+ Rispondi alla Discussione
Risultati da 1 a 2 di 2

Ritenuta D' Acconto

Ultimo Messaggio di 18carati il:
  1. #1
    User Newbie
    Data Registrazione
    Jun 2010
    Messaggi
    3

    Ritenuta D' Acconto

    Salve a tutti e grazie a coloro che mi stanno leggendo. Seguo da molto questo sito e lo trovo davvero molto interessante. Vi scrivo perchè ho bisogno di un piccolo aiuto o meglio ancora , di un chiarimento.
    Io posseggo una netlabel , in pratica un "etichetta discografica" che si occupa di vendere musica online nel solo formato digitale e non fisico ( cd,vinili etc etc). Per vendere la musica degli artisti che fanno parte della mia netlabel però come da rito mi servo di un distributore il quale ha il compito di "girare" la musica che io invio a lui ai migliori store digitali del mondo. In pratica "io etichetta" non ho contatti diretti con gli store digitali ( ad esempio I Tunes) ma affinchè la musica dei miei artisti arrivi a destinazione devo fornirmi di questo "terzo" che sarebbe appunto il distributore. Come da contratto ricevo da parte del distributore i pagamenti relaviti alle vendite ogni 3 mesi , in pratica 4 volte l'anno. Il punto è proprio questo: non sono possessore di partita IVA e per i primi due pagamenti che ho ricevuto ho dovuto ricorrere alla ritenuta d'acconto.Il distributore mi ha però scalato il 20% dal totale che avrei dovuto ricevere , ma non ho capito il motivo , o meglio da quello che ho letto sul sito ho capito che sono delle tasse. Secondo voi questo 20% devo pagarlo io oppure lui? Qualora dovessi pagarlo io,lui come puo' dimostrarmi che va a versare questo 20% che trattiene dal mio totale vendite? Se poi vogliamo essere precisi io non ho mai firmato nessuna ritenuta d'acconto ma ho semplicemente compilato un foglio excel speditomi tramite email , dove ho inserito i miei dati anagrafici e il pagamento che stavo per percepire. In pratica questo foglio excel(fantomatica ritenuta d'acconto) l'ho compilato sul pc e l'ho rispedito tramite email senza mai firmarlo nero su bianco ( ha validità legale???....mah).
    Signori confido in un vostro aiuto e spero che riuscite ad aiutarmi a fare chiarezza in tutta questa vicenda.
    Spero di essere stato abbastanza chiaro nel discorrere la situazione nei minimi particolari.
    Diversamente resto a completa disposizione per delucidazioni.
    Vi ringrazio anticipatamente

    marco

  2. #2
    User L'avatar di 18carati
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Località
    AR
    Messaggi
    774
    Nulla di strano, è appunto la cd "ritenuta d'acconto". Non occorrono autorizzazioni, esiste e viene applicata per legge, salvo conguagli in sede di presentazione modello unico. In rete trovi tonnellate di informazioni in tema.

+ Rispondi alla Discussione

Tag per Questa Discussione

^ Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Attivato
  • Il codice HTML è Disattivato
  • Trackbacks Attivato
  • Pingback Attivato
  • Refback Attivato

SEO by vBSEO 3.6.0 PL2 ©2011, Crawlability, Inc.