Discussione Chiusa
Risultati da 1 a 16 di 16

acquisto sulla carta... quali tutele?

Ultimo Messaggio di lorenzo-74 il:
  1. #1
    User
    Data Registrazione
    Oct 2012
    Località
    cuneo
    Messaggi
    11

    acquisto sulla carta... quali tutele?

    Buongiorno! Visto che il costruttore si sta comportando scorrettamente dall'inizio del contratto avrei bisogno di capire se è possibile in qualche modo annullare il contratto.
    Sul preliminare non solo non ha rilasciato la garanzia fideiussoria ma mi ha fatto firmare la rinucia...
    Ho letto che anche in questo il caso il compromesso potrebbe essere dichiarato nullo però ho anche capito che tale contratto avrebbe dovuto essere stipulato dopo la richiesta del permesso di costruire (rif. D.Lgs. n. 122/2005)...
    Purtroppo per me il compromesso è stato firmato prima di presentare il permesso!
    C'è qualche altra legge che mi tuteli o non ho alcuna arma per difendermi?
    Grazie

  2. #2
    Esperto L'avatar di giurista
    Data Registrazione
    Apr 2012
    Località
    italia del nord
    Messaggi
    2,555
    Ciao Eugib. benvenuto nel Forum Gt.
    Potresti essere preciso sull'oggetto del contratto? Ossia, cosa è testualmente previsto quale oggetto.
    Actore non probante, reus absolvitur

  3. #3
    User
    Data Registrazione
    Oct 2012
    Località
    cuneo
    Messaggi
    11
    Ciao! è un contratto di acquisto sulla carta per una casa. E' sempre il costruttore che ho già citato nel thread precedente.
    Ho firmato un preliminare d'acquisto prima che lo stesso costruttore avesse richiesto il permesso di costruire (era solo proprietario del terreno), insieme a tale preliminare mi ha consegnato i disegni di progetto. Quando poi ha chiesto il permesso al Comune per la costruzione ha depositato un progetto diverso; ad oggi la casa si trova in costruzione con un'estetica completamente diversa. Vorrei sapere se posso uscire da questo contratto, magari attaccandomi al fatto che mi ha fatto firmare il contratto rinunciando alla fideiussione o in qualche altra maniera.

  4. #4
    Esperto L'avatar di giurista
    Data Registrazione
    Apr 2012
    Località
    italia del nord
    Messaggi
    2,555
    Hai acquistato un immobile a progetto, quindi. Puoi uscire dal contratto solo se vi sono difformità tra le clausole stipulate e la condotta del costruttore.
    Il mancato rilascio della fideiussione comporta la nullità del contratto ma è possibile per l'acquirente rinunciarvi espressamente. Quindi, se hai rinunciato alla fideiussione non vi è rimedio...


    Eugib, vorrei comunque ricordarti che il regolamento vieta la duplicazione dei thread sullo stesso argomento:

    11.0. Non è consentito postare lo stesso messaggio o parti di esso in più aree del forum, salvo casi di particolare interesse che dovranno comunque essere autorizzati da un Admin.

    Actore non probante, reus absolvitur

  5. #5
    User
    Data Registrazione
    Oct 2012
    Località
    cuneo
    Messaggi
    11
    Salve Giurista, chiedo immediatamente scusa, non avevo letto questa regola!
    Ti chiedo ancora di aiutarmi se puoi.
    Se mi rivolgessi ad un avvocato per contestare il fatto che ho acquistato questa casa con un progetto che mi piaceva (mai stato depositato per il permesso di costruire) e il costruttore me ne consegna una con il progetto completamente stravolto (unico progetto per il quale lui ha richiesto il premesso) si può ipotizzare una truffa???
    E' un po' come se vado da un concessionario auto, firmo per acquistare una Ferrari e mi consegnano una Punto!!!
    Puo' il costruttore essersi tutelato con una clausola inclusa nel preliminare di vendita che recita: "Le caratteristiche dell'intero capitolato e il disegno di progetto, potranno subire variazioni qualora necessità tecniche di approvvigionamento di migliorie lo rendessero indispensabile, ad insindacabile giudizio del costruttore, della D.L. e dal Comune, commissione Paesaggistica etc, fermo restando invariati i mq. venduti di abitazione"....
    A parte che la frase che ho sottolineato non si capisce... cosa significa "approvvigionamento di migliorie" e poi, penso che questo non autorizzi a cambiare l'estetica.
    Scusate ma sono veramente arrabbiata... anni di sacrifici per acquistare la casa dei sogni e adesso non è come la volevo!
    Se mi avessero proposto il progetto che mi stanno costruendo non l'avrei mai comprata! Per questo penso di essere stata truffata"
    Grazie ancora e mi scuso ancora per aver aperto un doppio thread.
    Eugib

