+ Rispondi alla Discussione
Risultati da 1 a 3 di 3

Pignoramento estero

Ultimo Messaggio di Duzzo il:
  1. #1
    User Newbie
    Data Registrazione
    Mar 2018
    Località
    bergamo
    Messaggi
    2

    Pignoramento estero

    Buongiorno a tutti, allora vi spiego brevemente la situazione. Sono l'amministratore unico di una srl in Spagna (qui si chiama sl), questa società sarà a breve tartassata di multe dal comune di Madrid. Cifre che non voglio e non posso pagare. Parlando con avvocati del posto mi hanno confermato che dopo aver ricorso le multe e aver seguito tutto l'iter legale e perso i ricorsi(molto difficile vincerli) il comune potrà rifarsi sui beni della società che sono nulli e quindi dopo un altro lungo iter legale potranno venire a bussare alla porta dell'amministratore che in questo caso sono io. A quel punto l'unica soluzione per non pagare è esser nullatenente, cosa che per me in Spagna non è un problema, vorrei però sapere se il comune di Madrid può venire in Italia e cercare di pignorare i miei beni in Italia(conto corrente, casa etc.) grazie

  2. #2
    Esperto L'avatar di criceto
    Data Registrazione
    Oct 2007
    Località
    Torino
    Messaggi
    4,068
    Per potere può ...
    Cosa dicono i Vostri consulenti fiscali? l'amministratore di una srl spagnola può essere considerato responsabile dei debiti della stessa? non è possibile portare i libri in tribunale (spagnolo) e chiedere il fallimento?
    Troppe domande per un forum ...
    Sorcettoroditore

  3. #3
    User Newbie
    Data Registrazione
    Mar 2018
    Località
    bergamo
    Messaggi
    2
    Grazie per la risposta.
    Ho parlato da poco con il consulente legale che fa parte di una grossa associazione che raggruppa diversi bar e ristoranti della città, quindi diciamo che sono specializzati in questo tipo di problemi. Anche lui mi ha confermato che se si fanno le cose per bene e si dimostra che in effetti la società non è in grado di sostenere le perdite dovute a sanzioni troppo elevate e si dichiara fallimento, a quel pento nessuno cercherebbe di derivare responsabilità all'amministratore.
    Io ho insistito e chiesto cosa succederebbe se qualcosa va storto e in qualche modo il comune provasse a derivarmi responsabilità, a quel punto mi ha confermato che potrebbero provare pignorarmi il conto corrente qui in spagna, quindi dovrei ritirare tutti soldi e vivere sottotraccia. A quel punto ho chiesto se potrebbero provare a cercare di pignorare i miei beni in Italia e a quel punto si è messo a ridere come se fosse fantascienza. Direi abbastanza rassicurante.

    Comunque, visto che sono paranoico vorrei chiederle come mi dovrei comportare se tra qualche anno mi trovassi il comune di Madrid a bussare alla mia porta in Italia. Che potrei fare per evitare il pignorameto? Uno spostamento dei miei averi su un conto svizzero potrebbe bastare? Pensavo Svizzera visto che non fa parte dell'UE. Oppure meglio trovar moglie e intestare tutto a lei?

+ Rispondi alla Discussione

^ Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Attivato
  • Il codice HTML è Disattivato
  • Trackbacks Attivato
  • Pingback Attivato
  • Refback Attivato

SEO by vBSEO 3.6.0 PL2 ©2011, Crawlability, Inc.