Salve,

Sono uno sviluppatore e mi è stato chiesto un preventivo per un portale che raccoglie liberi professionisti per poi permettere all'utente finale di selezionare zona, tipologia di intervento, orario e prenotare il servizio.

Il portale è dedicato solo a liberi professionisti, quindi solo idraulici, etc. con partita iva.

Per quanto riguarda i pagamenti l'utente pagherebbe il portale e il portale pagherebbe il professionista.
A questo punto, sperando in alta percentuale di transazioni, il portale dovrebbe generare delle fatture o ricevute una per il cliente ed una per la prestazione d'opera meno una percentuale per il professionista.

Poichè non ho mai gestito la generazione di fatture o parti inerenti la contabilità in altri progetti, mi chiedevo se il software in questione dovrebbe avere requisiti particolari e se mi esporrei ad un particolare rischio in caso di non corretto funzionamento. Per fare un esempio che capita anche in excel, un errore negli arrotondamenti IVA.

Un alternativa potrebbe essere quella, in fase di pagamento, di splittare la transazione ad esempio: il cliente paga 110€ ( iva inclusa ) 100€ vanno al professionista e 10€ al portale
A questo punto l'idraulico dell'esempio dovrebbe fatturare al cliente, mentre il portale dovrebbe fatturare a chi? anche lui al cliente?

Dato che i professionisti darebbero una disponibilità alla chiamata in determinati orari e giorni potrebbe configurarsi un lavoro subordinato?