  6. #6
    Esperto L'avatar di criceto
    Data Registrazione
    Oct 2007
    Località
    Torino
    Messaggi
    3,939
    E' necessario che un legale visioni con cura le scartoffie per poter dare un parere che abbia segnificato, altrimenti sono solo impressioni ...
    Sorcettoroditore

  7. #7
    Esperto L'avatar di giurista
    Data Registrazione
    Apr 2012
    Località
    italia del nord
    Messaggi
    2,555
    Sì.. premesso che sarebbe indispensabile visionare i documenti, il fulcro della questione è quella clausola dove, richiamata in forma generica la modifica ex se, l'importante, da contratto, è che queste modifiche siano ritenute necessarie dal costruttore E dal comune.
    Se così' è ( e lo puoi sapere solo facendo accesso all'ufficio tecnico) il costruttore non ha commesso alcuna azione illegittima.
    La truffa poi non c'entra niente. Non ti stanno dando un fienile al posto di una casa...

    Questa come altre storie simili insegni che non si compera mai a progetto...
    Actore non probante, reus absolvitur

  8. #8
    User
    Data Registrazione
    Oct 2012
    Località
    cuneo
    Messaggi
    11
    Citazione Originariamente Scritto da giurista Visualizza Messaggio
    ***
    ... nella clausola è indicato che basta il solo costruttore per decidere di modificare il progetto! Qui, secondo me sta la truffa, perchè facendomi firmare questa clausola, sapeva già dall'inizio che avrebbe modificato il progetto.
    Inoltre è vero che non mi da una stalla ma è anche vero che non si tratta di una piccola modifica. Non è corretto far visionare un progetto stile villa holliwodiana e poi trovarsi con una casa stile anni 70. Per me è una truffa! Se acquisto online una tv led da 32" e mi spediscono una tv col tubo catodico 32" è vero che non mi hanno spedito una radio ma direi di essere stata truffata!
    Ultima modifica di lorenzo-74; 27-10-12 alle 22:10 Motivo: quote inutile

  9. #9
    Esperto L'avatar di giurista
    Data Registrazione
    Apr 2012
    Località
    italia del nord
    Messaggi
    2,555
    questa è la clausola che hai postato tu:
    " migliorie lo rendessero indispensabile, ad insindacabile giudizio del costruttore, della D.L. e dal Comune, commissione Paesaggistica etc, fermo restando invariati i mq. venduti di abitazione"
    Si parla addirittura di migliorie che rendessero indispensabili la modifica su giudizio di questi soggetti.
    L'esempio che hai fatto tu non è pertinente: si tratta di due oggetti completamente diversi pur con la stessa funzione.
    Nel tuo caso non cambia la classificazione dell'immobile nè la sua metratura e si parla di migliorie.
    La truffa richiede la messinscena al fine di trarre un ingiusto profitto in danno altrui.
    Dov'è la messinscena? la clausola è chiara e leggibile; non vi è neppure l'ingiusto profitto nè il danno.

    Attenzione a voler sempre far cadere nel penale vicende che nulla c'entrano. Se tu lo denunciassi per truffa, in questo caso ci starebbe la calunnia da parte tua perchè la clausola è chiarissima... e non puoi certo invocare il fatto di non averla letta.
    A meno che tu non voglia sostenere che ti ha costretta a firmare minacciandoti...
    Actore non probante, reus absolvitur

  10. #10
    User
    Data Registrazione
    Oct 2012
    Località
    cuneo
    Messaggi
    11
    Citazione Originariamente Scritto da giurista Visualizza Messaggio
    ***
    A parte che io no ho detto di voler denunciare nessuno... non essendo del mestiere ho chiamato truffa una fregatura... come si definisce "fregatura" in termine tecnico?
    Non ho capito, secondo te devono essere d'accordo tutti i soggetti della clausola per poter modificare il progetto o, come ho inteso io, ne basta uno solo?
    A proposito, la modifica dell'estetica di un immobile non può essere una miglioria indispensabile visto che l'estetica è un fatto soggettivo!
    Ultima modifica di lorenzo-74; 27-10-12 alle 22:09 Motivo: quote inutile

