+ Rispondi alla Discussione
Risultati da 1 a 4 di 4

Passaggio da ditta individuale a libero professionista?

Ultimo Messaggio di flasini il:
  1. #1
    User L'avatar di Markus_292
    Data Registrazione
    Dec 2006
    Località
    Brescia
    Messaggi
    123

    Passaggio da ditta individuale a libero professionista?

    Ciao a tutti,

    complimenti innanzitutto per il forum che è fantastico , utile e professionale.

    Sono titolare di una ditta individuale che lavora in internet: realizza portali internet, siti web per i clienti, servizi di posizionamento sui motori di ricerca.

    Da questo mese dicembre 2006 e probabilmente dall'anno prossimo lavorerò presso un'altra azienda come risorsa SEO.

    Ora mi chiedevo cosa potessi fare per ridurre il costi soprattutto dell'INPS?

    Innanzitutto pensavo di passare da ditta individuale a libero professionista, o meglio la mia attività di titolare di portali rimaneva attiva , ma di fatto la maggior parte delle mie entrate deriverà esclusivamente dal lavoro presso l'altra azienda, sapete indicarmi se è possibile tutto cio', ed in caso fosse possibile quanto sarebbe INPS, e soprattutto esiste il minimo come pago attualmente?

    Inoltre con la finanziaria 2007 mi chiedevo se era ancora possibile decurtare benzina e costi dell'auto, visto che in tal caso potrei decurtare solo questi costi? Sapete indicarmi la percentuale dell'IVA da poter scaricare su acquisto auto e spese di gestione?

    Grazie mille

    Fatemi sapere

    Markus

  2. #2
    User L'avatar di flasini
    Data Registrazione
    Nov 2006
    Messaggi
    254
    bah.. mi sembra una involuzione..
    ne hai parlato con il tuo commercialista?

    come consulente risparmi spese.. secondo me solo apparentemente soprattutto se hai un reddito di un certo livello

    considera che l'inps la puoi dedurre e ti vale per la pensione.. l'inps come consulente sono solo soldi buttati e non è detto che ne siano di meno..

  3. #3
    User L'avatar di Markus_292
    Data Registrazione
    Dec 2006
    Località
    Brescia
    Messaggi
    123

    Grazie mille

    non con il mio commecialista non ne ho ancora parlato, ma meglio sentire sempre più pareri, non credi... Sono d'accordo sul versamento all'inps, ma non credi che sarebbe meglio pagare per una pensione integrativa, quanto meno ho la garanzia un giorno di una pensione sicura..

    grazie mille per la tua risposta, ma sai quanto è la percentuale inps per un consulente ? E soprattutto sai se c'e' un minimo inps come per le ditte individuali?

    Ciao

    Markus_292

  4. #4
    User L'avatar di flasini
    Data Registrazione
    Nov 2006
    Messaggi
    254
    ciao
    sicuramente fai bene a ascoltare altri pareri

    sull'aspetto previdenziale ognuno ha la sua idea

    come consulente hai molti limiti .. puoi fare solo consulenza.. nessuna vendita

    l'aliquota se non erro per la gestione separata era del 17,80%...
    cmq ci saranno aumenti...

    senti il tuo comm

    ciao

+ Rispondi alla Discussione

Tag per Questa Discussione

^ Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Attivato
  • Il codice HTML è Disattivato
  • Trackbacks Attivato
  • Pingback Attivato
  • Refback Attivato

SEO by vBSEO 3.6.0 PL2 ©2011, Crawlability, Inc.