+ Rispondi alla Discussione
Risultati da 1 a 31 di 31

Una proposta di lavoro che mi è arrivata... e condivido con voi!

Ultimo Messaggio di TeaLatte il:
  1. #1
    Utente Premium
    Data Registrazione
    Oct 2012
    Località
    Lecco
    Messaggi
    92
    Segui Mastro_Teo su Twitter Aggiungi Mastro_Teo su Google+ Aggiungi Mastro_Teo su Facebook Aggiungi Mastro_Teo su Linkedin

    Una proposta di lavoro che mi è arrivata... e condivido con voi!

    "Buonasera,
    la ringraziamo per aver risposto al nostro annuncio per Copywriter Junior. Riteniamo il suo profilo adatto all’attività che abbiamo bisogno di svolgere. Prima di procedere vogliamo chiarire in maniera definitiva le condizioni economiche e di collaborazione che attueremo in caso di superamento della selezione.

    L'attività richiesta consiste nello scrivere articoli composti da:
    - titolo
    - descrizione breve
    - descrizione lunga (testo dell'articolo di 350 parole minimo)
    - immagine (da cercare in google/altro motore)
    - title (campo di testo breve)
    - description (campo di testo breve)
    - keywords (campo di testo breve)

    Gli argomenti saranno di vario genere, ma sempre indicati in anticipo con keywords puntuali (per esempio vacanze nel salento, audi a3, ipad etc etc). Non è richiesta conoscenza specifica o tecnica dell'argomento, ci si può documentare e conseguentemente scrivere l'articolo.

    Il compenso sarà associato al numero di articoli scritti e che saranno ritenuti corretti in funzione della guida Seo che sarà fornita .

    Fasce di pagamento articoli:
    - da 1 a 5: non retribuito, fase di selezione ed addestramento.
    - da 6 a 100: 0,40 euro ad articolo
    - da 101 a 150: 0,50 euro ad articolo
    - da 151 a 200: 0,60 euro ad articolo
    - da 201 a 300: 0,70 euro ad articolo
    - da 301 in poi: 1,00 euro ad articolo

    Il pagamento sarà effettuato solamente dopo aver scritto i primi 100 articoli e successivamente per gruppi di 50 articoli. Ogni redattore potrà e dovrà scrivere almeno 50 articoli nell'arco di 1 mese organizzandosi liberamente sulle modalità e tempi(in modalità telelavoro). Da ricordare che ogni articolo dovrà essere verificato e approvato dal nostro Staff.

    La modalità di collaborazione sarà regolata dal rapporto di collaborazione occasionale e non subordinata. Il trattamento economico al superamento dei 400 articoli potrà essere riconsiderato in funzione di meriti e risultati ottenuti dal redattore. Non è previsto

    Alla luce di questi chiarimenti è invitato a rispondere a questa mail se interessato ad iniziare la prima fase di selezione, che consisterà quindi nella stesura di 5 articoli.

    A seguito della vostra conferma di partecipazione le forniremo i dati di accesso all’ interfaccia riservata e la guida Seo."


    In sostanza: copywriter (scrittura testi) + SEO (keywords e title) + Graphic (scelta foto) = 1 euro a pezzo, se va bene...

    Che dite, accetto?



    (scusate il bold, ma era un copia/incolla)
    Ultima modifica di Leonov; 17-03-13 alle 16:01 Motivo: Rimosso il grassetto. ;-)

  2. #2
    User Attivo
    Data Registrazione
    Mar 2009
    Località
    Milano
    Messaggi
    2,175
    Segui ziobudda su Twitter Aggiungi ziobudda su Google+
    Ciao, non sono uno scritture ma uno sviluppatore, ma che prezzi sono ? Per scrivere un articolo con quelle caratteristiche (7 punti) direi che non ci si mette meno di un ora (ovviamente per articoli originali e non copie). 1 ora se si conosce l'argomento, se si trova subito l'immagine etc etc. Ed una persona per 1 ora di lavoro viene pagato 0,40€ ??? Ma sono veramente questi i prezzi per gli articolisti ? La signora che fa le pulizie nel mio condominio predo non meno di 20-30 volte tanto (10-12€ ora) e con tutto il rispetto per quelli che fanno le pulizie penso che sia molto più semplice rispetto alla scrivere articoli originali.

