+ Rispondi alla Discussione
Risultati da 1 a 9 di 9

doveri coerede

Ultimo Messaggio di redsector il:
  1. #1
    User Newbie
    Data Registrazione
    Oct 2010
    Messaggi
    4

    doveri coerede

    Salve. Sono coerede di un appartamento e vorrei sapere se, opponendomi alla vendita, dovrei pagare le spese correnti o se tocca a tutti gli eredi pagare. Spero in una risposta,grazie.

  2. #2
    Puk
    Puk è offline
    User
    Data Registrazione
    Jun 2008
    Messaggi
    97
    Citazione Originariamente Scritto da vincenzo64 Visualizza Messaggio
    Salve. Sono coerede di un appartamento e vorrei sapere se, opponendomi alla vendita, dovrei pagare le spese correnti o se tocca a tutti gli eredi pagare. Spero in una risposta,grazie.
    1) Che vuoi dire con "opponendomi alla vendita"?
    2) Le spese spettano sempre a tutti gli eredi in proporzione alla quota ereditata

  3. #3
    User Newbie
    Data Registrazione
    Oct 2010
    Messaggi
    4
    Intanto...piacere Puk. Grazie per la risposta. Dato che non ho bisogno di soldi e vorrei far pagare ( moralmente ) alcune mancanze ai miei sei fratelli vorrei oppormi in caso, dall'oggi al domani, decidano di vendere le loro quote ad un unico acquirente. Meglio: a qualunque acquirente che acquistasse l'intero appartamento loro gli venderebbero le loro quote ed io mi terrei la mia. Visto che è mio diritto vendere o no la mia quota, potrebbero pensare così : " se lui non vende le spese le paga lui .Peggio per lui !! " PS: per spese intendo : condominio arretrato;tarsu ;enel ;gas .
    Grazie,vincenzo64.

  4. #4
    User
    Data Registrazione
    Jul 2010
    Messaggi
    21

    ....

    Personalmente opterei per una divisione giudiziale del bene....

  5. #5
    User Newbie
    Data Registrazione
    Oct 2010
    Messaggi
    4
    Perchè ,mi chiedo,tutto deve sempre essere portato sul piano materiale ?? Non contano più il rispetto, la dignità, l'umanità? La proprietaria del bene è mia madre e quello che i miei fratelli hanno fatto e continuano a fare è indicibile. Da denuncia. Il giudice,si sa, s'appella a Salomone e......tarallucci e vino. Qua si parla di persone ( sigh...) che aspettano la morte della madre per ereditare pochi spiccioli. Impunità ? Sempre impunità ? Non credete che sarebbe bello farli ritrovare con un pugno di mosche in mano dando una bella soddisfazione a mia madre ? A ben vedere ci rimetto anch'io ma, posso dimostrarlo,sono l'unico che tiene in piedi la baracca gratis e considerando, molto ultima, anche la perdita economica. Per favore date una speranza, se non a me, a mia madre. Grazie.

  6. #6
    User
    Data Registrazione
    Jul 2010
    Messaggi
    21

    ..

    Purtroppo spesso quando ci sono interessi economici in gioco, i sentimenti e gli affetti finiscono nel dimenticatoio.
    Quindi lascerei da parte la poesia da Libro Cuore e penserei a tutelare un patrimonio che, fino a prova contraria, è anche Suo.
    Cordiali saluti
    Avv. R. Pozzi

  7. #7
    Moderatore L'avatar di redsector
    Data Registrazione
    May 2006
    Località
    Varese
    Messaggi
    1,324
    Buongiorno vincenzo64,
    tieni presente che non puoi opporti alla vendita delle quote dei tuoi fratelli, anche se dovresti avere un diritto di prelazione sui terzi.
    Tradotto in parole povere, non puoi fare "pagare" nulla a nessuno. Per queste cose ci sono giustizie superiore.
    Se volgione vendere la quota, possono farlo. Ovviamente il prezzo sarà più basso del valore reale, quindi potresti diventare padrone del tutto con "risparmio".
    Allo stesso modo possono chiedere LORO al giudice una vendita giudiziale del bene, il che vi porterebbe tutti a vedere sotto prezzo, specialmente se nessuno dei proprietari può acquistarlo al prezzo pieno. Meglio non entrare nelle aste di immobili, non si sa mai con chi si ha a che fare ().

  8. #8
    User Newbie
    Data Registrazione
    Oct 2010
    Messaggi
    4
    Mi dispiace se così rischio di essere petulante ma ancora nessuno ha risolto il problema. Vediamo se essendo più chiaro riesco a capire le vostre cortesi risposte. 1. io ho una quota della casa e non la vendo a nessuno; 2. si devono pagare i condomini arretrati,la luce e il gas e io pago la mia quota. Posso farlo o rischio qualcosa ?? Grazie.

  9. #9
    Moderatore L'avatar di redsector
    Data Registrazione
    May 2006
    Località
    Varese
    Messaggi
    1,324
    Allora,
    circa il punto 1 mi sembra di essere stato chiaro. Il giudice può obbligarti a venderla, non ritenerti salvo.
    Circa il punto 2 siete tutti debitodi per l'intera quota, qualunque creditore può chiede a chi vuole (in base alle garanzie di essere pagato) l'intero. Se paghi una quota, invoglierai il creditore a richiedere il resto. Anche in questo caso il giudice può obbligarti a pagare il resto (poi potresti rivalerti sui comproprietari).
    Quindi rischi moltissimo , anche perché i creditori possono far mettere all'asta l'intero appartamento, se nessuno paga.
    Gira e rigira, sempre li si finisce.
    Se, come consigliato dall'avvocato Pozzi, non ti interessa difendere questa quota del tuo patrimonio, puoi mandare tutto in rovina (attenzione che se non hai accettato l'eredità con riserva, rispondi dei debiti anche con il tuo patrimonio personale).

+ Rispondi alla Discussione

^ Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Attivato
  • Il codice HTML è Disattivato
  • Trackbacks Attivato
  • Pingback Attivato
  • Refback Attivato

SEO by vBSEO 3.6.0 PL2 ©2011, Crawlability, Inc.