Salve, essendo non iscritto ad Albi e non in possesso di partita IVA se effettuo una prestazione di infortunistica stradale (richiesta di risarcimento danni nei confronti dell’assicurazione) posso emettere una ricevuta di prestazione occasionale? In tal caso la compagnia avrebbe qualcosa da obiettare? Ho visto che ci sono addirittura dei CTU che rilasciano la notula di prestazione occasionale quando fanno consulenze per i tribunali.
Altro quesito è se la consulenza supera i 77 € posso apporre la marca da bollo sulla ricevuta ed inoltrarla a mezzo email al cliente o sono obbligato ad inoltrarla a mezzo posta?