+ Rispondi alla Discussione
Risultati da 1 a 6 di 6

Incompatibilità CO.CO.PRO e lavoro dipendente?

Ultimo Messaggio di PALOMO73 il:
  1. #1
    User Newbie
    Data Registrazione
    Feb 2006
    Messaggi
    2

    Incompatibilità CO.CO.PRO e lavoro dipendente?

    Salve,

    Anzitutto complimenti per il forum è interessantissimo, e ricco di materiale.
    Vorrei sottoporre una questione alla vostra attenzione:
    Io per circa due anni e mezzo ho lavorato come dipendente di una azienda informatica come lavoratore dipendente con un contratto di formazione (o qualcosa di simile).
    Benchè il contratto fosse full-time, in realtà percepivo e lavoravo solo 4 ore al giorno, in base ad accordi verbali col datore di lavoro (questa è l'italia)
    Bene, visto che quindi avevo del tempo ho ricevuto delle proposte di lavori co.co.pro. e li ho chiaramente accettati.
    Il datore di lavoro era a conoscenza del fatto, ma non per via scritta, sempre per via verbale e sapeva sempre e comunque dove io fossi.
    Il lavoro co.co.pro. si svolgeva a scuola (in orari mattutini) e quindi in linea teorica incompatibili con gli orari di un lavoro dipendente dalle 9 alle 18.
    Adesso quello che vorrei sapere è, posto che ho fatto tutte le dichiarazioni dei redditi in modo corretto e legale, questa situazione è legalmente iincompatibile?
    In quanto adesso questo datore di lavoro mi accusa di avergli nascosto queste forme co.co.pro. e di avere violato la legge.

    Mi trovo in difficoltà non conoscendo la normativa in materia...e non avendo comunicato mai per iscritto questa cosa.

    Tuttavia lo stesso datore di lavoro era a conoscenza anno dopo anno di tutto, addirittura (essendo un centro CAF) mi faceva lui stesso la dichiarazione dei redditi ... però ora nega di essere stato informato degli altri co.co.pro.

    Sono in crisi ... aiutatemi a capire se ho violato la legge!!!

  2. #2
    Esperto L'avatar di i2m4y
    Data Registrazione
    Mar 2005
    Località
    Como
    Messaggi
    7,947
    Sinceramente non posso darti un parerelegale in merito, ma ti consiglio di rivolgerti ad un buon avvocato giuslavorista.

    In ogni caso direi che è già un punto a tuo favore il fatto che facendoti la dichiarazione (e ci sono le prove dell'invio telematico) egli per forza era a conoscenza dei tuoi redditi e di tutte le informazioni del cud delle cococo (per gli anni in cui era previsto) comprese le giornate lavorate.

    Segui il mio consiglio vai da un buon avvocato.

    Paolo

  3. #3
    Banned
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Vicenza
    Messaggi
    172
    secondo me ha ragione lui... lui ha in mano i contratti... poi non è ammesso per legge che tu sei dipendente full time e firmi un contratto con orario chiaramente incompatibile con l'altro

    la questione che tu firmi un full time e poi accetti di fare un part time è solo colpa tua...

  4. #4
    User Newbie
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Messaggi
    1
    Non sono per niente d'accordo con le risposte precedenti.
    Le scuole oggi hanno piena autonomia su tutto, anche sui contratti che stipulano. Se il tuo datore di lavoro non era a conoscenza della cosa ma la Scuola si, allora hai ragione tu perchè la Scuola può agire nella massima autonomia e quindi decidere di affidarti una docenza anche se hai altre attività in corso. Tra l'altro la maggior parte degli insegnanti hanno una doppia attività.
    Saluti

  5. #5
    User Newbie
    Data Registrazione
    Mar 2007
    Messaggi
    3
    Scusate,

    potendo, aiuterei volentieri. Mentre non posso aggiungere nulla per dirimere questa questione, ne deduco delle informazioni a me utili per un problema appena più generale, ossia che:

    Se i datori di lavoro sono a conoscenza e condividono tali doppie attività, esse sono in sè compatibili, ossia posso avere un contratto full-time ed uno a progetto.

    CORRECT?????

    Ciao

    Cabras

  6. #6
    User
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Messaggi
    34
    non corri nessun rischio,infatti uno dei cardini del cocopro è che non ci sono orari inseriti nel contratto, ma un progetto da portare a termine, il come ed il quando sono liberi da vincoli di orario

    Di conseguenza non c'è nessun disaccordo con il contratto full time che hai come dipendente.


+ Rispondi alla Discussione

Tag per Questa Discussione

^ Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Attivato
  • Il codice HTML è Disattivato
  • Trackbacks Attivato
  • Pingback Attivato
  • Refback Attivato

SEO by vBSEO 3.6.0 PL2 ©2011, Crawlability, Inc.