+ Rispondi alla Discussione
Risultati da 1 a 2 di 2

Eredità

Ultimo Messaggio di cesarini il:
  1. #1
    Pko è offline
    User Newbie
    Data Registrazione
    Nov 2017
    Località
    Cuneo
    Messaggi
    1

    Eredità

    Buongiorno,
    Vi scrivo in cerca di un aiuto per una situazione spinosa che spiegherò assai schematicamente per non perdermi in giri di parole inutili.

    La famiglia di mia madre è proprietaria di una cascina con terre; circa 30 anni fa sua madre (ossia mia nonna) e suo fratello morirono senza testamento, lasciando mia madre e mio nonno.

    Una ventina d’anni fa mio nonno si è risposato con una signora e hanno acquistato una casa in una città vicina a quella dov’è situata la cascina e i terreni. La nuova abitazione è totalmente intestata alla signora, ma presumibilmente pagata a metà o interamente da mio nonno.

    L’anno scorso mio nonno è mancato, senza lasciare testamento.

    Ora: mia madre si trova a dover dividere tutto a metà con la seconda moglie che sta puntando i piedi per avere quello che le spetta per vendere e sta trascinando la faccenda per le lunghe (è passato un anno e un mese dal decesso di mio nonno). La cascina è però un caseggiato unico abbastanza grosso, su due piani. La signora aveva detto a mia madre che gliela lasciava volentieri in quanto è sostanzialmente vuota, ha bisogno di una grandissima ristrutturazione e durante quest’anno abbiamo dovuto fare interventi urgenti pagati tutti di tasca nostra, come anche tutte le spese funerarie di mio nonno. La signora non ha mai pagato nulla.

    Mia madre non ha mai ricevuto la parte di eredità della madre e del fratello.

    È possibile risolvere la faccenda a favore di mia madre in qualche modo? Si può obbligare la signora a pagare almeno la metà delle spese sostenute in quest’anno?

    Vi ringrazio per l’attenzione e porgo cordiali saluti.

  2. #2
    Esperto
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Messaggi
    505
    Con la morte della nonna si era creata una situazione di comunione ereditaria tra sua madre e suo nonno.
    La moglie del nonno in quanto tale diviene erede legittimaria alla morte di quest'ultimo per quota della parte ereditaria del nonno.
    Andrebbe studiata meglio la situazione al fine di determinare quali beni siano da ricomprendere nell'asse ereditario, ma, le spese urgenti per la manutenzione dell'immobile e quelle feneratizie mi parrebbero da dividere.

+ Rispondi alla Discussione

Tag per Questa Discussione

^ Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Attivato
  • Il codice HTML è Disattivato
  • Trackbacks Attivato
  • Pingback Attivato
  • Refback Attivato

SEO by vBSEO 3.6.0 PL2 ©2011, Crawlability, Inc.