+ Rispondi alla Discussione
Risultati da 1 a 5 di 5

Salve a tutti e basta con gli articolisti sottopagati!

Ultimo Messaggio di Giorgiotave il:
  1. #1
    User L'avatar di Giusy Italy
    Data Registrazione
    Feb 2015
    Località
    napoli
    Messaggi
    55

    Salve a tutti e basta con gli articolisti sottopagati!

    Salve a tutti,

    svolgo il lavoro di writer per siti, aziende e blog da 10 anni, ho fatto la mia bella gavetta scrivendo per i primi tempi accettando tantissimi lavori a 1 - 2 euro, non mi lamento perché tutto mi è servito a imparare, ma adesso con ottimo uso di WordPress, perfetta conoscenza della scrittura SEO e delle parole chiave per indicizzazione sui motori di ricerca, che ancora abbia difficoltà a trovare qualcuno disposto a pagare più di 2 euro un lavoro professionale, mi sembra davvero assurdo.

    Voi avete consigli da darmi. Grazie

  2. #2
    hub
    hub è online
    User
    Data Registrazione
    Apr 2015
    Località
    Varese
    Messaggi
    506
    Citazione Originariamente Scritto da Giusy Italy Visualizza Messaggio
    Voi avete consigli da darmi.
    Sì, cambia sezione, qui sei in quella delle presentazioni

    A parte la battuta, ti capisco benissimo e il problema non riguarda solo la tua professione ma un po' tutte, restando in ambito Web.
    Molta gente pur di racimolare qualche spicciolo si svende e un secondo problema è che molti di questi in realtà non sanno nemmeno fare il lavoro per cui si propongono.
    Nel tuo settore è pieno di gente che imita la scrittura alla Aranzulla (senza offesa per il Re della SEO ), e si propone come "esperto di scrittura SEO", scrivendo testi, a pochi centesimi, che fanno rabbrividire talmente sono noiosi, pedanti e ripetitivi, ripetitivi, ripetitivi, ripetitivi. Però SEO

    Pensa a chi costruisce siti web, parlo di programmatori, competenti e con esperienza. Quello che dovrebbe essere un lavoro proposto per fare un esempio a 1.000 Euro, si scontra con lo smanettone che acquista un template HTML su Themeforest a 10 Dollari, già pronto, basta modificare testi e qualche immagine e propone lo stesso lavoro a tempi ridottissimi al costo di una manciata di Euro.

    Capisci che non è un problema solo del tuo settore ma molto più in generale?
    Questo mercato dei poveri ha generato una quantità colossale di immondizia con grande infelicità degli utenti, di chi si ritrova un sito orribile che chi l'ha costruito non sa come farlo funzionare perché ha pasticciato codici che non conosce, con testi così noiosi e con parole chiave che si ripetono all'inverosimile, che solo uno psicopatico se li legge dall'inizio alla fine.
    Sono tutti infelici e scontenti.

    Il mese scorso avevo la necessità di cercare informazioni riguardo un piccolo problema del mio gattino. Una decina di blog, nei primissimi posti su Google con quelle specifiche parole chiave. Un delirio. Nemmeno uno, dico uno solo, che avesse affrontato il problema, pur contornandolo da dettagli e considerazioni, solo blocchi di parole chiave all'infinito.
    Ho dovuto rinunciare.

    Citazione Originariamente Scritto da Giusy Italy Visualizza Messaggio
    trovare qualcuno disposto a pagare più di 2 euro un lavoro professionale
    Come trovare qualcuno disposto a pagare più di 2 euro un lavoro professionale?
    Per trovare qualcuno disposto a pagare più di 2 euro un lavoro professionale, la prima cosa da fare è leggere questo articolo intitolato: Come trovare qualcuno disposto a pagare più di 2 euro un lavoro professionale.

    Bene, visto che stai leggendo come trovare qualcuno disposto a pagare più di 2 euro un lavoro professionale significa che sei già a buon punto!

    Ora non devi fare altro che proseguire a leggere come trovare qualcuno disposto a pagare più di 2 euro un lavoro professionale e in men che non si dica troverai qualcuno disposto a pagare più di 2 euro un lavoro professionale.

    Per prima cosa trovare qualcuno disposto a pagare più di 2 euro un lavoro professionale non è la cosa più facile, ma tranquilli trovare qualcuno disposto a pagare più di 2 euro un lavoro professionale è possibile.


    Vai su Yahoo Answer e digita, usando la tastiera in dotazione al tuo PC, la frase: "qualcuno disposto a pagare più di 2 euro un lavoro professionale".

    Poi pigia il tasto Invio. Non sai cos'è il tasto Invio? non preoccuparti te lo spiego io, il tasto Invio è in dotazione su tutte le tastiere, lo trovi a destra e lo riconosci perché è il più grande.

    Bene, fammi sapere se grazie a me hai trovato qualcuno disposto a pagare più di 2 euro un lavoro professionale!


