+ Rispondi alla Discussione
Risultati da 1 a 4 di 4

Trattamento cellule staminali: il costo si detrae?

Ultimo Messaggio di massimo121 il:
  1. #1
    User
    Data Registrazione
    Apr 2008
    Messaggi
    28

    Trattamento cellule staminali: il costo si detrae?

    Una domanda particolare: è stato effettuato (tramite società ialiana che opera la conservazione in Inghilterra) un'operazione di trattamento e crioconservazione di celule staminali da cordone ombelicale. Può rientrare tra le spese mediche?E' detraibile dalle tasse in ogni caso? Lo so è una domanda particolare ma ho bisogno di sapere che cosa si fa fiscalmente con questa cosa perchè tra l'altro costa più di 2000 euro.grazie mille

  2. #2
    OEJ
    OEJ è offline
    Esperto
    Data Registrazione
    May 2008
    Messaggi
    1,834
    Domanda molto tecnica e specifica. Suggerisco di presentare un interpello all'Agenzia delle Entrate.

    In questa sede, infatti, credo che ognuno di noi possa semplicemente darti un'opinione soggettiva ma nessuna certezza.
    Commercialista on line: vai su www.reteimprese.it/studioaymerich

  3. #3
    Esperto L'avatar di trust
    Data Registrazione
    Oct 2010
    Località
    Brescia
    Messaggi
    541
    Un interpello è già stato presentato ed ha generato la risoluzione n.155/E del 2009 che dopo una lunga ed articolata esposizione ha dato parere negativo alla deducibilità fiscale come spesa sanitaria della conservazione del sangue da cordone ombelicale presso banche estere per uso autologo.
    Vedi all'indirizzo: http://www.agenziaentrate.gov.it/wps...d2bfc065cef0e8

    In questo caso devo sfogare tutto il mio rammarico per l'assurdità della situazione legislativa italiana in merito all'uso delle cellule staminali. Non solo lo Stato italiano costringe MIGLIAIA di famiglie italiane a rivolgersi ad aziende straniere, o anche italiane ma con struttura situata necessriamente all'estero, per la conservazione delle cellule (Inghilterra, Germania, mi risulta che ci sono aziende anche a San Marino!), ma non permette neanche di considerare deducibile il costo, reso ancora più ingente per il divieto di praticarlo in Italia e per l'eccessiva burocraticità della pratica di espatrio.
    In questi casi viene sempre da chiedermi perchè solo in questo paese succedono queste cose? E soprattutto ho la certezza che i mezzi di informazione non parlano mai (o mai abbastanza) di questi paradossi che condizionano la vita di tanti italiani
    Consulenza fiscale anche a distanza: trust851@yahoo.it


  4. #4
    User
    Data Registrazione
    Apr 2008
    Messaggi
    28
    grazie..perfettamente d'accordo con te, trust

+ Rispondi alla Discussione

^ Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Attivato
  • Il codice HTML è Disattivato
  • Trackbacks Attivato
  • Pingback Attivato
  • Refback Attivato

SEO by vBSEO 3.6.0 PL2 ©2011, Crawlability, Inc.