+ Rispondi alla Discussione
Risultati da 1 a 15 di 15

Auto agente di commercio

Ultimo Messaggio di giu77 il:
  1. #1
    User Newbie
    Data Registrazione
    Mar 2007
    Messaggi
    6

    Auto agente di commercio

    Ciao e complimenti per il forum.

    Sono agente di commercio e vi chiedo un chiarimento.

    In seguito alla finanziaria è cambiato qualcosa riguardo al trattamento fiscale dei costi relativi all'auto (acquisto, manutenzione, carburanti, ecc.)?

    Oppure resta valida la detrazione dell'IVA al 100% e dei costi all'80?
    (salvo i pedaggi autostradali, indetr. iva ma detr. costi al 100%)

    E' sempre vero che l'auto si può ammortizzare in 3 anni?

    Ciao e grazie

  2. #2
    Esperto L'avatar di i2m4y
    Data Registrazione
    Mar 2005
    Località
    Como
    Messaggi
    7,947
    Ciao,

    qualcosa è variato.... ammortamenti anticipati non più fiscalmente possibili.... quindi ammortamento in 5anni (art. 102 tuir).

    In realtà la nuiova formulazione della norma (art. 164 tuir) sembrerebbe aprire alla deduzione al 100% del costo di acquisto dell'auto (e non più all'80%) per gli agenti, ma la successiva circolare ha bellamente (ed a mio giudizio erroneamente) glissato con un "nulla è cambiato".... quindi consapevole prudenza nei comportamenti.

    Ti ricordo che l'iva è solo teoricamente detraibile al 100%.... in realtà anche in questo caso prevale la norma generale di afferenza alle operazione imponibili che "governa da sopra" tutte le detrazioni iva.... normalmente se l'agente non ha altra auto a disposizione io ad esempio opto per una detrazione all'80%.

    Valuta con il tuo commercialista.

    Paolo

  3. #3
    User Newbie
    Data Registrazione
    Mar 2007
    Messaggi
    6
    Grazie mille.

    Faccio un esempio per vedere se ho capito bene il discorso sugli ammortamenti.

    Se acquisto un'auto da € 15.000 + IVA (immaginiamo per uso esclusivamente professionale), posso portare in deduzione € 3.000 per ciascuno dei 5 anni di ammortamento (mentre prima ne portavo € 5.000 per 3 anni).

    Se non erro questa norma penalizza pesantemente che percorre oltre 40.000 km l'anno. Dopo 5 anni l'auto ha 200.000 km ed è praticamente invendibile. L'alternativa sarebbe vanderla prima ma rinunciando a dedurre dei costi.

    Forse l'ostacolo è aggirabile con un leasing?

    Ciao

  4. #4
    Esperto L'avatar di i2m4y
    Data Registrazione
    Mar 2005
    Località
    Como
    Messaggi
    7,947
    No, potrai venderla anche prima, realizzando una plusvalenza imponibile od una minusvalenza deducibile.... nel mentre acquisteri una auto sostitutiva e ripartirai con la deduzione dei connessi ammortamenti.

    Ti assicuro che è cosa normale.

    Paolo

  5. #5
    User Newbie
    Data Registrazione
    Mar 2007
    Messaggi
    6
    Scusa ti chiedo solo un'ultimo chiarimento.

    Ho letto che si può ammortizzare l'auto con il coefficiente del 25%: ma questo non significa 4 anni (4 x 25% = 100%)?
    Oppure ho capito male?

    Comunque (dal solo punto di vista della deducibilità dei costi) sarebbe sempre meglio concludere l'ammortamento piuttosto che vendere l'auto prima, in modo da "scaricare" completamente tutto l'80% deducibile del costo sostenuto (e non solo una eventuale minusvalenza)?

    Grazie per la pazienza.

    Federico

  6. #6
    Esperto L'avatar di i2m4y
    Data Registrazione
    Mar 2005
    Località
    Como
    Messaggi
    7,947
    Si è il 25%, ma il primo anno questa percentuale è per legge ridotta alla metà: art. 102 Dpr 917/86 e dunque il periodo si allunga

    Non è detto che sia meglio, assolutamente, solo però sul caso concreto si può valutare.

