+ Rispondi alla Discussione
Risultati da 1 a 3 di 3

Prestazioni occasionali - Costo totale committente

Ultimo Messaggio di i2m4y il:
  1. #1
    User Newbie
    Data Registrazione
    Mar 2007
    Messaggi
    1

    Prestazioni occasionali - Costo totale committente

    Salve,

    volevo capire come si calcola il costo totale della committente per le prestazioni occasionali sia per collaboratori non titolari di partita iva sia per collaboratori titolari di partita iva.

    Nel primo caso (non titolari di partita iva) dovrebbe essere:

    costo totale committente= (compenso lordo collaboratore) + (aliquota irap x compenso lordo collaboratore)


    ma se il collaboratore è titolare di partita iva ?


    grazie per l'aiuto

    Morgan

  2. #2
    User Attivo L'avatar di fab75
    Data Registrazione
    Feb 2007
    Località
    Modigliana / Venezia
    Messaggi
    2,334
    Nel caso di collaboratore lavoratore autonomo con partita iva avrai un costo pari al compenso pattuito aumentato dell'eventuale contributo previdenziale addebitato (per capirci l'imponibile IVA).
    Tale costo è deducibile ai fini IRAP.

    Fabrizio

  3. #3
    Esperto L'avatar di i2m4y
    Data Registrazione
    Mar 2005
    Località
    Como
    Messaggi
    7,947
    Fabrizio ha ragione e se c'è iva non sarà una collaborazione occasionale da intendersi come descritta spesso qui nel forum.

    Paolo

+ Rispondi alla Discussione

Tag per Questa Discussione

^ Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Attivato
  • Il codice HTML è Disattivato
  • Trackbacks Attivato
  • Pingback Attivato
  • Refback Attivato

SEO by vBSEO 3.6.0 PL2 ©2011, Crawlability, Inc.