+ Rispondi alla Discussione
Risultati da 1 a 11 di 11

Locale commerciale in affitto, quali e quante tasse ?

Ultimo Messaggio di trust il:
  1. #1
    User
    Data Registrazione
    Jun 2016
    Località
    Verona
    Messaggi
    12

    Locale commerciale in affitto, quali e quante tasse ?

    Salve a tutti,
    premetto che in materia sono totalmente ignorante perciò mi scuso sin d'ora se porrò delle domande che possono sembrare banali.

    Ho ereditato un locale commerciale che è affittato ad un canone annuo di 10.000 Euro. Oltre a questo affitto non avrò altri redditi. Considerando che l'IMU dell'immobile in oggetto ammonta a 1800 Euro, mi sapreste dire quale sarà il mio reddito netto e quali e quante tasse dovrò pagare sul canone percepito ? Vi saprei grata se mi faceste presente esattamente quali sono le spese che dovrò sostenere e che possono decurtarmi il profitto.
    Inoltre vi chiedo se avrò la necessità di rivolgermi ad un commercialista per la dichiarazione dei redditi o potrò farla da sola ?

    Grazie e saluti,
    Nicoletta
    Ultima modifica di Nicolette; 10-03-18 alle 01:09

  2. #2
    User L'avatar di giuseppe86
    Data Registrazione
    Jul 2017
    Località
    siracusa
    Messaggi
    138
    Segui giuseppe86 su Twitter Aggiungi giuseppe86 su Google+ Aggiungi giuseppe86 su Facebook Aggiungi giuseppe86 su Linkedin Visita il canale Youtube di giuseppe86
    ciao, il contratto di locazione prevede il pagamento di una imposta di registro che, nel tuo caso, è del 2percento.
    Ciò vuol dire che annualmente ci saranno 200 euro da versare a titolo di imposta di registro, divisi tra il locatore ed il locatario a metà.
    Per le tasse da reddito di fabbricati, non è possibile fare un calcolo preciso perchè nel modello 730, che ti consiglio di affidare ad una persona qualificata, oltre ai redditi da fabbricati vanno indicati anche altri redditi oltre alle detrazioni e deduzioni che permettono di abbassare le imposte. Questo vuol dire che potresti pagare x o y in base a tanti altri fattori.
    Ti lascio un tool per il calcolo dell'imposta di registro goo.gl/ummjvp
    Commercialista / info con messaggio privato

  3. #3
    User
    Data Registrazione
    Jun 2016
    Località
    Verona
    Messaggi
    12
    Intanto ti ringrazio per la tua risposta.

    Quindi, cercando di fare una prima approssimazione possiamo dire che :

    10.000 come unico reddito --> 1' scaglione 23% = 2300 Euro
    IMU = 1800 Euro
    Imposta registro = 2% = 160/2 = 80 Euro

    Quindi ipotizzando di non avere deduzioni/detrazioni il reddito annuo netto minimo sarà 10.000 - 2300 - 1800 - 80 = 5820 Euro. E' corretto ?

  4. #4
    User L'avatar di giuseppe86
    Data Registrazione
    Jul 2017
    Località
    siracusa
    Messaggi
    138
    Segui giuseppe86 su Twitter Aggiungi giuseppe86 su Google+ Aggiungi giuseppe86 su Facebook Aggiungi giuseppe86 su Linkedin Visita il canale Youtube di giuseppe86
    +/- corretto, con imposta di registro pari a 200€ annui.

  5. #5
    User
    Data Registrazione
    Jun 2016
    Località
    Verona
    Messaggi
    12
    Si, giusto, 200 euro.

    Quindi mi confermi anche che dovrò presentare proprio un 730 ? Per fare questo dovrò rivolgermi ad un commercialista ? Pongo questa domanda perchè visto che lo Stato mi salasserà ben bene e da 10.000 lordi arriverò a 485 euro netti al mese vorrei evitare di pagare anche parcelle salate se magari è una cosa che posso fare da me....

