A fronte di una sentenza che recita : "le spese processuali, liquidate come in dispositivo, ai sensi del DM 10/3/2014, seguono la soccombenza", può un legale inoltrare parcella ulteriore al cliente? Non trovo nulla nel dispositivo circa l'ammontare determinato dal giudice: è possibile?
Grazie!