    M.
    Ultima modifica di ziobudda; 17-03-13 alle 16:35
    Sviluppo creazione siti portali Drupal - - Assistenza Drupal - Corsi Drupal

  3. #3
    User L'avatar di Gabriella Poggiali
    Data Registrazione
    Jun 2012
    Località
    Firenze
    Messaggi
    55
    Aggiungi Gabriella Poggiali su Google+ Aggiungi Gabriella Poggiali su Facebook Aggiungi Gabriella Poggiali su Linkedin
    Fra tutte le offerte che ho sentito questa vince la palma di peggiore. Matteo, solo per curiosità, mi scrivi anche in privato chi è la società?

  4. #4
    Utente Premium
    Data Registrazione
    Oct 2012
    Località
    Lecco
    Messaggi
    92
    Segui Mastro_Teo su Twitter Aggiungi Mastro_Teo su Google+ Aggiungi Mastro_Teo su Facebook Aggiungi Mastro_Teo su Linkedin
    Citazione Originariamente Scritto da ziobudda Visualizza Messaggio
    Ciao, non sono uno scritture ma uno sviluppatore, ma che prezzi sono ? Per scrivere un articolo con quelle caratteristiche (7 punti) direi che non ci si mette meno di un ora (ovviamente per articoli originali e non copie). 1 ora se si conosce l'argomento, se si trova subito l'immagine etc etc. Ed una persona per 1 ora di lavoro viene pagato 0,40€ ??? Ma sono veramente questi i prezzi per gli articolisti ? La signora che fa le pulizie nel mio condominio predo non meno di 20-30 volte tanto (10-12€ ora) e con tutto il rispetto per quelli che fanno le pulizie penso che sia molto più semplice rispetto alla scrivere articoli originali.

    M.
    Francamente è la prima volta che mi trovo davanti a prezzi simili. Me lo avevano raccontato ma non ci volevo credere... ma anche se ci mettessi 20 minuti - diciamo che scrivo veloce come flash! - sarebbe 1,20 euro all'ora con la prospettiva di arrivare a "ben" 3 euro...

    Allucinante.

  5. #5
    User
    Data Registrazione
    Dec 2012
    Località
    Milano
    Messaggi
    66
    Citazione Originariamente Scritto da Mastro_Teo Visualizza Messaggio
    - immagine (da cercare in google/altro motore)
    Io farei molta attenzione su questo punto, più precisamente chiederei chiarimenti e fino a che punto sei resposabile se malauguratamente utilizzassi immagini coperte da copyright.

  6. #6
    User L'avatar di Riccardo_Esposito
    Data Registrazione
    Dec 2008
    Località
    Anacapri
    Messaggi
    113
    Segui Riccardo_Esposito su Twitter Aggiungi Riccardo_Esposito su Google+ Aggiungi Riccardo_Esposito su Facebook Aggiungi Riccardo_Esposito su Linkedin
    Una proposta che merita solo il silenzio. Anche scrivere una email di rifiuto è troppo.

  7. #7
    User Attivo
    Data Registrazione
    Mar 2009
    Località
    Milano
    Messaggi
    2,175
    Segui ziobudda su Twitter Aggiungi ziobudda su Google+
    @Riccardo_Esposito: dalla tua email sicuramente sei "del settore" quindi ti faccio una domanda: ma quanto costa scrivere un articolo ? Ovviamente non copiato, scritto bene, etc etc.

