Salve, se ho una partita iva come "consulente multimediale", quindi libero professionista con regime dei minimi e tutto ciò che ne consegue, posso eseguire lavori di grafica come prestazioni occasionali?

Si tratterebbe di progettazione grafica per biglietti da visita, brochure o volantini, questo genere di cose. Certi lavoretti capitano del tutto occasionalmente e non sono contemplabili dal codice della mia partita iva, giusto? In questo caso, fino a 6000 euro lordi all'anno posso guadagnarli con le prestazioni occasionali, a questi si aggiungono i 30000 che al massimo posso guadagnare nel regime dei minimi come consulente.

Se ho ben capito, nel migliore dei casi posso arrivare a guadagnare 36000 euro lordi pur rimanendo nel regime dei minimi, mettendo insieme fatture e prestazioni occasionali. Ovviamente poi ci sono le tasse e la previdenza, alla fine di quei 36000 mi resterebbero all'incirca 25000, ma questo è un altro discorso.

E' corretto quel che ho scritto? Grazie!