    Esiste uno sportello dedicato dove posso trovare info ? Sai dirmi come si paga la tassa di registro ? E le tasse concretamente come le pagherò, con un bonifico bancario ? Dovro' registrarmi online per scaricare il 730 ?...scusa le tante domande...
    Ultima modifica di Nicolette; 11-03-18 alle 16:58

  6. #6
    User L'avatar di giuseppe86
    Data Registrazione
    Jul 2017
    Località
    siracusa
    Messaggi
    138
    Segui giuseppe86 su Twitter Aggiungi giuseppe86 su Google+ Aggiungi giuseppe86 su Facebook Aggiungi giuseppe86 su Linkedin Visita il canale Youtube di giuseppe86
    Le tasse con i modelli f24.
    Imposta di registro idem.
    Se vuoi ne parliamo in pvt o via mail

  7. #7
    User L'avatar di giuseppe86
    Data Registrazione
    Jul 2017
    Località
    siracusa
    Messaggi
    138
    Segui giuseppe86 su Twitter Aggiungi giuseppe86 su Google+ Aggiungi giuseppe86 su Facebook Aggiungi giuseppe86 su Linkedin Visita il canale Youtube di giuseppe86
    Nicolette, non posso risponderti in privato in quanto:

    • Nicolette ha superato la sua quota di messaggi privati e non può ricevere ulteriori messaggi finché non libera un po' di spazio.
    • Libera un po di spazio


    Per il professionista l'invio delle dichiarazioni è il suo lavoro, tributaristi, caf, commercialisti sono tutte persone che hanno studiato e sono qualificate. Non credo di conoscere qualcuno che non si sia affidato ad un consulente per la dichiarazione dei redditi.
    Le imposte le puoi pagare con l'home banking se hai il servizio abilitato per gli f24.
    Per l'imposta di registro allo stato non interessa chi paga. Semplicemente va pagata a metà, la puoi pagare tutta tu e ti fai dare metà dei soldi.
    Il 23percento è una aliquota che si applica a tutti i tuoi redditi, non al 95 percento. Si applica ai tuoi redditi da fabbricati, da lavoro dipendente o altri se ne hai, sottraendo detrazioni previste dallo stato e altre spese come spese mediche.
    Commercialista / info con messaggio privato

  8. #8
    User
    Data Registrazione
    Jun 2016
    Località
    Verona
    Messaggi
    12
    Grazie mille.

    Nel caso l'unico reddito fosse il canone di locazione l'IRPEF va applicata al 95% del canone ? E' corretto ?

  9. #9
    User L'avatar di giuseppe86
    Data Registrazione
    Jul 2017
    Località
    siracusa
    Messaggi
    138
    Segui giuseppe86 su Twitter Aggiungi giuseppe86 su Google+ Aggiungi giuseppe86 su Facebook Aggiungi giuseppe86 su Linkedin Visita il canale Youtube di giuseppe86
    giusto per il canone
    Commercialista / info con messaggio privato

  10. #10
    Esperto L'avatar di trust
    Data Registrazione
    Oct 2010
    Località
    Brescia
    Messaggi
    568
    L'imposta di registro per affitto di locali commerciali è l'1%, il 2% è per le abitazione. Si paga annualmente con modello F24 "Elide" e solitamente si versa l'intera imposta e poi ci si fa dare la metà all'inquilino.

  11. #11
    Esperto L'avatar di trust
    Data Registrazione
    Oct 2010
    Località
    Brescia
    Messaggi
    568
    Considera inoltre come già detto che il 23% si applica al reddito al netto di una lunga serie di spese detraibili che hai eventualmente sostenuto, di familiari a carico ecc.
    Ultima modifica di trust; 24-03-18 alle 09:12

+ Rispondi alla Discussione

^ Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Attivato
  • Il codice HTML è Disattivato
  • Trackbacks Attivato
  • Pingback Attivato
  • Refback Attivato

SEO by vBSEO 3.6.0 PL2 ©2011, Crawlability, Inc.