    M.
    Sviluppo creazione siti portali Drupal - - Assistenza Drupal - Corsi Drupal

  8. #8
    User L'avatar di Riccardo_Esposito
    Data Registrazione
    Dec 2008
    Località
    Anacapri
    Messaggi
    113
    Segui Riccardo_Esposito su Twitter Aggiungi Riccardo_Esposito su Google+ Aggiungi Riccardo_Esposito su Facebook Aggiungi Riccardo_Esposito su Linkedin
    @ziobudda - Dipende. Posso valutare un articolo 5 euro, 10 euro o, più raramente, 20 euro. Ma ti dico questo: chi paga 15 euro ad articolo non paga solo il prodotto finito, ma un blogger su misura che inserisce l'articolo, trova immagini senza rubarle, gestisce i commenti e, su richiesta, aggiorna anche i social. Ogni tanto dà anche qualche consiglio per migliorare il blog.

    Chi vuole solo l'articolo nudo e crudo, sotto le 200 parole, senza ottimizzazione e inserimento, può ottenere un prezzo migliore. Magari intorno ai 5 euro. Ma solo in grandi quantità (30 articoli) e con i miei tempi.

    Se vuoi approfondire l'argomento, proprio oggi ho pubblicato un gust post su unpostoalcopy.com: "Sei un webwriter? Ecco 6 modi per guadagnare di più"!
    Ultima modifica di Riccardo_Esposito; 18-03-13 alle 09:54

  9. #9
    Utente Premium
    Data Registrazione
    Oct 2012
    Località
    Lecco
    Messaggi
    92
    Segui Mastro_Teo su Twitter Aggiungi Mastro_Teo su Google+ Aggiungi Mastro_Teo su Facebook Aggiungi Mastro_Teo su Linkedin
    Citazione Originariamente Scritto da Riccardo_Esposito Visualizza Messaggio
    Se vuoi approfondire l'argomento, proprio oggi ho pubblicato un gust post su unpostoalcopy.com: "Sei un webwriter? Ecco 6 modi per guadagnare di più"!
    Io oltre a fare il copy collaboro anche con alcuni giornali on line. I prezzi si aggirano attorno agli 8-10 euro ad articolo - cronaca locale e sportiva - senza una lunghezza predefinita. Però conosco persone che riescono a prendere tre volte tanto, su altri siti e da collaboratori esterni.

    Citazione Originariamente Scritto da Riccardo_Esposito Visualizza Messaggio
    La disponibilità ha un costo extra. Dopo le 18.00 si chiudono le telefonate e le email di lavoro. Se vuoi una disponibilità maggiore devi pagare.!
    Ho letto il tuo post, molto interessante. Ho copiato però un punto su cui non concordo. Secondo me me scegli di fare il freelance scegli anche di rinunciare agli orari di lavoro tradizionali. Se un cliente mi commissiona un lavoro - con cui ho una collaborazione costante - che mi chiami alle 14, alle 18 o alle 20 il prezzo non cambia. Però questo è il mio modo di lavorare, non certo il vangelo.

    Bello il sito su cui hai postato, grazie del contributo.

  10. #10
    User L'avatar di Riccardo_Esposito
    Data Registrazione
    Dec 2008
    Località
    Anacapri
    Messaggi
    113
    Segui Riccardo_Esposito su Twitter Aggiungi Riccardo_Esposito su Google+ Aggiungi Riccardo_Esposito su Facebook Aggiungi Riccardo_Esposito su Linkedin
    @Mastro_Teo - Mettiamola così: se chiami alle 19.30 una volta non è un problema. Ma se vuoi la mia disponibilità 24/24, e pretendi che io ci sia sempre, devi pagare il giusto.

    Altrimenti diventi uno schiavo, sul serio.

  11. #11
    Utente Premium
    Data Registrazione
    Oct 2012
    Località
    Lecco
    Messaggi
    92
    Segui Mastro_Teo su Twitter Aggiungi Mastro_Teo su Google+ Aggiungi Mastro_Teo su Facebook Aggiungi Mastro_Teo su Linkedin
    Citazione Originariamente Scritto da Riccardo_Esposito Visualizza Messaggio
    @Mastro_Teo - Mettiamola così: se chiami alle 19.30 una volta non è un problema. Ma se vuoi la mia disponibilità 24/24, e pretendi che io ci sia sempre, devi pagare il giusto.

