Un paio di informazioni da chi ne sa meglio di me:
Sono amministratore unico non socio di una piccola srl e mi chiedevo, nel caso mi venga corrisposto un compenso:
- è obbligatoria l'iscrizione alla gestione separata INPS? A inizio 2008 ho effettuato una prestazione occasionale di 1.000 euro di tutt'altro genere e per tutt'altra società, diventa imponibile anche quella ai fini INPS?
- esiste un'importo minimo di contributi da pagare? O sono solo in percentuale sul compenso da amministratore? Perchè essendo l'importo che mi corrispondono piuttosto esiguo non vorrei finire col pagare più contributi di quello che guadagno...