+ Rispondi alla Discussione
Risultati da 1 a 3 di 3

Cassazione: i giudici si adeguano sempre alle sue sentenze?

Ultimo Messaggio di massimo121 il:
  1. #1
    User
    Data Registrazione
    Apr 2008
    Messaggi
    28

    Cassazione: i giudici si adeguano sempre alle sue sentenze?

    Mi riferisco la recente sentenza 11504/17 (criterio per assegno ex coniuge autosufficienza e non più tenore di vita), poiché oggi do un assegno (sono separato e non divorziato) alla mia ex nonostante lei abbia un lavoro stabile (tempo indeterminato).
    A tale scopo vorrei divorziare, poiché con questa sentenza si decreta che il mio assegno alla ex non va più dato in caso di divorzio.
    Vorrei sapere.. cosa significa orientamento? I giudici seguono sempre l'orientamento dettato dalle sentenze della cassazione? Se non sempre in che percentuale (più o meno)?
    Per me è importante poiche divorzio allo scopo di eliminare il mantenimento alla ex.
    Grazie

  2. #2
    xpx
    xpx è offline
    Moderatore
    Data Registrazione
    Dec 2006
    Località
    Roma
    Messaggi
    953
    Ciao Massimo121,

    Parli di un orientamento senza dubbio importante, e potrebbe essere verosimilmente come dici tu, ma si tratta di giurisprudenza recente bisogna quindi andare cauti.

  3. #3
    User
    Data Registrazione
    Apr 2008
    Messaggi
    28
    Infatti.. .grazie !

+ Rispondi alla Discussione

^ Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Attivato
  • Il codice HTML è Disattivato
  • Trackbacks Attivato
  • Pingback Attivato
  • Refback Attivato

SEO by vBSEO 3.6.0 PL2 ©2011, Crawlability, Inc.