Salve,
Dall'appartamento di proprietà del vicino per ora disabitato, una infiltrazione nella parete tra noi confinante ha danneggiato il muro
per tutta la larghezza della stanza. La domanda è ,nonostante il vicino riconosca di dover risarcire il danno,ma trattandosi di persone non affidabili, sarebbe opportuno formalizzare la situazione magari prima con una raccomandata e poi se del caso per vie legali?
Accetterei volentieri suggerimenti che mi possano garantire la soluzione a mio favore.
Grazie.