    Altrimenti diventi uno schiavo, sul serio.
    Quanto sarebbe secondo te "il giusto"? In genere poi i miei lavori sono organizzati nel tempo, difficilmente mi chiamano dall'oggi al domani per un articolo o un post...

  12. #12
    User L'avatar di Riccardo_Esposito
    Data Registrazione
    Dec 2008
    Località
    Anacapri
    Messaggi
    113
    Segui Riccardo_Esposito su Twitter Aggiungi Riccardo_Esposito su Google+ Aggiungi Riccardo_Esposito su Facebook Aggiungi Riccardo_Esposito su Linkedin
    Citazione Originariamente Scritto da Mastro_Teo Visualizza Messaggio
    Quanto sarebbe secondo te "il giusto"?
    Solo tu puoi rispondere a questa domanda Quanto vale per te rinunciare all'ultimo minuto alals erata con gli amici per scrivere l'articolo che sarà pubblicato domani?

    Tutto cambia da cliente in cliente, ma io - e ti ripeto, è una mia opinione - non sono disposto a far pagare lo stesso prezzo.

  13. #13
    Utente Premium
    Data Registrazione
    Oct 2012
    Località
    Lecco
    Messaggi
    92
    Segui Mastro_Teo su Twitter Aggiungi Mastro_Teo su Google+ Aggiungi Mastro_Teo su Facebook Aggiungi Mastro_Teo su Linkedin
    Concordo, cambia da cliente a cliente... fortunatamente sono situazioni che non mi capitano quasi mai...

  14. #14
    Moderatrice User L'avatar di Beatrice 83
    Data Registrazione
    Mar 2011
    Località
    Bologna
    Messaggi
    507
    Segui Beatrice 83 su Twitter Aggiungi Beatrice 83 su Google+ Aggiungi Beatrice 83 su Facebook
    Ovviamente concordo in tutto e per tutto con Riccardo.

    Un annuncio del genere non merita nemmeno la minima considerazione.
    Ribadisco da tempo il concetto che accettare proposte del genere annulla la propria dignità: si guadagna di più ad andare a trovare la nonna mezz'oretta!

  15. #15
    User Attivo
    Data Registrazione
    Mar 2009
    Località
    Milano
    Messaggi
    2,175
    Segui ziobudda su Twitter Aggiungi ziobudda su Google+
    @Beatrice83: il problema è come nel campo dello sviluppo web/software: ci sarà sempre quella persona che lo fa a poco (e spesso male) perché tanto a lui servono solamente i soldi per comprarsi l'ultimo smartphone di grido. Per tutte le altre spese ci pensano mamma e papa'.

    M.
    Sviluppo creazione siti portali Drupal - - Assistenza Drupal - Corsi Drupal

  16. #16
    User L'avatar di Riccardo_Esposito
    Data Registrazione
    Dec 2008
    Località
    Anacapri
    Messaggi
    113
    Segui Riccardo_Esposito su Twitter Aggiungi Riccardo_Esposito su Google+ Aggiungi Riccardo_Esposito su Facebook Aggiungi Riccardo_Esposito su Linkedin
    Citazione Originariamente Scritto da ziobudda Visualizza Messaggio
    ci sarà sempre quella persona che lo fa a poco (e spesso male)
    Ed è qui che entra in gioco il brand, il nome del professionista. Lavora sodo, lavora bene, concedi qualche ora della tua settimana alla scrittura di guest post, collabora con persone in gamba, investi tanto sul blog, costruisci una community con i social basata sul valore: questi passi ti permetteranno (quasi sicuramente) di chiedere il prezzo giusto.

  17. #17
    User Attivo
    Data Registrazione
    Mar 2009
    Località
    Milano
    Messaggi
    2,175
    Segui ziobudda su Twitter Aggiungi ziobudda su Google+
    Ciao, potrai sempre chiedere il prezzo giusto per il lavoro professionale, ma ci sarà sempre chi lo farà a meno ( ovviamente non in modo professionale) ed al cliente all'inizio interessa pagare il meno possibile.

