+ Rispondi alla Discussione
Risultati da 1 a 4 di 4

comunione ereditaria ed f24

Ultimo Messaggio di fedclaud il:
  1. #1
    User Newbie
    Data Registrazione
    Jan 2008
    Messaggi
    4

    comunione ereditaria ed f24

    Problema: io e altri due eredi abbiamo ereditato un'impresa individuale di locazione immobili. Nel termine dei 30 gg abbiamo chiuso la p.iva del defunto e ne abbiamo aperta una a nome della comunione ereditaria, ottenendo contestualmente l'attribuzione del codice fiscale della comunione ereditaria.
    Assieme agli altri due eredi, visto e considerato che i beni in comune non si limitano alla sola impresa ma sono ad es.abitazioni, terreni ecc. e che questi beni comporteranno tutti a breve delle spese, decidiamo di aprire un conto corrente bancario cointestato con firma disgiunta a tutti e tre (e non alla comunione ereditaria) ignorando però un piccolo particolare...

    il 16 febbraio dovremmo presentare il primo F24 online (i soggetti titolari di partita Iva non possono più presentare il modello cartaceo) con le prime fatture dell'impresa della comunione ereditaria e la guida alla complilazione online del modulo F24 dell'Agenzia della Entrate sul punto è molto chiara:
    "Le richieste di pagamento F24 online sono scartate - ed il versamento delle imposte non è eseguito – se non c’è corrispondenza tra il codice fiscale del contribuente, indicato nel modello F24, e il codice fiscale del titolare, o del cointestatario con abilitazione a operare con firma disgiunta, del conto corrente bancario o postale su cui si richiede l’addebito."
    I codici fiscali personali di noi eredi titolari del conto e quello della comunione ereditaria ovviamente non corrispondono... come facciamo a fare il pagamento F24? Dobbiamo per forza aprire un altro conto intestato alla Comunione ereditaria? Non c'è davvero altro modo???
    Help help help!

  2. #2
    Non iscritto
    Data Registrazione
    Jan 2008
    Messaggi
    646

    F24 telematico

    Citazione Originariamente Scritto da Enzob Visualizza Messaggio
    Problema: io e altri due eredi abbiamo ereditato un'impresa individuale di locazione immobili. Nel termine dei 30 gg abbiamo chiuso la p.iva del defunto e ne abbiamo aperta una a nome della comunione ereditaria, ottenendo contestualmente l'attribuzione del codice fiscale della comunione ereditaria.
    Assieme agli altri due eredi, visto e considerato che i beni in comune non si limitano alla sola impresa ma sono ad es.abitazioni, terreni ecc. e che questi beni comporteranno tutti a breve delle spese, decidiamo di aprire un conto corrente bancario cointestato con firma disgiunta a tutti e tre (e non alla comunione ereditaria) ignorando però un piccolo particolare...

    il 16 febbraio dovremmo presentare il primo F24 online (i soggetti titolari di partita Iva non possono più presentare il modello cartaceo) con le prime fatture dell'impresa della comunione ereditaria e la guida alla complilazione online del modulo F24 dell'Agenzia della Entrate sul punto è molto chiara:
    "Le richieste di pagamento F24 online sono scartate - ed il versamento delle imposte non è eseguito – se non c’è corrispondenza tra il codice fiscale del contribuente, indicato nel modello F24, e il codice fiscale del titolare, o del cointestatario con abilitazione a operare con firma disgiunta, del conto corrente bancario o postale su cui si richiede l’addebito."
    I codici fiscali personali di noi eredi titolari del conto e quello della comunione ereditaria ovviamente non corrispondono... come facciamo a fare il pagamento F24? Dobbiamo per forza aprire un altro conto intestato alla Comunione ereditaria? Non c'è davvero altro modo???
    Help help help!
    Se uno di voi ha aperto il c/c con la funzione di home banking (possibilità di gestire le operazioni da casa via internet) è possibile effettuare il pagamento di Imposte anche per altri soggetti (conosco un socio di snc che effettua i pagamenti sul suo conto per la società).
    Altra soluzione è quella di rivolgersi ad un intermediario il quale potrà effettuare il pagamento con addebito sul cuo c/c (naturalmente dovrete prima fornigli la provvista).
    Ciao.

  3. #3
    User Newbie
    Data Registrazione
    Jan 2008
    Messaggi
    4
    Citazione Originariamente Scritto da fedclaud Visualizza Messaggio
    (conosco un socio di snc che effettua i pagamenti sul suo conto per la società).
    Ma può farlo??

    Ad ogni modo, vi dico l'ultima: la banca mi ha comunicato che forse non è possibile intestare un conto alla comunione ereditaria...ma come accidenti li posso pagare questi F24??

  4. #4
    Non iscritto
    Data Registrazione
    Jan 2008
    Messaggi
    646
    Citazione Originariamente Scritto da Enzob Visualizza Messaggio
    Ma può farlo??

    Ad ogni modo, vi dico l'ultima: la banca mi ha comunicato che forse non è possibile intestare un conto alla comunione ereditaria...ma come accidenti li posso pagare questi F24??
    Ti conformo che chiunque può effettuare pagamenti F24 utilizzando il proprio conto corrente online per conto di altri.
    Se la banca ti attesta che non è possibile aprire il conto alla comunione, allora hai un buon motivo per effettuare il pagamento con il modello cartaceo.
    Ciao.

+ Rispondi alla Discussione

Tag per Questa Discussione

^ Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Attivato
  • Il codice HTML è Disattivato
  • Trackbacks Attivato
  • Pingback Attivato
  • Refback Attivato

SEO by vBSEO 3.6.0 PL2 ©2011, Crawlability, Inc.