+ Rispondi alla Discussione
Risultati da 1 a 8 di 8

Limite 30K ricavi e ragguaglio annuale

Ultimo Messaggio di giorgiofr2 il:
  1. #1
    User
    Data Registrazione
    Jan 2008
    Messaggi
    13

    Limite 30K ricavi e ragguaglio annuale

    Dal materiale informativo dell'AdE:

    I contribuenti che iniziano l’attività possono immediatamente applicare il regime agevolato se prevedono di rispettare le predette condizioni, tenendo conto che, in caso di inizio di attività in corso d’anno, il limite dei 30.000 euro di ricavi o compensi deve essere ragguagliato all’anno.

    Non capisco cosa voglia dire la parte in grassetto. Qualcuno la capisce e me la spiega? Grazie mille in anticipo e buona serata.

  2. #2
    User
    Data Registrazione
    Jan 2008
    Messaggi
    188
    Che se inizi l'attività il 1° luglio 2008 resti nel regime agevolato se non superi i 15.000 Euro.
    La Cubana

  3. #3
    User
    Data Registrazione
    Jan 2008
    Messaggi
    13
    Ok, quindi è una proporzione. Se io ho iniziato il 28-01-2008, come calcolo il mio limite? Conto i giorni?
    (365-28)/365 * 30.000 = 27.699, è questo il mio limite?
    Grazie!

  4. #4
    User
    Data Registrazione
    Jan 2008
    Messaggi
    13
    Qualcuno riesce per favore a confermare o correggere? Si contano i giorni, i mesi, o le settimane? Come funziona? Grazie mille

  5. #5
    tom
    tom è offline
    User
    Data Registrazione
    Feb 2006
    Messaggi
    58
    Salve, questa faccenda e' confusa: al link toscana.agenziaentrate.it/sites/toscana/files/public/2008/documentazione/guida_regime_agevolato_iniziative_produttive_08.pd f,
    paragrafo "CONDIZIONI PER USUFRUIRNE", viene riportato all'ultimo punto: "(la condizione deve essere dichiarata nel modello AA7 di inizio attività e l’importo non deve essere ragguagliato all’anno)".

  6. #6
    User
    Data Registrazione
    Jan 2008
    Messaggi
    13
    Ma quello è il regime per le nuove attività produttive. Io parlo del regime dei contribuenti minimi. Totalmente distinto.
    Qualcuno riesce a chiarire la faccenda?
    Grazie mille!

  7. #7
    tom
    tom è offline
    User
    Data Registrazione
    Feb 2006
    Messaggi
    58
    Citazione Originariamente Scritto da giorgiofr2 Visualizza Messaggio
    Ma quello è il regime per le nuove attività produttive. Io parlo del regime dei contribuenti minimi. Totalmente distinto.
    Qualcuno riesce a chiarire la faccenda?
    Grazie mille!
    Il post iniziale citava il "regime agevolato" e cosi' pure il link indicato, cioe' la legge 388/2000.
    La terminologia purtroppo genera confusione, e' diventato comune riferirsi al regime dei contribuentri minimi (legge 2008) chiamandolo "regime agevolato" (vedere su Google), solo che per la faccenda del ragguaglio all'anno sono radicalmente diversi.

  8. #8
    User
    Data Registrazione
    Jan 2008
    Messaggi
    13
    Hai ragione, si fa confusione.
    Sai per caso indicarmi come calcolare questo ragguaglio per il regime dei contribuenti minimi?
    Grazie ciao

+ Rispondi alla Discussione

Tag per Questa Discussione

^ Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Attivato
  • Il codice HTML è Disattivato
  • Trackbacks Attivato
  • Pingback Attivato
  • Refback Attivato

SEO by vBSEO 3.6.0 PL2 ©2011, Crawlability, Inc.