+ Rispondi alla Discussione
Risultati da 1 a 7 di 7

f24 ritenuta acconto professionista

Ultimo Messaggio di andy il:
  1. #1
    Non iscritto
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Messaggi
    4

    f24 ritenuta acconto professionista

    Ciao a tutti,

    sono appena arrivato nel forum ed ho bisogno del vostro aiuto.
    Sono un consulente informatico e il mese scorso dopo l'Unico ho deciso di chiudere con il mio commercialista.
    Ho pagato la sua parcella e lui mi ha emesso fattura con data 1 luglio. Speravo che mi inviasse anche il mod. F24 per il pagamento della ritenuta d'acconto ma, visti i nostri rapporti tesi, non lo ha fatto. Io però non ho ancora un altro commercialista cui appoggiarmi quindi sono nel panico perchè entro il mese prossimo (vero?) devo versare la benedetta r.a.!
    E settimana prossima parto per le ferie.
    Vi chiedo gentilmente di aiutarmi in questa compilazione:
    le fatture sono 2, 1 con una r.a. di 400 euro ed 1 con una r.a. di 150 euro.
    So per certo di avere, dalla mia ultima dichiarazione dei redditi, del credito da poter usare in compensazione (di 800 euro).
    Come faccio????

    Grazie mille davvero.

  2. #2
    Esperto L'avatar di i2m4y
    Data Registrazione
    Mar 2005
    Località
    Como
    Messaggi
    7,945
    L'obbligo di versamento della ritenuta sorge nel momento in cui si effettua il pagamento (non prima con la fattura e non dopo).

    Il termine di versamento è entro il giorno 16 del mese successivo a quello di pagamento (appunto).

    Se il giorno 16 cade di sabato o domenica si va al lunedì.

    Il versamento si fa compilando il modello F24 con il codice tributo 1040 nella "sezione erario", non si compila il campo "rateazione" e si mette 2007 nel periodo. Si compila la colonna a debito con l'importo cumulativo delle ritenute su compensi di lavoro autonomo che hanno scadenza di versamento nel medesimo periodo (550).
    Nella colonna degli importi utilizzati in compensazione potrai esporre i crediti risultanti dalla dichiarazione, ma, nel caso, dovresti conoscere il tipo di credito, il relativo codice tributo ecc. Io qui non riesco ad aiutarti.
    e poi si compilano i vari riporti fino sul fondo del modello.

    In pratica avrai un importo a debito di 550 al netto del credito utilizzato.... si può arrivare all'azzeramento del modello.

    Potrai riferirti (mutatis mutandis) ai modelli che hai già avuto modo di versare in occasione di precedenti pagamenti di quel commercialista.

    Paolo

  3. #3
    Non iscritto
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Messaggi
    4
    Citazione Originariamente Scritto da i2m4y Visualizza Messaggio
    L'obbligo di versamento della ritenuta sorge nel momento in cui si effettua il pagamento (non prima con la fattura e non dopo).

    Il termine di versamento è entro il giorno 16 del mese successivo a quello di pagamento (appunto).

    Se il giorno 16 cade di sabato o domenica si va al lunedì.

    Il versamento si fa compilando il modello F24 con il codice tributo 1040 nella "sezione erario", non si compila il campo "rateazione" e si mette 2007 nel periodo. Si compila la colonna a debito con l'importo cumulativo delle ritenute su compensi di lavoro autonomo che hanno scadenza di versamento nel medesimo periodo (550).
    Nella colonna degli importi utilizzati in compensazione potrai esporre i crediti risultanti dalla dichiarazione, ma, nel caso, dovresti conoscere il tipo di credito, il relativo codice tributo ecc. Io qui non riesco ad aiutarti.
    e poi si compilano i vari riporti fino sul fondo del modello.

    In pratica avrai un importo a debito di 550 al netto del credito utilizzato.... si può arrivare all'azzeramento del modello.

    Potrai riferirti (mutatis mutandis) ai modelli che hai già avuto modo di versare in occasione di precedenti pagamenti di quel commercialista.

    Paolo
    grazie Paolo.
    allora devo versare il F24 il 16/08.
    Se ti fornissi altri dati della mia ultima dichiarazione riusciresti ad aiutarmi con i codici tributo etc?
    Da solo non credo di riuscire a compilare il modello.
    Eccoti i dati che spero possano aiutarti:

    RN23 -200
    RN 25 900
    RN26 300
    RN30 800
    IQ95 110
    RX1 800
    RX5 110

    Grazie mille ancora.

    Andy

  4. #4
    Esperto L'avatar di i2m4y
    Data Registrazione
    Mar 2005
    Località
    Como
    Messaggi
    7,945
    Anche se pochhissimo professionale:

    potrai compensare con il credito irpef risultante da rx1 colonna 4.

    Metterai nella sez. erario:

    cod tributo 4001 rata 0101 anno 2006 colonna credito compensato 550

    il secondo esempio qui ti potrà aiutare nella compilazione del rigo di compensazione:
    http://www1.agenziaentrate.it/docume...=4001&Ord=0487

  5. #5
    Non iscritto
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Messaggi
    4
    Citazione Originariamente Scritto da i2m4y Visualizza Messaggio
    Anche se pochhissimo professionale:

    potrai compensare con il credito irpef risultante da rx1 colonna 4.

    Metterai nella sez. erario:

    cod tributo 4001 rata 0101 anno 2006 colonna credito compensato 550

    il secondo esempio qui ti potrà aiutare nella compilazione del rigo di compensazione:
    http://www1.agenziaentrate.it/docume...=4001&Ord=0487

    ora capisco la tua reticenza Paolo, mi rendo conto ora che tra colleghi sia difficile intervenire. Il mio non voleva essere un commento professionale verso il mio ex commercialista, tant'è che la chiusura c'è stata per motivi personali, pensa un pò.
    Ad ogni modo, spero di aver capito. Davvero, mi hai cavato fuori da un problema.
    Ti ringrazio davvero del tuo aiuto.
    Mi piacerebbe che tu dessi un occhiata al modello da me compilato ma non oso andare oltre l'aiuto già avuto da te.

    A presto

    Andy

  6. #6
    User
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Messaggi
    41
    Volevo precisare ad Andy che, in quanto titolare di Partita IVA, è obbligato ad effettuare il pagamento della ritenuta d'acconto mediante un F24 telematico o in alternativa utilizzando F24 Home Banking.
    non può presentare in banca un F24 cartaceo.

    Ciao

  7. #7
    Non iscritto
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Messaggi
    4
    Citazione Originariamente Scritto da seta Visualizza Messaggio
    Volevo precisare ad Andy che, in quanto titolare di Partita IVA, è obbligato ad effettuare il pagamento della ritenuta d'acconto mediante un F24 telematico o in alternativa utilizzando F24 Home Banking.
    non può presentare in banca un F24 cartaceo.

    Ciao
    grazie seta, per fortuna questo posso farlo... in home banking.


+ Rispondi alla Discussione

^ Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Attivato
  • Il codice HTML è Disattivato
  • Trackbacks Attivato
  • Pingback Attivato
  • Refback Attivato

SEO by vBSEO 3.6.0 PL2 ©2011, Crawlability, Inc.