  11. #11
    Consiglio Direttivo L'avatar di lorenzo-74
    Data Registrazione
    Jan 2007
    Località
    Roma
    Messaggi
    13,234
    Segui lorenzo-74 su Twitter Aggiungi lorenzo-74 su Facebook
    Ciao Eugib e Benvenuta nel Forum GT.
    Una sola considerazione: quando dici
    la modifica dell'estetica di un immobile non può essere una miglioria indispensabile visto che l'estetica è un fatto soggettivo
    Questo non è sempre vero. In presenza di un vincolo paesaggistico l'apposita commissione può disquisire sia sul colore delle tinteggiature, che sulla tipologia delle tegole, che sull'uso di determinati materiali.
    In questo caso l'estetica è un fatto oggettivo. Piani paesistici, piani regolatori o anche piani particolareggiati possono stabilire delle norme sull'estetica dei fabbricati, sull'utilizzo di determinati materiali, sulla messa a dimora di alberature, ecc.

    Comunque finchè tu non effettuerai le dovute verifiche non potrai sapere il motivo della modifica del progetto.

    Concordo con Giurista che non è molto raccomandabile acquistare su carta.

  12. #12
    User
    Data Registrazione
    Oct 2012
    Località
    cuneo
    Messaggi
    11
    Forse non sono stata chiara... il primo progetto non è mai stato presentato in Comune! Sono sicura, me l'ha detto lo stesso costruttore chiarendo che non l'ha presentato perchè il tecnico comunale gli ha detto (verbalmente) che tale progetto non sarebbe mai stato approvato!
    A questo punto ne è stato depositato un secondo, completamente differente (al quale potrei anche adeguarmi) che è stato approvato da tutti: Comune, paesaggistica, provincia etc.
    Adesso in fase costruttiva la casa non risulta essere neanche costruita come da progetto approvato.
    Secondo me, il costruttore ha commesso degli errori volendo fare una via di mezzo tra i due progetti... risultato un obbrobrio!
    Per quel che riguarda l'acquisto a progetto, capisco il vs punto di vista, ma non sono l'unica al mondo ad aver acquistato sulla carta e normalmente non ci sono così tante sorprese!!!

  13. #13
    Esperto L'avatar di giurista
    Data Registrazione
    Apr 2012
    Località
    italia del nord
    Messaggi
    2,555
    eugib.. negli acquisti a progetto c'è gente che si è ritrovata senza casa.. per questo il legislatore è intervenuto prevedendo la fideiussione.

    "Adesso in fase costruttiva la casa non risulta essere neanche costruita come da progetto approvato." Questo lo puoi sapere solo se fai accesso agli atti.
    Dire "secondo me" senza il parere di un tecnico non ha pregio...si ripete: fai accesso agli atti, estraine copia e falli visionare da un architetto o da un ingegnere.
    Se vi sono difformità che causano responsabilità te lo sapranno dire.

    Circa l'estetica, invece, non è rilevante...
    Actore non probante, reus absolvitur

  14. #14
    User
    Data Registrazione
    Oct 2012
    Località
    cuneo
    Messaggi
    11
    Non ho bisogno di vedere gli atti, so esattamente cosa è stato approvato!!!! E non c'è bisogno di un'ingegnere per vedere la non conformità... basta mio figlio di 5 anni!
    I fatti certi sono: a mia insaputa il costruttore ha richiesto il permesso per un progetto diverso da quello che mi ha consegnato con il preliminare - il costruttore non ha neanche rispettato il progetto approvato!
    ... poi potete continuare all'infinito a difenderlo...

  15. #15
    Esperto L'avatar di giurista
    Data Registrazione
    Apr 2012
    Località
    italia del nord
    Messaggi
    2,555
    Eugib, qui nel Forum ti si è dato un parere professionale sulla scorta dei dati da te forniti.
    Non si vuole difendere questo o quello. I nostri sono pareri terzi guardando al tuo racconto con imparzialità.
    Actore non probante, reus absolvitur

  16. #16
    Consiglio Direttivo L'avatar di lorenzo-74
    Data Registrazione
    Jan 2007
    Località
    Roma
    Messaggi
    13,234
    Segui lorenzo-74 su Twitter Aggiungi lorenzo-74 su Facebook
    Eugib, qui si danno pareri legali e quindi ti sono stati dati diversi suggerimenti in merito, analizzando quanto hai riportato sul forum.
    Chiudo il thread, visto che l'argomento è stato ampliamente trattato e sta degenerando in flame.

Discussione Chiusa

^ Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Attivato
  • Il codice HTML è Disattivato
  • Trackbacks Attivato
  • Pingback Attivato
  • Refback Attivato

SEO by vBSEO 3.6.0 PL2 ©2011, Crawlability, Inc.