    M.
    Sviluppo creazione siti portali Drupal - - Assistenza Drupal - Corsi Drupal

  18. #18
    Utente Premium
    Data Registrazione
    Oct 2012
    Località
    Lecco
    Messaggi
    92
    Segui Mastro_Teo su Twitter Aggiungi Mastro_Teo su Google+ Aggiungi Mastro_Teo su Facebook Aggiungi Mastro_Teo su Linkedin
    Citazione Originariamente Scritto da ziobudda Visualizza Messaggio
    Ciao, potrai sempre chiedere il prezzo giusto per il lavoro professionale, ma ci sarà sempre chi lo farà a meno ( ovviamente non in modo professionale) ed al cliente all'inizio interessa pagare il meno possibile.

    M.
    Purtroppo è una triste verità... il fatto è che quell'offerta che vi ho postato non è una rarità, sta diventando la regola... un'altra trovata qualche settimana fa era di una stamperia che cercava un grafico per una collaborazione esterna. Avrebbe dovuto ideare volantini a 10 euro l'uno ... e specificava "ovviamente solo fronte!"

    La qualità è diventata un optional... chiunque sappia scrivere due righe è un copy - senza manco un corso di formazione o altro - e chiunque sappia smanettare tre tasti in photoshop è un graphic designer. Spesso testi e grafica vengono fatti dagli stampatori, che li offrono gratis pur di guadagnare sulla stampa. Ormai è diventata una corsa al massacro...

  19. #19
    User L'avatar di nicola.bano
    Data Registrazione
    Feb 2013
    Località
    Padova
    Messaggi
    13
    Segui nicola.bano su Twitter Aggiungi nicola.bano su Google+ Aggiungi nicola.bano su Facebook Aggiungi nicola.bano su Linkedin
    Purtroppo, temo, questa sarà la situazione a cui andremo incontro..
    Hai meno di 30 anni? Lavora gratis (o quasi).
    Ormai l'Italia è una repubblica fondata sullo stage (ovviamente non retribuito)...

  20. #20
    User L'avatar di TeaLatte
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Roma
    Messaggi
    26
    Segui TeaLatte su Twitter Aggiungi TeaLatte su Google+ Aggiungi TeaLatte su Facebook
    Mi intrufolo solo per scrivervi che purtroppo anch'io ne ho lette tante... Ma tante! Annunci davvero tristi, pagati una miseria e richieste anche sproporzionate rispetto alla retribuzione(se si può parlare di retribuzione!). Insomma, un quadro davvero desolante. Io passo oltre, ma se la maggior parte degli annunci sono così, come farsi una vita con questo mestiere?

  21. #21
    User L'avatar di Riccardo_Esposito
    Data Registrazione
    Dec 2008
    Località
    Anacapri
    Messaggi
    113
    Segui Riccardo_Esposito su Twitter Aggiungi Riccardo_Esposito su Google+ Aggiungi Riccardo_Esposito su Facebook Aggiungi Riccardo_Esposito su Linkedin
    Se ragioniamo in questi termini possiamo anche chiudere il PC (o il Mac) e andare a fare altro. Bisogna puntare sulla specializzazione, e sulla costruzione di un brand forte. Quando il tuo nome inizia a circolare nell'ambiente, e diventa sinonimo di qualità, puoi chiedere il giusto. Perché è vero, c'è sempre qualcuno che farà un lavoro a un prezzo inferiore. Ma non lo farà mai come lo sai fare tu.

  22. #22
    User L'avatar di TeaLatte
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Roma
    Messaggi
    26
    Segui TeaLatte su Twitter Aggiungi TeaLatte su Google+ Aggiungi TeaLatte su Facebook
    E' vero, sull'importanza della specializzazione non ci piove. Ma per costruire un brand forte e soprattutto aumentare la tua authority ci vogliono tempo, esercizio e quindi un po' di sana gavetta. Il punto è quando la gavetta del web writer è mal pagata, non porta a nulla e soprattutto... Pare infinita! Poi, ovviamente, anche io sono del parere che l'asta al ribasso sia deleteria per tutti.

