+ Rispondi alla Discussione
Risultati da 1 a 7 di 7

Partia i.v.a. Non dichiarata

Ultimo Messaggio di giuseppe86 il:
  1. #1
    User Newbie
    Data Registrazione
    Feb 2018
    Località
    matera
    Messaggi
    1

    Partia i.v.a. Non dichiarata

    Buonasera , sono un avvocato che ha aperto la partita i.v..a nel lontano 2012, in questi anni non ho mai fatturato perchè purtroppo gli affari non sono andati molto bene. Non ho mai fatto alcuna dichiarazione dei redditi perchè redditi non ne avevo, solo in due o tre occasioni ho percepito qualche somma in una di queste sono stato pagato con ritenuta d'acconto (Ente Pubblico) e sinceramente per le altre due non ricordo di aver utilizzato la partita i.v.a..
    La mia domanda è: sono passibile di sanzioni da parte del fisco?
    nel frattempo io sono sempre iscritto all'ordine professionale e pago con l'aiuto della famiglia i rispettivi contributi, non ho fatto mai dichiarazione i.v.a. e qualcuno mi ha suggerito di chiudere la partita i.v.a. e riaprirne una ex novo (e questa volta adempiere a tutti gli obblighi di legge) e qualcun altro di sanare la mia situazione e pagare le relative sanzione per mancata dichiarazione i.v.a.. Cosa devo fare, grazie per l'attenzione

  2. #2
    User L'avatar di Jacquart
    Data Registrazione
    Nov 2016
    Località
    Firenze
    Messaggi
    36
    Buongiorno,
    le partite iva inattive da 3 anni, verranno chiuse e cancellate dalle Entrate senza alcuna sanzione per il titolare, per cui il contribuente, non dovrà pagare la sanzione di 500 euro, o la riduzione a 167 euro per i pagamenti pervenuti entro 30 giorni dalla notifica.

    Ci sarebbe una soluzione.. adeguarsi!

  3. #3
    User
    Data Registrazione
    Apr 2016
    Località
    piacenza
    Messaggi
    233
    Citazione Originariamente Scritto da Jacquart Visualizza Messaggio
    Buongiorno,
    le partite iva inattive da 3 anni, verranno chiuse e cancellate dalle Entrate senza alcuna sanzione per il titolare, per cui il contribuente, non dovrà pagare la sanzione di 500 euro, o la riduzione a 167 euro per i pagamenti pervenuti entro 30 giorni dalla notifica.

    corretto chiusura d' ufficio !

  4. #4
    Moderatore
    Data Registrazione
    Jun 2012
    Località
    termoli
    Messaggi
    811
    Chiusura d'ufficio sì ma non sei salvo da eventuali sanzioni sulle omesse dichiarazioni reddituali...
    MODConsulenza Fiscale
    Antonio Cariello - Commercialista www.montiseram.it

  5. #5
    User
    Data Registrazione
    Jan 2011
    Località
    Milano
    Messaggi
    53
    Chi possiede una partita IVA è obbligato a presentare le dichiarazioni anche in caso di ricavi pari a zero.

  6. #6
    Esperto L'avatar di criceto
    Data Registrazione
    Oct 2007
    Località
    Torino
    Messaggi
    4,066
    Se non esiste imponibile, in caso di accertamento dovrebbe cavarsela con 250 euro per ogni dichiarazione omessa.
    Sorcettoroditore

  7. #7
    User L'avatar di giuseppe86
    Data Registrazione
    Jul 2017
    Località
    siracusa
    Messaggi
    107
    Segui giuseppe86 su Twitter Aggiungi giuseppe86 su Google+ Aggiungi giuseppe86 su Facebook Aggiungi giuseppe86 su Linkedin Visita il canale Youtube di giuseppe86
    ciao, se la partita iva è ancora attiva puoi benissimo comunicarne la chiusura se non ne hai l'esigenza a mantenerla aperta.
    Per le dichiarazioni omesse sarai sanzionato, se verrà effettuato un controllo
    Consulenza fiscale Gruppo Facebook

+ Rispondi alla Discussione

^ Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Attivato
  • Il codice HTML è Disattivato
  • Trackbacks Attivato
  • Pingback Attivato
  • Refback Attivato

SEO by vBSEO 3.6.0 PL2 ©2011, Crawlability, Inc.