Io e mia sorella siamo gli eredi della casa di famiglia dove vivono i due genitori anziani. Si tratta di un immobile grande ma che necessita di una ristrutturazione.
L’ipotesi č che mia sorella ci vada a vivere con il marito investendo in una ristrutturazione, anche per consentire di creare due aree con una certa privacy per loro e per i i genitori anziani.
Date queste spese da affrontare esiste al momento l'impossibilitą di liquidare la mia parte della proprietą.
Esiste una qualche forma giuridica che possa garantire le parti? Da un lato chi fa un investimento in un immobile non completamente suo, Dall’altra chi deve avere la tutela del 50% del valore attuale dell’immobile.
La proprietą non č frazionabile.