+ Rispondi alla Discussione
Risultati da 1 a 3 di 3

Imposta registro per contratto interrotto

Ultimo Messaggio di Deduz il:
  1. #1
    User Newbie
    Data Registrazione
    Sep 2010
    Messaggi
    2

    Imposta registro per contratto interrotto

    Ciao a tutti,

    avrei una questione da porre: qualche anno fa ho preso in affitto un appartamento.

    E' stato stipulato un regolare contratto con la proprietaria, con durata da luglio 2006 a luglio 2010.
    In realtà nel luglio 2007 ho dovuto trasferirmi in un'altra città, per cui il contratto è stato interrotto.
    Di questa interruzione conservo la comunicazione tra me e la proprietaria.

    Ora ricevo dall'Agenzia delle Entrate due "Avvisi di Liquidazione dell'Imposta", per l'imposta di registro non pagata, una per la scadenza del luglio 2007 e un'altra per la scadenza del luglio 2008.
    Non mi intendo di diritto, ma mi pare che in caso di interruzione del contratto di locazione, le imposte verso l'ufficio del registro siano a carico del conduttore.

    Mi pare inoltre che in questo caso non sia stata comunicata all'ufficio del registro l'interruzione anticipata del contratto.
    A mio avviso non è corretto non ricevere nessuna comunicazione per la scadenza del 2007 e ricevere nel 2010 due comunicazioni per le scadenze del 2007 e del 2008.

    E' possibile ricorrere sulla base di questa motivazione?

    Grazie in anticipo per l'eventuale risposta.

  2. #2
    User
    Data Registrazione
    Sep 2010
    Messaggi
    13
    E' strano che l'avviso sia arrivato a te di solito arriva al proprietario e quindi al locatario e non al conduttore.
    Può essere che nel contratto che hai stipulato a suo tempo ci sia una clausola che obbliga il conduttore al pagamento integrale dell'imposta di registro (dovresti andare a riguardarlo).
    In ogni caso andava comunicata all'agenzia dell'entrate la risoluzione anticipata.
    Se hai qualche pezza giustificativa potresti provare ad andare all'A.E. sperando che ti capiscano e che sostituiscano l'imposta di registro con una multa più bassa.
    Per quanto riguarda il ritardo della comunicazione questo non rileva perchè in ogni caso non è intervenuta prescrizione (occorrono 5 anni se nn ricordo male).

  3. #3
    User Newbie
    Data Registrazione
    Sep 2010
    Messaggi
    2
    Ciao Marcobilly,

    grazie per le informazioni: raccolgo la documentazione giustificativa e mi rivolgo all'agenzia delle entrate.

    MD.

+ Rispondi alla Discussione

Tag per Questa Discussione

^ Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Attivato
  • Il codice HTML è Disattivato
  • Trackbacks Attivato
  • Pingback Attivato
  • Refback Attivato

SEO by vBSEO 3.6.0 PL2 ©2011, Crawlability, Inc.