Salve a tutti,
Ho ricevuto un bonifico bancario per un'operazione poi non più effettuata. Debbo naturalmente stornare l'accredito e riemettere un bonifico per restituzione di pari importo. Ora la controparte richiede di emettere da parte mia un bonifico su un conto diverso da quello del bonifico originale iniziale.Io non sarei d'accordo sembrandomi un'operazione quanto meno strana.
Qualcuno può ipotizzare una motivazione di tale richiesta non avendo ricevuto risposta ragionevole dall'interessato?