buongiorno,
per il 2007 ho in programma un'attività di consulenza artistica in varie scuole che non supererà probabilmente 5000 euro. Mi sembra di capire che la soluzione più opportuna sia quella di prestazione occasionale...ma non ho ben chiaro cosa dovrò effetuare post rilascio di tali ricevute. Su un'ipotesi di 5000 euro annue di ricevute per prestazioni occasionali ed un reddito da lavoro dipendente annuo di 10.000 euro, cosa andrò effettivamente a pagare e che obblighi avrò io e l'ente che mi commissiona la prestazione.
grazie per le delucidazioni e buona giornata

ps. esistono in alternativa altri regimi o sistemi fiscali che consigliate? tipo contratto a progetto o...