costruiscono anche artificialmente.
    Ora, visto che sottolinei i due punti, uno stato risolto (canonical) cosa dovremmo fare per il secondo punto? E' chiaro che vogliamo rimanere nella legalit perch le tecniche bordeline non portano da nessuna parte.
    Beh, ma moltissimi siti hanno centinaia di migliaia di backlink senza usare alcuna tecnica illegale o comunque scarsamente etica.

    Non voglio dire che sia uno scherzo... molti dei siti 'clienti' che promuovo se la cavano con cifre moooooooooolto inferiori.

    Ma si tratta anche di siti infinitamente pi piccoli.... voglio dire che tutto proporzionato.

    Ma ad esempio ... vi promuovete bene sui social?
    Un sito come il vostro pu senza dubbio contare su un seguito naturale abbastanza consistente... forse proprio da quell'orto che potreste iniziare una strategia di linking capace di rinfrescare i vostri rapporti con Google.

    Ora non voglio buttare tutto nel calderone del social media marketing.... ma insomma, anche solo promuovendo il vostro feed riuscireste a rimpinguare il vostro attuale bottino di inbound... che assolutamente ragguardevole e di qualit - chiaramente - ma magari merita di essere coltivato, in questa fase di passaggio e di rimescolio.
    f.

  42. #92
    WWW
    WWW  offline
    Moderatore L'avatar di WWW
    Data Registrazione
    Dec 2007
    Localit
    Roma
    Messaggi
    2,043
    Segui WWW su Twitter Aggiungi WWW su Google+ Aggiungi WWW su Facebook Aggiungi WWW su Linkedin
    Citazione Originariamente Scritto da FullPress Visualizza Messaggio
    La rimozione stata fatta intorno al 7 di novembre, da allora nessuna novit
    So che c' una scuola di pensiero che dopo un intervento del genere - e in presenza di un sospetto di penalizzazione - correrebbe subito a fare la richiesta di reinclusion presso Google.

    Che poi la prassi che indica Google in questi casi, almeno ufficialmente.

    Cio:
    1 - mi accorgo di avere dei problemi di indicizzazione;
    2 - correggo quello che ritengo essere il problema tecnico che ha determinato la penalizzazione;
    3 - mi autodenuncio a Google dicendo che ormai il disguido chiarito e il sito va rivalutato.


    Questa scuola di seo (che fra l'altro popola abbondantemente questo forum) sostiene che si possano invertire delle penalizzazioni anche dall'oggi al domani, in certi casi.

    Personalmente sono molto pi cauto con questo genere di procedura.... proprio perch non detto che io sia certo di aver effettivamente corretto il determinato problema tecnico che ha generato la penalty, considerato il fatto che l'unica possibilit quella di interpretare Google.

    10.000 tags sono ..... veramente tanti. Senza dubbio si tratta di un intervento che altera i vecchi equilibri del sito e che necessita di diverso tempo per essere completamente assorbito.

    Io non ti direi di fare richiesta per la reinclusion (anche perch il tuo un problema di crawling e non di posizionamenti, se non ho capito male)... ma probabilmente molti qui dentro direbbero il contrario, dopo tutte le modifiche che avete apportato.

    Cio tra canonical e revisione dei tag avete agito in maniera energica contro la duplicazione interna: potreste richiedere legittimamente una rivalutazione.... vediamo se qualcuno pu consigliarti in questo, qualcuno che ha esperienze significative sul processo di reinclusion.
    f.

  43. #93
    Moderatrice L'avatar di deborahdc
    Data Registrazione
    Mar 2006
    Localit
    Montecatini Terme
    Messaggi
    1,914
    Il 16 novembre 2010 Google
    ha inserito un aggiornamento importante per tutti coloro che rientrano nel target news e comunicati stampa.

    Dice:
    “Google News indexes tens of thousands of articles a day, but not all of them are original. Publishers can now use two metatags to help us determine us which URL we should consider the original version of an article: “
    che tradotto al volo significa che Google riceve tantissimi articoli al giorno ma non tutti sono originali.
    I Publishers possono ora usare 2 metatags da inserire per aiutare a determinare ....

