+ Rispondi alla Discussione
Risultati da 1 a 4 di 4

Problema deposito bilancio cooperativa mutualistica

Ultimo Messaggio di ascariello il:
  1. #1
    User
    Data Registrazione
    Apr 2013
    Località
    Caserta
    Messaggi
    10

    Problema deposito bilancio cooperativa mutualistica

    Salve sono un collega, ma in 3 anni che ormai faccio questo lavoro non mi è mai capitata una cosa simile. Un po' perché non accetto società di capitali già avviate(ma con questo periodo di calo del lavoro si accetta tutto) e un po' perché mai avrei pensato di trovarmi in una situazione simile.

    Ho un problema con un nuovo cliente e devo ringraziare l'avarizia di un collega (chiunque esso sia non me ne voglia).
    In poche parole, questo signore poiché la società cooperativa non fatturava per problemi di crisi, lui la ha abbandonata a se stessa e mi ritrovo con un bilancio al 31/12/2012, senza convocazione di assemblea e rispettiva consegna.

    ora le mie domande sono.


    1. l'assemblea che devo convocare è ordinaria o straordinaria? normalmente è un assemblea ordinaria per l'approvazione del bilancio che pero doveva avvenire entro il 30/04/2012 come mi comporto e visto che la cooperativa è sottoposta a revisione come giustifico il tutto.
    2. I diritti di deposito sono scaduti al 30/06/2012 quindi mi tocca pagare la sanzione che, Sostituisce o è in aggiunta ai:
      1. Imposta di bollo: Euro 65,00 ;
      2. Diritti di segreteria: Euro 63,00 (modalità telematica);

    3. devo pagare la sanzione prima della consegna?


    Ringrazio tutti coloro che risponderanno in anticipo.

  2. #2
    Moderatore L'avatar di fab75
    Data Registrazione
    Feb 2007
    Località
    Modigliana / Venezia
    Messaggi
    2,333
    Ciao,
    fortunatamente non mi sono mai trovato in questa situazione.
    A mio parere l'assemblea rimane ordinaria in quanto la materia oggetto dell'assemblea è sempre l'approvazione del bilancio e le maggioranze richieste sono quelle dell'assemblea ordinaria.
    Credo non ci sia modo per gli amministratori di giustificare la mancata convocazione dell'assemblea a suo tempo per cui sorvolerei sull'argomento.
    Per i diritti e bolli di deposito non so dirti.
    Fabrizio

  3. #3
    Moderatore L'avatar di Studio_Emmi
    Data Registrazione
    Jan 2012
    Località
    Catania
    Messaggi
    826
    Segui Studio_Emmi su Twitter Aggiungi Studio_Emmi su Google+ Aggiungi Studio_Emmi su Facebook
    Brutta situazione...
    1) Direi anche io ordinaria (o almeno così stabilisce il codice civile, all'assemblea straordinaria assegna altri compiti), occhio ai tempi perchè se il bilancio è del 2012 parliamo di 2013 (non 30/04/2012 e 30/06/2012);
    2) La sanzione dovrebbe poi pervenire in capo all'amministratore. Comunque non è nemmeno detto arrivi. Non credo vada fatto nulla preventivamente (ovvero versate sanzioni)
    3) per i diritti e bolli direi di versare i classici 127,70, e poi attendere l'evolversi della situazione.
    Saluti

  4. #4
    Moderatore
    Data Registrazione
    Jun 2012
    Località
    termoli
    Messaggi
    753
    Io valuterei la seguente soluzione, convocazione ed approvazione bilancio nei tempi e mancato deposito presso la camera di commercio:
    1) verbale assemblea ordinaria alla data canonica del 30/04/13 o 30/06/13 (da allegare al bilancio)
    2) ritengo molto probabile che non arrivi nessuna sanzione, ma dipende dalla camera di commercio di riferimento
    3) non pagare nessuna sanzione anticipatamente (oppure provare a sentire la camera di commercio).
    saluti

+ Rispondi alla Discussione

^ Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Attivato
  • Il codice HTML è Disattivato
  • Trackbacks Attivato
  • Pingback Attivato
  • Refback Attivato

SEO by vBSEO 3.6.0 PL2 ©2011, Crawlability, Inc.