  23. #23
    Utente Premium
    Data Registrazione
    Oct 2012
    Località
    Lecco
    Messaggi
    92
    Segui Mastro_Teo su Twitter Aggiungi Mastro_Teo su Google+ Aggiungi Mastro_Teo su Facebook Aggiungi Mastro_Teo su Linkedin
    Beh, dovresti dirmi quale gavetta è pagata decentemente... uno che si laurea in giurisprudenza, per diventare avvocato, deve fare 2 anni di praticantato in uno studio, se è fortunato con un rimborso spese di 200 euro... poi l'esame... e attendere 1 anno per sapere se l'ha passato o no... e sono passati già 3 anni, senza vedere quasi un soldo...

    Riccardo ha ragione su tutta la linea. Bisogna investire su sé stessi, crearsi una reputazione web e poi cercare di farsi pagare il giusto. Sul prezzo inferiore è una dura battaglia, soprattutto in periodo di crisi...

  24. #24
    User L'avatar di TeaLatte
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Roma
    Messaggi
    26
    Segui TeaLatte su Twitter Aggiungi TeaLatte su Google+ Aggiungi TeaLatte su Facebook
    Beh è vero, oggi poche gavette sono pagate decentemente, i tirocini al 90% fanno schifo: avete ragione. Ma non per questo l'inizio di un'attività deve significare sempre e comunque per forza vero e proprio sfruttamento. Bisogna investire su sè stessi: è vero ed è la prima cosa da fare. E per investire su sé stessi bisogna studiare, cercare lavori e lavorare, ma per chi offre quantomeno il minimo sindacale. Dai, almeno 1 cent a parola... Perché va bene essere agli inizi, ma si può accettare mezzo euro per fiumi e fiumi di parole? Il tempo che ci si impiega è sempre importante, anche per chi è da poco svezzato. Se poi chiedi un lavoro "aggratise", come si dice dalle mie parti , dovrebbe essere una collaborazione che lasci davvero qualcosa, cioè che contribuisca all' innalzamento di livello nella carriera di web writer. Per esempio una buona gavetta in un'agenzia, o un committente che almeno le prime volte ti segua nella gestione dei contenuti, lasci dei feedback, faccia critiche stimolanti. Penso ai più gggiovani: come possono fare a imparare il mestiere? (Una buona iniziativa, secondo me, per dirvi è la palestra writers di Francesca Oliva dove tanti web writer più esperti consigliano i web writer wannabe.)
    Io, vi dirò la verità, come sicuramente per tanti di voi, per le questioni tecniche ho fatto tutto da me, con lettura di libri a tema e il forum di Giorgiotave.

  25. #25
    Utente Premium
    Data Registrazione
    Oct 2012
    Località
    Lecco
    Messaggi
    92
    Segui Mastro_Teo su Twitter Aggiungi Mastro_Teo su Google+ Aggiungi Mastro_Teo su Facebook Aggiungi Mastro_Teo su Linkedin
    Guarda... io ho iniziato a scrivere professionalmente per caso, e da meno di un anno. Il mio percorso come scrittore è iniziato a gennaio 2010 quando, nell'agenzia in cui collaboravo come account - fallito! - chiesi di poter iniziare a scrivere articoli per un paio di mensili che loro gestivano. Si parla di poco, 5-6 articoli al mese, ma con quello ho iniziato a fare CV. Poi ho avuto la fortuna di trovare un'agenzia che mi ha fatto provare e mi ha dato fiducia, con cui collaboro da quasi un anno. Però durante questo percorso è stata formazione continua, quasi sempre a mie spese. Ma questo lavoro mi piace veramente, per cui non mi è pesante...

  26. #26
    User L'avatar di spidertruman
    Data Registrazione
    Apr 2012
    Località
    milano
    Messaggi
    161
    I moderatori mi perdonino se successivamente faccio nomi. Il settore del writer è molto inflazionato e la colpa non è solo di chi accetta di scrivere a prezzi stracciati ma anche dei grandi giornali e network che fanno dei contenuti acquistati carne da macello. Non esistono regole, e tutti fanno tutto. Ovviamente i grandi player in questo mercato delle vacche grasse ci sguazzano.

