Premetto che sono un ignorante nella materia fiscale rispetto alle ritenute d'acconto.

Mia figlia sta facendo delle prestazioni occasionali, e quindi dovrà rilascia regolare ricevuta.

Poichè non supererà i 4800 euro non sarà tenuta alla dichiarazione dei renditi.

La mia domanda è se i committenti dovranno comunque effettuare la ritenuta d'acconto del 20% e in che modo potrà recuperare queste somme eventualmente versate dai committenti.

Avrà un CUD da ogni committente?

E' previsto per lei il 730 precompilato?

GRAZIE.