+ Rispondi alla Discussione
Risultati da 1 a 2 di 2

Troppe tasse

Ultimo Messaggio di OEJ il:
  1. #1
    User Newbie
    Data Registrazione
    Oct 2009
    Messaggi
    1

    Troppe tasse

    Ciao a tutti,
    sono un giovane imprenditore di Napoli, gestisco un bar nella mia città.
    Purtroppo però ho un grande problema.
    Un po' l'inesperienza, un po' malconsigliato dal fiscalista, mi sono visto arrivare per l'anno 2004 una cartella esattoriale in cui l'Agenzia delle Entrate mi chiede cca 60.000 euro tra incongruità da studi settore, interessi e sanzioni.
    E probabilmente ciò si ripeterà anche per 2005/6/7 ..... insomma una bella cifra. Che non ho. Non sono un evasore, ho sempre fatturato tutto, ma veramente la vedo dura riuscire a pagare questi debiti.
    Allora ho pensato di chiudere la mia ditta individuale e costituire una SRL con soci i miei 2 fratelli, che lavorano con me. Io non figurerei proprio. Questo non perchè non voglia pagare i debiti, ma per non mettere a repentaglio la mia famiglia.
    è possibile fare così, lasciando l'attività nello stesso posto, o il Fisco potrebbe rivalersi anche sulla "nuova" società?
    Grazie tanto
    Giovanni

  2. #2
    OEJ
    OEJ è offline
    Esperto
    Data Registrazione
    May 2008
    Messaggi
    1,834
    La cifra di cui parli è davvero molto alta. Ti consiglio di chiedere soccorso ad un bravo commercialista, è possibile che ci siano errori (capita di sovente).
    Se poi si tratta di semplici incongruità agli studi di settore, spazi per contestare ce ne sono sicuramente.
    Il guaio, però, è che i tempi sono stretti e che se poi le contestazioni non portano a nessun successo, la sanzione da pagare cresce di molto. Ma, anche in questo caso, un bravo commercialista dovrebbe poterti dire cosa conviene fare.

    Per quanto riguarda la tua domanda, tu rimani debitore di imposte e sanzioni proprie della tua ditta individuale, anche se questa chiude. Se poi c'è una cessione, il cessionario (i questo caso la Srl dei tuoi fratelli) sarà responsabile in solido dei debiti fiscali relativi all'azienda ceduta. "Responsabile in solido" significa che Equitalia potrà rivalersi tranquillamente su di te o sul cessionario, a seconda delle convenienze. Se va a pignorare i beni del cessionario, però, costui potrà in un secondo momento rifarsi su di te per essere risarcito.
    In definitiva, i tuoi guai purtroppo si estenderebbero anche a chi ti compra il bar, che siano i tuoi fratelli o un estraneo.
    Ultima modifica di OEJ; 21-10-09 alle 10:26

+ Rispondi alla Discussione

Tag per Questa Discussione

^ Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Attivato
  • Il codice HTML è Disattivato
  • Trackbacks Attivato
  • Pingback Attivato
  • Refback Attivato

SEO by vBSEO 3.6.0 PL2 ©2011, Crawlability, Inc.