+ Rispondi alla Discussione
Risultati da 1 a 5 di 5

Furto Corrispondeza

Ultimo Messaggio di Massimo300 il:
  1. #1
    User
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Messaggi
    61

    Furto Corrispondeza

    Salve,

    cosa comporta il furto della corrispondeza privata (mi rubano la posta che mi arriva a casa tra cui giornali e riviste a cui sono abbonato)
    Ci sono riferimenti normativi in merito? E' penale?

    Grazie mille..

  2. #2
    Esperto L'avatar di shapur
    Data Registrazione
    Dec 2006
    Località
    Eraclea (VE)
    Messaggi
    1,213
    Segui shapur su Twitter Aggiungi shapur su Facebook Aggiungi shapur su Linkedin Visita il canale Youtube di shapur
    Ciao Massimo, Ti sposto per competenza in Consulenza Legale. Ti prego di leggere le regole di sezione e osservarne le prescrizioni. Ciao e grazie.
    Avvocato presso il Foro di Venezia
    www.eraclea.us www.avvocati.venezia.it

  3. #3
    User
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Messaggi
    61
    Me ne sono accorto solo ora scusatemi..

  4. #4
    User Attivo L'avatar di bsaett
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Località
    Napoli
    Messaggi
    2,879
    Ciao Massimo,

    ritengo sia configurabile il reato di cui all’art. 616 cod. penale che recita:

    chiunque prende cognizione del contenuto di una corrispondenza chiusa a lui non diretta, ovvero sottrae o distrae, al fine di prenderne o di farne da altri prendere cognizione, una corrispondenza chiusa o aperta, la distrugge o sopprime, è punito, se il fatto non è preveduto come reato da altra disposizione di legge, con la reclusione fino a un anno o con la multa da euro 30 a euro 516

    Nel tuo caso si tratta di chi sottrae corrispondenza chiusa o la sopprime. Faccio presente che sopprimere si intende quando l’agente nasconde la corrispondenza in modo da sottrarla, anche senza distruggerla, alle ricerche, anche se poi essa venga successivamente rinvenuta, come ha chiarito la Cassazione.

    L’oggetto giuridico che la norma tutela è la segretezza ed inviolabilità della corrispondenza.
    In linea teorica è configurabile, quindi, il concorso formale con il reato di furto poiché le due norme tutelano beni giuridici diversi (il furto tutela il patrimonio). Nel caso occorrerebbe un profitto, che però può consistere anche nel semplice soddisfazione morale del gesto criminoso.

  5. #5
    User
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Messaggi
    61
    Ti ringrazio per la consulenza..preciso e chiaro

+ Rispondi alla Discussione

^ Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Attivato
  • Il codice HTML è Disattivato
  • Trackbacks Attivato
  • Pingback Attivato
  • Refback Attivato

SEO by vBSEO 3.6.0 PL2 ©2011, Crawlability, Inc.