    Paolo

  7. #7
    User Newbie
    Data Registrazione
    Mar 2007
    Messaggi
    6
    Ah, forse ho finalmente capito!

    Es. vendo l'auto al 3° anno, a € 10.000,00.
    Ma se devo ancora ammortizzare € 4.000,00 la mia plusvalenza è di € 6.000,00, che mi va a ricavi (ed è su quella che dovrò pagare IRPEF, IRAP e INPS e non su tutti i 10.000,00).

    Certo che spiegare gli ammortamenti a uno che non ha fatto ragioneria è una bella impresa!

  8. #8
    Esperto L'avatar di i2m4y
    Data Registrazione
    Mar 2005
    Località
    Como
    Messaggi
    7,947
    Capito, anche se non esattamente così. Pagherai infatti solo sulla quota di plusvalenza corrispondente proprozionalmente agli ammortamente storicamente dedotti!

    Nemmeno io ho fatto ragioneria ;-) , scientifico!!!

    P.

  9. #9
    User
    Data Registrazione
    Apr 2006
    Località
    Garbagnate Milanese
    Messaggi
    60
    "e dunque il periodo si allunga"
    Cosa intendi?

    ammortizzando solo la metà del 25% ossia il 12,5% il primo anno io sapevo che l'altra metà si ammortizzava l'ultimo anno ossia il 4° (37,5%).
    E' corretto?
    Grazie
    Maurizio

  10. #10
    Esperto L'avatar di i2m4y
    Data Registrazione
    Mar 2005
    Località
    Como
    Messaggi
    7,947
    No, al 5° al 12,5% residuo, il 4° resterà al 25%.

    Paolo

  11. #11
    User Newbie
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Messaggi
    2

    auto aziendali

    Salve scusate l'ignoranza ma a me non è ancora chiara una cosa io sono un agente di commercio e ho una macchina intestata non riesco a capire se ne posso avere un'altra e se si come è possibile detrarla e in che misura e se ci sono dei limiti di cilindrata sull' acquisto della seconda auto.
    grazie

  12. #12
    Esperto L'avatar di i2m4y
    Data Registrazione
    Mar 2005
    Località
    Como
    Messaggi
    7,947
    Clostria da regolamento si apre un solo topic e non si postano due volte le stesse domande.

    Ti rimando alla lettura del regolamento.

    Grazie per l'attenzione.
    Paolo

  13. #13
    User
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Messaggi
    33
    Salve, sperando di aver bene capito le regole del forum, dato che la domanda riguarda l'auto dell'agente di commercio, la posto qui. (In caso ditemelo)

    Avevo acquistato l'auto prima di essere agente a rate..
    ora sono agente di commercio in Rfa (non credo cambi, cmq..), le rate che pago da quando sono agente (aprile 2007) e le restanti (ancora 2 anni) le posso inserire come costo e in che misura ?
    Non riesco a trovare quest'informazione..

    Grazie mille in anticipo

  14. #14
    Non iscritto
    Data Registrazione
    Oct 2007
    Messaggi
    1
    Salve a tutti, appena registrato e subito primo quesito

    Sono agente di commercio e sto per comprare un'auto, dopo 6 anni di auto a noleggio.

    Vorrei sapere, visto che non è ben chiaro, ad oggi come funziona la deducibilità dell'auto(ammortizzabile in 3, 4 o 5 anni?,massimale, iva,ecc.) perchè so che sono cambiate un pò di cose.

    Vorrei chiedere se con qualche accorgimento è possibile portare in detrazione una seconda autovettura.

    Grazie per la disponibilità e cordiali saluti.

  15. #15
    User Newbie
    Data Registrazione
    Nov 2011
    Località
    Potenza
    Messaggi
    1
    Salve sono nuovo del forum e complimenti, ma è possibile portare in detrazione 2 macchine? miei amici agenti le portano; ovviamente esempio una mercedes ML ed una Smart, un altro una Mercedes GLK e un'alfa spider. si può incorrere in contestazioni? Grazie.

+ Rispondi alla Discussione

Tag per Questa Discussione

^ Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Attivato
  • Il codice HTML è Disattivato
  • Trackbacks Attivato
  • Pingback Attivato
  • Refback Attivato

SEO by vBSEO 3.6.0 PL2 ©2011, Crawlability, Inc.