+ Rispondi alla Discussione
Risultati da 1 a 3 di 3

Apertura Libero Professionista Grafico P.Iva - Deduzioni, Detrazioni

Ultimo Messaggio di Miki84 il:
  1. #1
    User Newbie
    Data Registrazione
    May 2009
    Messaggi
    2

    Apertura Libero Professionista Grafico P.Iva - Deduzioni, Detrazioni

    Salve a tutti!
    Per prima cosa voglio farvi tanti complimenti per questa community, che fino ad ora mi ha tolto tante domande.
    Ora però è venuto il momento, dove dovrei chiedere alcuni consigli specifici per il mio caso.
    Allora:
    Intendo avviare un' attività come Graphic & Web Designer come segue:
    -Libero Professionista (per precisare SENZA iscrizione alla camera di commercio)
    -prendendo in considerazione il "Regime fiscale agevolato per le nuove iniziative imprenditoriali e di lavoro autonomo" (Tassa sostitutiva 10%, Pagamenti IVA 20% annuali, NO contabilità, Tutorggio etc.)
    -con "Gestione separata INPS" al 26% se ho capito bene
    -usando come ufficio la mia camera e non affitando uno studio (almeno per iniziare, e cosi riducendo i rischi ed i costi )

    Le domande che io ora mi pongo, e alle quale la signorina all' agenzia delle entrate non sapeva rispondere, sono le seguenti.

    1. Cosa potrò dedurre o detrarre ? (in specifico: Aquisto del Computer, Stampante, Fotocamera digitale, Software, Scrivania etc., Cancelleria, eventualmente anche spese per l' automobile o benzina visto che la userò anche per andare dai clienti, etc.) ma calcolando che la lavoro da casa!!

    2. Nel caso ci fosse la possibilità di lavorare anche per la scuola superiore di grafica come supplente posso accettare questo lavoro senza problemi (penso che in tal caso sarò dipendente per il periodo di tempo in questione e non lavorerò su fattura)?

    Se servono altre informazioni più specifiche per rispondere ve le darò.
    Grazie in anticipo!
    Ultima modifica di Andrez; 18-05-09 alle 19:01 Motivo: evita il linguaggio da telefonini.

  2. #2
    Non iscritto
    Data Registrazione
    Jan 2009
    Messaggi
    51
    Innanzitutto spero la scelta del regime contabile sia stata fatta in maniera oculata valutando la convenienza fiscale, quanto concerne i quesiti posti, sono costi , tutto ciò che è inerente la tua attività , un elenco esaustivo è impossibile produrlo . lo svolgere un lavoro autonomo non ti preclude la possibilità di lavorare come dipendente, il quale sarà poi tassato secondo secondo le modalità ordinarie.

  3. #3
    User Newbie
    Data Registrazione
    May 2009
    Messaggi
    2
    Ma non c'è nessun grafico, che è partito nello stesso modo e sappia di preciso come funziona la metodologia per liberi professionisti che usufruiscono di questo regime?

+ Rispondi alla Discussione

Tag per Questa Discussione

^ Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Attivato
  • Il codice HTML è Disattivato
  • Trackbacks Attivato
  • Pingback Attivato
  • Refback Attivato

SEO by vBSEO 3.6.0 PL2 ©2011, Crawlability, Inc.