+ Rispondi alla Discussione
Risultati da 1 a 2 di 2

Vendita "prima casa" prima dei 5 anni

Ultimo Messaggio di mich78 il:
  1. #1
    User Attivo L'avatar di Teju
    Data Registrazione
    Apr 2008
    Messaggi
    1,526

    Vendita "prima casa" prima dei 5 anni

    Ciao a tutti, sto cercando in giro, ma davvero trovo di tutto e non riesco a fare i conti bene...
    Ho acquistato casa a dicembre 2013 dai miei genitori, dunque a poco più del valore catastale (intorno ai 130'000) ed oggi mi trovo nella situazione di voler vendere per trasferirmi in un altro Comune.

    Essendo "prima casa" e rivendendola prima dei 5 anni mi toccherebbe pagare varie tasse, mi aiutate a calcolarle, spiegandomele? Rivenderei la casa intorno ai 250'000.

    Seconda domanda: i 5 anni sono reali, ovvero dicembre 2013-dicembre 2018, oppure "annuali" ovvero inizio 2018 sono passati i 5 anni?

    Grazie mille!
    Vieni a conoscermi sul mio blog personale: www.teju.it

  2. #2
    User
    Data Registrazione
    Apr 2016
    Località
    piacenza
    Messaggi
    233
    Citazione Originariamente Scritto da Teju Visualizza Messaggio
    Ciao a tutti, sto cercando in giro, ma davvero trovo di tutto e non riesco a fare i conti bene...
    Ho acquistato casa a dicembre 2013 dai miei genitori, dunque a poco più del valore catastale (intorno ai 130'000) ed oggi mi trovo nella situazione di voler vendere per trasferirmi in un altro Comune.

    Essendo "prima casa" e rivendendola prima dei 5 anni mi toccherebbe pagare varie tasse, mi aiutate a calcolarle, spiegandomele? Rivenderei la casa intorno ai 250'000.

    Seconda domanda: i 5 anni sono reali, ovvero dicembre 2013-dicembre 2018, oppure "annuali" ovvero inizio 2018 sono passati i 5 anni?

    Grazie mille!
    ciao teju
    non tutto é perduto
    i 5 anni sono reali
    Nel caso tu abbia acquistato un immobile, appartamento, casa con benefici prima casa e successivamente tu abbia acquistato entro l'anno un altro immobile come casa secondaria (anche nello stesso comune ma non necessariamente ), non si decade dall’agevolazione se si procede a vendere la prima casa agevolata e a riacquistarne una nuova usufruendo ugualmente dell’agevolazione fiscale.
    Altro problema riguarda la tassazione dell’eventuale plusvalenza che farete sulla vendita ossia se vendete a più di quello che comprerete il differenziale positivo tra prezzo di vendita e prezzo di acquisto genererà una plusvalenza tassabile laddove non siano decorsi 5 anni tra l’atto di acquisto e l’atto di vendita.
    Fortunatamente il legislatore ha disciplinato che nel caso tu abbia adibito la tua casa per la maggior parte del periodo di imposta intercorrente tra acquisto e vendita la plusvalenza non sarà tassata. La stessa condizione esimente vale se la casa è stata adibita ad abitazione principale del cedente e suoi familiari per la maggior parte del periodo intercorso tra acquisto e cessione.

    la plusvalenza non sarà tassata se per la mggior parte del periodo tra acquisto e vendita la casa è stata adibita ad abitazione principale come recitato dall’articolo 67 del T.U.I.R, concernente i redditi diversi, al comma 1, lett. b), “le plusvalenze realizzate mediante cessione a titolo oneroso di beni immobili acquistati o costruiti da non più di cinque anni, esclusi quelli acquisiti per successione e le unità immobiliari urbane che per la maggior parte del periodo intercorso tra l’acquisto o la costruzione e la cessione sono state adibite ad abitazione principale del cedente o dei suoi familiari”.






+ Rispondi alla Discussione

^ Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Attivato
  • Il codice HTML è Disattivato
  • Trackbacks Attivato
  • Pingback Attivato
  • Refback Attivato

SEO by vBSEO 3.6.0 PL2 ©2011, Crawlability, Inc.