+ Rispondi alla Discussione
Risultati da 1 a 6 di 6

Sito penalizzato da giugno 2014

Ultimo Messaggio di loryzz il:
  1. #1
    User L'avatar di loryzz
    Data Registrazione
    Jan 2008
    LocalitÓ
    Sondrio
    Messaggi
    143

    Sito penalizzato da giugno 2014

    Ciao ragazzi, qualche anno fa ho realizzato un portale per catalogare e prenotare gli ostelli italiani.
    Nonostante non ci siano mai stati dei picchi di visitatori altissimi, dato che le parole chiave sono piuttosto competitive e parte dei contenuti vengono presi da siti di affiliazione, a giugno 2014 (quando ho preso in mano seriamente il sito), mi sono accorto di avere subito un netto calo delle visite.
    In un solo giorno le visite si sono ridotte di circa il 50%, poi pian piano sono scese ulteriormente, fino alle attuali 10-15 al giorno, cosa che mi ha fatto pensare ad una penalizzazione.
    Sto cercando di migliorare anche la velocitÓ del sito e i tempi di risposta del server, perchŔ al momento sono piuttosto alti.

    Errori che sicuramente ho commesso sono stati la vendita di un link tramite RankSeller, giÓ rimosso da circa un mese, ed essere stato linkato da siti spam, che ho revocato tramite l'apposito tool di Google. Ho provato ad ottimizzare il sito sotto il punto di vista SEO, specialmente in questo ultimo mese, ma i risultati sono stati davvero deludenti.

    Google Webmaster non mi indica penalizzazioni manuali, ma se cerco le parole presenti nel title della homepage non compaio nei primi risultati.
    Non dico che voglio superare i siti web pi¨ validi o quelli a cui mi appoggio per recuperare le informazioni, ma praticamente per ogni parola chiave finisco oltre la 5^ pagina.
    Qualche suggerimento su eventuali modifiche da apportare o operazioni da eseguire?


    Dominio:
    ostellionline[dot]net
    Motori:
    Google
    Prima indicizzazione o attivitÓ:
    Fine 2008 / Inizio 2009
    Cambiamenti effettuati:
    nessuno
    Eventi legati ai link:
    vendita di un link con rankseller, link spam ingresso
    Sito realizzato con:
    PHP
    Come ho aumentato la popolaritÓ:
    link spontanei, link dai siti delle strutture inserite
    Chiavi:
    ostelli italia, ostelli lago di garda, ostelli nomezona
    Sitemaps:
    Si

  2. #2
    User
    Data Registrazione
    Sep 2013
    LocalitÓ
    roma
    Messaggi
    458
    La prima cosa che noto Ŕ che molti dei tuoi contenuti sono duplicati.

  3. #3
    Utente Premium L'avatar di LuckyStrike
    Data Registrazione
    Jul 2014
    LocalitÓ
    Roma
    Messaggi
    143
    oltre i contenuti duplicati (che devi sistemare) tieni conto che per vedere qualche risultato dopo aver rifiutato dei link spam in entrata pu˛ passare anche pi¨ di un mese (e sicuramente anche questo pu˛ averti penalizzato). Detto questo ho analizzato le tue keyword.....se entri su google trend e vedi le ricerche per la parola ostello ti rendi che stanno calando di anno in anno, questo vuol dire che i tuoi utenti si stanno spostando sulle Long Tail e non cercano pi¨ la parola secca Ostelli ma verosimilmente cercheranno per dirne una "alloggio lago di garda a basso costo"....ecco io riconsidererei la possibilitÓ di sviluppare dei testi mirati anche alle long tail in modo da portare quanti pi¨ utenti sul tuo sito. controlla anche gli altri link....ci sono siti che ti linkano al loro interno 170 volte...non Ŕ il massimo (probabilmente hanno il tuo link nel footer) usa anche strumenti online pi¨ precisi di google per vedere i backlink come monitorbacklinks dot com

  4. #4
    User L'avatar di loryzz
    Data Registrazione
    Jan 2008
    LocalitÓ
    Sondrio
    Messaggi
    143
    Per i contenuti duplicati per il momento ho utilizzato il canonical URL. Visualizzando la stessa pagina dell'ostello, ma aggiungendo dei parametri all'URL riguardante la ricerca eseguita, il contenuto sarÓ duplicato, ma in teoria Google dovrebbe riuscire a capire quale pagina indicizzare mediante il canonical URL.
    Ho rifiutato i link spam con il Disavow Tool il 30 settembre e ho visto che il calo di visite Ŕ avvenuta proprio il giorno del Paypay Load 3.0, quindi da quanto mi dici LuckyStrike avrei ancora qualche speranza che il problema sia quello (se di speranza si pu˛ parlare).

    Ringrazio inoltre per i consigli, sicuramente appena riesco ad avere nuovamente un numero consistente di visite comincer˛ ad approfondire la ricerca delle keywords pi¨ adatte per il futuro.
    Provo subito il tool indicato, anche se giÓ con moz[dot]com ho avuto una buona panoramica dei link in ingresso. I backlink nel footer di un sito possono essere considerati spam?

  5. #5
    Utente Premium L'avatar di LuckyStrike
    Data Registrazione
    Jul 2014
    LocalitÓ
    Roma
    Messaggi
    143
    Il problema Ŕ che rischi di ritrovarti migliaia di backlink che puntano al tuo sito ed in breve tempo! questo si che Ŕ considerato spam...una volta su un mio sito per un link in un form (di un calendario mensile) che veniva richiamato su tutte le pagine mi sono ritrovato 18.000 link dal sito in poco piu di una settimana.....non sai che fatica che ho fatto per recuperare posizioni!

  6. #6
    User L'avatar di loryzz
    Data Registrazione
    Jan 2008
    LocalitÓ
    Sondrio
    Messaggi
    143
    Terr˛ conto della tua esperienza, andando a controllare i links uno ad uno come giÓ oggi ho cominciato a fare.
    Naturalmente se qualcuno avesse una diversa opinione riguardante la (probabile) penalizzazione del mio sito, accetto volentieri il suo parere.

+ Rispondi alla Discussione

^ Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB Ŕ Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] Ŕ Attivato
  • Il codice [VIDEO] Ŕ Attivato
  • Il codice HTML Ŕ Disattivato
  • Trackbacks Attivato
  • Pingback Attivato
  • Refback Attivato

SEO by vBSEO 3.6.0 PL2 ©2011, Crawlability, Inc.