    Date un occhio al nuovo network del colosso italiano BANZ.(BIP).... Utilizzano una piattaforma che si chiama o2o.it; i writer si iscrivono e vengono pagati per gli articoli richiesti... 2/3 euro in media - i dati sono pubblici, come potete vedere - 40 mila utenti attivi e oltre 120 mila articoli pubblicati. 120 mila articoli possono generare visite minime per 10 milioni di utenti al mese e un fatturato pubblicitario non da poco.... faccio un esempio stupido ma che rende l'idea (su network simili e nel settore del turismo..)...: acquistare un link o un piccolo banner su un singolo sito del genere (sito del network), all'interno di un articolo di 3 euro, costa 600 euro al mese... a fronte di pochi soldi spesi... dite la vostra in merito...

  27. #27
    Moderatrice User L'avatar di Beatrice 83
    Data Registrazione
    Mar 2011
    Località
    Bologna
    Messaggi
    507
    Segui Beatrice 83 su Twitter Aggiungi Beatrice 83 su Google+ Aggiungi Beatrice 83 su Facebook
    Ciao di nuovo a tutti!

    Cosa posso dirvi?
    Io ho iniziato cinque anni fa mixando passione, voglia di fare, studio, sacrificio e chi più ne ha, più ne metta

    Come in qualunque altro lavoro è necessario esperienza e studio prima di pretendere.
    Non si può crescere senza aver percorso qualche passo.

    Il mio consiglio è sempre lo stesso: tanto esercizio.
    Aprire un blog o scrivere qualche guest post può aiutare, ai prezzi alti ci si arriva in un secondo momento.

  28. #28
    Utente Premium
    Data Registrazione
    Oct 2012
    Località
    Lecco
    Messaggi
    92
    Segui Mastro_Teo su Twitter Aggiungi Mastro_Teo su Google+ Aggiungi Mastro_Teo su Facebook Aggiungi Mastro_Teo su Linkedin
    Citazione Originariamente Scritto da Beatrice 83 Visualizza Messaggio
    Ciao di nuovo a tutti!

    Aprire un blog o scrivere qualche guest post può aiutare, ai prezzi alti ci si arriva in un secondo momento.
    Sperem...

  29. #29
    User L'avatar di TeaLatte
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Roma
    Messaggi
    26
    Segui TeaLatte su Twitter Aggiungi TeaLatte su Google+ Aggiungi TeaLatte su Facebook
    Dita incrociate! DDD

    Comunque si, i blog aiutano tanto. E fanno crescere!

  30. #30
    User L'avatar di Riccardo_Esposito
    Data Registrazione
    Dec 2008
    Località
    Anacapri
    Messaggi
    113
    Segui Riccardo_Esposito su Twitter Aggiungi Riccardo_Esposito su Google+ Aggiungi Riccardo_Esposito su Facebook Aggiungi Riccardo_Esposito su Linkedin
    I blog sono indispensabili. Fanno parte del tuo curriculum, dimostrano le tue capacità sul campo, ma ti permettono anche di raggiungere nuovi clienti. Clienti che non avresti avuto modo di conoscere in altro modo.

    Questo perché il blog viene aggiornato con articoli condivisi sui social, che si prestano alla discussione, ben indicizzati da Google. Per me il blog è sinonimo di vita professionale.

  31. #31
    User L'avatar di TeaLatte
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Roma
    Messaggi
    26
    Segui TeaLatte su Twitter Aggiungi TeaLatte su Google+ Aggiungi TeaLatte su Facebook
    In effetti personalmente non riesco a immaginare un web writer senza blog. E' una bella vetrina!

+ Rispondi alla Discussione

^ Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Attivato
  • Il codice HTML è Disattivato
  • Trackbacks Attivato
  • Pingback Attivato
  • Refback Attivato

SEO by vBSEO 3.6.0 PL2 ©2011, Crawlability, Inc.