Buonasera.
Ho appena ricevuto una raccomandata in cui la sorella di mio padre comunica di aver pagato, a nome di tutti i proprietari della casa natale, contributi per un consorzio di bonifica per gli anni precedenti il 2010. Inoltre comunica di aver ricevuta un'intimazione di pagamento da parte dell'AdE per il periodo 2016.
Mio padre ha intenzione di pagare senza problemi la sua parte con bonifico bancario.
Vorrei sapere per tutelarsi in futuro se debba richiedere alla zia una ricevuta o altro documento, oppure sia sufficiente la contabile bancaria.
Attendo una risposta e ringrazio in anticipo.