    Attenzione che specifica anche:
    Important note: At this time, Google News will not make any changes to article ranking based on this tag. We think it is a promising method for detecting originality among a diverse set of news articles, but we won't know for sure until we've seen a lot of data.
    Che tradotto in soldoni significa, guarda che siamo nella fase Beta, non ti promettiamo niente.


    Google si sta muovendo molto ultimamente nei confronti dei contenuti duplicati e dei comunicati stampa.
    Sta inserendo meta tag “dedicati” ai giornalisti (notizia di pochi giorni fa), ha aggiornato le linee guida con una particolare attenzione nei confronti dei contenuti duplicati (notizia di meno di un mese fa).

    Si sta muovendo per penalizzare non chi svolge realmente l’attivit di diffusione di comunicati stampa ma per penalizzare tutti gli spam che hanno rubato, rubano e continueranno a rubare in maniera fraudolenta, testi originali con il solo scopo di arricchirsi alle spalle di altri. (quello che ho subito un anno fa conosciuto da molti).

    In questi giorni sono molti i casi presenti su gt che si riferiscono a un calo brusco a partire dal 22 ottobre.
    Ma se prendete questi testi uno per uno vedete che hanno un unico denominatore: testi duplicati.

    Mi rivolgo a Full press perch, tra tutti, quello che pi si avvicina al vecchio concetto offline di diffusore di comunicati stampa.

    Avete gi valutato la possibilit di inserire questi meta tag?

  44. #94
    Utente Premium L'avatar di FullPress
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Messaggi
    155
    Citazione Originariamente Scritto da deborahdc Visualizza Messaggio
    Avete gi valutato la possibilit di inserire questi meta tag?
    No, non sappiamo nulla di questi meta tag. La verit che gli ultimi articoli che sono su FullPress negli ultimi giorni sono spesso contributi nostri originali o comunicati che quando ci arrivano non sono pubblicati (li controlliamo prima). Diversi comunicatori sono diventati sensibili a questo problema e ci stanno preferendo in esclusiva. Ma ci vuole del tempo perch tutto diventi unico. Da parte nostra rigettiamo contenuti gi presenti nel web e produciamo nostri contenuti.

    Ritornando al discorso dei meta tag, dove possiamo informarci?

  45. #95
    Utente Premium L'avatar di FullPress
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Messaggi
    155
    Citazione Originariamente Scritto da WWW Visualizza Messaggio
    Beh, ma moltissimi siti hanno centinaia di migliaia di backlink senza usare alcuna tecnica illegale o comunque scarsamente etica.

    Non voglio dire che sia uno scherzo... molti dei siti 'clienti' che promuovo se la cavano con cifre moooooooooolto inferiori.
    Ti rispondo con un sorriso (amaro). In questi anni siamo serviti eccome a chi aveva bisogno di link. Evidentemente non abbiamo suscitato lo stesso appeal per essere menzionati da qualche parte o quanto meno non abbastanza. Non mi soffermo sul discorso comunicati stampa e contenitori del web. L'altro giorno ho segnalato ad una prestigiosa agenzia di comunicazione che il loro comunicato di un notissimo brand del mondo tecnologico finito in una pagina che parlava di sesso molto spinto. Mi fermo qui sull'argomento.

    Per quanto riguarda i social, siamo presenti giornalmente su Twitter e Facebook, anche se l'attivit partita da poco. Personalmente ho un blog che ogni giorno riceve visite anche da facebook e Twitter.

  46. #96
    User
    Data Registrazione
    May 2010
    Messaggi
    89
    Ne parlano qui
    googlenewsblog.blogspot.com/2010/11/credit-where-credit-is-due.html

    e qui l'approfondimento
    google.com/support/news_pub/bin/answer.py?hl=en&answer=191283

    E' una cosa uscita da due giorni, non ci sono grandi approfondimenti.
    Per quello che ho capito, ma ti ripeto ancora tutto molto "beta" hai la possibilit di indicare quando stai riprendendo il comunicato di qualcuno o quando il tuo contenuto originale.
    In questo momento qualcosa riservato per google news e dal momento che tu ne fai parte, una cosa da approfondire e vedere se pu essere utile.