  3. #3
    Utente Premium L'avatar di makkis001
    Data Registrazione
    Mar 2013
    Località
    roma
    Messaggi
    662
    Citazione Originariamente Scritto da hub Visualizza Messaggio
    Sì, cambia sezione, qui sei in quella delle presentazioni

    Capisci che non è un problema solo del tuo settore ma molto più in generale?
    Questo mercato dei poveri ha generato una quantità colossale di immondizia con grande infelicità degli utenti, di chi si ritrova un sito orribile che chi l'ha costruito non sa come farlo funzionare perché ha pasticciato codici che non conosce, con testi così noiosi e con parole chiave che si ripetono all'inverosimile, che solo uno psicopatico se li legge dall'inizio alla fine.
    Sono tutti infelici e scontenti.

    Concordo, ma il problema è sia per chi scrive che per chi cerca. Io pago di più di due euro ma è difficile definire cosa si intende per "professionalità", due terzi dei copywriter non ha partita IVA e non può emettere ricevute, lavora part-time oppure nel tempo libero, quindi parliamo di hobby e non professione. Tralasciando quelli che scrivono "in ottica SEO" e che parlano ancora di parole chiave e densità (e producono la monnezza di cui sopra), saper scrivere in italiano non vuol dire essere un bravo copywriter. Molti pensano di poter scrivere di qualsiasi argomento semplicemente perchè fanno curation, si leggono 4 articoli e se sono bravi fanno un mezzo riassunto, ho letto articoli da oltre 500 parole che non dicevano niente. Un'altra cosa che ho notato è che il 50% di chi scrive non fa differenza tra un blog post, una recensione oppure una landing page, niente, scrive il testo sempre alla stessa maniera.

    Secondo me c'è un ampio mercato che paga più di due euro ed è anche molto facile accedervi, il solo problema è quello di fare incontrare l'offerta con la richiesta. Mi permetto di darti 5 consigli:

    1) Mettiti nelle condizioni di emettere fattura o ricevuta valida ai fini fiscali;
    2) Crea una pagina con il tuo cv, la tua esperienza e la tua presenza sui social;
    3) Crea degli esempi, il testo per un blog post in stile news, recensione ecc. una landing page ecc.
    4) Specializzati, non puoi pretendere di poter scrivere di tutto, scegli alcuni settori e argomenti che ti appassionano e dove il tuo know how rappresenta un valore aggiunto;
    5) Rispetta i tempi di consegna.

    Se vuoi essere pagata come una professionista devi presentarti come tale, quello del web marketing è un settore in crescita, trovare qualcuno che ti paga bene per un lavoro ben fatto, dovrebbe essere l'ultimo dei problemi.

  4. #4
    hub
    hub è online
    User
    Data Registrazione
    Apr 2015
    Località
    Varese
    Messaggi
    506
    Citazione Originariamente Scritto da makkis001 Visualizza Messaggio
    Mi permetto di darti 5 consigli:

    1) Mettiti nelle condizioni di emettere fattura o ricevuta valida ai fini fiscali;
    2) Crea una pagina con il tuo cv, la tua esperienza e la tua presenza sui social;
    3) Crea degli esempi, il testo per un blog post in stile news, recensione ecc. una landing page ecc.
    4) Specializzati, non puoi pretendere di poter scrivere di tutto, scegli alcuni settori e argomenti che ti appassionano e dove il tuo know how rappresenta un valore aggiunto;
    5) Rispetta i tempi di consegna.

    Se vuoi essere pagata come una professionista devi presentarti come tale, quello del web marketing è un settore in crescita, trovare qualcuno che ti paga bene per un lavoro ben fatto, dovrebbe essere l'ultimo dei problemi.
    Ciao, a scanso di equivoci... forse volevi rispondere a Giusy Italy.

    La risposta che ho dato a Giusy Italy era per stimolarla a vedere il problema da un'altra prosettiva e i 5 consigli che tu hai proposto sono proprio l'altra prospettiva e che condivido in pieno.
    L'unico modo a mio parere per capire che non necessariamente si deve far parte del "mercato dei poveri", anzi è proprio grazie a questo che si può e si deve far emergere la propria professionalità, le proprie compentenze, bravura, capacità.

  5. #5
    L'avatar di Giorgiotave
    Data Registrazione
    Oct 2004
    Località
    Monasterace
    Messaggi
    40,456
    Visita il canale Youtube di Giorgiotave
    E io sposto questa bella discussione nella sezione che merita
    Due segnalazioni:
    Corso SEO in aula a Bologna - 12 e 13 Ottobre 2018
    FastForward: la rubrica su YouTube dove parliamo di Internet e Web Marketing

+ Rispondi alla Discussione

Tag per Questa Discussione

^ Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Attivato
  • Il codice HTML è Disattivato
  • Trackbacks Attivato
  • Pingback Attivato
  • Refback Attivato

SEO by vBSEO 3.6.0 PL2 ©2011, Crawlability, Inc.