+ Rispondi alla Discussione
Risultati da 1 a 4 di 4

Doppia attività

Ultimo Messaggio di i2m4y il:
  1. #1
    Non iscritto
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    ABRUZZO
    Messaggi
    37

    Doppia attività

    Sono uno studente universitario, con la passione per i mercati finanziari ed il mondo degli investimenti, e volevo offrire dei servizi di consulenza per i primi tempi solo on line (attraverso l'acquisto di report, consulenze via email, telefoniche, ma eventualmente anche di persona). Parlando con un commercialista mi ha accennato la possibilità di aprire la partita iva come libero professionista con forfettino. La mia attività prevalente dovrebbe essere Consulente d' Investimento, ma avendo fatto un corso d' amministratore di condominio volevo sfruttare anche questa come attivita secondaria.
    Acquistando ora dei siti internet, è possibile gia usarli per fare un po' di pubblicità e per farmi conoscere, o rischio di perdere la possibilità di aprire la partita iva con forfettino

  2. #2
    Esperto L'avatar di i2m4y
    Data Registrazione
    Mar 2005
    Località
    Como
    Messaggi
    7,947
    Ciao e benvenuto,

    direi di attendere un corretto inquadramento giuridico (aperture attività).

    NB la consulenza che vuoi rendere potrebbe essere protetta e riservata a soggetti abilitati e sotto vigilanza. Verificare è importantissimo per evitare pesanti guai legali.

    Paolo

  3. #3
    Non iscritto
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    ABRUZZO
    Messaggi
    37
    Ok, grazie per la risposta, per le consulenze mi sono informato e sono libere se non ne è abbinata la vendita. La domanda che mi interessa è se posso usare i siti internet o devo tenerli in staby.
    Grazie anticipatamente.
    ANDREA

  4. #4
    Esperto L'avatar di i2m4y
    Data Registrazione
    Mar 2005
    Località
    Como
    Messaggi
    7,947
    Citazione Originariamente Scritto da i2m4y
    direi di attendere un corretto inquadramento giuridico (aperture attività).

    In effetti comunque trattasi di un'area virtuale poco soggetta a controllo.... lo sfasamento di un mesetto tra sperimentazione tecnica della funzionalità dei siti web (o pubblicizzazione) e l'inizio dell'attività potrebbe non essere soggetta a verifica. In ogni caso per dedurre i costi sostenuti dovrà essere iuniziata quantomeno fiscalmente l'attività.


    P.

+ Rispondi alla Discussione

Tag per Questa Discussione

^ Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Attivato
  • Il codice HTML è Disattivato
  • Trackbacks Attivato
  • Pingback Attivato
  • Refback Attivato

SEO by vBSEO 3.6.0 PL2 ©2011, Crawlability, Inc.