  47. #97
    Utente Premium L'avatar di FullPress
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Messaggi
    155
    grazie :-)
    Ultima modifica di mister.jinx; 19-11-10 alle 02:57 Motivo: fullquote rimosso per leggibilit

  48. #98
    WWW
    WWW  offline
    Moderatore L'avatar di WWW
    Data Registrazione
    Dec 2007
    Localit
    Roma
    Messaggi
    2,043
    Segui WWW su Twitter Aggiungi WWW su Google+ Aggiungi WWW su Facebook Aggiungi WWW su Linkedin
    Il primo dei due tags serve a dire a Google qual' la fonte originale di una notizia, serve per chi fa syndication insomma.

    syndication-source

    Cio dove A mette nella pagina della notizia Y il meta che attesta che l'autore originale B, su un altro sito e su una diversa, ma corrispondente, pagina X.

    Mi sembra, almeno.... se ho capito male scusatemi per l'intervento.

    E' una cosa simile a quella 'proposta' da Digg tempo fa con l'attributo
    rel="dc:source"

    nei link verso le notizie (questo si applicava al singolo link e non ai meta della pagina.... nel senso che diamo per scontato che social news, aggregatori e social linkano le notizie originali, quindi quell'attributo di relazione indicava attraverso il link la sorgente originale della notizia.. cosa che probabilmente Google non ha mai considerato.). Qui la discussione.

    Invece il secondo potrebbe fare al caso loro.

    original-source

    Perch nella presentazione viene esposto esplicitamente il caso di un autore che si autodichiara come originale diffusore di una determinata informazione.

    (ops, scusate il cambio di caratteri... )



    f.

  49. #99
    WWW
    WWW  offline
    Moderatore L'avatar di WWW
    Data Registrazione
    Dec 2007
    Localit
    Roma
    Messaggi
    2,043
    Segui WWW su Twitter Aggiungi WWW su Google+ Aggiungi WWW su Facebook Aggiungi WWW su Linkedin
    Continuo a chiedermi se - alla luce delle importanti modifiche fatte da FullPress, tra cui una drastica riduzione dei tags e l'inserimento del canonical - questo caso non sia uno di quelli in cui conviene presentare richiesta di reinclusion a Google.

    Di solito in questa sezione c' sempre qualcuno che invoca questa come soluzione 'realmente funzionante' per risolvere rapidamente una penalty.

    Stavolta ?
    f.

  50. #100
    L'avatar di Giorgiotave
    Data Registrazione
    Oct 2004
    Localit
    Monasterace
    Messaggi
    42,416
    Visita il canale Youtube di Giorgiotave
    Citazione Originariamente Scritto da mister.jinx Visualizza Messaggio
    Una pillola di umorismo in questo marasma ci sta bene...

    Giorgio quando prevedi l'uscita di un video di Matt Cutts dove dice "rispettiamo il robots.txt ma ci riserviamo il diritto di trattarlo diversamente in certi casi" ?
    Se non sbaglio lo hanno gi fatto, ci riserviamo comunque di mostrare in SERP siti che gli utenti ritengono molto rilevanti. Non era una indicazione sui duplicati, ma sull'indicizzazione di un sito nonostante il robots la disabilitasse

    Tonando a quanto chiede Fabio, visti i cambiamenti di Google, Fullpress potrebbe mettere il tag e poi fare una reinclusion. Io ci proverei.
    Il Forum GT si rinnova: nuova struttura di categorie, notifiche impostabili che finalmente funzionano e nuove regole per i link e immagini!

+ Rispondi alla Discussione
Pagina 2 di 4 PrimaPrima 1234 UltimaUltima

^ Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] Attivato
  • Il codice [VIDEO] Attivato
  • Il codice HTML Disattivato
  • Trackbacks Attivato
  • Pingback Attivato
  • Refback Attivato

SEO by vBSEO 3.6.0 PL2 ©2011, Crawlability, Inc.